Tag: convegno

- di Redazione

Un convegno sulla patologia tiroidea a Castelnuovo

“Iodoprofilassi e patologia tiroidea in Garfagnana: un esempio di collaborazione Territorio – Università”. E’ questo il titolo dell’importante convegno in programma giovedì 23 novembre a partire dalle 8.30 al Teatro Alfieri di Castelnuovo Garfagnana. Gli interventi previsti nell’ambito della giornata di studi permetteranno di affrontare tematiche di grande rilevanza, con esperti di primo piano che approfondiranno argomenti come la fisiopatologia della carenza iodica, la iodoprofilassi, lo stato di nutrizione iodica in Garfagnana, le patologie della tiroide (anche quelle autoimmuni) e anche le peculiarità del percorso diagnostico-terapeutico aziendale, che permette anche un monitoraggio della situazione in Valle del Serchio, area in cui tradizionalmente vi è una significativa richiesta di queste attività. Gli ambulatori presenti in questa zona forniscono, tra l’altro, dati utili per l’osservatorio epidemiologico, al fine di controllare periodicamente l’efficacia del programma di profilassi iodica. L’incontro è promosso da Comune di Castelnuovo, Azienda USL Toscana nord ovest, Università di Pisa, Istituto comprensivo di Castelnuovo e Camporgiano, con il patrocinio dell’Ordine…

- di Redazione

Il Fanciullo e il Fanciullino. A Barga e a Gardone Riviera si racconta il rapporto tra Pascoli ed’Annunzio

Prosegue il sodalizio che il Vittoriale degli Italiani e Casa Pascoli hanno stretto con Magnifiche Presenze, progetto che ha avviato una nuova stagione di studi sulle figure dei due letterati. Già concretizzatosi nelle tre mostre inaugurate rispettivamente al Vittoriale degli Italiani e a Casa Pascoli – visitabili fino al 31 gennaio 2018 – e a La Versiliana – fino al 10 settembre – il circuito culturale prende ora la forma di una due giorni di studi dal titolo Il fanciullo e il fanciullino. D’Annunzio e Pascoli contemporanei del futuro, che si svolgerà venerdì 15 nella sala consiliare del comune di Barga e sabato 16 settembre al Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera. A Barga, oggi venerdì 15 settembre, il primo appuntamento al Teatro dei Differenti. Ospiti: Paolo Buchignani dell’Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria, Luísa Marinho Antunes dell’Università di Madeira, Geoffrey Brock della University of Arkansas, Alice Cencetti dell’Università di Firenze, Sara Moscardini della Fondazione Giovanni Pascoli e Simona Costa dell’Università di Roma 3. Il convegno, sia quello di Barga che…

- di Redazione

Donazione di sangue, quale futuro? Se ne parla il 19 a Fornaci

Già da tempo sia il servizio sanitario che le associazioni donatori di sangue segnalano una progressiva flessione delle donazioni che, a fronte del fisiologico abbandono dei già donatori per raggiunti limiti di età, non corrisponde una ricambio da parte delle giovani leve dai 18 anni in su. L’avvento dell’era digitale ritengo sia una delle cause. L’associazionismo ha bisogno di contatto diretto, di ritrovarsi insieme e parlare, confrontarsi viso a viso e trovare le soluzioni nel dialogo. Tutto questo oggi è limitato dalla preponderante azione degli smartphone, dei tablet, degli sms e via dicendo che tolgono, sopratutto ai giovani, molte possibilità di confronto diretto. Solo eventi catastrofici, come l’ultimo disastro ferroviario in Puglia, scuotono le coscienze. Ma c’è bisogno di disgrazie per capire che il sangue non si dona in Wi-Fi o in SMS ma che si deve pensare che la sofferenza c’è in ogni momento; negli ospedali, nelle case di cura, negli ambulatori e per la strada. Allora dobbiamo svegliarci…

- di Redazione

Agricoltura e sostenibilità del cibo: al Ciocco il Congresso nazionale dei Periti Agrari

Agricoltura, giovani e filiera del cibo, dal campo alla tavola. Saranno questi, in sintesi, i temi al centro del 18esimo Congresso Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati, in programmaal Ciocco dal 6 all’8 ottobre 2016, che vedrà la partecipazione oltre 200 periti agrari provenienti dalla Toscana e da tutta Italia, in rappresentanza dei 15.443 iscritti all’ordine nazionale (fra questi 1.200 in Toscana dove operano 5 Collegi territoriali). Fra gli ospiti della prima giornata l’on. Luca Sani, presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati. Sarà un Congresso rivolto ai giovani, il futuro dell’agricoltura e il futuro della categoria. Come testimoniano i numeri, crescono gli under 35 che vedono il proprio futuro lavorativo in agricoltura (+12% nel 2016), e sono in costante aumento gli iscritti negli Istituti agrari (+30%). E proprio i giovani degli istituti agrari parteciperanno al Congresso nazionale dei Periti Agrari, per stare a contatto con i professionisti dell’agricoltura, per condividerne competenze e conoscenze. Fra gli…

