- di Redazione

Andrea Luchini parte forte e col piede giusto all’Italian Baja

Il forte pilota di Fornaci di Barga su Suzuki Nuova Grand Vitara si è piazzato sesto assoluto nella prova di apertura del CIR Cross Country, primo però nella classe T2 dove punta deciso al titolo tricolore. Al suo fianco il fido navigatore, il torinese Piero Bosco. Per la cronaca la gara è stata vinta da Galletti-Fontana davanti al ceco Zapletal e al pluricampione italiano Codecà. Prossimo appuntamento col CIR Cross Country il 9 e 10 aprile in Sardegna al Baja Vermentino – Terre di Gallura.

- di Redazione

Doppio oro di Simona Prunea ai campionati italiani Master

Ottimi risultati di Simona Prunea (GS Orecchiella Garfagnana) ai Campionati Italiani Individuali Indoor Master in corso di svolgimento al Palaindoor di Ancona. La forte mezzofondista ha infatti vinto le gare dei 1500 e dei 3000 metri. Sui 3000 gara molto “tirata” e combattuta, con la Prunea che chiude vittoriosa e conquista così il titolo italiano con il tempo di 11’20″67; seconda Barchetti Monica (La Fratellanza 1874), terza Ruggeri Simona (ASA Ascoli Piceno). Sabato il bis sui 1500 metri, dove Simona Prunea ha, fin dalle prime battute, imposto un ritmo importante, staccando le avversarie senza necessità della volata finale, dove in genere fa valere le sue grandi qualità, per chiudere con il tempo di 5’07″67. Due gare perfette dunque per l’atleta bianco-celeste allenata dal tecnico Massimo Santucci, già Campionessa Europea e Mondiale master proprio sui 3000 metri, che aggiunge così due prestigiose medaglie d’oro tricolori al suo eccezionale palmares.

- di Redazione

Volontari al lavoro per raccogliere i rifiuti lungo la Fondovalle

Anche in questo caso come già era capitato in altre occasioni,  persone con la passione delle camminate e dell’ambiente hanno notato cumuli di rifiuti lungo le strade da loro percorse abitualmente; da qui  l’idea di dedicarsi alla raccolta dei rifiuti, alla ripulitura di alcuni tratti di strade. Ci troviamo a Gallicano sulla Fondovalle, proprio all’ingresso del paese e anche in questo caso è davvero scioccante la quantità di rifiuti che si trova lungo la strada,; rifiuti in questo caso lanciati dalle auto dagli automobilisti in transito.

- di Redazione

In zona rossa la Versilia

VERSILIA (Fonte Toscana Notizie) – Alle zone rosse già esistenti e confermate anche questa settimana si aggiungono la Versilia, il Valdarno inferiore e l’Empolese Valdelsa ed il grossetano. Il presidente Eugenio Giani le ha annunciate oggi, dopo aver firmato le relative ordinanze, nel corso di una conferenza stampa insieme all’assessore al diritto alla salute Simone Bezzini. Giani ha anche annunciato di aver firmato un’altra ordinanza sulle seconde case che ne impedisce il raggiungimento da persone provenienti fuori regione fino al prossimo 11 aprile. “Attualmente i contagi – ha detto Giani -, secondo i dati analizzati ieri, ci pongono al limite della zona rossa nazionale, con 246 contagi ogni 100 mila abitanti e un Rt di 1,09. Restiamo complessivamente arancioni ma le zone rosse a macchia di leopardo si ampliano, in quelle aree con maggiori criticità. L’elemento positivo riguarda i ricoveri che sono in calo: ieri erano -6 oggi sono -30. E calano anche le terapie intensive, altre 6 persone in…

- di Redazione

Coronavirus, oggi in Valle 14 i casi

VALLE DEL SERCHIO – oggi i casi resi noti dalla Asl  per la Valle del Serchio sono 14 (Bagni di Lucca 4, Barga 1, Borgo a Mozzano 1, Camporgiano 1, Castelnuovo di Garfagnana 2, Coreglia Antelminelli 3, Vagli di Sotto 2). Nella piana si sono registrati invece  63 casi mentre è la Versilia a fare registrare una impennata dicasi salendo a 127 in un giorno (Camaiore 34, Forte dei Marmi 3, Massarosa 13, Pietrasanta 15, Seravezza 8, Stazzema 1, Viareggio 53). Per quanto riguarda i decessi oggi l’ASL per la provincia di Lucca riporta un decesso: una donna  di 81 anni dell’ambito della Versilia. Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest la situazione negli ospedali covid della provincia è questa: all’ospedale di Lucca 92 i ricoverati, di cui 17 in Terapia intensiva; all’ospedale Versilia 92 ricoverati, di cui 12 in Terapia intensiva.  

