Economia & Commercio

- di Redazione

Immagine Uomo Donna, tutto nuovo il negozio hair stylist di Mirko Abate

(informazione commerciale) Quando si lavora a contatto con il pubblico, quando il pubblico e la clientela sono un nostro riferimento diretto, che interagisce con noi, quel che conta è anche il modo di porsi di fronte agli altri; il modo di accogliere gli altri e di pensare anche al loro benessere. Mirko Abate, il titolare di Immagine Uomo Donna, il suo negozio Hair Stylist, questo concetto lo ha ben chiaro e proprio con questa convinzione nei giorni scorsi ha rimesso completamente a nuovo i propri locali a Fornaci in via della Repubblica, 226 (Tel. 3458637311). Immagine Uomo Donna è una realtà relativamente nuova; ha aperto i battenti nella sua sede attuale solo nel maggio del 2014 ed i locali erano già belli, moderni ed accoglienti. Ma per Mirko il rapporto con la clientela va rafforzato anche offrendo sempre un luogo accogliente, funzionale, moderno, al passo con i tempi. E per questo, in barba ai tempi difficili che viviamo, ha deciso…

- di Redazione

Ecco la nuova Concessionaria Biagioni di Fornaci. Sabato e domenica “porte aperte” per scoprirla

Una serata speciale per una occasione speciale; che incorona peraltro un ottobre veramente unico per la comunità fornacina ed il suo tessuto economico e commerciale. Ieri sera, alla presenza delle autorità e dei rappresentanti Renault Italia, tra cui il direttore area nord-est Maurizio Chiari, l’inaugurazione ufficiale della nuova Concessionaria Renault e Dacia dei Fratelli Biagioni, a Fornaci di Barga. Proprio il sindaco Marco Bonini ha voluto sottolineare l’importanza che anche per la comunità riveste questa nuova avventura della famiglia Biagioni: “Sono stati anni difficili – ha detto e continuano ad esserlo per la nostra economia. Per questo l’impegno e lo sforzo profuso dalla famiglia Biagioni per crescere ancora va elogiato, ed i Biagioni devono essere ringraziati per averci insegnato con questa nuova realtà, che al futuro bisogna guardare con più ottimismo e con voglia di fare” E’ stato invece Giuseppe, uno dei fautori della lunga storia della azienda della famiglia Biagioni, a ricordare ai molti presenti i passaggi che da…

- di Redazione

Sabato e domenica porte aperte per l’inaugurazione della nuova Concessionaria Biagioni a Fornaci

I prossimi giorni fino a tutto il fine settimana, saranno giornate di grandi novità dal punto di vista della crescita commerciale e produttiva di Fornaci. Mentre questo 12 ottobre ha inaugurato al PIP del Chitarrino il nuovo polo industriale varato dalla Paper Converting che su Fornaci ha deciso di investire, nei prossimi giorni ci saranno anche tante novità in campo commerciale. Una di queste riguarda l’inaugurazione della nuova sede e della nuova vasta area espositiva ed officina della concessionaria Renault Fratelli Biagioni di Fornaci. Il 15 e 16 ottobre prossimo, in uno speciale week-end a porte aperte, la Fratelli Biagioni aprirà al pubblico a Fornaci la nuova sede di via della Repubblica 389.. Si tratta di una grande area che vanta enormi e funzionali spazi interni ed esterni, che si trova proprio di fronte all’attuale sede ed indubbiamente, come già abbiamo avuto modo di scrivere, rappresenta un nuovo grande, anzi grandissimo, salto di qualità per questa azienda. Che non a…

- di Redazione

KME, sindacati divisi sulla questione della gestione degli esuberi.

Nella difficile situazione che sta interessando la KME di Fornaci sicuramente è ormai chiaro che le posizioni delle sigle sindacali non sono più unitarie, ovvero hanno i loro distinguo. Proprio oggi la UILM, per bocca del segretario area nord Giacomo Saisi, ha fatto sapere che sulla questione della gestione degli esuberi una intesa vada ricercata. In scontro con l’azienda pare invece più orientata la posizione della FIOM che ieri per bocca del coordinatore nazionale FIOM KME, Mauro Faticanti fa sapere che per FIOM a questo punto non ci sarà nemmeno al tavolo nazionale del coordinamento sindacale previsto per il 12 ottobre, ma non solo. Partiamo dalla UILM. Ecco che cosa scrive Saisi: “In merito alla trattativa tra sindacati e KME Italy siamo consapevoli che per raggiungere l’accordo del 22 giugno 2016 sia stato fatto un percorso duro e difficile e, che ancor più complicata sarà la gestione dello stesso, ma come organizzazione sindacale firmataria dell’accordo non possiamo tirarci indietro e…

