Primo Piano

- di Redazione

Per Coldiretti il gassificatore di KME preclude il futuro della Valle del Serchiio

Il gassificatore Kme preclude il futuro della Valle del Serchio e della Garfagnana, la sua tenuta ambientale, lo sviluppo del turismo naturalistico sempre più a trazione internazionale e dell’agricoltura che la caratterizza da sempre. E’ questo, in  sintesi, il parere di Coldiretti raccolto nella presentazione che il Presidente, Andrea Elmi ha illustrato in occasione dell’audizione generale dedicata alla presentazione delle osservazioni nell’ambito dell’inchiesta pubblica regionale. “Siamo molto preoccupati. – ha ammesso Elmi – Si mina il futuro di un’area importantissima: la sede dell’impianto si trova in mezzo a due parchi naturali. Non proprio il posto giusto”.  Coldiretti ha usato la forza dei numeri per rappresentare la vera vocazione della Valle del Serchio: “la sua vocazione è agricola – ha detto Elmi – Nell’areale a 10 km da dove dovrebbe nascere l’impianto ci sono quasi 500 imprese agricole ed almeno 2 mila occupati agricoli. L’agricoltura è la più grande industria di questa terra. L’impianto ne minerebbe lo sviluppo”. Solo entro i…

- di Vincenzo Passini

Calcio femminile, un altro passo verso la vittoria del campionato per un Filecchio sempre più perfetto

FILECCHIO – Semplicemente perfetto! Sì, il Filecchio calcio femminile, nella gara casalinga di domenica contro il forte Aquila Montevarchi, è stato encomiabile e il risultato finale di 4-0 (come all’andata), la dice lunga sulla prestazione delle ragazze di Francesco Passini. Un Filecchio ladies strabocchevole di vigorosità spazza via con l’autorevolezza della prima della classe un seppur bellicoso Montevarchi, che comunque riesce a finire la prima frazione di gioco sotto soltanto di una rete, grazie al rigore di una straripante Fenili. Buoni i primi quarantacinque minuti delle valdarnesi che sul finire di tempo si fanno minacciose, ma trovano sulla loro strada una superba Lisa Marchetti, numero 1 del Filecchio e titolare della rappresentativa Toscana al Torneo delle Regioni. Il secondo tempo, come spesso accade, il Filecchio preme sull’acceleratore e macinando gioco crea diverse occasioni da gol segnandone addirittura tre; due ancora con Benedetta Fenili (tripletta per lei come all’andata) e la quarta rete con una inesauribile capitan Margherita Moni. Poco o…

- di Redazione

Maltempo, è passata senza grandi danni

Maltempo. La veloce ondata di poggia che ha interessato anche la nostra zona, il comune di Barga, è passata per fortuna senza grandi conseguenze. In totale sono caduti 800 mm di pioggia, non troppi in considerazione di un terreno che invero ha molto bisogno di pioggia, caduta troppo poco in questi mesi. Per tal motivo i danni sono stati assai limitati anche se qualche piccolo disagio per alcuni abitanti delle zone interessate non è mancato. Alle Trine ed a Seggio Alto, nella zona di Filecchio, si sono registrati ieri sera dei piccoli smottamenti che sono stati prontamene rimossi. Altri piccoli smottamenti in altre strade di montagna e del fondovalle, ed uno smottamento, di non grandi dimensioni, anche sulla provinciale i Loppia. In tutti i casi i collegamenti sono aperti.  

- di Redazione

La Libellula sull’inchiesta pubblica e sulle parole di KME

Dopo la seconda sessione  dell’audizione generale dedicata alla presentazione delle osservazioni e dei contraddittori al progetto di KME, nell’ambito dell’inchiesta pubblica regionale, interviene sulla serata anche il Movimento La Libellua, che fa il punto della situazione su quanto è emerso nella serata e fa una riflessione anche sulle parole di KME, dopo il duro attacco dei giorni scorsi nei confronti di Progetto Comune. Ecco il testo integrale della Libellula:   “Si è tenuta venerdì 28 febbraio al Teatro dei Differenti la terza adunanza dell’Inchiesta Pubblica relativa al progetto del gassificatore KME: dopo l’esposizione del 21 febbraio del progetto da parte dei tecnici KME, è stata la volta delle parti che gli si oppongono (tutte le slides e le eventuali relazioni fatte per il Movimento La Libellula, sono disponibili pubblicamente in una apposita sezione del nostro sito accessibile dalla home page in alto a sinistra). Tornando alla serata di venerdì, ha introdotto Paolo Fusco per il Movimento La Libellula elencando le…

