Al via la VIII edizione di Fornaci in…Canto Festival con le categorie Kids e Cantautori

-

Ieri sera al via, in Piazza VI Novembre a Fornaci di Barga, la VIII Edizione di Fornaci in…Canto, concorso nazionale musicale che vede protagonisti cantanti e cantautori provenienti da tutta italia. Anche quest’anno saranno tre giorni di musica dal vivo durante i quali si esibiranno di fronte ad un pubblico e ad una giuria tecnica, le tre categorie di concorso: canto, canto kids (under14) e cantautori.
Dopo le audizioni televisive, mandate in onda dal media partner NoiTV e realizzate in parte presso il Ciocco Studios, il luogo dove nacque, nel 1984, VideoMusic, ieri sera si sono esibite le categorie Kids (under14) e cantautori.

Le due categorie si sonomesse alla prova di fronte ad una giuria composta da Massimo Salotti musicista e compositore, Direttore Artistico di Fornaci in Canto Festival, Girolamo Deraco compositore, visual artist e produttore; Aurora Pinto vincitrice nella VII edizione di Fornaci in canto per la categoria Cantautori ed infine Caterina Pieretti barghigiana ormai veterana vincitrice di Fornaci in canto per la categoria Kids.
Anche quest’anno a condurre il palco, Stefano Barsotti, al fianco di Lucia Morelli e a due disturbatori d’eccellenza Massimiliano Marchetti e Marco Dianda rinominati sui social #bastardincanto che hanno animato la serata con le loro battute al vetriolo.
Fornaci in canto, ha confermato come ogni anno la sua italianitá coinvolgendo concorrenti da tutta Italia, è da quest’anno ha visto anche un’apertura a tutto tondo alle espressività artistiche. Le arti figurative entrano a pieno titolo a far parte delle scenografie, l’idea degli organizzatori Massimo Salotti e Lucia Morelli, è quella di caratterizzare la manifestazione come opportunità di crescita per i giovani talenti, indipendentemente dal linguaggio espressivo. Sul palco, infatti si possono vedere le sculture dell’artista romano Roberto Giansanti, che esaltano il rapporto tra uomo, natura e musica. Inoltre si sono susseguiti sul palco nelle loro esibizioni la Hip Hop Corn crew che ha aperto la serata inaugurale del festival e i Jazz Square che hanno accompagnato con le loro coreografie le esibizioni della categoria Kids.
Tra i premi in palio per i vincitori assoluti delle tre categorie, sono confermate, anche quest’anno, le Borse di studio in denaro offerte dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca. Riconoscimenti anche per chi si aggiudicherà i Premi Speciali: Miglior presenza scenica; Miglior Inedito; Premio “IN”..provvisazione; Miglior testo italiano; Premio del Pubblico; Miglior esecuzione, dedicato alla memoria di E. Rigali.
Sul sito di Fornaci in canto si decideranno le sorti del Premio EdgeWeb intitolato allo sponsor tecnico e assegnato al concorrente più votato dalla rete.
Tra le altre chicche interessanti il “Premio Piazza IV Novembre”. Sarà il pubblico presente in piazza a votare i propri preferiti, ma quest’anno i voti saranno assegnarti anche grazie al CIPAF di Fornaci che è diventato partner della manifestazione. Acquistando nei negozi di Fornaci e presentando lo scontrino all’organizzazione, si avrò diritto a ricevere i tagliandi per esprimere i propri voti.
A fine serata nel congratularsi con tutti i concorrenti ed esortando tutti a proseguire nel proprio percorso di studi e nelle loro passioni, la giuria ha decretato i finalisti delle due categorie che sono 6 su 8 per i Kids e 5 su 8 per i cantautori secondo una classifica di punteggio.
Per i Kids passano alla finale:
V° TURRI GISELLE, LANDUCCI CATERINA (a pari merito con 350 punti)
IV° NARDI CELESTE
III° DONATI CHIARA
II° LAZZARESCHI IRENE MARIA
I° COPPOLA MELISSA
Per i Cantautori passano alla finale:
V° FERREIRA DOMINGOS MANUEL
IV° FRANCHI ROBERTO
III° MAGNELLI FRANCESCA
II°-I° VITALI GIULIA e PERSIANO ANNARE’ (a pari merito con 368 punti)

Infine dopo il vestito sui finalisti, sono state rese note le 10 PAROLE con tre delle quali i cantautori dovranno comporre una breve canzone di massino 60 secondi da presentare alla finale:
LACRIMA, PIAZZA, VENE, PIETRA, CAREZZA, POKEMON, SCACCO MATTO, MURO, POKER, OPERA D’ARTE
Lo spettacolo continua stasera ore 21 in Piazza IV Novembre a Fornaci di Barga, per la seconda fase eliminatoria e con l’esibizione della Categoria Canto.

Tag: , , , , , , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*