Tag: ISI Barga

- di Redazione

Dalla neo commissione pari opportunità alla giornata contro la violenza sulle donne

BARGA – Sabato scorso è stata presentata ufficialmente a Barga la nuova Commissione Pari Opportunità del Comune di Barga. Il tutto in una breve cerimonia con la presenza della Sindaca Caterina Campani che ha portato i saluti e ha ringraziato le precedenti commissioni per il lavoro svolto in questi anni. La Consigliera Beatrice Balducci con la delega alle Pari Opportunità ha parlato del regolamento e degli obbiettivi della Commissione e ha presentato le otto  Consigliere e Assessore che per diritto fanno parte dell’organismo: Francesca Romagnoli, Sabrina Giannotti, Sabrina Moni, Lorenza Cardone, Maresa Andreotti, Chiara Pinelli e Claudia Gonnella. Sono state poi presentate le otto componenti della cittadinanza che sono state invece nominate: Erica Baroncelli, Benedetta Donati, Gioia Casci, Manuela Ricci, Oriana Rafanelli, Giulia Santerini. Oltre a Vittoria Cardella, vice presidente e Sonia Ercolini che è stata eletta presidente. La Presidente Ercolini ha parlato degli impegni che attendono la commissione; quelli di vigilare, tutelare e valorizzare l’universo femminile e costruire una…

- di Redazione

Progetto comune: Isi Barga, la situazione non è più sostenibile

BARGA – Come hanno urlato i 120 ragazzi dell’ISI di Barga, la scuola, è effettivamente in decadenza ed è giusto che facciano resistenza. Le aule, le scale e tutti i servizi della scuola Isi 2 sono in pessime condizioni, senza riscaldamento e senza una minima garanzia di sicurezza. Ormai da anni la situazione evidenzia criticità già note ai responsabili scolastici; alle Autorità Provinciali e Comunali. Gli studenti, ai quali va tutta la nostra solidarietà, sono costretti ad accedere alle aule utilizzando una scala antincendio posta all’esterno del plesso scolastico”. Così’ Francesco Feniello ed il gruppo consiliare di Barga Progetto Comunmer. Con grande piacere – continua – leggiamo dalla stampa locale l’interessamento di esponenti politici di rilievo (l’on. Riccardo Zucconi di Fratelli d’Italia ndr). Nel contempo vogliamo ricordare che, due aule delle scuole medie, sono ospitate in strutture prefabbricate appositamente installate dal Comune di Barga con un impegno di euro 42.700,00 a carico della comunità. Detto impegno poteva essere evitato se…

- di Redazione

Scuola aperta; altri tre incontri alle scuole superiori di Barga per favorire l’orientamento

BARGA – Sono iniziati con il 16 novembre i “porte aperte” di Scuola Aperta, iniziativa dell’ISI di Barga per favorire l’orientamento degli alunni delle scuole medie di Garfagnana, Media Valle e Piana Gli incontri in programma, ne seguiranno altri tre, hanno lo scopo di fornire le giuste informazioni ai ragazzi che usciranno dalle medie per trovare la scuola superiore più consona. Il  31 gennaio prossimo scadranno infatti i termini per le iscrizioni alle scuole superiori per l’anno scolastico 2020/21. I ragazzi che frequentano la III media sono quindi chiamati a compiere un passaggio importante: per alcuni la scelta sembra sicura, per altri ancora incerta. Per quanto riguarda le scuole superiori di Barga, il primo appuntamento è andato molto bene con il ricevimento di tantissimi genitori e ragazzi nell’aula magna dell’ISI. Hanno poi visitato  le scuole che fanno capo all’ISI di Barga e concluso con una merenda offerta dall’istituto alberghiero “F.lli Pieroni”. Adesso in programma altri tre scuola aperta: sabato 30…

- di Redazione

Provincia di Lucca, interventi rapidi all’ISI Barga

La Provincia di Lucca ha inviato oggi (martedì 19 novembre) i propri tecnici all’ISI di Barga per i problemi di infiltrazioni causate dalle incessanti piogge di questi giorni e per il malfunzionamento parziale dell’impianto di riscaldamento. Lo rende noto un comunicato dell’ente. “Dopo le verifiche e i sopralluoghi effettuati e la successiva riorganizzazione di alcuni spazi e percorsi, si può affermare che i problemi evidenziati non destano particolare preoccupazione e che i disagi per docenti e studenti sono limitati alla chiusura di un pianerottolo di una scala interna (indicata dai Vigili del Fuoco) che costringe ad utilizzare una scala esterna per salire dal piano terra al primo piano di un’ala dell’edificio scolastico. Le infiltrazioni sono sicuramente causate dalla pioggia incessante che dura ormai da 20 giorni e che si è incuneata nella copertura nella parte vecchia della sede scolastica dove sarà puntellato un solaio nella zona della scale interdette. Per precauzione è stata sgomberata una piccola aula già trasferita dalla…

