Primo Piano

- di Redazione

Al Ciocco il meglio del bike trial. Ecco i campioni della Coppa del Mondo

IL CIOCCO – Un weekend davvero intenso ed emozionante quello appena trascorso qui nella tenuta del Ciocco che, con la finale della UCI Trials World Cup, conclude con successo una dieci giorni all’insegna dell’entusiasmante disciplina bike trial. Dal venerdì alla domenica, prova dopo prova, il numero di atleti che passava al turno successivo si è sempre più assottigliato, mentre lo spettacolo e il livello della gara cresceva di conseguenza. Passaggi spettacolari, cadute, distacchi minimi tra i rider, il tecnico percorso realizzato da Marco e Paolo Patrizi è stato apprezzato da tutti e ha contribuito ad accendere la sfida di questo grande weekend. Degli oltre 130 iscritti solo i migliori 18 rider si sono qualificati alla finale e il risultato è stato uno show unico in diretta anche sul canale regionale Noi Tv. Nella categoria Elite Men 20’’ il podio è tutto spagnolo: Borja Conejos, Alejandro Montalvo e Ion Areitio chiudono la competizione del Ciocco rispettivamente primo, secondo e terzo. Alejandro, chirurgico per…

- 1 di Redazione

Judo, Cristina Marsili è di nuovo mondiale master

JUDO – Cristina Marsili, del Judo Club Fornaci, si è confermata campionessa del mondo ai mondiali master che si sono svolti n Marocco. Per lei la vittoria, a conferma del titolo già conquistato a Olbia, è arrivata domenica mattina. Tra gli uomini, settimo posto per Giuliano Rossi, sempre del Judo Club Fornaci.

- di Redazione

Al Ciocco è grande spettacolo con il bike trial mondiale targato UCI. Domenica 13 le finali

Lo spettacolo del bike trial internazionale è al Ciocco. Già da venerdì i migliori atleti  si stanno contendendo la Coppa del Mondo 2019 ( UCI Trials World Cup). 20 le nazioni in gara e oltre 130 concorrenti ma solo tre le categorie ammesse: le agonistiche Elite Men 20’’ e Elite Men 26’’, dove correranno anche i giovani ragazzi del secondo anno Cadet e Junior e la Open Women che accorpa le categorie Junior ed Elite. Il programma della manifestazione prevede anche oggi i quarti di finale (ed oggi pomeriggio dale 15 le semifinali femminili Elite), ma lo spettacolo sarà ancora più intenso questa domenica 13 ottobre con l’adrenalina che salirà alle stelle in un escalation di emozione con il restante delle semifinali e le finali già a partire dalle 9. Finali che concluderanno il percorso della World Cup eleggendo quindi i vincitori della manifestazione Ecco  il programma completo dell’evento. L’Italia è rappresentata nella Men Elite con ruote da 20’’ da Marco Bonalda,…

- di Redazione

Piscina comunale, servono 365 mila euro per i lavori

BARGA – Piscina comunale di Barga.L’impianto è stato oggetto in questi anni anche di una travagliata storia con un cambio di gestione all’ultimo tuffo e con l’affidamento in extremis ad una nuova società avvenuto a stagione quasi partita. L’apertura della piscina è stata comunque garantita anche per l’estate scorsa, ma rimangono ancora da fare, erano alla base dell’affidamento della gestione degli anni passati poi non proseguito, le opere di riqualificazione e messa a norma del complesso, allo scopo di migliorarne l’efficienza e la funzionalità e garantire un servizio migliore all’utenza. Nei giorni scorsi la giunta municipale ha approvato uno studio di fattibilità, per una spesa complessiva di 365 mila euro che è il primo passo per poi arrivare a realizzare i lavori quanto prima. “Le problematiche esistenti, –  dice la delibera di giunta – compromettono ogni anno maggiormente l’impianto mettendo a rischio l’utilizzo stagioanle”. Occorre dunque far presto, se possibile realizzare gli interventi prima che inizi la prossima estate e…

- di Redazione

Centro storico di Barga, i cittadini hanno incontrato il comune per esporre problematiche ed esigenze