- di Redazione

Il melograno. La scommessa di Melissa per Barga vecchia

Tra tante notizie negative, tra tante preoccupazioni dovute a mesi che sono diventati anni difficili, di grande crisi anche per il nostro tessuto commerciale, fa piacere riportare notizie come questa. Sabato 1 ottobre a riaperto i battenti, dopo un primo esperimento estivo partito lo scorso mese di luglio, il negozio di abbigliamento per uomo e donna “Il Melograno di Melissa”. Rimarrà aperto tutto l’anno, affrontando anche la non facile prova dei mesi invernali, con l’intento di vincere la scommessa di poter lavorare anche in Barga Vecchia, approfittando delle potenzialità del centro storico di Barga e della sua vocazione turistica. Una scommessa notevole, che merita si essere sostenuta proprio per il suo ottimismo. Una scommessa in cui crede fermamente Melissa Pardi, commerciante di Pietrasanta che gestisce già a Fornaci due punti vendita in via della Repubblica, ma che è rimasta colpita dalle potenzialità di Barga e dal suo centro storico, tanto da volerci insediare questo nuovo negozio di abbigliamento: tutti capi…

- di Redazione

Fornaci cresce. Adesso aperto il Punto Enel, ma sarà un ottobre intenso

L’autunno a Fornaci sembra voler iniziare proprio con il piede giusto dal punto di vista del movimento commerciane ed economico in generale; ed anche della crescita dei servizi. Mentre tra pochi giorni aprirà i battenti la nuova avventura dell’industria PMCM nella zona del PIP del Chitarrino, che porterà a Fornaci le attività di Diecimo e che punta ad una crescita che dovrebbe favorire il tessuto occupazionale della zona, stamani ha aperto i battenti una realtà che va ad inserirsi nella vivacità del tessuto commerciale fornacino e che offrirà un importante serivizio per tutti i cittadini non solo di Fornaci, ma dell’intero comune e della Media Valle del Serchio. Ha aperto infatti i battenti, alla presenza dell’assessore Pietro Onesti per il Comune di Barga e del titolare di questa realtà, Albano Fabbri, un nuovo Punto Enel Partner (in via Repubblica 156/a). Al taglio del nastro sono intervenuti anche la responsabile Punti Enel Partner Toscana Tiziana Carlucci, il channel manager Enel Paolo…

- di Redazione

A Fornaci di Barga apre un nuovo punto Enel

Buone notizie per i cittadini di Barga e della Garfagnana: aumentano i servizi e le opportunità grazie al nuovo Punto Enel Partner che aprirà i battenti a Fornaci di Barga, in via Repubblica 156/a. Al taglio del nastro, che si svolgerà venerdì 30 settembre alle 11, interverranno il responsabile Enel area Mercato Toscana Nicola Polverari, la responsabile Punti Enel Partner Toscana Tiziana Carlucci, il channel manager di Enel Energia Paolo Andreotti, l’imprenditore Albano Fabbri, gestore del Punto Enel, e rappresentanti del Comune di Barga. Il Punto Enel Partner sarà gestito da Ecofield di Adriano Fabbri, partner specializzato nel settore della consulenza energetica luce e gas, delle rinnovabili e dell’efficienza energetica, dalle lampadine a led agli elettrodomestici fino alle biciclette elettriche. Ecofield gestisce già due Punti Enel Partner a Viareggio (via Marco Polo 133) e a Pietrasanta (via Provinciale Vallecchia 19) e presso gli sportelli è possibile aderire alle vantaggiose offerte di Enel Energia, sia elettricità che gas, e ricevere risposte…

- di Redazione

Fornaci cresce: a ottobre apre la nuova sede della Concessionaria Fratelli Biagioni

Un’azienda a gestione familiare solida ed affidabile; che ha contribuito sicuramente a scrivere la storia imprenditoriale e commerciale delle nostre comunità da 53 anni a questa parte. E’ la storia della Fratelli Biagioni di Fornaci di Barga e Castelnuovo Garfagnana, concessionaria Renault e Dacia e sicuramente una delle realtà del settore che portano vanto e lavoro all’intero territorio provinciale. Dopo tanti piccoli passi, iniziati nel 1963 con l’apertura di una piccola officina a Barga; dopo tanti grandi passi che hanno portato via, via all’apertura di nuovi e più ampi locali a Fornaci ed ugualmente di una vasta esposizione ed officina a Castelnuovo Garfagnana, è nuovamente tempo di guardare avanti. Il 15 e 16 ottobre prossimo, un uno speciale week-end a porte aperte, la Fratelli Biagioni aprirà al pubblico la nuova sede ed officina di Fornaci. Si tratta di una grande area che vanta enormi e funzionali spazi interni ed esterni, che si trova proprio di fronte all’attuale sede di via…

