- di Redazione

Allerta meteo da arancione a gialla nella giornata di venerdì

Prosegue fino alle 20 di venerdì 17 settembre, su gran parte della Toscana, il codice giallo emanato dalla sala operativa della Protezione civile. La criticità arancione permane fino alle 24 di oggi giovedì 16 settembre nelle province di Massa e Carrara e Lucca che da venerdì fino alle 20 torneranno ad essere in ‘zona gialla’ e dunque con un livello di criticità minore per quanto riguarda piogge e temporali.

- di Redazione

Tornano a salire i casi in Toscana; il tasso dei nuovi positivi si porta al 2,6%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 435 (+62) su 16498 test effettuati di cui 7746 tamponi molecolari e 8752 test rapidi. Il taso dei nuovi positivi sale al 2,6%. I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 5.147.010. I nuovi contagiati in provincia di Lucca sono 47 (+31) quasi il triplo rispetto al giorno precedente.

- di ToniRo.

Un appello dall’inferno afgano

“Il Giornale di Barga fu il frutto della voglia di Vita Nuova”. Così presentiamo il nostro “Giornale” sul nostro sito internet. Voglia di Vita Nuova che spesso fa rima con emigrazione ed é con questo spirito, con questa voglia di ricominciare e di poter dare un aiuto a chi sta peggio di noi che incontriamo Alì  (nome di fantasia). Ali ha lasciato la sua terra natia, l’Afghanistan, già da alcuni anni ed attualmente vive e lavora con la sua famiglia in un Paese europeo, dove lo incontriamo per farci raccontare la sua storia. “Per favore” – esordisce – “non pubblicate il mio nome, dove vivo e neppure che lavoro faccio, i talebani fanno ricerche su internet e Facebook ed io ho ancora parte della mia famiglia (i fratelli ed i genitori ndr) a Kabul”. La sua è una testimonianza cruda, dura e le storie che ci racconta fanno male ma sono la triste realtà di un Paese che da decenni…

- di Redazione

Doppio impegno all’Est per Jasmine Paolini e Jessica Pieri

Le due tenniste lucchesi in campo questa mattina, entrambe negli ottavi di finale. La Paolini al torneo di Portoroz in Slovenia contro la russa Anna Kalinskaya; la Pieri in Repubblica Ceca opposta all’australiana Alexandra Bozovic.

- di Redazione

Allerta arancione giovedì per piogge intense e temporali su tutta la provincia

Il Centro Funzionale Regionale (CFR) della Regione Toscana ha emesso un’allerta meteo di colore arancio a causa di abbondanti piogge e temporali previsti nella giornata di giovedì 16 settembre, in tutta la Toscana e quindi anche sulla provincia di Lucca. L’allerta arancio riguarda, in particolare, il rischio idrogeologico del reticolo idraulico minore e il rischio di forti temporali dalle ore 7 alla mezzanotte di giovedì 16.

- di Redazione

Lieve aumento dei casi di covid in Toscana; si rialza anche il tasso dei nuovi positivi

I nuovi casi registrati in Toscana sono 373 (+94) su 19.102 test di cui 9.828 tamponi molecolari e 9.274 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,95% (5,6% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 5 milioni e 130 mila.

- di Redazione

Covid-19, 4 nuovi positivi nel comune di Barga

TOSCANA – Come ogni giorno la Regione Toscana ha reso noti i dati relativi ai contagi ed alle vaccinazioni. I nuovi casi registrati in Toscana sono 373 su 19.102 test di cui 9.828 tamponi molecolari e 9.274 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,95% (5,6% sulle prime diagnosi). Per quanto riguarda la Valle del Serchio i casi totali nuovi sono 8 di cui 4 nel comune di Barga; 2 in quello di Fosciandora , 1 nel comune di San Romano e 1 nel comune di Minucciano. I vaccini somministrati in Toscana al 15 settembre sono 5 milioni e 130 mila vaccini somministrati in Toscana! Per quanto riguarda i Toscana vaccinati con prima dose sono l’85,6%; il 76,6% ha ricevuto anche la seconda dose.

- di Redazione

GS Orecchiella dominatore assoluto della corsa in montagna

Si è svolto a Sassi di Molazzana il campionato Regionale individuale e di società di Corsa in Montagna, assoluto e master, memorial Lino Micchi e Annibale Giovannini. Dominio del GS Orecchiella che ha conquistato i titoli regionali sia al femminile che al maschile, oltre ad una pioggia di titoli individuali. Nell’ambito della gara sono stati inoltre assegnati, in memoria di due indimenticati protagonisti della vita associativa e sportiva garfagnina prematuramente scomparsi, il trofeo “Lino Micchi” al Keniano Koech Joash Kipruto (GP Alpi Apuane) vincitore della gara ma in quanto straniero non in lizza per il titolo Toscano, e il trofeo “Annibale Giovannini” a Franco Olivari (GS Orecchiella Garfagnana), un grande interprete della corsa in montagna e della maratona ancora in splendida forma.