BARGA – Un incontro con la popolazione del centro storico di Barga per capire problemi, idee, proposte di sviluppo e valorizzazione ed in generale le richieste e le esigenze della popolazione che risiede, circa 500 persone nella parte medievale di Barga. L’incontro è stato organizzato lo scorso 8 ottobre a Barga, dietro richiesta della gente, dalla consigliera con delega al centro storico di Barga Maresa Andreotti ed ha visto la presenza anche della sindaca Caterina Campani. Notevole la partecipazione dei cittadini con circa una quarantina di presenti tra residenti ed attività del centro storico. L’incontro è stato aperto da Maresa Andreotti, che ha sottolineato il fatto che lei stessa abita da tanti anni nel Castello ma che insieme al sindaco ed agli uffici ha voluto vedere Barga vecchia dal punto di vista di chi amministra, cercando di capire le problematiche oggettive di questa realtà da un altro punto di vista. C’è stato anche un sopralluogo con il sindaco, ha aggiunto,…

- di Redazione

Che fine hanno fatto le ortensie?

A segnalare il fatto insolito alcuni cittadini di Barga. Nel Parco Kennedy martedì è stato compiuto un vero e proprio saccheggio dei fiori di ortensia che adornano la bella area verde di Barga. Ora nel parco rimangono le piante totalmente rimaneggiate, nel senso che sono stati tagliati tutti i fiori più belli ed a terra è rimasto lo scarto che hanno lasciato gli insoliti potatori. Non si è trattato nemmeno di una potatura ben fatta,. Alcuni cittadini si sono insospettiti dall’aver visto alcuni individui  intenti ad asportare i fiori dalle piante del parco. In Largo Biondi, dove c’è l’ingresso del parco, hanno poi caricato quanto raccolto su un furgone bianco. A suscitare qualche dubbio, in un primo tempo si era pensata in una operazione di potatura autorizzata dal comune, il fatto che sul posto il gruppetto abbia lasciato tanti scarti. Sul perché di questo gesto ci si interroga. I fiori di ortensia essiccati, per comporre decorazioni, ma anche venduti singolarmente,…

- di Redazione

MAB (Man and Biosphere), allargamento a Barga della riserva di biosfera dell’Appennino Tosco-Emiliano. Incontro di presentazione del progetto

A Barga l’Amministrazione Comunale è impegnata nel cercare di fare allargare la riserva MAB (Man and Biosphere) dell’Appennino Tosco-Emiliano, anche a Barga.  Il progetto MAB (Man and Biosphere) nasce nel 1971 grazie all’Unesco per promuovere un rapporto equilibrato tra uomo e ambiente, tramite la tutela della biodiversità e le buone pratiche di sviluppo sostenibile.  Si punta a creare cittadini consapevoli, che siano coscienti dell’ambiente che li circonda, in grado di gestire le risorse naturali, per proteggere gli ecosistemi naturali, promuovendo approcci innovativi per lo sviluppo economico. Il programma MAB al suo interno include le Riserve della Biosfera, che mirano a coinvolgere le comunità locali e sono esempi di best practice per lo sviluppo sostenibile e per l’interazione tra sistema sociale e sistema ecologico. La rete mondiale è attualmente composta da 701 Riserve della Biosfera, in 124 paesi, di cui 19 in Italia.  Fra queste quella dell’Appennino Tosco Emiliano che nasce nel 2015 e che si estende per 34 comuni dell’Appennino…

- di Redazione

Al Ciocco arriva la finale della UCI Trials World Cup

IL CIOCCO – Appena conclusi i festeggiamenti per la UEC European Championship, lo staff del Ciocco Bike Circle è già nuovamente in prima linea pronti ad ospitare il più prestigioso appuntamento di stagione, la finale del UCI Trials World Cup. Stessa disciplina, stessa location, alcuni campioni in comune, ma percorso di gara differente e il titolo di Trials World Cup Champion in palio. 20 le nazioni in gara e oltre 130 concorrenti ma solo tre le categorie ammesse: le agonistiche Elite Men 20’’ e Elite Men 26’’, dove correranno anche i giovani ragazzi del secondo anno Cadet e Junior e la Open Women che accorpa le categorie Junior ed Elite. L’Italia sarà rappresentata nella Men Elite con ruote da 20’’ da Marco Bonalda, Giulio Porcario, Diego Crescenzi, Simone Titli, Lorenzo Castelnuovo e Andrea Legramanti, mentre nella Men Elite 26″ da Diego Bani e Pietro Maroni. La corsa al titolo in palio è ancora apertissima in tutte e tre le categorie, per…

