Tag: ISI Barga

- di Redazione

World restart a heart day; una fgiornata di formazione sulla respirazione cardiopolmonare e sull’utilizzo del defibrillator all’ISI di Barga

In occasione del “World restart  a heart day “ giornata mondiale di sensibilizzazione sul l’arresto cardiaco le scuole dell’ISI di Barga, grazie alla fattiva presenza della Croce Rossa Italiana di Bagni di Lucca, hanno preso parte questa mattina 16 ottobre ad una giornata di  formazione e conoscenza  sulla respirazione cardiopolmonare e e anche sull’utilizzo del defibrillatore. I ragazzi hanno prima potuto apprende come riconoscere e che cosa è un infarto e come comportarsi in caso di arresto cardiaco o di altra emergenza e poi, sia con una lezione teorica che con la pratica sui manichini hanno potuto formarsi sulle manovre di respirazione cardiopolmonare e sull’utilizzo del defibrillatore (dae) in caso di emergenza; su quando va usato e su quando non va usato. Per la Croce Rossa erano presenti Alessandro Cecconi, Francesca Biondi e Nicola Consani  che nella parte teorica hanno portato numeri esempi di situazioni che potevano essere evitate con la dovuta conoscenza. Nella seconda parte dedicata alla pratica i…

- di Redazione

All’Alberghiero una cena con finestra internazionale

Nei giorni scorsi si è svolta all’Istituto Alberghiero di Barga una cena di gala che è servita a sottolineare diversi punti importanti che riguardano la scuola superiore barghigiana. Intanto la cena, con la partecipazione di circa una sessantina di persone a cominciare dal direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Ernesto Pellecchia, la dirigente dell’ufficio scolastico provinciale Donatella Buonrisposi, i sindaci di Barga e di Borgo a Mozzano, diversi dirigenti scolastici della provincia di Lucca, è servita per salutare l’arrivo a Barga della nuova dirigente dell’ISI, Iolanda Bocci, salutata anche dalle varie realtà della scuola a cominciare dal consiglio di istituto e dai docenti e collaboratori, dalla Fondazione Campus ed altre realtà del mondo del lavoro che collaborano con l’istituto nell’alternanza scuola/lavoro. La cena è servita anche per sottolineare il gemellaggio in corso, proprio nell’ambito dell’alternanza scuola/lavoro, con la scuola Alberghiera olandese di Velho. Con i ragazzi della scuola è stato preparato lo speciale menù della serata, i cui seconda sono stati curati…

- di Redazione

In occasione dello sciopero del clima all’ISI di Barga piantati due giovani alberi

Stamattina nell’area del mini impianto di atletica tra i palazzi che ospitano le scuole dell’ISI Barga e la Media “Pascoli” di Barga, si è svolta una breve, ma simbolica cerimonia per aderire alle iniziative legate allo sciopero per il clima, soprattutto all’appello del comitato Fridays for future della Valle del Serchio, che aveva invitato le scuole per questa nuova edizione a piantare un albero. Così è avvenuto questa mattina alle 9,30 alla presenza dei ragazzi delle scuole superiori di Barga, die loro insegnanti, tra cui i referenti di Fridays for future Valle del Serchio e della dirigente scolastica Iolanda Bocci. Fornite dall’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio, sono state messe a dimora due giovani pianticelle di nocciolo che ora rimarranno a testimoniare l’iniziativa e la partecipazione degli studenti barghigiani alla “Climate Action Week”   (le foto che pubblichiamo sono di Mary Marchetti ed Alberto Giovannetti che ringraziamo)

- di Redazione

Primo giorno di scuola. In classe 1800 alunni nel comune di Barga

Primo giorno di scuola per 1800 studenti circa degli istituti superiori che fanno capo all’ISi di Barga e di tutte le scuole dell’obbligo che fanno capo all’istituto comprensivo. Stamani all’ISI Barga, presso l’aula magna, c’è stata l’accoglienza di tutti gli studenti che frequenteranno le classi prime, dall’alberghiero ai licei di Barga, fino all’ITI di Borgo a Mozzano. Era presente a salutare i ragazzi la nuova dirigente Iolanda Bocci insieme ai docenti della sua squadra di direzione ed ai sindaco di Barga, Caterina Campani e di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreucetti. “Qualche insegnante manca ancora in tutti gli indirizzi – ci ha detto la dirigente – ma la presenza degli attuali ci permette intanto questa settimana di garantire le tre ore e di fare quindi una settimana di accoglienza e di ripresa. Dalla prossima settimana speriamo di poter salire a quattro ore e stiamo lavorando per fare le chiamate annuali; questo ci dovrebbe permettere entro i primi di ottobre di essere…