- di Redazione

Un colorato Baccanale

BARGA – La pioggia è arrivata solo molto sul tardi e quindi la serata del Baccanale di Barga 2020 è andata in scena senza particolari intoppi e con un clima tutto sommato mite che ha favorito lo stare all’aperto. Tanti, soprattutto i giovani, che si sono ritrovati sul Fosso, presso la tensostruttura allestita per l’occasione, per la festa organizzata dal Comune di Barga con il supporto dei Gatti Randagi; festa che si è estesa a quasi tutti i ristoranti di Barga per i quali si è registrato il tutto esaurito, con la presenza di tante maschere e, nel caso di alcuni locali, anche con feste a tema molto bene interpretate come, del resto come sempre, alla Trattoria L’Altana con i personagggi “Dia de los muertos” dell’halloween messicano. Come detto sotto il tendone e fuori dal tendone anche ieri molti giovani tra i quali anche i giovanissimi tra i quali l’originalità e l’attualità l’hanno impersonata i tre ragazzi “Corona Virus”. Come…

- di Redazione

Si fingono avvocati o uomini delle forze dell’ordine per estorcere denaro agli anziani. Arrestati due pregiudicati

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Due giovani napoletani pregiudicati (R.L. di 36 anni e  M.M di 34) sono stati arrestati in flagranza di reato dai militari della Compagnia Carabinieri di Castelnuovo per truffa aggravata in concorso ai danni di persone anziane. Lo ha reso noto questa mattina il comandante della Compagnia di Castelnuovo, il maggiore Giorgio Picchiotti. L’arresto, avvenuto il 27 febbraio, in particolare è stato effettuato dai carabinieri della stazione di Bagni di Lucca e da una pattuglia del Nucleo Radiomobile. I reati  per i quali sono stati arrestati si riferiscono alla nota truffa che di solito colpisce anziani in cui si cerca di estorcere denaro o valori alla vittima facendole credere che un congiunto è stato arrestato in quanto coinvolto in incidenti stradali o per altri reati, per i quali è dunque necessario pagare subito una cauzione. Tutto è iniziato con la telefonata di una donna che fingendosi avvocato ha asserito che il congiunto non sarebbe stato rilasciato se…

- di Redazione

Inchiesta pubblica sul gassificatore, la parola a chi si oppone al progetto

BARGA – Dopo la presentazione del progetto con gli studi che proverebbero la sua fattibilità ed un impatto ambientale sul territorio inferiore a quello dello stabilimento attuale presentato dai consulenti di KME nell’incontro del 21 febbraio scorso a Fornaci, ieri sera a Barga, al teatro dei Differenti, il secondo round dell’udienza generale per mettere a confronto le parti. Da ieri sera sono state proprio le altre parti in causa, ovvero quelle che a livello pubblico ed anche di associazioni del territorio hanno presentato osservazioni al progetto ed all’impianto che vuole realizzare KME. Osservazioni che da due anni vedono il territorio in fermento con la stragrande parte della popolazione contraria alla realizzazione del progetto Come detto è stato questo solo il secondo round perché ci vorrà forse ancora un’altra riunione, oltre a quella già fissata per il 6 marzo sempre al teatro dei Differenti, per permettere a chi denuncia le criticità ed in rischi dell’impianto, di poter esprimere le proprie osservazioni…

- di Redazione

Agevolazioni per la promozione del commercio locale (ampliamento di esercizi commerciali già esistenti o riapertura di quelli chiusi da almeno sei mesi)

BARGA – Come riporta una nota dell’assessore al commercio Francesca Romagnoli, anche nel Comune di Barga, il DL n.34/2019, cosiddetto Decreto Crescita, convertito in Legge n. 58/2019, disciplina la concessione di agevolazioni in favore dei soggetti che procedono  situati nei territori dei Comuni con popolazione fino a 20.000,00 abitanti. L’agevolazione può arrivare fino al 100% dell’importo richiesto. Il contributo è erogato dal Comune dopo aver effettuato i controlli sulla dichiarazione e ne determinerà la misura del contributo. Le agevolazioni consistono nell’erogazione di contributi dall’anno di apertura o ampliamento fino ai 3 anni successivi. Sono ammessi ad usufruire delle agevolazioni gli esercizi commerciali operanti nei settori: Artigianato; Turismo; Fornitura di servizi destinati alla tutela ambientale, alla fruizione di beni culturali e al tempo libero; Commercio al dettaglio, limitatamente agli esercizi di cui all’articolo 4, c.1, lettere d) ed e), del d.lgs. n. 114/1998 (esercizi di vicinato e medie strutture di vendita), compresa la somministrazione di alimenti e di bevande al pubblico.…

