Tag: trasporto scolastico

- di Redazione

Bus malmessi, proteste per il trasporto scolastico a Barga

Proteste dai pendolari che utilizzano i bus per il trasporto scolastico per le scuole delle superiori di Barga. In particolare ne parla Serena Carli una mamma che ha scritto anche una segnalazione al comune di Barga, alla provincia di Lucca ed alla CTT Trasporti. “In data 15 maggio  è accaduto uno dei tanti imprevisti a un mezzo della ditta CTT – scrive la mamma – Nella tratta Mologno-Barga nell’orario che intercorre tra la salita a bordo (7,38) e l’arrivo alla Scuola secondaria di primo grado e ad altri istituti scolastici di Barga, un mezzo carico di studenti anche minorenni, si è dovuto fermare per circa 20 minuti poiché non si chiudeva la porta. Questo è solo uno dei tanti episodi problemi agli autobus che vengono utilizzati, che sono in cattive condizioni. Segnalo anche l’abitudine di alcuni autisti a non utilizzare gli auricolari per il cellulare nonché la velocità eccessiva alla quale spesso marciano. Auspico un netto miglioramento delle condizioni degli autobus, servizio…

- 1 di Redazione

Verso il bilancio di previsione. Confermati i costi e le esenzioni per buoni mensa e trasporto scolastico

In vista dell’approvazione del bilancio di previsione che avverrà a fine febbraio, il comune di Barga sta deliberando circa le tariffe e le imposte comunali. Tra le più importanti e quelle che più interessano le famiglie, le tariffe del trasporto scolastico ed i costi dei buoni mesa. Diciamo subito che non ci saranno aumenti o variazioni rispetto al 2018. Ma andiamo a vedere nel dettaglio i vari costi. Tariffe trasporto scolastico: il Comune ha confermato anche per il 2019 le solite tariffe  di trasporto scolastico. Rimarranno le stesse del 2018 anche per il 2019 e per l’anno scolastico 2019/20 e confermata è stata anche la fascia esenzione ISEE. La quota mensile che gli utenti dovranno corrispondere  all’Amministrazione Comunale per il servizio di trasporto scolastico rimane fissato a 17 euro. E’ stato poi confermata in €. 10.632,24 la soglia ISEE entro la quale i genitori degli alunni delle scuole materne, elementari e medie dell’Istituto Comprensivo di Barga possono chiedere l’esonero dal costo…

- di Redazione

Trasporto scolastico in difficoltà sulla tratta Barga-Castelnuovo

Lo denuncia un genitore, Valter Ghiloni di Barga, con una lettera inviata ai sindaci di Barga e Castelnuovo, al dirigente dell’ISi di Castelnuovo ed a questo giornale. Mi permetto di sottoporre alla Vs. cortese attenzione quanto riferitomi dai miei figli circa le condizioni di trasporto alunni sulla tratta Castelnuovo – Barga, all’uscita dalle lezioni ISI Garfagnana. A quanto riferitomi i mezzi utilizzati per il ritorno sono di portata inferiore a quelli utilizzati all’andata, quando già si verificano situazioni di passeggeri che per la tratta Barga Castelnuovo, almeno dalle fermate successive a Barga capoluogo, rimangono in piedi per l’intero viaggio. Al ritorno, specialmente nei giorni in cui tutte gli Istituti facenti capi all’ISI escono con orari tali da utilizzare per il rientro a Barga il mezzo delle ore 13.00 si verifica un sovraccarico importante in quanto, a quanto mi è stato riferito, il mezzo di rientro è di portata inferiore a quello del mattino, al punto che gli studenti sono costretti…

- 1 di Redazione

Attivisti M5s Barga: “Bambini lasciati soli sui pullman. Il Comune intervenga”

“Il nostro comune sembra nonessere un comune a misura di bambino. Mentre dovrebbe essere l’ente comunale a tutelare le attività scolastiche e il trasporto pubblico scolastico, da noi non esiste uno scuolabus che al mattino prelevi i bambini delle scuole elementari davanti alla propria abitazione, e li accompagni fino a scuola. I bambini sono costretti a salire da soli su un pullman di linea, fare il viaggio da soli e scendere in completa autonomia”. Lo scrive Luica Biagiotti che a nome degli attivisti di Barga del Movimento 5 stelle ha denunciato la problematica con un post sulle pagine Facebook degli stessi attivisti.“Molti comuni hanno uno scuolabus gestito dal comune con una assistente a bordo, altri prevedono la presenza di un assistente su ogni autobus di linea che effettua servizio di trasporto alunni della Scuola Primaria, ma il comune di Barga no. La nostra amministrazione “abbandona” i bambini su un pullman di linea, senza fornire nessuna assistenza.I rischi che il bambino…

- di Redazione

ISi Barga, potenziato il trasporto studenti da Lucca

Partito da oggi il potenziamento del servizio di trasporto scolastico in collegamento con le scuole dell’ISI di Barga. La notizia è stata resa nota dalla stessa dirigente del polo delle scuole superiori barghigiane Catia Gonnella. E’ stata istituita in particolare una corsa aggiuntiva alle 6,20 sulla linea Altopascio-Capannori-Barga in modo da poter eliminare i sovraffollamenti esistenti fino ad ora e garantire così agli studenti che sono diretti ogni giorno a Barga un servizio più comodo e funzionale. “Un risultato ottenuto grazie anche alla collaborazione di studenti e genitori – ha tenuto a precisare la dirigente Gonnella – che con la loro tenacia hanno sollecitato le istituzioni e gli organi preposti a procedere al potenziamento del servizio. Esprimo sia la mia che la soddisfazione di tutti gli studenti – continua – che si sono sentiti ascoltati dai rappresentanti politici dell’Amministrazione Provinciale ed in particolar modo dagli assessori provinciali Mario regoli e Luigi Rovai”

- di Redazione

Bernardini: traffico caos in viale Biondi e degrado del magazzino comunale

Una interpellanza per denunciare il caos relativo al traffico in viale Cesare Biondi all’uscita ed all’entrata delle scuole, e la situazione di degrado del magazzino comunale che si trova nei pressi dello stesso viale, accanto all’edificio che ospita le scuole medie e parte delle superiori di Barga.L’ha presentata il consigliere di opposizione Raffaello Bernardini di “Con Sereni per un nuovo inizio”. “Mi sono trovato – scrive al sindaco Bonini nell’interpellanza – per puro caso venerdì scorso all’uscita delle scuole in Viale Cesare Biondi.Sono rimasto impressionato dal via vai di autobus, pulmini e dalle manovre che sono costretti a fare gli autisti per potersi riposizionare per la partenza.Gli studenti quando escono sono costretti a passare tra gli autobus ed il traffico in maniera molto pericolosa ed azzardando ogni volta per attraversare la strada.E’ bene non soffermarsi a pensare a quale confusione ci si verrebbe a trovare se si dovesse, in quello spazio di tempo, dare la precedenza ad una autombulanza od…