Arte e Cultura

- di Redazione

Opera Barga 2017, venti concerti di qualità in dieci giorni

Appuntamento nel centro storico della cittadina dal 27 luglio al 5 agosto con Opera Barga 2017: 20 concerti in dieci giorni, di musica barocca sacra e profana, musica contemporanea, musica da camera, il progetto di Pianobarga e quello innovativo di Audiobarga. Gli esecutori saranno: Federico Maria Sardelli, Nicki Kennedy, Simone Bernardini, Ensemble Le Musiche, Curt Schroeter, Christoph Heesch, Till Hoffmann, Deborah York, Antonello Privitera, Accademia Strumentale Italiana, Stefano Salvatori, Roberto Prosseda, Nina Przewozniak, Francesco Olivero, Trio Agorà, Luigi Attademo, Trio Busch, Gabriele Strata, Pablo Varela, Riccardo Doni, Axel Trolese, Accademia dell’Annunciata. In tutto una cinquantina di artisti Questa in sintesi l’edizione numero 51 del festival presentata questa mattina in Comune dal presidente di Opera Barga Nicholas Hunt e dal Direttore artistico Massimo Fino, insieme al sindaco di Barga Marco Bonini ed al soprano Debora York, uno dei più celebri soprano barocchi al mondo che si è detta onorata ed emozionata di cantare a Barga e di esibirsi all’interno della parla…

- di comunicato stampa

Gabriele d’Annunzio, Giovani Pascoli e Giosuè Carducci protagonisti alla Versiliana della mostra Magnifiche Presenze

Magnifiche Presenze, dal 23 luglio al 10 settembre a La Versiliana, è la terza mostra e quindi la terza interpretazione in corso del progetto inaugurato il 1 giugno scorso al Vittoriale degli Italiani e il 3 giugno a Casa Giovanni Pascoli a Castelvecchio Pascoli, che vede d’Annunzio, Pascoli e Carducci, i tre grandi poeti della tradizione italiana, allo specchio, attraverso la descrizione delle proprie dimore. Le due mostre già in corso sono visibili a Casa Pascoli a Castelvecchio Pascoli e al Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera fino al 31 gennaio 2018. Con la figura di Giosuè Carducci, oltre a Gabriele d’Annunzio e Giovanni Pascoli, si completano così le Tre Corone della letteratura italiana, attraverso un percorso d’arte che esprime l’estrema attualità delle eredità culturali lasciate dai tre poeti. “Al progetto Magnifiche Presenze – commenta il Sindaco Massimo Mallegni – il Comune di Pietrasanta ha aderito con ben due dimore, quella della Versiliana dove d’Annunzio soggiornò e che sarà sede…

- di Redazione

Presentato a Barga “Il delitto sul sagrato”

Seconda serata per il dopofestival “Fuori dalle righe”, organizzato dall’Associazione Cento Lumi nella cornice della Volta dei Menchi. L’evento, promosso in collaborazione con la casa editrice Tra le righe, ha visto la presentazione del libro di Giuseppe Calabretta “Il delitto sul sagrato”. Calabrese di nascita, lucchese di adozione, Calabretta ambienta le sue opere abitualmente nelle terre vissute. Così vale anche per questo suo ultimo volume che parte proprio dal racconto di un delitto, un omicidio misterioso che avviene sul sagrato della chiesa di San Frediano a Lucca. Ad indagare sull’assassinio è un personaggio ricorrente dei volumi di Calabretta, il vicequestore Bruno Carcade, in questa occasione ancora più toccato in quanto il morto è un suo caro amico dei tempi dell’Accademia. Così il libro si snoda tra innumerevoli spunti, dall’universo femminile alla criminalità organizzata, dalla razionalità dell’indagine alla suggestione dei luoghi. Calabretta, intervistato da Sara Moscardini, ha esposto i contenuti del volume e della sua scrittura, asciutta ed efficace come in…

- di Redazione

Fuori dalle righe day 1

Non sono state molte le persone che ieri sera, mercoledì 19 luglio, hanno preso parte al primo dei quattro incontri “Fuori dalle righe” organizzati dall’associazione Cento Lumi sotto la Volta dei Menchi in via di Borgo in collaborazione con Unitre, Fondazioni Ricci, Tra le righe libri, Pro Loco e Comune di Barga. Peccato, perché stimolati da una Maria Elisa Caproni perfettamente a suo agio nel ruolo di moderatrice, Pier Giuliano Cecchi e Giacomo Mrakic hanno offerto un piccolo ma sostanzioso assaggio di quanto sia intricata e affascinante la storia delle origini del duomo di Barga. Una storia ulteriormente confusa dalla popolarità e dalla diffusione ottenute da alcuni studi in merito quantomeno discutibili, a detta dei nostri esperti. Nel poco tempo a disposizione, reso necessariamente breve dalla concomitanza con gli eventi musicali nelle piazze vicine, è stato possibile fornire giusto una breve introduzione al tema ed il pretesto per ulteriori approfondimenti. Se i relatori confermeranno la loro disponibilità, anticipata già ieri…

