Tag: provincia di lucca

- di comunicato stampa

Frana Isola Santa, la Provincia di Lucca riaprirà un primo collegamento sulla sp 13 di Valdarni in tre settimane

Serviranno al massimo le prossime tre settimane, compatibilmente con le condizioni atmosferiche del periodo, per aprire un primo temporaneo collegamento viario ad una corsia sulla strada provinciale n. 13 di Valdarni ad Isola Santa, nel comune Careggine, in Garfagnana, chiusa al transito dal 1 febbraio scorso dopo la grossa frana che si è abbattuta sulla via provinciale e causata dallo sversamento di acqua dalla galleria Enel che unisce la diga di Isola Santa con la centrale di Torrite. E’ questo il tempo stimato dalla Provincia di Lucca per realizzare una prima strada ad una sola corsia dopo le necessarie verifiche geologiche sul versante interessato dal movimento franoso. Verifiche effettuate sia dai geologi incaricati dall’ente di Palazzo Ducale, sia da quelli di Enel che, nei giorni scorsi, ha provveduto a tagliare le piante e gli alberi pericolanti sul versante grazie all’intervento di rocciatori esperti. I lavori delle ditte incaricate dalla Provincia cominceranno lunedì 17 febbraio, così com’è stato annunciato nel corso…

- di Redazione

Viabilità e protezione civile, entra nella fase operativa il tavolo tecnico Provincia-Enel per la frana di Isola Santa

CAREGGINE – E’ entrato nella piena fase operativa il tavolo tecnico tra Provincia di Lucca ed Enel che si è riunito questa mattina (venerdì 7 febbraio) a Palazzo Ducale per far fronte all’emergenza che si è aperta nella notte tra venerdì 31 gennaio e sabato 1 febbraio sulla strada provinciale 13 di Valdarni a Isola Santa, nel comune di Careggine. Alla riunione hanno preso parte, tra gli altri, la dirigente dell’Ufficio tecnico provinciale, Francesca Lazzari, con i tecnici del servizio viabilità e protezione civile, il geologo consulente dell’amministrazione provinciale, Mauro Allagosta, Emiliano Maratea degli Affari istituzionali di Enel, Alberto Frezza e Gino Bianchi di Enel Green Power e i geologi consulenti di Enel. Il confronto è servito per fare il punto della situazione su quanto realizzato questa settimana, soprattutto in termini di sopralluoghi, che hanno permesso di individuare gli interventi più urgenti da effettuare, al fine di ripristinare completamente e in maniera definitiva la viabilità interrotta. Enel e Provincia hanno…

- di Redazione

Progetto Comune, bene adeguamento sismico ISI, ma mancano gli interventi promessi a Natale

Bene gli interventi di adeguamento antisismico annunciati dalla Provincia per l’ISI 2, ma mancano ancora da essere effettuati gli interventi relativi alle infiltrazioni ed alle altre problematoiche per le quali il presidente Menesini aveva promesso un intervento prima di Natale. Così il gruppo consiliare di opposizione Progetto Comune. “Abbiamo appreso con piacere dalla stampa l’approvazione dell’intervento di Adeguamento Sismico e Manutenzione Straordinaria dell’ ISI di Barga. Sempre dalla stampa però non emergono quelle criticità che ancora oggi sono irrisolte, che la provincia nella persona di Menesini promise di risolvere durante il periodo di Vacanze Natalizie, tra queste la più urgente riguarda la messa in sicurezza, nella parte vecchia sede centrale dell’ istituto, la quale anche se verrà demolita in futuro, necessita comunque dell’ immediata fruibilità delle scale per permettere agli studenti di recarsi nelle aule in totale sicurezza, ed evitare quindi di dover utilizzare la scala esterna. Un altro intervento assolutamente necessario riguarda invece la sede dell’ ISI 2, anche…

- di Redazione

Via libera ai lavori per l’antincendio all’ISI di Barga e al Campedelli di Castelnuovo

BARGA E CASTELNUOVO – Con due distinti decreti deliberativi firmati dal presidente Luca Menesini, la Provincia di Lucca ha approvato i progetti definitivi per l’adeguamento alla normativa antincendio e il relativo ottenimento delle certificazione di prevenzione delle scuole superiori ISI di Barga e ITCG “Campedelli” di Castelnuovo Garfagnana. Ne danno notizia i rispettivi consiglieri provinciali delegati all’edilizia scolastica Patrizio Andreuccetti (per la Mediavalle) e Andrea Carrari (per il territorio della Garfagnana) che esprimono soddisfazione per il via libera a questi interventi che contribuiranno ad innalzare i livelli di sicurezza dei rispettivi plessi scolastici grazie ai contributi del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (MIUR) messi a disposizione degli enti per questo tipo di lavori. Gli interventi di adeguamento alla normativa consistono, per l’Isi di Barga, dell’adeguamento e messa a norma dell’impianto elettrico e del sistema di illuminazione di sicurezza dei piani seminterrato e primo nonché della palestra; dell’adeguamento della via di fuga interna della palestra, dell’adeguamento dell’impianto antincendio, dell’installazione di…

