Scuola

- di Giulia Paolini

All’Isi di Barga si è parlato di biodiversità garfagnina

Prosegue il cammino di conoscenza e di approfondimento delle scuole superiori di Barga verso i prodotti ecososteninibili, la biodiversità e la necessità di incrementare le produzioni locali anche per combattere lo straripante potere delle colture OGM imposto dalle multinazionali.A tal proposito stamani, nell’Aula magna Corrado Corradini alla presenza delle classi quinte dell’Istituto Alberghiero e dei ragazzi del biennio del Liceo Scienze Economiche Sociali l’incontro con il Dott. Sandro Pieroni direttore della gestione del territorio e sviluppo economico dell’Unione dei Comuni della Garfagnana. Il tema trattato è stato la valorizzazione sostenibile delle risorse del territorio tra identità e mercato. In un territorio come il nostro con così tanti tipi di culture ed allevamenti autoctoni, con una elevata biodiversità, bisogna difendersi dalle produzioni geneticamente modificate. Gli alunni sono intervenuti attivamente all’incontro su argomenti come i “semi terminator”, ovveri quei semi messi sul mercfato dalle multinazionali che non possono essere piantati più volte per mantenere la produzione. Alcune industrie di sementi si sono…

- di Giulia Paolini

“Non si è Dio”. L’Imam di Pisa incontra i giovani dell’ISI

Lunedì 30 maggio (alle 11) presso l’Aula Magna Corrado Carradini, nell’Ambito del progetto “Credere nella Pace”, si terrà un incontro sul tema “Non si è dio” alla presenza delle classi quarte e quinte dell’Isi di Barga. Ospite speciale di questa giornata Mohammad Khalil, Imam di Pisa e Presidente del Cento Culturale Islamico che dialogherà con Don Roberto Filippini, biblista e delegato della diocesi di Pisa per il dialogo Interreligioso. Tutto nasce lo scorso anno dalla visita pastorale, presso la scuola, del Vescovo di Pisa Giovanni Paolo Benotto. Un incontro dove il rilevò in particolare le indubbie caratteristiche multietniche delle scuole dell’ISI di Barga. Proprio il vescovo Benotto propose ai docenti ed alla coordinatrice d’istituto di portare avanti incontri per sensibilizzare gli alunni su temi interreligiosi e sulle diverse civiltà religiose e culturali per approfondire il tema principale della pace e del dialogo. Questo è stato il punto di partenza per la creazione di progetto ad ampio raggio di incontri con…

- 1 di Giulia Paolini

Alla Primaria di Barga ultima campanella per gli stagisti del Liceo Socio psico-pedagogico

Oggi ultimo giorno di “stage” per i sedici alunni della classe IV B del Liceo Socio psico-pedagogico di Barga presso la Scuola Primaria Giovanni Pascoli di BargaUn bel progetto, che ha messo insieme il mondo delle scuole superiori barghigiane con quello della scuola dell’obbligo, fortemente voluto dal direttore scolastico Patrizia Farsetti e dalla preside dell’ISI di Barga Catia Gonnella. Del resto questi stage, che con le ultime riforme scolastiche sono diventati materia curriculare per i ragazzi degli Istituti superiori, rappresentanto un attività importatissima per gli studenti del Liceo, nel loro specifico corso di studi, per toccare con mano il lavoro che in futuro potrebbero scegliere di fare. Le classi della primaria barghigiana interessate dagli stage con gli stduenti dell’ISI sono state la I A e B seguite seguita dalle insegnanti Panattoni e Notini; la III A (Ins. Guadagnini); le IV A e B (insegnanti Biagiotti, Luccarini, Brigi, Salvetti, Degli Esposti); la V A (Coli e Contrucci”.Per una settimana gli studenti…

- di Silvia Redini

Nasce For.Tu.Na. sistema integrato tra scuola e mondo del lavoro che coinvolge l’ISI Barga

A Lucca la giornata inaugurale del Polo Tecnico Professionale FOR.TU.N.A., un progetto innovativo di sistema integrato tra scuola e mondo del lavoro. Giovedì 12 marzo, nella splendida sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca in San Mcheletto, è stato presentato il polo tecnico professionale FOR.TU.N.A. Un progetto innovativo che si propone di metter in rete il mondo della formazione con quello del lavoro, rafforzando la competitività e l’occupazione dei lavoratori in un settore strategico per la Toscana come quello del turismo e dei Beni Culturali. È un’ azione che vede operare in sinergia le scuole, con in testa le scuole dell’Isi Barga, che è anche la scuola capofila, Isi Pertini di Lucca, Isi Marconi e Isi Piaggia di Viareggio, il mondo imprenditoriale del settore produttivo e turistico e le diverse Fondazioni e associazioni culturali operanti nelle tre zone di intervento : Media Valle e Garfagnana, Piana di Lucca e Versilia. Nella giornata di insediamento, dopo i saluti delle autorità…