- di Redazione

Da lunedì 22, ‘Leggere…che passione!’ per valorizzare la lettura ad alta voce

LUCCA – Lunedì 22 marzo iniziano, alle 17:30, i percorsi di approfondimento, laboratori, letture ad alta voce e incontri con gli autori con il primo appuntamento di ‘Leggere… che passione!’, appuntamenti online rivolti agli studenti, ai genitori, agli insegnanti, ai bibliotecari e agli educatori. Un programma di iniziative dedicate alla didattica, all’importanza della lettura e alle tecniche per favorirne la fruizione da parte dei piccoli. Il primo appuntamento è un laboratorio di lettura ad alta voce per aspiranti lettori, a cura dell’associazione culturale ‘La noce a tre canti’. Si tratta di percorso di approfondimenti sull’offerta letteraria per ragazzi e sulle modalità di lettura adulta voce di testi relativi alla fascia 0/6, attraverso analisi del testo, esperienze e metodi per fare della lettura ad alta voce una pratica imprescindibile e quotidiana anche ai bambini che già hanno acquisito gli elementi per la lettura individuale. Lo stesso laboratorio è in programma anche il 29 marzo, sempre alle 17:30. A questi due appuntamenti fa seguito il laboratorio: ‘Coltivare lettori per il futuri’ (27…

- di Redazione

La Regione annuncia: entro venti giorni vaccinati tutti gli ultraottantenni saranno chiamati

FIRENZE (FONTE TOSCANA NOTIZIE ) – “Entro venti giorni tutti gli over 80 non ancora vaccinati riceveranno la chiamata per le prime somministrazioni di vaccino, che saranno effettuate entro il 25 aprile. Considerando i richiami, che per Pfizer si effettuano dopo ventuno giorni, il ciclo si concluderà entro metà maggio”. Così l’assessore regionale alla Sanità, Simone Bezzini, che è al lavoro insieme a tutto il sistema sanitario regionale e che conferma il piano presentato giovedì scorso in conferenza stampa: un’accelerazione che a partire da martedì 23 marzo vedrà circa 120 mila prime somministrazioni agli over 80 entro Pasqua, per poi crescere ulteriormente nel mese di aprile e concludersi entro il 25. Ciò è consentito dalle nuove forniture di Pfizer e da una rete che ora è in grado di procedere a pieno regime. “Questa accelerazione consentirà alla Toscana di concludere nella media nazionale”, spiega l’assessore Bezzini. “La formula della chiamata attiva da parte dei medici di medicina generale, che ringrazio, sta generando…

- di Redazione

AstraZeneca, ieri riaperte le prenotazioni per gli appuntamenti disdetti

Sono aperte da ieri le “riprenotazioni” sul portale per coloro ai quali era stato disdetto l’appuntamento per la prima somministrazione con AstraZeneca. Questa finestra di priorità, che chiuderà lunedì 22 marzo alle ore 14, è riservata a coloro che avevano prenotato il vaccino nel periodo interessato dalla sospensione imposta da Aifa, a partire dal pomeriggio di lunedì 15 e fino alle ore 15 di oggi, venerdì 19 marzo. A tutte le persone coinvolte la Regione Toscana ha inviato anche un sms per informali della possibilità prioritaria a cui hanno accesso. Le vaccinazioni si effettueranno da lunedì 22 a giovedì 25 marzo, quattro giorni in cui ricollocare l’appuntamento.

