- di Redazione

Camaiore cala una cinquina; Tau Altopascio brusco stop in casa

La quarta giornata conferma le gerarchie di questo campionato-mignon di Eccellenza 2020/2021. Cascina, Massese e Perignano mantengono la testa della classifica. Prova a non perdere contatto il Camaiore che ne fa 5 al Ponsacco. Male, invece, il Tau Calcio surclassato in casa dal Cascina, Il campionato formato-mignon di Eccellenza 20/21 è strano, particolare, perlomeno unico e crediamo, lo speriamo fortemente, irripetibile. Dieci squadre al via per un posto al sole che dopo 4 giornate ancora la situazione è molto fluida anche se alcune posizioni cominciano a delinearsi in modo netto. I 90′  di domenica scorsa hanno proposto un Camaiore pimpante e voglioso di riscattare la sconfitta di Massa. Operazione perfettamente riuscita per i bluamaranto di Bracaloni che hanno schiantato con relativa facilità il malcapitato Ponsacco. Un 5 a 0 che non ammette repliche formato dalle doppiette di Geraci e Raffi  e dal punto dell’intramontabile D’Antongiovanni, uno che da queste parti ha scritto un pezzetto di storia. Soddisfatto anche il DS…

- di Redazione

Super trota catturata e poi rilasciata nel lago di Vagli

Questa trota fario lacustre (nella foto) dalla lunghezza di 80 cm è stata catturata alcuni giorni fa nel lago di Vagli. Le sue dimensioni ed anche la pescata è da considerare unica e difficilissiima. Si tratta di un esemplare (sembra maschio, di oltre 6 chilogrammi) catturato con una canna a spinning della Tubertini 2,10 metri con un filo dello 0,16 e con un rotante vertix della seika. L’evento eccezionale porta la firma di Michele Giannotti di Filicaia durante una seduta di allenamento sulle acque del lago di Vagli. Ovviamente il tempo di scattare una foto e l’esemplare è stato rilasciato in acqua. Tantissimi complimenti al pescatore in quanto è davvero difficile portare a riva un esemplare di trota di queste dimensioni.

- di Redazione

Persone disabili e soggetti vulnerabili: oltre 250mila euro per l’inserimento lavorativo con il progetto “Rinnesti”

VALLE DEL SERCHIO – Oltre 250mila euro da investire in progetti di accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili. Interesseranno soggetti in carico ai servizio socio-sanitari che, dopo un primo periodo di orientamento e formazione, saranno avviati a stage in azienda per favorirne l’inserimento socio-lavorativo. Anche nella Valle del Serchio è ripartito il progetto finanziato dal Programma operativo regionale (Por) del Fondo sociale europeo 2014-2020 relativo ai “Servizi di accompagnamanto al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili. Seconda Edizione”(Decreto RT n 3314/2020).  Il nuovo progetto, di importo pari a 255.240 euro, si intitola “Rinnesti”e consiste in un percorso che vede, da un lato, la presa in carico delle persone beneficiarie attraverso un progetto personalizzato fatto di osservazione e valutazione iniziale, orientamento, sperimentazione, laboratorio, formazione e stage retribuito, dall’altro, lo sviluppo di strategie rivolte al contesto lavorativo di riferimento, con l’intenzione di consolidare un sistema territoriale integrato in grado di poter essere sostenuto in futuro. La sua durata…