- di Redazione

Primo giorno di scuola per la neo dirigente dell’ISI Barga, Iolanda Bocci

BARGA – All’istituto superiore di istruzione di Barga si è insediata oggi la nuova dirigente scolastica prof.ssa Iolanda Bocci. La professoressa Bocci arriva in un istituto che si conferma uno dei più importanti della provincia di Lucca per numero di iscritti e per i vari indirizzi scolastici di cui si compone. Anche quest’anno sono un migliaio gli studenti di tutta la Provincia di Lucca che hanno scelto l’Istituto superiore Barghigiano. In particolare grande successo di iscrizioni hanno avuto i percorsi liceali di Scienze Umane , che quest’anno avrà ben due sezioni per le classi prime, e quello Economico Sociale. Numerose sono state le iscrizioni per il liceo linguistico che in una sezione è articolato con il liceo classico. Una sostanziale conferma dei numeri anche presso l’Istituto Alberghiero “F.lli Pieroni” che pure registrando una lieve flessione di iscritti in linea con la flessione nazionale,  rappresenta la scuola barghigiana più frequentata. Conferme arrivano anche dalla sede di Borgo a Mozzano dell’Istituto Tecnico…

- di Redazione

Il documentario su Giuseppe Magi vince nella quarta edizione del “Farm Film Festival”

BARGA – I – Il documentario “Giuseppe Magi, a century long story of emigration and dreams”, realizzato da Neon Film Production (Stefano Cosimini, Simone Gonnelli e Francesco Tomei) di Fornaci e prodotto dall’Istituto Superiore di Barga per volere della già Dirigente Catia Gonnella, ha ricevuto un prestigioso riconoscimento internazionale. Il docu-drama barghigiano ha vinto il Premio “Countless Cities – corti a tema Farm Cultural Park” della IV edizione del Farm Film Festival di Favara (Agrigento)- 30 agosto/1 settembre. “Giuseppe Magi”, selezionato dalla direzione artistica di Marco Gallo fra oltre 450 film provenienti da tutto il mondo, è approdato fra i 40 finalisti ed è stato proiettato per la prima volta durante il Festival nella splendida cornice del “Farm Cultural Park” fondato da Andrea Bartoli e Florinda Saieva, un vero e proprio museo d’arte contemporanea diffuso, un intero quartiere del paese di Favara ristrutturato e ridisegnato completamente con più di 1700 m2 di spazi espotivi per eventi culturali artistici e di…

- di Redazione

Maturità, a Barga 137 studenti impegnati nella prima prova scritta

BARGA – Alle scuole superiori dell’ISI di Barga stamani  sono in tutto 137 gli studenti impegnati nella prima prova scritta dell’esame di Stato, il tema. Come succede ogni anno, i ragazzi ammessi all’esame di maturità hanno potuto  scegliere tra diverse tipologie di temi: analisi del testo, ambito artistico letterario, ambito scientifico, ambito socio-economico, ambito storico-politico e tema di attualità. Per quanto si sa le tracce, in tutto sette, sono state per la Tipologia A (l’Analisi del Testo) la poesia “Risvegli” da “L’allegria” in “Il Porto Sepolto” di Giuseppe Ungaretti, e la prosa Leonardo Sciascia “Il giorno della civetta”; per la Tipologia B (analisi di un testo argomentativo) le tre tracce proposte sono “Istruzioni per l’uso del futuro” di Tomaso Montanari, “L’illusione della coscienza” di Philip Fernbachcon e L’eredità del Novecento, partendo dall’introduzione di Corrado Stajano alla raccolta di saggi “La cultura italiana del Novecento”. Per la Tipologia C, i due temi d’italiano scelti per l’attualità sono stati un commento sul generale…

- di Redazione

In pensione Catia Gonnella, dopo cinque anni di dirigenza dell’ISI Barga

Dopo cinque anni di gran buon lavoro, lascia la direzione dell’ISI di Barga, di tutto il polo delle scuole superiori di Barga e Borgo a Mozzano, la dirigente scolastica Catia Gonnella. Per lei, dopo 43 anni di lavoro, è giunto il tempo del pensionamento che sarà definitivo dal 31 agosto scorso. Nei giorni scorsi la Gonnella, che è originaria di Barga ma che risiede a Lappato, è stata festeggiata anche a scuola e ringraziata dalla squadra amministrativa e dei docenti dell’ISI. Il suo lungo percorso lavorativo era peraltro iniziato proprio a Barga; qui dal 1976 al 1983 aveva iniziato a lavorare come applicata di segreteria per poi divenire insegnante elementare. Negli anni è stata preside incaricata al Comprensivo di Gallicano, è stata preside del comprensivo di Ponte Buggianese, ha avuto la reggenza per un anno all’Istituto Campedelli di Castelnuovo e per due anni all’alberghiero di Viareggio prima di arrivare a Barga nel 2014. Con lei le scuole barghigiane hanno vissuto…