- di Redazione

Vedere al buio: una lezione davvero speciale

Protagonisti di questa interessante e formativa esperienza sono gli alunni della classe Prima della scuola Primaria di Fornaci di Barga che passando, in questo loro anno scolastico, dai libri e i quaderni alla LIM e ai tablet si sono cimentati in una lezione di scienze a dir poco unica. L’idea è stata dell’insegnante Giuliana Nardini ed è scaturita dal fatto che parlando di tatto i bambini hanno sostenuto ed argomentato che era impossibile leggere con le mani, che nessuno lo può fare perché solo con gli occhi si può leggere. Così ne è nata questa esperienza: un incontro dei bambini con una loro coetanea o poco più, non vedente. E questo è il loro racconto: “Venerdì 20 febbraio alle 14, quando dovevamo iniziare a lavorare – raccontano in un resoconto gli alunni della classe 1 A della Primaria di Fornaci – è entrata in classe una bambina bionda e più grande di noi; a dire il vero qualcosa ci sembrava…

- di Redazione

ISi Barga, potenziato il trasporto studenti da Lucca

Partito da oggi il potenziamento del servizio di trasporto scolastico in collegamento con le scuole dell’ISI di Barga. La notizia è stata resa nota dalla stessa dirigente del polo delle scuole superiori barghigiane Catia Gonnella. E’ stata istituita in particolare una corsa aggiuntiva alle 6,20 sulla linea Altopascio-Capannori-Barga in modo da poter eliminare i sovraffollamenti esistenti fino ad ora e garantire così agli studenti che sono diretti ogni giorno a Barga un servizio più comodo e funzionale. “Un risultato ottenuto grazie anche alla collaborazione di studenti e genitori – ha tenuto a precisare la dirigente Gonnella – che con la loro tenacia hanno sollecitato le istituzioni e gli organi preposti a procedere al potenziamento del servizio. Esprimo sia la mia che la soddisfazione di tutti gli studenti – continua – che si sono sentiti ascoltati dai rappresentanti politici dell’Amministrazione Provinciale ed in particolar modo dagli assessori provinciali Mario regoli e Luigi Rovai”

- di Redazione

Francesco Guccini ospite dell’Istituto Alberghiero di Barga

L’Istituto Alberghiero “F.lli Pieroni” di Barga ha un nuovo specialissimo estimatore. Oggi a pranzo, accolto con tutti gli onori e con la speciale ospitalità per la quale è nota questa scuola barghigiana, è stato ospite della dirigente Catia Gonnella il cantautore, autore di libri artista a tutto campo del meglio della musica italiana, Francesco Guccini.Guccini era in visita all’amico di sempre, un’altra star ma questa volta di casa nostra: lo chef intagliatore, ospite fisso della trasmissione “Detto Fatto” in onda su Rai Due, Claudio Menconi. Menconi è uno degli chef e degli storici collaboratori dell’Istituto Alberghiero di Barga e così ha voluto far conoscere all’amico Francesco anche la realtà di questa scuola che tanto vanto e prestigio sta portando alla nostra cittadina. Un nuovo tassello nella conoscenza del noto cantautore della nostra cittadina visto che spesso, proprio grazie all’amicizia che lo lega con Menconi, fa la sua apparizione anche a Barga L’accoglienza è stata speciale, con un menù da leccarsi…

- di Redazione

Gli studenti di Barga ricordano le vittime dell’Olocausto

Per celebrare la “Giornata della memoria” dedicata alle vittime dell’olocausto, stamani, 29 gennaio, presso l’Istituto Superiore d’Istruzione di Barga era presente Lello Dell’Ariccia, ebreo della comunità di Roma. Ha portato la testimonianza della propria famiglia e la storia dei conventi di Roma e dell’assistenza data agli ebrei.La mattinata ha visto anche la proiezione di un filmato di ANED, l’Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti, con la testimonianza di Hanna Weiss e Italo Tibaldi, entrambi prigionieri ad Auschwitz.L’evento è stato organizzato da Comune di Barga, ANPI Barga, ISI di Barga ed ha visto anche gli intervento di Andrea Giannasi, che ha condotto la mattinata, del sindaco di Barga, Marco Bonini con l’assessore alla cultura Giovanna Stefani e del presidente dell’Associazione Partigiani di Barga, Mauro Campani.Gli studenti sono rimasti molto colpiti dalla storia raccontata da Lello Dell’Ariccia, superstite della comunità ebraica di Roma. Dell’Ariccia, che nel 1943 aveva 6 anni, ha parlato dei tragici momenti della razzia di Roma e della…

