Tag: dynamo camp

- di Redazione

Filecchio esporta in Scozia la sua sagra della Polenta. Appuntamento a Dumfries il 21 maggio

Qualche tempo fa parlavamo della “trasferta” a Campo Tizzoro per allietare i piccoli ospiti del “Dynamo camp” di polenta e specialità locali. Ora però il viaggio che attende i Polentari di Filecchio, una delle più belle realtà di valorizzazione delle nostre tipicità gastronomiche, è ancora più impegnativo ed ancora più allettante e stuzzicante. Dal 19 al 22 maggio prossimi saranno infatti in Scozia per compiere i primi passi , il primo assaggio, se si vuole rimanere in gergo gastronomico, per poi arrivare in un futuro prossimo ad un vero e proprio gemellaggio tra la polenta di Filecchio e la Scozia. Il tutto prende il via il prossimo 21 maggio a Dumfries (presso il ristorante Primo Piano di Clare Rinaldi, la moglie del dott. Carlo Rinaldi; che con lui e con i fratelli Roberto e Loreno tiene alto il nome di Catagnana nella bassa Scozia), con una vera e propria sagra della Polenta di Filecchio… in Scozia. Un anno dopo la…

- di Redazione

Al “Moscardini” Fish and Chips per Dynamo Camp con l’AS Barga e la scuola di danza del Judo Club

Ultima serata di beneficenza nell’ambito della Sagra del Pesce e Patate 2015 organizzata dall’AS Barga allo stadio “Johnny Moscardini”. Giovedì 13 agosto l’AS Barga ha deciso di dedicare la manifestazione alla Dynamo Camp e per questa importante realtà benefica che si occupa di bambini con gravi patologie e che opera a Campo Tizzoro (PT), sono stati raccolti gli incassi della serata che peraltro è stata gettonatissima dal pubblico, grazie anche alla presenza delle famiglie di alcune squadre giovanili del vivaio del Barga. Ieri sera non è mancato anche lo spettacolo, grazie alla scuola di danza del Judo Club Fornaci che ha dato dimostrazione della bravura degli allievi, dai più piccoli, ai più grandi, di questa scuola di ballo diretta da Lucia Lucchesi. Tanto il pubblico presente anche allo spettacolo aperto dai saluti di Leonardo Barsotti, per il settore giovanile dell’AS Barga che ha presentato la finalità della serata e poi ha introdotto le varie performance delle giovai artiste fornacine, e…

- di Redazione

Una serata con KME per sostenere Dynamo Camp

Buona partecipazione e grasse risate venerdì 13 ottobre per la “Serata in Stabilimento” evento inedito e dal nobile fine organizzato da KME Italy.Le porte dello stabilimento fornacino sono state aperte al pubblico per una serata speciale in compagnia del comico Leonardo Fiaschi, il quale ha regalato due ore di cabaret in una location quanto mai insolita, un capannone dismesso e riallestito ad auditorium. Il tutto per sensibilizzare la popolazione e per raccogliere fondi in favore di Dynamo Camp, un progetto che KME, da sette anni, sostiene con grande passione. Si tratta di un luogo, creato in una grande tenuta a Limesre (PT), dove bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche possono passare dei periodi di pace seguendo terapie ricreative ed altre attività che possano contribuire a far ritrovare loro e alle famiglie serenità e fiducia.Dynamo Camp, “dove la vera cura è ridere e la medicina è l’allegria” è una realtà che con passione ed entusiasmo cresce di anno…

- di Redazione

Una serata alla KME con Leonardo Fiaschi

Davvero inedito nella sua veste, perché mai nella storia dello stabilimento si era registrata una iniziativa del genere, ma sicuramente interessante e quanto mai importante. E’ l’evento, aperto al pubblico, alle aziende ed a chiunque voglia prendervi parte per passare una serata piacevole aiutando una bella istituzione, in programma per il prossimo 11 ottobre (ore 20,45).Lo stabilimento KME apre le porte per ospitare tutti coloro che varranno assistere allo spettacolo di Leonardo Fiaschi, comico, imitatore, cabarettista che sta sempre più salendo le scale della notorietà e che dopo radio 101 e Italia’s got Talent è sbarcato alla trasmissione televisiva Colorado, il divertentissimo programma di Italia 1 condotto da Paolo Ruffini, Olga Kent e Lorella Boccia, per imitare il famosissimo Gordon Ramsay.“Una serata in stabilimento…” il titolo della serata in compagnia del comico livornese che si preannuncia particolarmente spumeggiante, ma che soprattutto servirà per raccogliere fondi a favore di Dynamo Camp, Dynamo Camp, il progetto che ha sede a Limestre (PT)…