- di Redazione

Cresce il supermercato Conad di Fornaci di Barga

Novità al supermercato Conad di Fornaci di Barga in via Risorgimento. Nei giorni scorsi sono stati inaugurate alcune importanti migliorie riguardanti l’esposizione dei prodotti. In particolar modo la grande novità è rappresentata dal nuovo reparto gastronomia, rinnovato sia negli arredi che nell’assortimento, con l’inserimento di prodotti caldi come pollo allo spiedo, lasagne, verdura ripiena, patate arrosto. Insomma una vasta scelta di prodotti di rosticceria che rende sempre più appetibile questo importante punto vendita di Conad ed offre un servizio sicuramente migliore per tutta l’utenza fornacina e della Valle del Serchio. (informazione commerciale)

- di Redazione

A Fornaci la pizza la trovi dalla Strana Coppia

(informazione commerciale) Si chiama La Strana Coppia ed è la nuova attività, una pizzeria al taglio e da asporto e piccola gastronomia, che ha aperto i battenti in via della Repubblica 275, rilevando l’ex pizzeria al taglio da Anna. A gestirla due simpatici e volenterosi fratelli, Piero e Berto Piero Pucci originari di Buggiano (PT) e ora residenti a Capannori e Bolognana. Alla “Strana Coppia” trovate tutta la pizza che volete e come la volete, cucinata al suolo anche in formato famiglia; in più cecina, pane arabo, calzoni ed altre specialità anche di piccola gastronomia in grado di sfamarvi a dovere anche per il pranzo. La Strana coppia è aperta a pranzo e a cena, tutto i giorni (la domenica solo a cena) ed a settembre riprenderà anche lo speciale servizio notturno, in grado di sfamare il popolo della notte e delle discoteche dalle 2 alle 5 del mattino. Tra le novità future anche quella della cucina gluten-free per venire…

- di Redazione

I Club Lions sostengono le start up giovanili con contributi a fondo perduto

Contributi a fondo perduto dell’importo fino a € 2.000,00 a favore di imprese giovanili che sviluppano e maturano le proprie attività nel campo delle nuove tecnologie destinati alla copertura dei costi per i servizi di insediamento nell’Incubatore del Polo Tecnologico Lucchese. Questo è l’oggetto del service, frutto di un accordo tra nove Club Lions presenti nel territorio delle province di Lucca e Massa-Carrara ( Antiche Valli Lucchesi, Garfagnana, Lucca Host, Lucca Le Mura, Pietrasanta Versilia Storica, Massarosa, Massa Carrara Apuana, Massa Carrara Host, Viareggio Versilia Host ) , le Camere di commercio di Lucca e di Massa Carrara ed il Polo Tecnologico Lucchese. Tra tutte le domande pervenute, che rispettano i requisiti del bando di incubazione del Polo Tecnologico Lucchese, saranno premiate con il contributo a fondo perduto le prime due classificate, a seguito della selezione da parte del un Comitato di valutazione . Possono partecipare al bando per l’assegnazione dei contributi a fondo perduto imprese costituite da non oltre…

- di Redazione

Italvetro festeggia il 20° anniversario di lavoro con Schott

Alla presenza del Dr. Heinz Kaiser, membro del consiglio di amministrazione di SCHOTT, e dell’ing. Massimo Ceccarelli, Amministratore Delegato della SCHOTT Italvetro, si è svolta una semplice cerimonia per il 20° anniversario dell’acquisizione di Italvetro da parte della multinazionale tedesca SCHOTT. Con l’occasione SCHOTT ha ribadito la fiducia nelle prospettive di sviluppo di Italvetro e nelle competenze di tutti i propri dipendenti, confermata anche dall’aumento degli investimenti per migliorare il processo produttivo, enfatizzando così il ruolo che la sede italiana della multinazionale ha all’interno del gruppo e l’importanza di SCHOTT all’interno del tessuto industriale della zona. La SCHOTT Italvetro impiega nella provincia di Lucca, tra dipendenti ed indotto, quasi 200 persone generando un fatturato di circa 24 milioni di euro con i più grandi produttori e marchi del mondo dell’elettrodomestico (Indesit, Whirlpool, Electrolux, Bosch, Candy). Per celebrare la ricorrenza SCHOTT ha deciso, a rimarcare il forte legame con il territorio in cui opera, di effettuare una donazione a due delle…