Sport

- di Matteo Casci

0 a 0 per il Sacro Cuore che resta primo in classifica

SAN LORENZO CALCIO – SACRO CUORE: 0 a 0 ——— Giusto il pareggio tra San Lorenzo e Sacro Cuore, con i padroni di casa che nel primo tempo trovano molte occasioni da gol, mentre nella ripresa è il Sacro Cuore a creare più pericoli e farsi vedere più volte vicini alla porta dei locali. Il San Lorenzo comincia subito in attacco con Galli che per ben due volte si porta al tiro: nella prima occasione sfiora di poco il palo alla sinistra del portiere ; nella seconda occasione costringe Bonaccorsi ad una strepitosa parata su tiro dal limite dell’area. La prima occasione da gol per gli ospiti arriva al 27′ con un tiro di Capovani che sfiora la traversa. Arrivati alla mezz’ora entrambe le squadre si fronteggiano principalmente a centrocampo senza lasciare molti spazi agli avversari. Al 38’ i padroni di casa si rendono pericolosi con Barsella che si invola sulla fascia, salta due difensori, crossa per Marchi che salta…

- di Redazione

Vittoria importante per Fornaci Ania

BRUSCO scivolone interno per la squadra dell’Acquacalda S. Pietro a Vi­co, superata per 2 a 0 da un opportuni­sta Fornaci Ania che ottiene tre punti importanti in chiave salvezza ed esce finalmente da una serie negativa di risultati. In chiusuradi pri­mo tempo Panati, su errore della dife­sa dei locali, sbloccava il risultato per gli ospiti. Al 68′ Piacenza andava al raddoppio su calcio di rigore. Per la squadra di Fornaci tre punti davvero preziosi.ACQUACALDA S.PIETRO A VICO: Ciucci, Carlotti, Malerbi (Bandettini), Paganelli, Giusti, Casali, Isola (Bini), Menicucci, Kapidani, Costanti­ni, Martinelli. All. Rota. FORNACI ANIA: Valdrighi, Mazzanti, Toni, Rocco, Ghini, Alberigi, Gras­si, Cecchini G., Piacenza (Donati), Cecchini T. (Satti), Panati (Romiti). All. S. Cecchini. Arbitro: Marsili di Viareggio. Marcatori: 45′ Panati, 68′ (r) Piacenza.Note: espulsi Mazzanti e Casali.26º giornata – 21/03/2010 Acquacalda S.P.V. – Fornaci Ania 0 – 2 Aquilametato – Aquila S. Anna 2 – 0 Castelvecchio C. – Virtus 2 – 1 Gallicano – Fornoli 0 – 0 Lucca…

- di Redazione

Il Barga impatta a Monsummano

MONSUMMANO – BARGA_ 0 a 0 ——–Zero a zero nella sfida fra Monsummano e Barga. Una partita che ha riservato poche ozioni con le due compagini che hanno più guardato a non prenderle che a cercare la rete dell’eventuale successo. Pima emozione arriva al 10′ quando Lauro crossa al centro e Dolfi per dawero pochissimo, con il tacco, non tocca cerc­ando di sorprendere Canal. Gli ospiti stanno a guardare e al 22′ anzi devono ri­correre alla prima sostituzione per un problema al ginocchio di Lucchesi che si stava difendendo dall’arrivo in area da dietro di Pellegrini. La prima parte non regala nient’altro. Al 58′ il Monsumma­no torna a rendersi pericoloso con Rebughini che riceve un lungo lancio dalle re­trovie, entra in area e prova con un pallo­netto a beffare l’estremo difensore ospite che però controlla senza problemi. Due minuti più tardi il tecnico di casa Mauri­zio Macchioni, al ritorno in panchina do­po quattro mesi di squalifica, prova tre cambi in…

- di Redazione

Il bresciano Luca Pedersoli, con Matteo Romano alle note (Ford Focus wrc) domina il 33° rally internazionale il Ciocco

Il bresciano Luca Pedersoli, navigato da Matteo Romano, a bordo della Ford Focus Wrc del team Vieffecorse per i colori della Errepi Racing, hanno vinto, dominando dall’inizio alla fine, il 33° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, prova di apertura del Trofeo Rally Asfalto 2010, organizzato da Ciocco Centro Motori. Pedersoli, già nella prova di apertura, la spettacolo in notturna “Il Ciocco” di venerdì sera, aveva messo un po’ meno di quindici secondi tra sé e il suo più accreditato rivale, Felice Re. Un distacco rimasto pressoché uguale al termine delle sette prove speciali che hanno animato la giornata di sabato. Il comasco Felice Re, in coppia con Mara Bariani, è incappato nella prova spettacolo di apertura in un paio di indecisioni, con spegnimento del motore della sua Citroen Xsara Wrc. Poi qualche problema di gomme ha fatto aumentare il suo distacco da Pedersoli fin quasi a mezzo minuto. Il tentativo di reazione di Re sul primo passaggio sulla…

