Tag: protezione civile

- di Redazione

Operazione Fiumi in soccorso del Rio Villese

La seconda giornata di Operazione Fiumi a Barga ha avuto per protagonisti i volontari del Cigno Verde, la Protezione Civile, gli Alpini e l’Asbuc di Barga e il torrente Rio Villese. La mattina di domenica 18 ottobre, infatti, è stata una grande giornata di volontariato attivo per la pulizia di un tratto delle sponde del Rio Villese. L’iniziativa, che ha visto anche la partecipazione della società civile, è stata realizzata dall’equipaggio di Operazione Fiumi, la campagna di Legambiente e Dipartimento della Protezione Civile dedicata alla prevenzione del rischio idrogeologico.I volontari si sono impegnati in un’opera di pulizia e monitoraggio di un tratto dell’alveo del torrente, nei pressi del Ponte del Rio Villese, un tempo usato come discarica abusiva. Sono stati raccolti e rimossi con l’ausilio di corde e verricelli quintali di immondizia ordinaria e rifiuti speciali: bottiglie di vetro e di plastica, tubi e numerosi pezzi di ferro, lattine, lastre di eternit, grondaie, una vasca in ghisa, una grata di…

- di Redazione

Successo per la prima edizione di Operazione Fiumi. E domani tutti al Rio Villese

Operazione Fiumi, la campagna nazionale di Legambiente e del Dipartimento della Protezione Civile, ha inaugurato oggi la sua tappa toscana a Barga, con una mattinata interamente dedicata ai ragazzi e al mondo della scuola. Oltre 300 gli alunni dell’istituto comprensivo del comune, che stamattina hanno partecipato all’iniziativa realizzata dall’equipaggio di Operazione Fiumi e organizzata in collaborazione con l’assessore alla Protezione Civile Pietro Onesti e con il Comune di Barga. In piazza Angelio, l’equipaggio di Operazione Fiumi ha incontrato studenti e professori per una giornata dedicata all’informazione sull’emergenza idrogeologica e sulla mitigazione del rischio di frane e alluvioni. I ragazzi sono diventati dei veri e propri esperti di prevenzione, corretta gestione del territorio e delle situazioni di emergenza, grazie a una mostra sul rischio idrogeologico appositamente allestita dagli animatori di Legambiente. E per rendere l’apprendimento più divertente, i volontari del Cigno Verde hanno messo a disposizione dei bambini anche uno speciale gioco dell’oca, i cui temi dominanti sono stati fiumi e…

- di m.e.c.

Puliamo il mondo e difendiamolo dagli incendi

Puliamo il mondo ma difendiamolo anche dagli incendi. Questa la parola d’ordine che ha riunito stamani presso il campo sportivo Moscardini a Barga i ragazzi delle scuole barghigiane, cittadini e volontari.E’ stata accolta con partecipazione l’edizione nostrana di Puliamo il Mondo 2009, iniziativa promossa da Lega Ambiente e da sempre appoggiata dal comune di Barga, quest’anno affiancata da un altrettanto importante iniziativa: la sensibilizzazione alla prevenzione degli incendi.E’ stata infatti organizzata presso il campo sportivo anche un’esercitazione per dimostrare come avviene lo spegnimento degli incendi, promossa e realizzata grazie a Regione Toscana, Provincia di Lucca, Comunità Montana Media Valle del Serchio, comune di Barga e Protezione Civile Toscana, con grande impegno della nostra amministrazione comunale e dell’assessore alla Protezione Civile della Comunità Montana Media Valle Pietro Onesti. Due elicotteri e numerosi mezzi terrestri con gli uomini delle istituzioni preposte ed altrettanti volontari di associazioni antincendio hanno così dimostrato come avvengono le operazioni di spegnimento di un focolaio: con un rogo…

- di Redazione

Emergenza maltempo: “Bertolaso deve venire in Valle del Serchio”

Incontro importante, con la partecipazione dell’on.le Andrea Marcucci sull’emergenza frane nel territorio della Valle del Serchio. In Comune a Barga, dopo un breve sopralluogo nel territorio comunale, si sono incontrati oltre a Marcucci, il sindaco di Barga, Umberto Sereni, gli assessori provinciali Alessandro Adami e Mario Regoli con il consigliere provinciale, Arturo Nardini, il consigliere regionale Marco Remaschi e l’assessore alla protezione civile della Comunità Montana Pietro Onesti.Nell’incontro è emersa la ferma volontà del Comune di Barga: una richiesta al capo della Protezione Civile Bertolaso per una visita urgente in valle del Serchio. “Questo è un territorio profondamente ferito e Bertolaso deve venire – ha detto Sereni – al più presto”.La presenza di Bertolaso sul territorio è ritenuta fondamentale affinché il Governo si renda conto dello stato di calamità del territorio, messo in ginocchio da emergenze maltempo che si protraggono dal novembre scorso. “Se il Governo e la Regione non interverranno – ha detto in proposito l’assessore provinciale Adami –…