- di Redazione

Isi Barga, Progetto Comune all’attacco: “Ancora nulla di fatto”

BARGA – “Malgrado le rassicurazioni del presidente della Provincia di Lucca, ancora nulla di fatto in merito alle criticità delle strutture dell’ISI di Barga”. La denuncia, dopo quella del consigliere provinciale Giannoni, viene anche dal gruppo consiliare di Barga Progetto Comune.  “Trascorsa la campagna elettorale ed incassata una scontata riconferma a Palazzo Ducale – scrive Progetto comune – evidentemente la situazione critica delle strutture dei plessi di Barga non rientra più negli interessi primari dell’amministrazione provinciale targata PD.  Ci chiediamo se siano stati effettuati e di quale entità siano stati quegli interventi tanto millantati dalla Provincia visto che ad oggi tutti i problemi sollevati dagli studenti dell’istituto e riportati dallo stesso gruppo consiliare di Progetto Comune nel mese di novembre ancora permangono. La Provincia di Lucca, prima e diretta responsabile dell’edilizia scolastica delle scuole secondarie di secondo grado, ha il dovere di intervenire tempestivamente e garantire a tutti gli utenti dell’Istituto – alunni, docenti, personale amministrativo e collaboratori scolastici –…

- di Redazione

Al via il secondo mandato del presidente della Provincia Menesini. Oggi primo consiglio provinciale. L’ente tornerà ad assumere personale

LUCCA – “Nel primo mandato abbiamo salvato la Provincia dal dissesto, in questo mandato invece possiamo costruire la casa dei sindaci, la nostra casa, quella in cui lasciamo da parte le questioni partitiche e lavoriamo tutti insieme per migliorare la vita dei nostri cittadini”. Con queste parole il presidente della Provincia Luca Menesini ha iniziato il discorso di giuramento in Consiglio Provinciale per il nuovo mandato. “Il voto della scorsa domenica – ha aggiunto – mi dice che già nei 4 anni appena trascorsi sono stato il presidente di tutti e, soprattutto, mi chiede di continuare ad esserlo: il fatto che sia stato eletto con voti trasversali, provenienti dal centrosinistra, dal centrodestra e dalle civiche, dice con chiarezza che il bisogno di avere un presidente garante della collegialità e un luogo dove collaborare tutti insieme è un bisogno condiviso e sentito. La Provincia, oggi, è pronta ad accogliere la sfida e a essere la Provincia dei Sindaci. Ed io sono…

- di Redazione

Provincia di Lucca, ecco i consiglieri di maggioranza che lavoreranno a fianco del rieletto Menesini

LUCCA – Il presidente della Provincia Luca Menesini, rieletto alla guida dell’ente di Palazzo Ducale a seguito delle consultazioni elettorali di domenica scorsa, ha accolto oggi – martedì 17 dicembre – i nuovi consiglieri di maggioranza eletti che lo affiancheranno nei prossimi due anni di mandato. La legge Delrio, lo ricordiamo, prevede infatti un mandato di 4 anni per il presidente e di 2 per i componenti del Consiglio provinciale. Di prima mattina, già alle 8, Menesini ha fissato la prima riunione con la sua squadra per pianificare le prime azioni di lavoro di questo nuovo mandato amministrativo. I consiglieri di maggioranza sono (da sinistra, guardando la foto): Patrizio Andreuccetti, sindaco di Borgo a Mozzano; Maurizio Verona, sindaco di Stazzema; Andrea Bonfanti, sindaco di Pescaglia; Teresa Leone, consigliera comunale di Lucca; Iacopo Menchetti, consigliere comunale di Camaiore; Sara D’Ambrosio, sindaco di Altopascio; Andrea Carrari, sindaco di Piazza al Serchio. Nel prossimo Consiglio provinciale – previsto a breve – si insedieranno ufficialmente…

- di Redazione

Elezioni provinciali, Menesini confermato presidente

LUCCA – Luca Menesini, sindaco di Capannori e già presidente della Provincia di Lucca da settembre 2015, si conferma alla guida dell’ente di Palazzo Ducale conquistando 55685 voti ponderati, quindi quasi 4000 voti ponderati in più (furono 51716) rispetto alle consultazioni provinciali di quattro anni fa, mentre l’avversario Alberto Stefano Giovannetti (sindaco di Pietrasanta) si attesta a 25502. E’ questo il responso ufficiale dell’Ufficio elettorale della Provincia di Lucca a seguito delle elezioni svoltesi ieri (domenica 15 dicembre 2019) per il rinnovo del presidente della Provincia (in carica dal 2015) e del Consiglio provinciale che era in carica dal 17 dicembre 2017. Ieri erano stati chiamati al voto 477 amministratori del territorio provinciale – tra sindaci e consiglieri comunali – che dalle 8 alle 20 hanno avuto la possibilità di votare nel seggio principale di Palazzo Ducale e nelle due sottosezioni: quella di Viareggio allestita a Villa Argentina e quella di Castelnuovo Garfagnana. L’affluenza alle urne in questa tornata elettorale…

