Politica ed amministrazione

- 1 di Redazione

Locali Misericordia Castelvecchio: “Il Comune non ha fornito risposte”

Il gruppo consiliare “Con Sereni per un nuovo inizio” per mano di Francesco Tognarelli, torna ad intervenire sulla vicenda dei locali affidati alla Misericordia di Castelvecchio e concessi in uso temporaneamente ad un’azienda privata, anche in seguito alla interpellanza presentata e discussa in consiglio comunale nelle settimane scorse. Interpellanza alla quale, secondo il Gruppo, l’Amministrazione non ha risposto adeguatamente:   “Nell’ultima interpellanza presentata dal Consigliere Bernardini e relativa alla ex scuola di Castelvecchio P. – locali piano terra – in uso alla Misericordia e concessi per quattro mesi alla Ditta Del Monte Ristorazioni-  si richiedeva se l’art. 9 dello Statuto prevedeva questo; a cosa servivano quei locali alla Ditta; per chi lavorava e se l’affitto di 200,00 euro mensili era congruo. – scrive la Tognarelli – L’Assessore Pietro Onesti alle prime tre domande non ha risposto e per quanto riguarda l’affitto ha dichiarato  che era congruo in quanto la Misericordia pagava di meno”. “Vorremmo pertanto fare chiarezza sulle risposte che…

- di Redazione

Parcheggi a pagamento a Fornaci? No, grazie

Nuovi parcheggi a pagamento nel comune di Barga? Così pensa che intenda procedere l’Amministrazione Comunale, il consigliere comunale di opposizione Guido Santini, preoccupato del fatto che a Fornaci di Barga una eventualità del genere potrebbe mettere in ulteriore crisi le categorie commerciali. “E’ evidente l’intenzione dell’amministrazione di rivedere i piani di sosta all’interno del territorio Comunale – scrive Santini – A destare preoccupazione è l’idea, più volte ventilata, di creare nuovi stalli di sosta a pagamento, in particolare lungo la centrale Via della Repubblica di Fornaci di Barga. Se l’intento dell’amministrazione, come più volte affermato, è quello di favorire un maggiore ricambio dei posti auto disponibili questa finalità potrebbe tranquillamente essere perseguita riducendo l’orario di sosta, magari portandolo dalle attuali due ore ad una soltanto. La comparsa di righe blu e parchimetri avrebbe infatti un sicuro effetto deleterio sulle numerose attività economiche presenti in paese, a prescindere dalle tariffe applicate”. “Non siamo a Viareggio o Firenze – conclude -,la nostra…

- di Redazione

In consiglio l’approvazione di tributi e imposte comunali 2014. Arriva la TASI

Si torna sui banchi del consiglio comunale a Barga. La seduta è convocata per mercoledì 3 settembre alle 21 con all’ordine del giorno una serie di punti importanti (soprattutto per le tasche dei cittadini), propedeutici peraltro all’approvazione del bilancio preventivo 2014 che dovrebbe avvenire con il mese di settembre.I primi 9 punti all’ordine del giorno saranno destinati infatti all’approvazione delle aliquote, dei regolamenti, degli impianti tariffari e delle tariffe relative alle imposte e tributi comunali per l’anno 2014. Per quanto si sa, relativamente ad addizionale comunale, IMU e tassa sui rifiuti (che ora si chiama TARI), non ci saranno sostanziali novità ed aumenti per quanto riguarda il 2014, anche se qualche soldo in più alcuni contribuenti dovranno versarlo: mentre rimane invariata l’addizionale comunale all’imposta del reddito delle persone e così pure l’IMU (con esenzione delle prime case e quota al 10,6 per mille per le altre proprietà) ci sarà una rimodulazione delle tariffe per quanto riguarda appunto la TARI (tassa…

- di Redazione

Tognarelli: “a che punto stanno le questioni dialisi e sala operatoria ostetricia?”

Nuovo intervento per quanto riguarda la vita politica barghigiana, del capogruppo di opposizione Francesca Tognarelli, sempre inerente ai problemi della sanità in valle del Serchio ed in particolare per richiedere l’impegno del Comune di Barga per la realizzazione di alcuni progetti di miglioramento dei servizi e dei reparti dell’ospedale “San Francesco”:   “Nell’ultimo Consiglio Comunale – scrive la Tognarelli – fu approvato all’unanimità un ordine del giorno sulla Sanità dove fra l’altro si chiedeva alla ASL di portare avanti velocemente il completamento della nuova dialisi e la nuova Sala Operatoria di Ostetricia/Ginecologia. Il Sindaco di Barga avrebbe dovuto inviare tale O.D.G. alla ASL e alla Regione Toscana e farsi portavoce delle richieste avanzate dal consiglio e confermate a suo tempo dall’Azienda stessa,  pretendendo con forza l’avvio immediato dei lavori. Chiediamo pertanto al Sindaco Bonini a che punto sono i lavori, se sono iniziati o quando dovrebbero iniziare. Vogliamo delle risposte chiare  e inequivocabili, non si può piu’ aspettare, la tempistica…