- di Redazione

Inaugurata a Gragliana la 92esima panchina rossa

Domenica 9 maggio a Gragliana è stata inaugurata la 92esima Panchina Rossa della nostra provincia.   All’iniziativa hanno partecipato il Sindaco di Fabbriche di Vergemoli Michele Giannini, Maria Stella Adami presidente dell’Associazione “non ti scordar di te” e Maria Grazia Forlì, madre di Vanessa Simonini, uccisa nel 2009 ed al cui ricordo sono in particolare dedicate queste panchine. Alla cerimonia, voluta dall’amministrazione comunale erano presenti anche alcuni componenti della Misericordia di Borgo a Mozzano Sezione Val di Turrite e la popolazione locale. Dal  2017 e ad oggi sono 92 le panchine rosse poste nei vari comuni per sensibilizzare l’opinione pubblica contro la violenza di genere. Anche sulla panchina di Gragliana è stata posta una targa con una frase di Maria Grazia Forli ed i contatti dei centri ascolto e centri anti-violenza della provincia di Lucca ai quali rivolgersi in caso di bisogno. Il taglio del nastro è stato effettuato da Sergio Togneri della misericordia insieme a Maria Grazia Forli. Le…

- di Redazione

Ambrosia 2.0 presentato il programma in anteprima al Ciocco

Nelle sale del Renaissance Tuscany Il Ciocco Francesco Marcucci e Saverio Bertagni, i due giovani barghigiani che nel 2019 hanno dato vita ad un percorso sempre più in crescita nella produzione di gin italiano di qualità, hanno presentato i principali e nuovi obiettivi di questa giovane azienda barghigiana.   A cominciare dall’avvio del percorso eco-friendly che renderà questa azienda carbon negative entro il 2022. Una politica green che è iniziata lunedì scorso con la presentazione delle nuove bottiglie di Ambrosia Gin, interamente prodotte con vetro riciclato al 100% e che proseguirà anche negli impianti della nuova produzione che si avvierà nel 2022 nella distilleria, la prima di gin presente in provincia, che aprirà i battenti nel comune di Barga. Francesco Marcucci e Saverio Bertagni hanno anche illustrato, alla presenza anche di molti “ambassador” che propongono il loro prodotto nelle proprie realtà, quelli che sono gli obiettivi di mercato di Ambrosia che nel marzo 2021 ha fatto il suo ingresso in…

- di Redazione

Si abbassa ancora il numero dei nuovi casi; il tasso dei positivi scende all’1,67%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 367 su 21.913 test di cui 9.906 tamponi molecolari e 12.007 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,67% (5,3% sulle prime diagnosi). Numeri davvero confortanti resi noti poco da dal Governatore della Toscana Eugenio Giani.

- di Redazione

Gioele Alari stacca il pass tricolore sui 3000 siepi con nuovo record

Giole Alari del GP Parco Alpi Apuane si esalta a Livorno sui 3000 siepi correndo la distanza in 9’38” (16″ al di sotta del tempo richiesto) e stacca la qualificazione per i campionati italiani categoria Promesse di Grosseto in programma dall’11 al 13 giugno. Grandissimo risultato per il giovane atleta di Ripa che ha stabilito anche il nuovo primato personale.

- di Redazione

Filecchio spaventa il Bologna, ma quanta rabbia: finisce 3 a 3

Al Granarolo l’impianto dove gioca il Bologna Women, entrato nell’orbita della prima squadra della città felsinea, il Filecchio Women disputa una grandissima partita e sfiora la vittoria che avrebbe anche meritato. Finisce 3 a 3 ma con non non pochi rimpianti. Emiliane in vantaggio 2 a 0 dopo una dozzina di minuti grazie alle reti di Magnusson e Zanetti. Il Filecchio accorcia le distanze con una splendida rete della Cotrer. Nella ripresa la formazione di Francesco Passini ribalta il punteggio con un rigore della Bengasi e il 3 a 2 firmato dalla bomber Fenili con un perentorio colpo di testa (Foto Notizie). Ma a 5′ dalla fine la Stagni sigla il gol del definitivo 3 a 3 dopo un’azione piuttosto contestata. Alla ripresa del campionato, il 23 maggio, arriva la Sassari Torres co-capolista proprio con il Bologna.