- di Redazione

A Lucca partono i corsi della Scuola Europea Sommelier. La scuola è stata presentata all’Alberghiero di Barga

BARGA – A Barga, presso l’istituto alberghiero Fratelli Pieroni, molto attento a tutto quello he succede nel territorio soprattutto se si tratta di fornire una crescente formazione professionale per i suoi studenti, è stata presentata mercoledì mattina ai ragazzi delle classi quinte la Scuola Europea Sommelier che è sbarcata anche a Lucca e che  il prossimo 18  novembre inaugurerà il primo corso di primo livello che si terrà  all’Albergo Celide a Lucca. La scuola permette di conseguire la certificazione di “sommelier europeo”, qualifica riconosciuta in tutti i paesi aderenti. Il corso si sviluppa su tre livelli. Il primo prevede 13 lezioni, una per settimana, e si rivolge sia appassionati del vino che agli operatori del mondo eno-gastronomico. Tra i principali referenti lucchesi della scuola c’è il delegato e referente Michele De Rosa (storico sommelier del ristorante San Colombano), Antonella Guizzetti (enologa e collaboratrice dell’azienda Colle di Bordocheo) e infine Michael Tirrito (avvocato del lavoro e dell’impresa, da anni appassionato di…

- di Redazione

World restart a heart day; una fgiornata di formazione sulla respirazione cardiopolmonare e sull’utilizzo del defibrillator all’ISI di Barga

In occasione del “World restart  a heart day “ giornata mondiale di sensibilizzazione sul l’arresto cardiaco le scuole dell’ISI di Barga, grazie alla fattiva presenza della Croce Rossa Italiana di Bagni di Lucca, hanno preso parte questa mattina 16 ottobre ad una giornata di  formazione e conoscenza  sulla respirazione cardiopolmonare e e anche sull’utilizzo del defibrillatore. I ragazzi hanno prima potuto apprende come riconoscere e che cosa è un infarto e come comportarsi in caso di arresto cardiaco o di altra emergenza e poi, sia con una lezione teorica che con la pratica sui manichini hanno potuto formarsi sulle manovre di respirazione cardiopolmonare e sull’utilizzo del defibrillatore (dae) in caso di emergenza; su quando va usato e su quando non va usato. Per la Croce Rossa erano presenti Alessandro Cecconi, Francesca Biondi e Nicola Consani  che nella parte teorica hanno portato numeri esempi di situazioni che potevano essere evitate con la dovuta conoscenza. Nella seconda parte dedicata alla pratica i…

- di Redazione

All’Alberghiero una cena con finestra internazionale

Nei giorni scorsi si è svolta all’Istituto Alberghiero di Barga una cena di gala che è servita a sottolineare diversi punti importanti che riguardano la scuola superiore barghigiana. Intanto la cena, con la partecipazione di circa una sessantina di persone a cominciare dal direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Ernesto Pellecchia, la dirigente dell’ufficio scolastico provinciale Donatella Buonrisposi, i sindaci di Barga e di Borgo a Mozzano, diversi dirigenti scolastici della provincia di Lucca, è servita per salutare l’arrivo a Barga della nuova dirigente dell’ISI, Iolanda Bocci, salutata anche dalle varie realtà della scuola a cominciare dal consiglio di istituto e dai docenti e collaboratori, dalla Fondazione Campus ed altre realtà del mondo del lavoro che collaborano con l’istituto nell’alternanza scuola/lavoro. La cena è servita anche per sottolineare il gemellaggio in corso, proprio nell’ambito dell’alternanza scuola/lavoro, con la scuola Alberghiera olandese di Velho. Con i ragazzi della scuola è stato preparato lo speciale menù della serata, i cui seconda sono stati curati…

- di Redazione

In occasione dello sciopero del clima all’ISI di Barga piantati due giovani alberi

Stamattina nell’area del mini impianto di atletica tra i palazzi che ospitano le scuole dell’ISI Barga e la Media “Pascoli” di Barga, si è svolta una breve, ma simbolica cerimonia per aderire alle iniziative legate allo sciopero per il clima, soprattutto all’appello del comitato Fridays for future della Valle del Serchio, che aveva invitato le scuole per questa nuova edizione a piantare un albero. Così è avvenuto questa mattina alle 9,30 alla presenza dei ragazzi delle scuole superiori di Barga, die loro insegnanti, tra cui i referenti di Fridays for future Valle del Serchio e della dirigente scolastica Iolanda Bocci. Fornite dall’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio, sono state messe a dimora due giovani pianticelle di nocciolo che ora rimarranno a testimoniare l’iniziativa e la partecipazione degli studenti barghigiani alla “Climate Action Week”   (le foto che pubblichiamo sono di Mary Marchetti ed Alberto Giovannetti che ringraziamo)