- di Redazione

Tognarelli: “Un obbrobrio pericoloso il container delle Poste”

“Un’altra scelta infelice è stata fatta a Barga, la dislocazione ‘provvisoria’ dell’ Ufficio Postale”. E’ la nuova critica espressa dal capogruppo di Opposizione Francesca Tognarelli, relativamente alla decisione assunta dall’Amministrazione Comunale di trasferire le poste in un container, per ovviare ai problemi relativi alla necessità di effettuare i lavori di adeguamento antisismico nei locali dell’ufficio postale. “Non esisteva – continua la Tognarelli in un proprio comunicato stampa – un’altra opportunità? In primo luogo quel container è un obbrobrio solo a vedersi, in secondo, ma molto più importante, è un pericolo e crea forti e forti disagi a tutta la comunità. Non ci pare proprio opportuno, sia per il traffico, sia per le persone che devono fare la fila agli sportelli che per tutti i cittadini, aver dislocato l’ufficio postale in quei container nel centro di Barga-Giardino”.“Staremo a vedere – continua – cosa succederà all’inizio dell’anno scolastico, quando apriranno le Scuole Materne, Elementari, Medie e Superiori con il passaggio proprio in…

- di Redazione

Concessione temporanea ex scuola Castelvecchio a ditta Privata. Bernardini chiede spiegazioni

Con una interpellanza il consigliere di opposizione Raffaello Bernardini chiede al sindaco Marco Bonini spiegazioni in merito alla deliberazione di giunta n.107 del 5 agosto 2014 avente per oggetto “Sospensione convenzione rep. n. 6068 del 23 marzo 2007. Concessione in uso per mesi 4 piano terreno ex scuola elementare in Castelvecchio Pascoli.” I locali di cui si parla sono stati concessi in convenzione in questi anni alla Misericordia di Castelvecchio, ma per quattro mesi è stata decisa, con l’assenso dell’associazione, la concessione ad un’azienda privata, la Del Monte Ristorazione. Bernardini in particolare vuole sapere se l’articolo 9 della convenzione vieta o meno al concessionario di cedere in qualsiasi forma la concessione, ad esclusione di attività di interesse pubblico e dietro il benestare dell’Amministrazione Comunale. “Non si ritiene legittimo – scrive ancora Bernardini – anche se l’Associazione ha espresso volontariamente il proprio assenso, che tali locali siano dati in concessione ad una ditta privata di natura commerciale, non rientrando quindi in…

- di Redazione

Martedì il consiglio comunale straordinario su sanità e Misericordia

Si terrà martedì 12 agosto il consiglio comunale straordinario richiesto dal gruppo consiliare di opposizione “Con Sereni per un nuovo inizio” per affrontare alcune tematiche calde.La seduta avrà inizio alle 17,30. All’ordine del giorno la questione sanitaria della Valle del Serchio, con particolare riferimento alla situazione attuale dell’ospedale “San Francesco” di Barga; la situazione della Misericordia del Barghigiano ed infine, terzo punto richiesto dal gruppo di Sereni, la situazione della Fondazione Pascoli ( modifiche allo statuto, bilanci, gestione). Francesca Tognarelli, capogruppo della forza di opposizione, ha peraltro scritto al sindaco richiedendo che al consiglio comunale straordinario venga invitata per esporre meglio la situazione, il Governatore della Misericordia, Elena Venezi Oltre a questi punti in discussione anche altre tre interpellanze presentate dal gruppo “Con Sereni” sempre sui temi sanitari della Valle; ma anche in ordine ai criteri di riscontro delle presenze del sindaco in comune in relazione ai rimborsi in favore del proprio datore di lavoro ed infine sullo stato di…

- di Redazione

Barga ricorda don Aldo Mei

Nel settantesimo anniversario della morte, l’Amministrazione Comunale di Barga ricorda con profonda commozione il sacrificio di Don Aldo Mei, giovane sacerdote di Fiano ucciso dalla barbarie nazista il 4 agosto 1944 sotto gli spalti delle Mura di Lucca, nei pressi di Porta Elisa. Questa giornata vuole essere anche un momento di riflessione sulla figura di un prete coraggioso, sull’impegno delle istituzioni e del mondo della cultura nel valorizzare la Memoria della Resistenza e della lotta di Liberazione, la Memoria del sacrificio di quanti lottarono e immolarono la loro vita per la riconquista delle libertà democratiche per il popolo italiano. L’Amministrazione Comunale di Barga si impegna a diffondere la conoscenza della vita e della figura del religioso lucchese e ad elaborare e promuovere iniziative tese alla sensibilizzazione ai valori dell’antifascismo, alla difesa della democrazia, della pace e della Carta Costituzionale della Repubblica Italiana, volte, in particolare, al coinvolgimento attivo delle nuove generazioni. A tal fine, nel nuovo anno scolastico, d’intesa con…