- di Redazione

Gran rientro di Riccardo De Bellis anche nelle cronoscalate

Il pistard lucchese, in attesa di rientrare in circuito per l’ultima parte di stagione nella Coppa Italia GT, dove è attualmente secondo, si è concesso un fuori programma tornando dopo otto anni al “vecchio amore” delle cronoscalate, per le quali il presidente e primo portacolori di DB Motorsport, è stato anche campione tricolore Gran Turismo nel 2008. Un ritorno di fiamma, sempre al volante della Porsche 991 GT3 Cup 3,8 litri gommata Michelin curata dalla ZRS di Zambon, che ha generato grande soddisfazione, con la conquista del settimo posto assoluto, quindi nel bel mezzo della sfida dei ben più potenti prototipi, aggiudicandosi anche il successo tra le GT. Salita anche per Giovanni e Marco Lombardi, ma con le moto. Padre e figlio, da anni veri e propri mattatori della scena italiana e continentale, sempre nel fine settimana appena passato si sono cimentati nella celebre “Saline-Volterra”, in provincia di Pisa, penultima prova del Campionato Italiano Velocità in Salita (CIVS). L’impegno ha ben favorito Marco, che ha proseguito la…

- di Redazione

Una brillante Jasmine Paolini agli ottavi di finale in Slovenia

Lo si era intuito agli US Open e la conferma è giunta nei 16esimi del torneo di Portoroz in Slovenia (235mila $). Jasmine Paolini ha infatti battuto la ucraina Daiana Yastremska col punteggio di 7-6; 4-1, ritiro della giocatrice dell’est. testa di serie numero 6 del tabellone. Negli ottavi la Paolini se la vedrà con la russa Anna Kalinskaya. Da aggiungere anche il successo di Jessica Pieri nel torneo di Jablonec Nad Nisou (25mila $) in Repubblica Ceca. Nei 16esimi la 24enne tennista lucchese si è sbarazzata agevolemente in deu se5t (6-0; 6-3) della belga Lara Salden.

- di Redazione

Prefettura e Provincia insieme per un piano dei trasporti che risponda alle necessità di scuole e studenti

LUCCA – Si è svolta, nei giorni scorsi, una riunione della conferenza provinciale permanente, coordinata dal prefetto Francesco Esposito, per definire il piano di trasporto in vista dell’inizio dell’anno  scolastico. All’incontro hanno preso parte l’assessore regionale al trasporto pubblico, Stefano Baccelli, i tecnici della Provincia, coordinati dall’architetto Francesca Lazzari, la dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale, Donatella Buonriposi, nonché i dirigenti degli Istituti di istruzione superiore del territorio e i rappresentanti di Ctt Nord e Trenitalia. Nell’ambito della riunione sono state messe a punto le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del Covid-19, in attuazione delle linee guida per l’organizzazione dei servizi di trasporto, approvate il 1° di settembre. Il piano operativo, dal prossimo 15 settembre, prevede l’entrata in servizio di 28 bus aggiuntivi, rispetto a quelli attualmente in circolazione e, di questi, 25 saranno a supporto del servizio di rete, mentre 3 resteranno a disposizione dell’intero bacino provinciale e saranno impiegati laddove si verificassero delle criticità. In sostanza si tratta di…

- di Redazione

Domato un incendio sviluppatosi sulla montagna barghigiana

Grazie all’intervento tempestivo dell’elicottero del servizio antincendio regionale, è stato prontamente domato l’incendio sviluppatosi martedì nella Val di Corsonna, nel comune di Barga, precisamente nella zona di Fornioni.   Le fiamme si sono sviluppate a monte della strada salendo per alcune centinaia di metri, favorite anche dal vento e da una vegetazione particolarmente secca. Nella zona anche alcune abitazioni che però non sono state nemmeno lambite dall’area dell’incendio. Allertati dalla gente del posto i primi ad intervenire sono stati i Vigili del Fuoco, con una squadra giunta dalla caserma di Castelnuovo. Impossibile però in quel punto addentrarsi all’interno della fitta vegetazione e così è stato chiesto l’intervento dell’elicottero della Regione Toscana, ‘unico in grado di operare in maniera efficiente in quel terreno. I viaggi sulla zona dell’incendio  del velivolo sono stati numerosi anche per avere maggiore sicurezza che le fiamme fossero domate. Fortuna ha voluto che a poche centinaia di metri, nei boschi di Sommocolonia, fosse presente una vasca antincendio…