- di Redazione

Primo giorno di scuola. In classe 1800 alunni nel comune di Barga

Primo giorno di scuola per 1800 studenti circa degli istituti superiori che fanno capo all’ISi di Barga e di tutte le scuole dell’obbligo che fanno capo all’istituto comprensivo. Stamani all’ISI Barga, presso l’aula magna, c’è stata l’accoglienza di tutti gli studenti che frequenteranno le classi prime, dall’alberghiero ai licei di Barga, fino all’ITI di Borgo a Mozzano. Era presente a salutare i ragazzi la nuova dirigente Iolanda Bocci insieme ai docenti della sua squadra di direzione ed ai sindaco di Barga, Caterina Campani e di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreucetti. “Qualche insegnante manca ancora in tutti gli indirizzi – ci ha detto la dirigente – ma la presenza degli attuali ci permette intanto questa settimana di garantire le tre ore e di fare quindi una settimana di accoglienza e di ripresa. Dalla prossima settimana speriamo di poter salire a quattro ore e stiamo lavorando per fare le chiamate annuali; questo ci dovrebbe permettere entro i primi di ottobre di essere…

- di Redazione

Primo giorno di scuola per la neo dirigente dell’ISI Barga, Iolanda Bocci

BARGA – All’istituto superiore di istruzione di Barga si è insediata oggi la nuova dirigente scolastica prof.ssa Iolanda Bocci. La professoressa Bocci arriva in un istituto che si conferma uno dei più importanti della provincia di Lucca per numero di iscritti e per i vari indirizzi scolastici di cui si compone. Anche quest’anno sono un migliaio gli studenti di tutta la Provincia di Lucca che hanno scelto l’Istituto superiore Barghigiano. In particolare grande successo di iscrizioni hanno avuto i percorsi liceali di Scienze Umane , che quest’anno avrà ben due sezioni per le classi prime, e quello Economico Sociale. Numerose sono state le iscrizioni per il liceo linguistico che in una sezione è articolato con il liceo classico. Una sostanziale conferma dei numeri anche presso l’Istituto Alberghiero “F.lli Pieroni” che pure registrando una lieve flessione di iscritti in linea con la flessione nazionale,  rappresenta la scuola barghigiana più frequentata. Conferme arrivano anche dalla sede di Borgo a Mozzano dell’Istituto Tecnico…

- di Redazione

Il documentario su Giuseppe Magi vince nella quarta edizione del “Farm Film Festival”

BARGA – I – Il documentario “Giuseppe Magi, a century long story of emigration and dreams”, realizzato da Neon Film Production (Stefano Cosimini, Simone Gonnelli e Francesco Tomei) di Fornaci e prodotto dall’Istituto Superiore di Barga per volere della già Dirigente Catia Gonnella, ha ricevuto un prestigioso riconoscimento internazionale. Il docu-drama barghigiano ha vinto il Premio “Countless Cities – corti a tema Farm Cultural Park” della IV edizione del Farm Film Festival di Favara (Agrigento)- 30 agosto/1 settembre. “Giuseppe Magi”, selezionato dalla direzione artistica di Marco Gallo fra oltre 450 film provenienti da tutto il mondo, è approdato fra i 40 finalisti ed è stato proiettato per la prima volta durante il Festival nella splendida cornice del “Farm Cultural Park” fondato da Andrea Bartoli e Florinda Saieva, un vero e proprio museo d’arte contemporanea diffuso, un intero quartiere del paese di Favara ristrutturato e ridisegnato completamente con più di 1700 m2 di spazi espotivi per eventi culturali artistici e di…

- di Redazione

Maturità, a Barga 137 studenti impegnati nella prima prova scritta

BARGA – Alle scuole superiori dell’ISI di Barga stamani  sono in tutto 137 gli studenti impegnati nella prima prova scritta dell’esame di Stato, il tema. Come succede ogni anno, i ragazzi ammessi all’esame di maturità hanno potuto  scegliere tra diverse tipologie di temi: analisi del testo, ambito artistico letterario, ambito scientifico, ambito socio-economico, ambito storico-politico e tema di attualità. Per quanto si sa le tracce, in tutto sette, sono state per la Tipologia A (l’Analisi del Testo) la poesia “Risvegli” da “L’allegria” in “Il Porto Sepolto” di Giuseppe Ungaretti, e la prosa Leonardo Sciascia “Il giorno della civetta”; per la Tipologia B (analisi di un testo argomentativo) le tre tracce proposte sono “Istruzioni per l’uso del futuro” di Tomaso Montanari, “L’illusione della coscienza” di Philip Fernbachcon e L’eredità del Novecento, partendo dall’introduzione di Corrado Stajano alla raccolta di saggi “La cultura italiana del Novecento”. Per la Tipologia C, i due temi d’italiano scelti per l’attualità sono stati un commento sul generale…