- di Matteo Casci

Seconda categoria: Derby KO per FornaciAnia

FornaciAnia – Gallicano: 1 – 2 ——-Un derby molto sentito per entrambe le squadre, quello che si è giocato domenica allo stadio Luigi Orlando tra Fornaci e Gallicano. Molta la tensione in campo tra la panchina di casa e i giocatori. Nei primi dieci minuti di gioco il Gallicano cerca di portarsi avanti con lanci lunghi e imprecisi mentre il FornaciAnia cerca fin da subito la rete del vantaggio con Piacenza e Panati. Al 21′ i padroni di casa si portano in vantaggio grazie ad un calcio d’angolo battuto dal Cecchini, che pennella la sfera sulla testa di Panati che spedisce la palla in rete. Dopo il gol segnato, il Gallicano non riesce a reagire e i ragazzi allenati da Cecchini S., prendono le redini della partita, ma quando ormai sembrava finito il primo tempo, al 41′ arriva il gol degli ospiti grazie ad un contropiede innescato da Pera che effettua un passaggio filtrante per Lemmi che addomestica la sfera,…

- di Matteo Casci

Terza Categoria: Sacro Cuore e Corsagna trovano il pareggio

Sacro Cuore – Corsagna: 1 – 1 ——Una sfida ricca di emozioni quella che si è giocata tra Sacro Cuore e Corsagna.Fischio di inizio e via parte subito forte la formazione ospite che nei primi minuti di gioco si porta subito al tiro con Iacomini M., che solo davanti al portiere calcia alto sopra la traversa. Al 2′ altra occasione da gol per il Corsagna con Guaspari che intercetta un retropassaggio degli avversari, calcia di prima e Bonaccorsi respinge con i pugni. La partita si profila ricca di occasioni per entrambe le squadre che si fronteggiano a viso aperto. La squadra di casa risponde al 7′ con un tiro di Capovani deviato in angolo da Cappelli. Pochi minuti dopo sono sempre i padroni di casa a rendersi pericolosi con Casci che palla al piede salta un avversario, effettua un passaggio filtrante per Catoni che solo davanti a Cappelli mette fuori. Ottima occasione da rete per i bianco-celesti. Al 22 ‘…

- di Redazione

È Luca Pedersoli il primo leader del 33° rally del Ciocco con la prova speciale spettacolo in notturna

E’ il bresciano Luca Pedersoli, con Matteo Romano alle note, a bordo della Ford Focus Wrc, il primo leader del 33° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, che ha aperto le ostilità del Trofeo Rally Asfalto con la spettacolare prova in notturna “Il Ciocco”.Pedersoli, che debuttava in gara al volante della Focus Wrc, ha preceduto il torinese Luca Cantamessa, con Capolongo, a bordo della Abarth Grande Punto Super 2000. A chiudere il podio il comasco Felice Re, con Mara Bariani, a bordo della Citroen Xsara Wrc, staccato di 14”6 per una indecisione in una inversione con spegnimento del motore. Subito sotto al podio, il versiliese Gianluca Vita, con Simona Girelli alle note, che primeggia in Gruppo N con la Mitsubishi Lancer Evo IX.Più prudente l’avvio del ligure Alessio Pisi, con Pollicino (Peugeot 207 Super 2000), che ha preferito non rischiare in una speciale da lui ritenuta insidiosa.Sesti assoluti i cechi Odlozilik-Turecek, molto spettacolari con la Skoda Fabia Super 2000.Dietro…

- di Redazione

Rally il Ciocco e valle del Serchio: da stasera alle ore 18.31 il primo atto

Entra nel vivo il 33° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, organizzato da Ciocco Centro Motori, che sarà la prova di apertura del Trofeo Rally Asfalto, primo dei più importanti campionati tricolori ad aprire le ostilità sportive.La partenza del 33° rally Il Ciocco e Valle del Serchio sarà data, da Castelnuovo Garfagnana, stasera venerdì 12 marzo alle ore 18.31.Si prosegue quindi sabato 13 marzo, con partenza della seconda sezione, ancora da Castelnuovo Garfagnana, alle ore 8.01 ed arrivo finale alle ore 18.30, nella nuova location di Fornaci di Barga.La prova di apertura, stasera, sarà la speciale spettacolo in notturna al Ciocco (km.6,09), un vero e proprio evento nell’evento. Il rally Il Ciocco 2010 si articolerà poi, nella giornata del sabato, su tre prove speciali, la San Rocco (km. 13,69) e la Tereglio (km. 14,26), che verranno ripetute due volte, mentre tre saranno i passaggi sulla nuovissima Bagni di Lucca (km.19,68). Ben 121 km di impegni crono totali, su un…

- di Redazione

Il 33° rally internazionale il Ciocco e Valle del Serchio, in scena il 12 e 13 marzo