- di Redazione

Con Riondino si è chiuso il Tra le righe di Barga

Chiusura scoppiettante per l’edizione 2017 del festival letterario Tra le righe di Barga che lunedì 17 luglio si è concluso in piazza Salvo salvi, con una speciale serata in compagnia di David Riondino. Riondino ha presentato il suo libro “Lo sgurz”, edito da Nottetempo. Per Riondino lo sgurz è qualcosa di indefinibile che talora appare negli eventi e nelle persone: “Cercavamo di inseguirlo e di definirlo in uno spettacolo a metà anni ottanta dal titolo “Chiamatemi Kowalsky” – ha scritto in proposito l’autore – in cui Paolo Rossi e io, si presumeva che questo tal Kowalsky, di cui raccontavamo le gesta, avesse lo sgurz. Quando gli prendeva un colpo di sgurz faceva cose apparentemente poco logiche e coerenti, entrava in un’altra dimensione. Il termine poi precipitò in un film di Salvatores, “Kamikazen – ultima notte a Milano”, che aveva nella locandina la dicitura “il primo film con lo sgurz”, nientemeno. Sgurz mi ricorda una Milano viva, sentimentale, intelligente, in anni…

- di Redazione

Fuori dalle righe, il dopo festival al via

Dopo il Tra le righe di Barga il “Fuori dalle righe”, si intitola così il “dopo festival letterario (conclusosi il 17 luglio) che prenderà il via dal 19 luglio prossimo sempre ospitato presso la Volta dei Menchi e con la principale organizzazione dell’Associazione Cento lumi con il supporto di Tra le righe Libri, Unitre Barga, pro Loco e Comune. Quattro in tutto le serate in programma: Mercoledì 19 luglio (ore 21), “Il Duomo di barga tra storia e leggenda”. Partecipano Pier Giuliano Cecchi, Giacomo Mrakic. Piercarlo Marroni. Coordina Maria Elisa Caproni; Giovedì 20 luglio (ore 21), Il delitto sul sagrato. Presentazione del romanzo edito da Tra le righe libri alla presenza dell’autore Beppe Calabretta; Domenica 23 luglio (ore 21 30), Acqueforti d’autore la riscoperta dell’arte incisoria di Umberto Vittorini. Presentazione della ricerca e del catalogo a cura di Cristian Tognarelli in sinergia con la Fondazione Ricci Onlus; Martedì 25 luglio (ore 21), Avummaria! Arte e devozione per i vicoli di…

- di Redazione

Wheat threshing festival (La trebbiatura del grano)

WHEAT THRESHING FESTIVAL SAN PIETRO IN CAMPO: csain sport grounds 23 July 10-20 asdcomitatosanpietroincampo@pec.it San Pietro in Campo renders homage to local farmer traditions and tribute to the most important moment of the farmers “wheat threshing”. An important event dedicated to the precious grain and festive social gathering. The event is promoted by the San Pietro in Campo Village Committee to celebrate the history of the farming culture. Many figures in costume and around 40 vintage farming vehicles will take part. One of the key moments is the traditional parade of vintage farming machinery and figures in costume from the Barga Football Stadium (11 am) to the Church grounds in San Pietro in Campo where the feast will be held. The Wheat Threshing ceremony takes place at 15,30. Food and drink served at lunch and dinner times.

- di Redazione

Barga’s Patron Saint – San Cristoforo

Saint Christopher Day is one of the most intense summer moments in Barga. Celebrations take place as always on the 24th and 25th of July starting with the solemn procession which is one of the most suggestive religious manifestations in the entire province. The “arm” of the Saint will be carried in a spectacular and picturesque procession on the evening of the 24th of July from Sacro Cuore Church (at 20,45) to the Duomo followed by hundreds of participants and figures in costume. The religious feast continues on the 25th with Holy Mass at the Duomo at 11,15 am celebrated by Bishop Mons. Paul Mason, of Barga origin, who was nominated auxiliary Bishop of Southwark (London) by Pope Francesco on 23rd April 2016, the Bishop episcopal of Skalholt and Archbishop of Pisa Mons. Giovanni Paolo Benotto. On the 24th there will be various events like the traditional prize-giving ceremony organised by the Town Hall where many local and distinguished people…