- di Maria Elena Caproni

Seconda serata per il concorso Fornaci in…canto

Ancora grande spettacolo, buona musica e sani principi venerdì sera in piazza IV Novembre a Fornaci, con la seconda serata dell’edizione numero 5 del concorso canoro Fornaci in…canto. La scena è stata tutta della categoria cantanti, ragazzi e ragazze dall’ottima formazione musicale e dalla grande energia in lizza per accedere alla finalissima di sabato 28 luglio. Prima dell’inizio ufficiale dello spettacolo, alle 18.00 in piazza IV novembre si è tenuto un seguitissimo incontro con coloro che poi sono stati gli ospiti d’onore della serata: si tratta degli atleti paralimpici Sara Morganti e Stefano Gori, entrambi esempio di grande tenacia nel perseguire passioni e sogni dato che, la sclerosi multipla per lei e la cecità per lui non hanno loro impedito di diventare atleti mondiali nell’equitazione e nell’atletica. Le loro testimonianze, unite a quella di Marco Voleri (a Fornaci in…canto giovedì 25) sono state volute dagli organizzatori perché fossero di esempio ai giovani che cimentandosi in questo concorso inseguono un sogno…

- di Redazione

Dynamo Camp per aiutare i bambini gravemente ammalati: a dicembre il Mercatino di Natale presso lo stabilimento KME

Dynamo Camp è un camp di terapia ricreativa, primo in Italia, appositamente strutturato per bambini gravemente ammalati in terapia e nel periodo di post ospedalizzazione. Fa parte della “Association of the Hole in the Wall Camps”, un’associazione non profit fondata dall’attore Paul Newman.Il progetto vede il patrocinio di KME Group ed il camp è ospitato in un’area di proprietà KME a Limestre, nella montagna pistoiese, in una struttura ricavata dal recupero del vecchio stabilimento metallurgico e dalla trasformazione dell’ex azienda agricolo-forestale del Gruppo in un’Oasi naturalistica affiliata al WWF.Dynamo Camp, dal 2007, offre gratuitamente a centinaia di bambini la possibilità di riappropriarsi della propria infanzia attraverso un programma che in totale sicurezza e allegria li porti a ritrovare e acquisire fiducia in loro stessi e nelle proprie potenzialità.I bambini ospitati a Limestre, che hanno una età dai 7 ai 17 anni, provengono da tutta l’Italia, dall’Europa e dal Medio Oriente. Durante il soggiorno svolgono molteplici attività sia fisiche, sia creative…

- di Maria Elena Caproni

Concerto di solidarietà a Fornaci

Concerto dai nobili fini domenica sera 21 dicembre a Fornaci presso l’ex cinema SMI, dove un’orchestra jazz di quasi venti elementi ha incantato il pubblico a favore dei bambini di Dynamo Camp, associazione no profit diffusa in numerosi paesi del mondo che organizza campi estivi per bambini con malattie gravi o croniche.Sul palco la Montecatini City Band diretta dal maestro Franco Campioni che ha proposto pezzi di grandi maestri come Cole Porter, George Gershwin e Duke Ellington solo per citarne alcuni, cantati dalla solista Edith Alberts e dal Sunny Side Vocal Quartet composto dalla stessa Edith Alberts, da Sandra Busoni, Francesca Stefanelli e Giorgio Puliti che con le loro melodie hanno permesso di sensibilizzare il pubblico verso un argomento tanto delicato. Come spiegato dal presidente della fondazione Francesca Orlando, e sottolineato dalla proiezione di una raccolta di immagini del campo di Limestre (Pistoia), l’impegno di Dynamo Camp è offrire un campo estivo a bambini malati e alle loro famiglie per…

- di comuniato stampa

KME al Festival dell’Economia

Il Direttore Generale e CFO di KME Group, Italo Romano, nell’ambito del “Festival dell’Economia” che si svolge a Prato dal 25 al 28 settembre, è intervenuto nel panel sul tema: “Business tra profitto e responsabilità”.“La sostenibilità sociale ed ambientale – ha sottolineato Romano – sono parte integrante della vision industriale di KME Group. Esse si uniscono alla tradizionale responsabilità nei confronti degli azionisti, dei manager, dei dipendenti e di tutti gli stake holders in genere con il conseguente dovere di creare ricchezza, prima mission di ogni impresa.”Negli ultimi due anni, il Gruppo ha inoltre intrapreso iniziative specifiche nei campi della sostenibilità ambientale e sociale, dando vita a “ErgyCapital”, società attiva nel settore delle energie rinnovabili; realizzando in un’area di proprietà nella montagna pistoiese, un’Oasi naturalistica affiliata al WWF ed infine promuovendo e sostenendo quale main sponsor il “Dynamo Camp” villaggio-vacanze per bambini affetti da gravi patologie, creato con la ristrutturazione di un vecchio stabilimento dimesso dalla società, anch’esso nella Montagna…