Il Ciocco sarà il cuore del rallismo tricolore nel corso del prossimo fine settimana. Ciocco Centro Motori, oltre a perfezionare la macchina organizzativa del 33° rally Internazionale Il Ciocco e Valle del Serchio, in programma appunto il 12 e 13 marzo prossimi, evento clou del week end e gara di aperturadel Trofeo Rally Asfalto, ha in calendario anche una serie di altri importanti appuntamenti, che porteranno al Ciocco tanti personaggi di spicco per incontri di grande interesse. RALLY DEL CIOCCO: I PROTAGONISTI.Si sono chiuse vicino a quota settanta le iscrizioni al rally Il Ciocco 2010, con la presenza di un bel gruppo di nomi importanti tra gli “asfaltisti” della Penisola.Tra questi Felice Re, pilota di Como (Citroen Xara Wrc), campione Trofeo Rally Asfalto nel 2006 (Ford Focus Wrc) e 2008 (Citroen Xara Wrc) e da anni tra gli animatori di vertice del Tra. Come curiosità corre al rally Il Ciocco anche il figlio di Felice Re, Alessandro, con una Citroen…

- di Luigi Cosimini

Comprensivo in evidenza nel nuoto

Lusinghiera prestazione delle alunne e degli alunni dell’Istituto Comprensivo barghigiano che nel campionato provinciale di nuoto per i Giochi Sportivi Studenteschi svoltisi a Lucca il 9 marzo scorso, hanno ottenuto il titolo di vice campioni sia nei maschi che nelle femmine, vincendo quindi la speciale classifica cumulativa per gli istituti.Molti gli atleti a medaglia, cominciando da un’ottima Erica Moriconi che ha letteralmente stracciato la concorrenza nei 50 stile vincendo l’oro. Alsecondo posto sono finiti Emanuele Barsotti nei 50 farfalla e le due staffette 4×50 formate da Lisa Genovesi, Chiara Biagioni, Alice Mariani, Erica Moriconi e Matteo Nardi, Gabriele Lucchesi, Patrizio Balducci, Emanuele Barsotti.Al terzo posto sono finiti Gabriele Lucchesi nei 50 dorso, Patrizio Balducci nei 50 stile, Lisa Genovesi nei 50 farfalla, Alice Mariani nei 50 dorso, al quarto Iacopo Pieri nei 50 rana, Chiara Biagioni sempre nella rana.Matteo Nardi si infine piazzato al sesto nella farfalla, Rachele Fiorani quinta nella rana e Gaia Lunardi sesta.Praticamente quasi tutti gli atleti…

- di Matteo Casci

Promozione: Il Barga torna a risplendere conquistando la vittoria contro il Lunigiana

Barga – Lunigiana: 2 – 1 ——Dopo un lungo periodo di pareggi e sconfitte, torna a splendere il sole allo stadio Jonny Moscardini di Barga, grazie alla bella vittoria dei bianco-celesti riportata contro la Lunigiana. Parte subito bene la formazione allenata da Giusti che nei primi dieci minuti di gioco chiude gli avversari nella propria metà campo. Gli ospiti non riescono a creare gioco e appaiono smarriti. Al 18′ arriva un’ottima azione da gol per i padroni di casa con Lucchesi che, palla al piede, si invola sulla fascia, crossa per Ragghianti che addomestica la palla calciandola però malamente alta sopra la traversa. Arrivati alla mezz’ora entrambe le squadre si fronteggiano prevalentemente a centrocampo e le occasioni da gol vengono a mancare. Al 35′ Barbuti si invola sulla fascia, salta due avversari, crossa per Salotti che di testa spizzica più in alto di tutti spedendo la palla fuori di un soffio. Pochi minuti dopo è sempre il Barga ad attaccare…

- di Redazione

Ancora una brutta sconfitta per Fornaci Ania

AQUILA S. ANNA – FORNACI ANIA: 3 a 1 ——–Continua la serie negativa di Fornaci Ania, sempre più incollata nei bassifondi della classifica. L’ultima sconfitta pesante arriva sul campo dell’Aquila Sant’Anna dove la nostra formazione perde per 3 a 1.La squadra del presidente Lippi, con questi ultimi tre punti conqui­stati, compie un importante passo in avanti in classifica e può’ guarda­re al futuro con maggiorfiducia. Al 5′ Gabriele Frateschi, di testa, sbloc­cava il risultato per i locali. Al 21 ‘ Pa­nati ristabiliva le distanze per gli ospiti. Al 41’ locali in vantaggio con Brogi, mentre in chiusura Pighini firmava il definitivo 3 a 1. AQUILA S. ANNA: Morandi, Cantoni, Antonelli, Gabriele Frateschi, To­schi (80′ Gioele Frateschi), Orsolini, Brogi (82′ Torre), Prestini, Pighini, Cei L., Umberti. All. Pieri. FORNACI ANIA: Valdrighi, Mazzan­ti, Bonini (70 Casillo), Rocco, Ghini, Alberigi, Grassi, Cecchini G., Piacen­za, Cecchini T. (80′ Sardo), Panati. All. S. Cecchini. Arbitro: Controzzi di Pisa. Marcatori: 5′ Gabriele Frateschi, 21′ Panati, 41′…