- di Redazione

Per il rifacimento delle facciate, agevolazioni fino al 90% della spesa e aiuti anche dal comune di Barga

BARGA – Come rende noto l’assessore competente Lorenzo Tonini nel 2020 c’è la possibilità di ottenere un notevole aiuto per il rifacimento delle facciate delle abitazioni, con una agevolazione in dieci anni che permette di recuperare il 90% delle spese. “E’ una opportunità importante – dice Tonini – che permette di portare avanti la qualificazione e la valorizzazione dell’immagine dei nostri centri storici e non solo, fondamentale anche ai fini della valorizzazione turistica per centri storico come quello di Barga. Il tutto alla fine quasi a spesa zero per i possessori delle abitazioni”. L’agevolazione consiste in una detrazione d’imposta, da ripartire in 10 quote annuali costanti, pari al 90% delle spese sostenute nel 2020 per interventi, compresi quelli di sola pulitura o tinteggiatura esterna, finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in determinate zone. Sono ammessi al beneficio esclusivamente gli interventi sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi. E, cosa…

- di Redazione

Coronavirus: Coldiretti toscana, 70% di disdette delle prenotazioni in agriturismo; indotto ricettivo al collasso

E’ al collasso l’indotto ricettivo in Toscana, con il sistema di alberghi collegati alla ristorazione negli agriturismi che sta subendo un contraccolpo difficilmente arginabile, nonostante gli agriturismi siano le strutture al momento più sicure per collocazione e strutturazione aziendale. E’ l’analisi di Coldiretti Toscana, sulla base del monitoraggio condotto negli agriturismi di Campagna Amica associati a Terranostra che dipinge uno scenario a tinte fosche con il 70% delle cancellazioni delle prenotazioni dei turisti nelle strutture agrituristiche. “La situazione è grave e preoccupante – denuncia Fabrizio Filippi, presidente di Coldiretti Toscana – con il 70% delle disdette delle prenotazioni nel breve periodo e del 30% fino all’estate. A forte rischio a questo punto l’andamento delle ricettività per il perdiodo di Pasqua, storicamente uno dei più indicati per lòa vacanza in agriturismo”. In Italia sono  23.000 gli agriturismi che offrono la possibilità di stare all’aria aperta lontano dalle preoccupazioni e di questi ben 4.500 si trovano in Toscana – aggiunge Coldiretti Toscana…

- 1 di Redazione

Sabato 29 torna il Baccanale

BARGA – Il Comune di Barga ricorda l’appuntamento con l’ultima festa di carnevale della cittadina ed anche quella più gettonata soprattutto dai giovani della zona. Sabato 29 febbraio, come da programma, si terrà il Baccanale di Barga, appuntamento di carnevale divenuto ormai tradizione fissa nella cittadina. Il Baccanale 2020 si terrà come sempre sul piazzale del Fosso dove dalle 21 e fino a tarda notte sono in programma divertimento e musica sotto il grande tendone. Il tutto con il supporto dei Gatti randagi per quanto riguarda il beveraggio. Sono attese come al solito centinaia di maschere che già prima di cena si ritroveranno nei locali del centro storico e non solo dove in alcuni casi si proporranno anche temi specifici per i travestimenti. .

- 2 di Redazione

Nuovo record per Idea Pieroni. A Minsk è lei che sale più in alto (1,90)

MINSK – Eccezionale la saltatrice filecchiese Idea Pieroni (Atl. Virtus Cr Lucca), impegnata con la nazionale a Minsk, nell’incontro under 20 indoor  International Indoor Athletic Match Meeting. Una gara di notevole rilevanza in Europa alla quale la nazionale italiana partecipava per la prima volta., Per lei, tra le più giovani in gara, è nuovo record e vittoria della medaglia d’oro dopo aver saltato 1,90, misura raggiunta al terzo tentativo, battendo così nella finalissima la sua diretta rivale la kazaka Kristina Ovchinnikova che si è fermata a 1,88. Idea ha provato anche a battere il record italiano di categoria junior di 1.91, facendo posizionare l’asta a 1,92, ma non è riuscita nell’impresa, anche se ci è andata molto vicino. Per Idea comunque una grandissima prova, un nuovo record personale, un altro passo in più oltre il limite minimo per i mondiali di Nairobi under 20 ed ancora un passo in più nel record toscano juniores che già deteneva dopo il meeting di…