- di Redazione

Viva la… vetrina! A Fornaci domenica 13 in vetrina ci sono modelli e modelle

FORNACI – Al Centro commerciale naturale di Fornaci una ne pensano e cento ne fanno. E’ proprio il caso di invertire il classico detto perché l’iniziativa in programma per domenica 13 ottobre vale davvero per cento in quanto a originalità. Per un giorno al posto dei manichini nelle vetrine, in tanti negozi di abbigliamento di Fornaci troverete modelli e modelle per presentare le nuove collezioni autunno-inverno! L’iniziativa porta il nome di “Viva la… vetrina” ed avrà inizio alle 15,30 con modelli e modelle appunto a presentare nelle vetrine i capi della nuova stagione alle porte. Una bella idea che si tiene sotto l’egida del Cipaf – Centro Commerciale Naturale e che prevede anche l’interazione con il pubblico in quanto si potrà votare il modello o la modella preferiti sulla pagina Instagram: Fornacicentrocommnat. Per la speciale giornata saranno aperti tutti i negozi.

- di Redazione

Mercatino del centro storico e “Camminare a Barga”

Il mercatino di Barga del mese di ottobre, in programma domenica 13, sarà a tema escursioni e vie dei pellegrini. Organizzata dal Comune di Barga e da We Planner, domenica 13 ottobre si terrà infatti a Barga, nell’ambito della Giornata del Camminare, l’iniziativa “Camminare a Barga”. Nel corso della giornata potranno essere percorsi 3 cammini nel centro storico di Barga appositamente segnalati e ciascuno contraddistinto dal proprio colore. I cammini partono e terminano a Porta Reale, dove saranno disponibili i dettagli di ogni cammino. I percorsi avranno una lunghezza media di 2 km e permetteranno ai visitatori di ammirre quanto offre il Centro Storico di Barga oltre alla affascinante vista sulle Alpi Apuane e Appennini che circondano il borgo. Nel pomeriggio, alle 17, presso le Stanze della Memoria in via di Mezzo,  si terrà l’incontro “Barga sui cammini dei pellegrini di un tempo e sui cammini  escursionistici di oggi” con gli interventi di Fulvio Mandriota – Presidente Amici Toscani della…

- di Redazione

Barga Castagna 2019, è iniziato il conto alla rovescia

BARGA – Se siete appassionati di autunno, dei suoi sapori ed in special modo del mondo che ruota attorno alla castagna le date da segnarsi in calendario sono quelle del 1°, 2 e 3 novembre. Saranno queste le date infatti di Barga Castagna 2019, la bella manifestazione che da due anni a questa parte fa molto  molto bene parlare di sé e che ha richiamato nella cittadina migliaia di persone. Il tutto organizzato da ArtCom Barga con il supporto della Pro Loco ed anche del comune di Barga, e soprattutto con la collaborazione corale di tante associazioni del territorio. Ai primi di novembre dunque, Barga  tornerà ad essere una vera e propria mini capitale della Castagna che offrirà in giro per Barga  i propri stand dedicati alle bontà dei piatti a base di castagna e farina di castagne, ma anche tanti eventi dedicata alla castagna ed alla tradizione. Tra le novità di quest’anno il 1° Campionato Nazionale dei Mondinai che…

- di Redazione

Al Ciocco grande spettacolo a due ruote con il campionato europeo di bike trial

Grande spettacolo al Ciocco con il campionato europeo di bike trial targato Unione Ciclistica Europea in corso oggi e domani. Nel percorso appositamente allestito nell’area degli impianti sportivi del Ciocco, si sfidano in questo fine settimana 16 Nazioni per un totale di oltre 100 atleti in gara, suddivisi nelle 5 categorie ammesse: Elite con ruote da 20 pollici, Elite 26 pollici’ Women, Juniors 20”, Juniors 26” L’Italia si è presentata ai nastri di partenza con i lombardi Diego Bani e Marco Bonalda rispettivamente nelle categorie Men Elite 26″ e Men Elite 20″, mentre nella categoria Men Juniors 20″ figuravano il rietino Diego Crescenzi, il torinese Simone Titli e il lecchese Lorenzo Castelnuovo. Vedremo, dopo le qualificazioni di oggi, quali potranno essere le aspettative per le finali. Questo sabato 5 già dalla mattina le qualifiche di tutte le categorie, terminate nel pomeriggio con gli Elite. Domenica 6,si entra nel vivo della competizione con le finali che dalle 9 alle 17 proporranno…