- di MeCap

“Con Sereni” chiede un consiglio straordinario su Sanità, Misericordia, Fondazione Pascoli

Sanità, Misericordia, Fondazione Pascoli. Questi i tre temi su cui il gruppo di minoranza del consiglio comunale di Barga aveva chiesto lumi durante l’ultima seduta. E sui quali ha richiesto la convocazione di un consiglio comunale straordinario per affrontarli nella giusta maniera. La richiesta, resa legittima dalle firme di un quinto del consiglio comunale (l’intero gruppo di opposizione formato da Francesca Tognarelli, Umberto Sereni, Luca Mastronaldi, Guido Santini e Raffaello Bernardini), è stata protocollata questa mattina e quindi il sindaco Bonini ha adesso venti giorni di tempo per convocare un consiglio comunale con all’ordine del giorno questi punti. L’attuale situazione della sanità in valle del Serchio con particolare riferimento all’Ospedale San Francesco; la condizione della Misericordia del Barghigiano, titolare, tra l’altro, anche del servizio di emergenza del 118; l’assetto della Fondazione Pascoli (di cui il comune fa parte del consiglio direttivo), della sua attuale composizione, dei suoi bilanci, dei suoi progetti. Questi i tre argomenti che hanno suscitano interesse tra…

- di Redazione

A prosposito del degrado di Barga, interpellanza dell’opposizione

Molti cittadini si sono rivolti a noi per segnalarci lo stato di abbandono e di degrado in cui versa il centro storico di Barga. Chi vive lungo le stradine e i vicoli, che sono le zone più caratteristiche di Barga e le attrattive per i turisti, ci ha riferito che queste non vengono pulite e spazzate dal 24 maggio scorso. In quel periodo si sa tutti, era un continuo cantiere di lavoro con pulizie ecc ecc, ma come si dice “passata la festa gabbato lo santo”. Purtroppo questo è un dato da registrare, chiediamo pertanto all’Amministrazione comunale di provvedere al più presto e anche di spiegarci le motivazioni di questo stato di abbandono. Ci è stato segnalato inoltre la piazza di fronte ai campi da tennis, dove c’è il monumento agli Alpini, e la zona del parcheggione, via Hayange e l’area che da lì va sino al ponte vecchio dove c’è sporcizia e l’erba è alta. E pensare che quella…

- di Redazione

A proposito del San Cristoforo: lettera aperta di “Con Sereni per un nuovo inizio”

A proposito della cerimonia di San Cristoforo – il cui premio speciale andrà all’attore Alessandro Bertolucci – il Gruppo consiliare “Con sereni per un nuovo inizio” ha inviato una lettera aperta al sindaco Marco Bonini, la quale è stata girata anche agli organi di stampa: “In riferimento al premio speciale San Cristoforo all’artista Bertolucci, si legge in una dichiarazione del sindaco che “il premio a Bertolucci vuole testimoniare la nostra riconoscenza verso questo grande artista per il contributo fattivo che ha prestato alla divulgazione del nome di Giovanni Pascoli.” Per nulla togliere al famoso attore si vorrebbero conoscere più specificatamente le motivazioni, i dati in possesso del sindaco e le occasioni in cui l’artista avrebbe contribuito alla divulgazione del nome del poeta.” Il Capogruppo del gruppo consiliare “Con Sereni per un nuovo inizio” Francesca Tognarelli Barga 21/08/2014

- di Redazione

Santini e Mastronaldi: “Il San Cristoforo d’Oro ai carabinieri in congedo”

Il prossimo 24 luglio, come da tradizione per la ricorrenza del patrono, a Barga il Comune assegnerà i riconoscimenti “San Cristoforo d’oro” a barghigiani e non barghigiani meritevoli.Guido Santini e Luca Matronaldi del gruppo consiliare “Con Sereni per un nuovo inizio” con un proprio comunicato invitano l’Amministrazione Comunale ad assegnare quest’anno il riconoscimento alla locale sezione dei Carabinieri in congedo – nucleo protezione civile, come giusto riconoscimento per l’opera svolta nel corso degli anni “In occasione del bicentenario della fondazione dell’arma dei carabinieri – spiegano nel comunicato – vogliamo porgere un personale ringraziamento ai nostri militari per il lavoro svolto quotidianamente ai fini della tutela dell’ordine pubblico e della sicurezza dei cittadini. Cogliamo l’occasione per ricordare come la presenza delle caserme sul territorio costituisca un presidio di legalità ed un segno tangibile della vicinanza delle istituzioni, rinnoviamo quindi il nostro appello all’amministrazione comunale di Barga perché si impegni sempre, nelle sedi preposte, per poter conservare sul territorio comunale entrambe le…