- di Redazione

Fornaci in… canto – song and music in Fornaci di Barga

The cultural association Venti d’Arte, dedicated to the promotion of the Arts, has organised since 2009 the National Musical Competition “Fornaci in…canto” now at its IXth edition. The competition, sponsored by Barga Town Hall, is organised by Massimo Salotti (artistic director) and Lucia Morelli (production director) and gives artists the opportunity to perform in front of an audience and qualified jury. “Fornaci in..canto”, is a Festival that has grown over the years and has launched some important Italian TV talents in shows like: “Amici di Maria de Filippi” to “Sanremo Giovani” from “Mezzogiorno in Famiglia” to “Castrocaro Voci Nuove”; from “Io Canto” to “The Voice Italia” and finally to “X Factor”, consecration of the one of the jury members Emma Morton. Some of the guests in past editions: Andrea Agresti, Dolcenera, Daniele Groff, Morgan ICS, Emma Morton, Marco Voleri. The competition, this year, will be held in Piazza IV Novembre at Fornaci di Barga on 27, 28 and 29th July…

- di Redazione

Opera Barga 2017

The Opera Barga Festival, at its 51st edition, will be held this year from 27th July to 5th August with the following programme: 27th July – Barga Cathedral – Opening Concert “Vespro della Beata Vergine” of Claudio Monteverdi to celebrate the 450th anniversary of his birth). Director: Federico Maria Sardelli. Choir and solists of Ricercare Ensemble and Orchestra dell’Accademia degli Invaghiti; 28th July – Theatre “dei Differenti”- Ensemble Le Musiche of Simone Bernardini; 29th July – Saint Elisabeth Cloister – Ensemble Le Musiche of Simone Bernardini; 29th July – Theatre “dei Differenti”– evening with Deborah York – Music of Antonello Privitera; 30th July – Saint Elisabeth Cloister – Ensemble Le Musiche of Simone Bernardini; 5th August – Crocefisso Church – Closing Concert – Music of Monteverdi; Director Riccardo Doni; Musical Accademy Annunciata. With regards to the Pianobarga project 2017, the Festival prososes a series of concerts dedicated to the opera of the German composer Mendelssohn in collaboration with Roberto Prossed…

- di Redazione

Dall’italiano scritto alla nascita di un fumetto, ancora idee nuove nella proposta del Tra le righe di Barga

Una serata intensa, sicuramente interessante ed a tratti anche “sperimentale” quella andata in scena domenica al Tra le righe di Barga festival letterario. L’ospite principale è stata Vera Gheno, social media manager dell’account Twitter dell’Accademia della Crusca, autrice del llibro “Guida pratica all’italiano scritto (senza diventare grammarnazi” (Cesati editore). La Gheno ha proposto una interessante, quanto brillante lezione su “Popolo di santi, poeti, navigatori e linguisti. Italiani e italiano sui social”, alla scoperta dei grandi e piccoli errori degli italiani sui social media, ma anche della “arroganza” con la quale spesso si affrontano le obiezioni o le correzioni ai propri errori e la presunzione di insegnare agli altri, quasi sempre sbagliando l’italiano. Vera Gheno è sociolinguista, insegna presso l’Università di Firenze, all’Università per Stranieri di Siena e presso la sede fiorentina del Middlebury College. È specializzata nei linguaggi giovanili e nella comunicazione mediata tecnicamente, specie sui social network. Parte della sua lezione la potete ascoltare nell’audio che trovare sotto e…

- di Redazione

La disfida dei poeti fa centro. Un’altra bella proposta al Tra le righe di Barga.

Una serata sicuramente diversa rispetto agli eventi del Tra le righe di Barga e sicuramente un’altra bella idea messa in cantiere dal vulcanico organizzatore di questa manifestazione , l’editore Andrea Giannasi insieme al librario Maurizio Poli. Sotto la volta dei Menchi venerdì sera è andata in scena una disfida poetica in memoria di Aleksandr Sergeevič Puškin a 180 anni dalla morte in duello a San Pietroburgo. C’era anche lui ad ascoltare i versi dei 14 concorrenti in gara, in questo specialissimo duello in cui poeti e poetesse della zona ed anche di fuori provincia, si sono contesi a colpi di versi 25 chilogrammi di libri offerti dal Premio Internazionale Nabokov. Le regole erano poche e semplici: i poeti sono stati o chiamati a declamare le loro poesie (due minuti per ciascuno) e sono stati giudicati da una giuria. Tre turni con somme dei punteggi (i giurati votavano con carte e con voto da 4 a 10). Tanta è stata la…