- di Redazione

Bus studenti: una corsa in più per Barga

LUCCA – La Provincia di Lucca ha annunciato di aver istituito, con decorrenza dal 1° Febbraio, una corsa aggiuntiva alle 6,20 sulla linea Altopascio-Capannori-Barga. Nei giorni scorsi vi avevamo mostrato una foto degli studenti in piedi sul pullman per Castelnuovo. Oggi la Provincia di Lucca ha annunciato di aver istituito, con decorrenza dal 1° Febbraio, una corsa aggiuntiva alle 6,20 sulla linea Altopascio-Capannori-Barga per eliminare i sovraffollamenti e garantire agli studenti diretti all’Isi di Barga una migliore fruibilità del servizio.

- di Redazione

Tre studentesse premiate dal Comune

GALLICANO – Come accade ormai da alcuni anni, l’amministrazione comunale di Gallicano ha consegnato una borsa di studio da 300 euro agli studenti che hanno ottenuto i voti migliori nella maturità 2013-2014. Un piccolo riconoscimento per il grande risultato ottenuto. Quest’anno il premio è andato a tre studentesse, ricevute dal sindaco David Saisi e dalla consigliere con delega alla scuola e all’istruzione Silvia Simonini: Grazia Casci e Lisa Brogi diplomate al liceo scientifico Galilei di Castelnuovo Garfagnana e Eleonora Comparini che ha ottenuto la maturità all’Isi di Barga nell’indirizzo linguistico.

- di Redazione

La notte bianca dell’orgoglio al Liceo Classico di Barga

E’ stato, bisogna proprio dirlo, la notte del “Liceo Classico pride” quella andata in scena venerdì sera al Classico “Ariosto” di Barga in contemporanea con altri 75 licei classici in tutta italiana; insegnanti, dirigenza della scuola ma soprattutto i bravissimi studenti di questo istituto ci hanno messo tutto il loro impegno per questa specialissima “notte bianca” sviluppatasi dalle 20,30 alle 24, al fine di lanciare un forte messaggio per la salvaguardia dei licei classici in Italia, un percorso di studi ormai sempre meno battuto dai giovani, e che invece, se scomparisse, rappresenterebbe, e questo è stato anche il pensiero espresso da insegnanti e ragazzi, una grave perdita per l’arricchimento del tessuto artistico, culturale, letterario italiano. Il Classico di Barga non è certo immune da questa crisi ed è anzi forse uno degli istituti scolastici del genere che rischia di più in questi anni, ma Barga ed insieme a Barga sarebbe bene che se ne rendesse conto anche tutta la Valle…

- di Redazione

Appuntamento all’ISI di Barga per la «Notte Nazionale del Liceo Classico»

Il Liceo Classico “L. Ariosto”, facente parte del polo umanistico dell’ISI di Barga, partecipa alla prima «Notte Nazionale del Liceo Classico», una “notte bianca” di eventi in contemporanea in tutta Italia per promuovere la cultura classica nelle sue infinite declinazioni, che si terrà a Barga il 16 Gennaio 2015, dalle 20,30 alle 24, in contemporanea con oltre 100 Licei in tutta Italia Un’occasione importante anche per mettere in luce l’importanza degli studi classici e della presenza in Valle del Serchio di questo istituto L’iniziativa, partita a livello nazionale dalle pagine di Facebook, è pensata come orgogliosa difesa del valore formativo del Liceo Classico appunto, ormai storico indirizzo di studi del sistema scolastico barghigiano, sull’onda delle polemiche che negli ultimi tempi lo hanno investito, fra proposte di abolizione, “processi” pubblici e appassionate discussioni sulla stampa e sul web. La «Notte del Liceo», (venerdì 16 gennaio prossimo, con inizio alle ore 20,30), vedrà studenti, docenti e personalità della cultura locale esibirsi in…