- di Redazione

Alberghiero Barga, assegnate le borse di studio del Rotary Club Lucca

Venerdì scorso a Barga, presso l’aula magna dell’ISI di Barga, la cerimonia di premiazione del concorso delle borse di studio messe in  palio dal Rotary Club di Lucca e destinate ogni anno ad un istituto scolastico. Stavolta è toccato all’Istituto Alberghiero di Barga i cui studenti  dovevano presentare un progetto, tra cucina e turismo, sul tema “La valorizzazione del territorio attraverso i suoi prodotti”. Nei giorni precedenti diversi gruppi di studenti, composti da tre ragazzi ciascuno, hanno elaborato i propri progetti lavorando ad un menù tipico collegato a un percorso turistico. In giuria gli stessi membri del Rotary Lucca oltre ad esperti del settore. Venerdì appunto la cerimonia di premiazione alla presenza per il Rotary Lucca, tra gli altri, del presidente Stefano Giurlani e di Vittorio Armani e Maria Luisa Beconcini, e con la presenza anche di Luigi Marcucci oltre che della dirigente scolastica Catia Gonnella. Ha vinto il Progetto Ostrica del gruppo composto da Elisa Biagioni, Gabriele Ballerini e…

- di Redazione

Per la Settimana della Solidarietà, l’incontro tra Francesco Gesualdi ed i ragazzi dell’ISI: “Sobri e felici. Per un futuro equo e sostenibile”

Nell’ambito della settimana della solidarietà domani mattina, 15 maggio, ci sarà presso l’aula magna dell’ISI di Barga l’incontro con Francesco Gesualdi, ex allievo di Don Milani, detto Francuccio e coordinatore del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Vecchiano Pisa. Il titolo dell’incontro sarà “Sobri e felici. Per un futuro equo e sostenibile”.: il focus  sarà sulla sobrietà come imperativo per il presente e come orientamento indispensabile per alleggerire quella pressione dell’uomo sul pianeta che sta portando gli ecosistemi al collasso. In questo senso il problema dell’impronta ecologica e di come ridurla sarà centrale. Francuccio tratterà poi di come transitare verso nuovi modelli di organizzazione economica che garantiscano l’equità sociale entro la sostenibilità ambientale. A guidare l’incontro saranno i ragazzi del comitato studentesco allargato che a partire da febbraio hanno cominciato a riflettere sulle emergenze ambientali e sociali in cui viviamo e che sull’onda dell’appello di Greta Thunberg avevano organizzato per il 15 marzo la catena umana e una serie di…

- di Redazione

Agricoltura al femminile ed autoderminazione. Quattro imprenditrici si raccontano agli studenti dell’ISi di Barga

“Non ti scordar di te” onlus Centro di ascolto contro la violenza maschile sulle donne per la Valle del Serchio e Coldiretti Donne impresa Lucca e Massa  hanno organizzato stamattina a Barga, presso l’aula magna dell’ISI di Barga, l’incontro “Donne in agricoltura”; momento di sensibilizzazione sul lavoro femminile per sottolineare quanto sia importante l’autodeterminazione lavorativa e quanto sia varia l’offerta del mondo dell’imprenditoria femminile in agricoltura. Quattro imprenditrici hanno raccontato di fronte ai ragazzi delle classi terze e quarte delle scuole superiori barghigiane la loro esperienza : le imprenditrici Paola Paradisi dell’Azienda Agricola Carmazzi di Torre del Lago, Michela Pierantoni dell’Azienda Agrituristica Chioi di Filecchio, Franca Bernardi dell’Azienda Agrituristica Il Corniolo e Beatrice Bravi dell’Azienda Agricola La Capannina, Camporgiano, mentre a condurre l’incontro è stata un’altra imprenditrice barghigiana, Francesca Buonagurelli imprenditrice agricola con l’azienda di Catagnana Al benefizio (apicoltura e olivicoltura) ed anche nella doppia veste di operatrice di “Non ti scordar ti te”. Sono anche intervenute la Presidente della…

- di Redazione

Alberghiero, prove generali per il concorso Dulcis in primis. Barga sarà in gara con la proposta di Alessia, Laura e Valentina

Anche quest’anno l’Istituto Alberghiero “F.lli Pieroni di Barga ” partecipa al concorso “Dulcis in Primis” ideato dalla Regione Toscana, che ha lo scopo di valorizzare le capacità tecnico-professionali degli allievi degli Istituti Alberghieri Toscani e riscoprire la cucina tipica del territorio utilizzando i prodotti Toscani di qualità. Gli istituti Alberghieri saranno chiamati a preparare un dolce tipico della tradizione toscana nella gara che si terrà il prossimo 13 maggio a Montecatini Terme. Ieri, all’Istituto Alberghiero di Barga, si sono svolte così le selezioni per individuare la ricetta del dolce con cui Barga parteciperà alla fase finale. Sai sono “affrontate” cinque squadre di giovani pasticceri che si sono dati battaglia presentando con tanta creatività e professionalità le loro idee di pasticceria. Il tutto di fronte ad una giuria composta da ristoratori e pasticcieri barghigiani Oltre al dolce, preparato anche per essere poi assaggiato da alcuni del pubblico presente, proprio come avverrà in concorso, ad ogni proposta è stato abbinato un vino…