- di Redazione

La Toscana resta arancione; oggi 20 marzo le ordinanze per i Comuni in zona rossa

FIRENZE (Fonte Toscana Notizie)  – Ancora una settimana in arancione per la Toscana, che con un indice di trasmissibilità RT di 1,09, per questo parametro si avvicina alla zona gialla, che scatta a 1, mentre l’indice di contagio complessivo è a 246. Sono tre le province in cui si registra il superamento del tasso di contagio di 250 ogni 100.000 abitanti, limite sopra il quale si è in zona rossa. Si tratta di quelle di Pistoia, Arezzo e Prato. E ancora tre sono le aree che saranno classificate rosse. Si tratta della Versilia, con tutti i suoi sette Comuni, del comprensorio del cuoio, Valdarno inferiore Empolese Valdelsa, dove saranno rossi 4 Comuni della provincia di Pisa e 11 di quella di Firenze e dell’area grossetana in cui saranno rossi il comune capoluogo e altri comuni sulla costa e sull’Amiata. E’ questo il quadro sintetico fatto dal presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, presenti gli assessori al diritto alla salute Simone…

- di Redazione

Al giro di boa il Filecchio Women può tornare al comando

Riprende domenica prossima il campionato di serie C femminile. Al J. Moscardini il Filecchio Women riceve il modesto Ducato Spoleto. Dopo i recuperi, e alla luce del bigmatch Sassari-Bologna, la squadra di Passini potrebbe riagganciare le felsinee al primo posto.   Dopo la sosta si torna a giocare anche se in realtà si sono disputati due importanti recuperi: Riccione-Torres 0-3 e Arezzo-Bologna 1-0 con la prima sconfitta stagionale della capolista. Il campionato di serie C femminile riparte con la prima giornata del girone di ritorno. Si entra dunque nella fase decisiva del torneo ed è il caso di fare il punto della situazione. Forte di un brillante secondo posto e di uno spettacolare girone di andata con 9 vittorie e due sconfitte, il Filecchio Women si accinge a ripartire con un turno sulla carta decisamente abbordabile e che non dovrebbe nascondere nessuna insidia. Domenica prossima (ore 14,30) al Johnny Moscardini di Barga arriva infatti il Ducato Spoleto fanalino di coda…

- di Redazione

Renato Fucini 100. Dalla Toscana a New York

PIAZZA AL SERCHIO – Il Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico di Piazza al Serchio dedica una serata dei Giovedì al Museo alla figura di Renato Fucini, di cui ricorre quest’anno il centenario della morte: il 25 marzo alle ore 21 si terrà l’incontro online Renato Fucini 100. Dalla Toscana a New York  a cura di Simone Fagioli. Per assistere all’evento compilare il modulo al link: bit.ly/febbraio21museo per ricevere l’indirizzo necessario al collegamento. Poeta, romanziere, giornalista, Renato Fucini – nato a Monterotondo Marittimo nel 1843 – è stato un autore noto fra i suoi contemporanei, in tutta Europa e anche negli Stati Uniti. Oggi, collocato da una critica poco accorta tra gli autori “minori” e legato ad un bozzettismo tutto toscano, se ne sono perse in qualche modo le coordinate, quando invece sia come prosatore che come poeta è autore di valore. Simone Fagioli, antropologo e non critico letterario, propone, in un volume ancora in preparazione, una lettura nuova di questo autore…

- di Redazione

Valle del Serchio e Coronavirus, oggi 15 casi di cui 7 nel comune di Bagni di Lucca

VALLE DEL SERCHIO – I casi di oggi in Valle del Serchio sono 15, come riporta il bollettino dell’Azienda Saniaria. Il comune più colpito Bagni di Lucca con sette casi. Gli altri sono: Barga 1, Borgo a Mozzano 2, Castelnuovo di Garfagnana 2, Castiglione di Garfagnana 1, Molazzana 1, Sillano Giuncugnano 1. Nel comune di Bagni di Lucca con i casi di oggi si è saliti in questo mese di marzo a 34 casi; 30 sono invece i casi complessivi nel comune di Borgo a Mozzano; 44 in quello di Barga; 19 in quello di Castelnuovo Garfagnana e 16 in quello di Coreglia, mentre a Gallicano i casi di marzo sono 9. Nella piana i casi oggi sono 52 di cui 29 a Lucca e 16 a Capannori; in Versilia sono 66 (Camaiore 14, Forte dei Marmi 3, Massarosa 11, Pietrasanta 5, Seravezza 9, Stazzema 2, Viareggio 22).. Tra i decessi di oggi anche viene anche riportato quello di un…