Tag: Borgo a Mozzano

- 1 di Redazione

Oltre 100 i partecipanti alla 9° edizione di Trout for africa al Lago di Gioviano

Oltre 100 i pescatori che non hanno voluto mancare l’appuntamento con la manifestazione di pesca sportiva presso il Lago di Gioviano organizzato da varie associazioni tra cui la società P.Line in collaborazione con Daniele Natale, gestore del lago. Il tutto per raccogliere fondi a favore dell’associazione AmatAfrica.L’evento è giunto alla nona edizione e ogni anno ha dato il proprio contributo  al miglioramento della qualità della vita nelle aree ruandesi raggiunte dai progetti di AmatAfrica grazie all’opera umanitaria che svolge da oltre vent’anni.Non  è questo l’unico gesto di solidarietà della manifestazione; infatti, al termine della gara, le trote pescate vengono consegnate direttamente nelle mani dei volontari della Caritas locale.Per quanto riguarda l’aspetto agonistico e sportivo possiamo dire che è stata una gara molto divertente in quanto le trote lanciate hanno divertito i pescatori e il lago di Gioviano si è dimostrato un sito particolarmente pescoso e divertente. Al termine, il vincitore assoluto è risultato Lorenzo Pasquini di Fosciandora con 34 catture.…

- di Redazione

Dalla Lucart donazione di carta per uso quotidiano alle scuole di Borgo a Mozzano

La Lucart rinnova e rinforza la collaborazione con l’amministrazione comunale di Borgo a Mozzano, che la ringrazia per la donazione di 2mila mascherine FFP2 e una fornitura di varie tipologie di carta per uso quotidiano, dalla carta igienica ai fazzoletti, all’Istituto Comprensivo di Borgo a Mozzano, dimostrandosi ancora una volta attenta ai bisogni del territorio

- di Redazione

Erano in cinquanta domenica sulla Linea Gotica a Borgo a Mozzano

“In cinquanta sulla Linea Gotica a Borgo a Mozzano, per conoscere l’opera difensiva della Seconda guerra mondiale e rilanciare il rapporto virtuoso fra comuni limitrofi”. Così il movimento Difendere Lucca spiega l’escursione didattica organizzata domenica a Borgo a Mozzano. L’appuntamento faceva parte del programma “Riscoprire Lucca”, con il quale Difendere Lucca “vuole contribuire al ristoro della storia lucchese e del suo territorio”.

- di Redazione

SS 12 del Brennero, iniziati i lavori per ripristinare la viabilità

L’intervento sulla rimozione della frana e la messa in sicurezza del versante ha una durata prevista di 15 giorni lavorativa. Intanto, a qualche centinaio di metri, vanno avanti i lavori disposti da ANAS per rimediare alle problematiche di cedimento della carreggiata.   Sono iniziati da un paio di giorni i lavori per la rimozione della frana sulla SS 12 del Brennero, nei pressi del Ponte del Diavolo e per la messa in sicurezza del versante. ANAS, nella riunione operativa che il 9 febbraio avvenne a Lucca, alla presenza di tutte le autorità competenti, aveva dichiarato che lavori si sarebbero conclusi in quindici giorni lavorativi; non sappiamo al momento se questa tempistica potrà essere realmente rispettata, ma sicuramente è cosa positiva il sapere che i lavori sono finalmente partiti e stanno andando avanti. Già nella giornata di giovedì la ditta incaricata ha iniziato a posizionare la rete di protezione del versante e successivamente, dopo anche la rimozione dei detriti lungo il…

- di Redazione

Frana sul Brennero, sopralluogo del presidenze Mazzeo. Domani tavolo in prefettura

BORGO A MOZZANO – La visita in Valle del Serchio del presidente del consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo è stata l’occasione per fare il punto della situazione per la viabilità a dir poco complicata che si è creata  a causa dei lavori sul Brennero. La visita in Valle del Serchio del presidente del consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo è stata l’occasione per fare il punto della situazione per la viabilità a dir poco complicata che si è creata  a causa dei lavori sul Brennero. A peggiorare ulteriormente il problema e a destare preoccupazione la frana che si è verificata nei pressi del ponte del Diavolo. Ad oggi,  dopo due settimane dall’evento, non sono ancora partiti i lavori di messa in sicurezza. Al presidente Mazzeo l’invito dei rappresentanti delle istituzioni affinché anche lui prenda a cuore e favorisca la soluzione di questa situazione. All’incontro ha partecipato anche il sindaco di Bagni di Lucca Michelini, accompagnato dall’assessore Giambastiani. Sulle problematiche della…