- di Redazione

Problemi scuole ISI2, stamani il sopralluogo del presidente della Provincia

BARGA – Il Presidente della Provincia di Lucca Luca Menesini è giunto questa mattina a Barga per il previsto sopralluogo alle scuole dell’ISI di Barga, per una verifica sulle problematiche delle infiltrazioni d’acqua e di riscaldamento denunciate dagli studenti con la protesta della scorsa settimana. Il soprealluogo è stato effettuato con  la dirigente dell’ufficio tecnico arch. Francesca Lazzari  alla presenza della dirigente dell’ISIi Barga Iolanda Bocci. Ha poi incontrato gli studenti riuniti in assemblea per un confronto che ha ribadito essere molto costruttivo.  “Intanto è stato un incontro positivo insieme ai rappresentanti dei ragazzi che in assemblea hanno avuto modo di confrontarsi direttamente con me, visto che non era stato possibile farlo la scorsa settimana a Lucca ed hanno ribadito punto per punto le criticità esistenti. Ci sono tre ordini di problemi; alcuni che sono  molto semplici e che devono essere le ditte che hanno  fattoi i lavori come da normali garanzie previste; l’altro livello di problematiche sono quelle per…

- di Redazione

Studenti dell’ISI Barga a Lucca per la protesta per i problemi di riscaldamento e infiltrazioni. Ecco la situazione

LUCCA – Sono andati in 120 a Lucca per incontrare gli amministratori provinciali e presentare i problemi dell’ISI di Barga, con diverse aule interessate da problemi di infiltrazioni d’acqua ed anche i problemi di riscaldamento, che riguardano sia l’ISI2 che anche il vecchio edificio dell’ISI centrale, quello che un tempo ospitava le scuole medie. Con cartelli e slogano hanno manifestato in modo civile davanti al palazzo della Provincia mentre una delegazione di studentesse dell’ISI di Barga e, in particolare, alcune rappresentanti del Liceo delle scienze umane e del Liceo classico, sono state ricevute o poi a Palazzo Ducale dal capo di gabinetto della segreteria del presidente della Provincia, Paolo Benedetti. Riguardo al problema dei malfunzionamento del riscaldamento la Provincia fa sapere che dopo l’intervento di ieri della ditta incaricata dalla Provincia la situazione è migliorata, anche se i lavori più importanti a riguardo per garantire un’adeguata temperatura a tutti i locali delle scuola saranno eseguiti nel corso delle prossime vacanze…

- di Redazione

Provincia di Lucca, interventi rapidi all’ISI Barga

La Provincia di Lucca ha inviato oggi (martedì 19 novembre) i propri tecnici all’ISI di Barga per i problemi di infiltrazioni causate dalle incessanti piogge di questi giorni e per il malfunzionamento parziale dell’impianto di riscaldamento. Lo rende noto un comunicato dell’ente. “Dopo le verifiche e i sopralluoghi effettuati e la successiva riorganizzazione di alcuni spazi e percorsi, si può affermare che i problemi evidenziati non destano particolare preoccupazione e che i disagi per docenti e studenti sono limitati alla chiusura di un pianerottolo di una scala interna (indicata dai Vigili del Fuoco) che costringe ad utilizzare una scala esterna per salire dal piano terra al primo piano di un’ala dell’edificio scolastico. Le infiltrazioni sono sicuramente causate dalla pioggia incessante che dura ormai da 20 giorni e che si è incuneata nella copertura nella parte vecchia della sede scolastica dove sarà puntellato un solaio nella zona della scale interdette. Per precauzione è stata sgomberata una piccola aula già trasferita dalla…

- di Redazione

Elezioni provinciali 2019: si vota domenica 15 dicembre per il presidente della Provincia e il rinnovo del consiglio di palazzo Ducale

LUCCA – Si terranno domenica 15 dicembre 2019 le consultazioni elettorali per l’elezione del presidente della Provincia di Lucca e per il rinnovo dei componenti del Consiglio provinciale, entrambi giunti a scadenza, rispettivamente, dopo le elezioni del settembre 2015 e del dicembre 2017. Il presidente della Provincia, infatti, con l’applicazione della legge Delrio rimane in carica 4 anni mentre le assisi provinciali devono essere rinnovate ogni 2 anni. Oggi – martedì 5 novembre – il presidente in carica Luca Menesini ha firmato il decreto deliberativo che indice i comizi elettorali e la sua pubblicazione sul sito internet della Provincia di Lucca. Il provvedimento adottato mette in moto, di fatto, la “macchina” elettorale per le cariche amministrative dell’ente di Palazzo Ducale. Il nuovo Consiglio provinciale, come l’attuale, sarà costituito da 12 consiglieri (poiché il territorio conta più di 300mila abitanti ma meno di 700mila) a cui si aggiunge il presidente della Provincia. La novità di questa tornata elettorale rispetto alle precedenti…