- di Redazione

Una panchina rossa a Gragliana

GRAGLIANA – Domenica 9 Maggio nella frazione di Gragliana è stata inaugurata la 92esima Panchina Rossa. Hanno partecipato il Sindaco di Fabbriche di Vergemoli Michele Giannini, Maria Grazia Forlì, madre di Vanessa Simonini e autrice di libri e poesie, alcuni rappresentanti della Misericordia di Borgo a Mozzano Sezione Val di Turrite e Maria Stella Adami Presidente dell’Associazione “Non ti scordar di Te”. La prima panchina rossa è stata inaugurata nel 2017 e ad oggi sono 92 le panchine poste nei vari comuni per sensibilizzare contro la violenza di genere. Anche sulla panchina rossa di Gragliana è stata posta una targhetta con una frase di Maria Grazia Forli ed i contatti dei centri ascolto e centri antiviolenza della provincia di Lucca ai quali rivolgersi in caso di bisogno. “Abbiamo ricordato una persona cara che non c’è più – afferma Michele Giannini – e tutto questo deve servire di stimolo perchè non risucceda. Alla fine la cosa più importante è portare fuori da un grande dolore…

- di Redazione

Vaccini: nel pomeriggio di martedì 11 maggio agende aperte per 1962 e 1963

TOSCANA – Da oggi pomeriggio, martedì 11 maggio, saranno aperte le agende per la prenotazione vaccini anche per i nati nel 1962 e nel 1963. I soggetti interessati potranno prenotare nei centri vaccinali prescelti, sul portale online regionale. Il portale è aperto anche per tutti gli operatori sanitari il cui nominativo è stato comunicato correttamente via pec da parte degli ordini professionali e dei datori di lavoro alla Regione Toscana, come previsto dalla disposizioni nazionali (art. 4 del decreto legge 44 del primo aprile),

- di Redazione

18500 mascherine FFp2 da UnicoopFI alla Provincia per le scuole superiori del territorio

Sono stati consegnati oggi a Lucca – lunedì 10 maggio – i primi pacchi delle 200mila mascherine FFp2 donate dalla Unicoop Firenze alle scuole superiori di sei province toscane e della Città metropolitana di Firenze. Agli istituti scolastici superiori della provincia di Lucca sono destinate 18.500 mascherine anticontagio (prodotte in Italia) con i primi pacchi che sono stati consegnati al Liceo artistico “Passaglia” di Lucca in piazza Napoleone dove il presidente della Provincia Luca Menesini, il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini e Claudio Vanni, responsabile relazioni esterne Unicoop Firenze, insieme alla presidente della sezione soci Coop di Lucca, Maria Fortini, hanno incontrato la dirigente scolastica Maria Pia Mencacci e una delegazione di studenti. I dispositivi anticontagio donati da Unicoop Firenze sono arrivati oggi a Palazzo Ducale, presi in consegna dalla Protezione civile provinciale che curerà la distribuzione durante questa settimana agli altri plessi scolastici del territorio: nella Piana di Lucca, in Mediavalle del Serchio, in Garfagnana e in Versilia e…

- di Redazione

Pronta entro giugno la piscina di Barga

La piscina comunale di Barga sara’ operativa entro l’estate. Dopo una lunga serie di interventi di adeguamento finanziati in gran parte dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, si avvicina il momento della riapertura. Stanno andando avanti i lavori riguardanti la riqualificazione delle piscine comunali di Barga. Un intervento importante, per un totale di quasi 260 mila euro, finanziato per 150 mila euro grazie ad un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca finalizzato all’adeguamento degli impianti sportivi del territorio e per la restante parte con fondi del comune acquisiti tramite un mutuo.I lavori sono divisi in due lotti, ma l’obiettivo è quello di completare l’opera entro e non oltre il 15 giugno, per poter prima affidare la gestione dell’impianto e poi riaprirlo appunto in sicurezza dalla metà del prossimo mese.I lavori più importanti stanno vedendo il completo rifacimento delle due vasche che tra le principali novità avranno accesso a sfioro e vedranno la completa sostituzione di tutti i…