- di Redazione

Una Messa per i 38 anni della Casa di Riposo

Ogni anno da 38 anni a questa parte, presso il Convento di san francesco a Borgo a Mozzano si celebra una santa messa per ricordare la donazione alla Misericordia di Borgo a a Mozzano, da parte dei Frati minori Francescani.   La struttura anche per volere dell’ordine è stata trasformata in una Residenza per Anziani. Quest’anno però la ricorrenza non è stata simile al passato: nella chiesa infatti non erano presenti gli ospiti della RSA che comunque hanno potuto seguire la santa messa, celebrata da Padre Mario Panconi  dell’ordine dei frate minori, direttamente dalla residenza. E’ stato comunque un giorno importante per la comunità in quanto sono stati vaccinati tutti e 45 gli ospiti. Di questi 33 hanno già ricevuto la seconda dose e quindi il ciclo della loro vaccinazione è concluso. Nel corso della giornata è arrivato, in pieno stile Francescano anche il saluto dell’Arcivescovo di Lucca: “La francescana letizia, ha detto, vi accompagni sempre”.

- di Redazione

Mobilità sostenibile, accordo comune del Borgo e Enel X per punti di ricarica veicoli elettrici

BORGO A MOZZANO – Comune di Borgo a Mozzano ed Enel insieme per la mobilità elettrica nel segno dell’innovazione e del turismo sostenibile in una delle località più caratteristiche della Toscana, sia per quanto riguarda il turismo slow con il famoso Ponte del diavolo e molte bellezze naturalistiche sia per quanto concerne l’energia rinnovabile grazie allo sbarramento e agli impianti idroelettrici di Enel Green Power: l’Amministrazione Comunale ed Enel X – la società del Gruppo Enel dedicata a servizi digitali e innovativi, mobilità elettrica, illuminazione pubblica e artistica – hanno infatti firmato il Protocollo d’intesa per la realizzazione di una rete di ricarica per veicoli elettrici nel territorio comunale. L’accordo prevede l’installazione di 2 infrastrutture, per un totale di 4 punti per la ricarica (due per ogni postazione) dei mezzi elettrici, sul territorio comunale con l’obiettivo di garantire una copertura capillare e la possibilità di estendere in futuro la rete di ricarica. Le nuove infrastrutture, di ultima generazione, saranno di…

- di Redazione

I 1095 giorni lontano da casa dell’internato Ubaldo Bartolai

BORGO A MOZZANO – Domenica 13 settembre, presso i giardini alla Madonna dei Ferri, alle porte dell’abitato di Borgo a Mozzano, verrà presentato il libro che narra la storia di Ubaldo Bartolai, il “Baldo”. “1095 giorni” è il titolo dell’opera, una sorta di diario – intervista raccolta da Veronica Baccetti che lo incontrò in diverse occasioni prima della sua scomparsa. Sarà una giornata dedicata al ricordo di un uomo simbolo di un’epoca difficile e terribile, quella della seconda guerra mondiale: prima la chiamata alle armi con il servizio militare, poi il campo di prigionia in un lager della Germania. Sono, appunto, tre anni di lontananza da casa nei quali Baldo non perse mai, tuttavia. Come è nato il libro? Ce lo racconta la stessa Baccetti: “Nei giorni in cui lavoravo alla biblioteca comunale – ci spiega – ho conosciuto Bartolai. E’ così nata un’amicizia e ed è nata l’idea di raccogliere le memorie per trarne un libro. La raccolta è durata…

- di Redazione

A Bolognana 10 alloggi popolari di ultima generazione grazie alla sinergia tra i comuni di Gallicano, Barga e Borgo a Mozzano

MEDIA VALLE DEL SERCHIO – Dieci alloggi di ultima generazione per rispondere all’emergenza abitativa. Tutto questo grazie all’azione congiunta di  tre comuni del territorio, Gallicano, Barga e Borgo a Mozzano, grazie ad una importante sinergia che ha permesso di realizzare a Bolognana 10 unità immobiliari nuove di zecca e particolarmente curate; dotate di tutti i comfort e di impianti di nuova generazione e con tanto di orto privato. Si tratta di 10 case a schiera, con autonomia funzionale, ottime rifiniture, pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria e ogni unità immobiliare è anche dotata di piccolo giardino e di un orto da poter coltivare. Tutte appartengono alla classe energetica B. Gli alloggi inaugurati ieri sono stati acquistati in seguito ad un finanziamento regionale finalizzato all’acquisto sul mercato di alloggi pronti, non venduti da destinare ad edilizia residenziale pubblica, allo scopo di incrementare il patrimonio di edilizia popolare senza consumo di suolo.Il bando prevedeva che gli alloggi avessero autonomia…

- di Redazione

Sabato 1° agosto la Misericordia di Borgo a Mozzano inaugura la nuova ambulanza 4×4

BORGO A MOZZANO – Sabato 1° agosto sarà un giorno di festa per la Misericordia di Borgo a Mozzano e tutta la comunità. Nel corso del pomeriggio verrà inaugurata una nuova autoambulanza. modello Wolkswagen T6 4X4, che permetterà gli interventi nei luoghi più disagiati e nelle condizioni climatiche peggiori. Il mezzo è stato donato da un socio benefattore in memoria dei propri genitori defunti. Il programma prevede il ritrovo, alle 17, delle associazioni di volontariato in via Roma, seguita, alle 17:30, della santa messa in piazza Marconi (piazza della Stazione). Alle 18:30, alla presenza delle autorità civili e militari, verrà benedetta l’ambulanza, con la gran chiusura, alle 19, con la tradizionale sfilata degli automezzi e un buffet (ore 19.30). Tutta la popolazione è invitata. Viste le normative covid-19, è necessario confermare la propria partecipazione all’indirizzo mail info@misericordiaborgo.org o al numero 0583/80731

- di Redazione

Ponte delle Catene, la Provincia assegna l’incarico per la progettazione. Apertura del cantiere prevista tra la fine dell’estate ed inizio autunno

MEDIA VALLE DEL SERCHIO – La Provincia di Lucca ha affidato in questi giorni l’incarico professionale per la progettazione definitiva ed esecutiva dei lavori di riqualificazione e messa in sicurezza dello storico Ponte delle Catene a Fornoli di Bagni di Lucca. L’incarico è stato affidato all’ing. Claudio Favilla di Lucca che seguirà l’attività di progettazione, direzione lavori, coordinamento della sicurezza sia in fase di progettazione che di esecuzione dell’intervento in programma che riguarda la sostituzione di porzioni lignee della struttura e dell’impianto di illuminazione del ponte.   “Come avevamo annunciato all’inizio di febbraio – dichiara il consigliere provinciale con delega per la zona della Media Valle del Serchio e sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti – il ponte delle Catene è da tempo tra le strutture monitorate da vicino dalla Provincia ed è tra le priorità di intervento per la manutenzione del patrimonio architettonico del territorio. Con l’incarico al progettista entriamo nella fase operativa che sarà seguita dalla gara…

- di Redazione

Un anno senza saggi finali per la Scuola Civica di Musica “Salotti” ma con le idee chiare per il futuro

BORGO A MOZZANO – Anche la Scuola Civica di Musica “Salotti” ha concluso le attività didattiche lontano dalle proprie aule. Il corona virus purtroppo non ha permesso di continuare la didattica in presenza che è stata sospesa dagli inizi dell’emergenza fino ad oggi. Dalla metà di marzo i docenti della locale scuola di musica, che è presente sul territorio da oltre 30 anni, si sono però attivati per seguire i propri allievi con le attività di insegnamento a distanza. Sono nati anche dei piccoli progetti come quello del coro “Sing a Song” e delle classi di canto delle Prof.sse Felicity Lucchesi, Serena Salotti e Silvia Ceccarelli che hanno unito i ragazzi della scuola nella composizione di un canto di speranza che potete ascoltare sulla pagina facebook dell’associazione. “Purtroppo, scrive il Presidente Antonio Rondina, la nostra scuola è stata costretta a terminare l’anno scolastico lontano dalle proprie aule. Per la prima volta in trenta anni di attività non potrà far svolgere…