- di Redazione

“E la parola si fece bellezza”. A Barga parte il convegno itinerante sugli amboni istoriati toscani

L’appuntamento, il primo, è per il prossimo 19 maggio alle 16 a Barga, nel Duomo Il convegno metterà a confronto i luoghi della proclamazione della parola nella liturgia tanto da diventare anche luoghi di visualizzazione scultorea. Nei secoli XII-XIII, quelli che furono eretti a Barga, Pisa, Pistoia e Siena ne sono celebri esempi. Le questioni centrali che il convegno si propone di esaminare, grazie ai relatori Timoty Verdon, Elisa Di Natale, Gigetta Dalli regoli, sono: perché, in quel periodo e presso una committenza toscana, sia nata l’esigenza di visualizzare i contenuti del Vangelo nel luogo del suo annuncio liturgico; a quali fonti teologiche e stilistiche gli artisti si siano ispirati per raggiungere tale scopo; quali sviluppi interni abbiano caratterizzato questo fenomeno. Il convegno barghigiano (il primo di una lunga serie che si svilupperà poi dal 20 al 28 a Pisa, Pistoia, Siena e Firenze) sarà dedicato allo studio dell’ambone del Duomo e avrà inizio alle ore 16. L’evento itinerante, che…

- di r.b.

Una giornata per parlare del percorso educativo dal nilo alle scuole materne

Si è tenuto lunedì 30 settembre al teatro dei Differenti di Barga il convegno dedicato al tema della continuità educativa da zero a sei anni. Invitati a partecipare le scuole dell’infanzia della Valle del Serchio, le scuole dell’infanzia private e gli asili nido pubblici e privati del territorio. Hanno preso parte all’iniziativa anche le rappresentanze politiche locali. E’ stata questa l’occasione per fare il punto della situazione in valle del Serchio in relazione al passaggio asilo nido-scuola dell’infanzia e ai servizi esistenti sul territorio. Un momento importante di condivisione che ha rappresentato la conclusione di un percorso di formazione iniziato lo scorso anno scolastico e rivolto al personale che lavora nei servizi educativi. Relatori il dottor Aldo Fortunati,direttore dell’Area Educativa dell’Istituto degli Innocenti di Firenze, il prof. Umberto Bertolini, coordinatore della Rete WeCare, la dottoressa Valentina Baldaccini, coordinamento pedagogico della valle. Ad aprire i lavori il sindaco di Barga, Marco Bonini. Nella parte della discussione, sono intervenuti l’assessore Elena Picchetti…

- di Redazione

Arrigo Benedetti ricordato in Provincia

Il centenario della nascita di Arrigo Benedetti, giornalista equo e innovatore di origini lucchesi che fu –tra l’altro– fondatore de l’Europeo e de L’Espresso, ha dato lo spunto per tante belle iniziative per ricordarne la figura, celebrata in diverse sedi il 4 giugno scorso.La mattinata si è aperta con una conferenza presso il Liceo Classico Machiavelli di Lucca, dove il giornalista compì gli studi, e dove, in un’ aula magna gremita di studenti, si sono tenuti gli interventi di Vittori Barsotti, preside dell’Istituto; Stefano Baccelli, presidente della provincia; Mauro Favilla, sindaco di Lucca; Marco Innocenti, caporedattore de Il Tirreno di Lucca e Alessandro Benedetti, nipote di Arrigo, per portare la testimonianza di una vita dedicata al giornalismo di qualità anche alle generazioni più giovani.La giornata dedicata a questa importante figura del giornalismo nazionale è poi proseguita a Palazzo Ducale, dove si è parlato di “Arrigo Benedetti, l‘uomo ch trasformò i giornali” con gli interventi di Umberto Sereni e Arrigo Benedetti…

- 1 di Redazione

Un convegno su depressione e suicidio a Gallicano

Venerdì 20 febbraio a partire dalle ore 16 nella Sala Guazzelli di Gallicano si svolgerà il convegno “Depressione e suicidio”, organizzato dall’associazione di promozione sociale Filo d’Arianna per presentare alla cittadinanza il libro “66 domande sui disturbi dell’umore” di Marco Saettoni, socio fondatore della Società Italiana di Psicoterapia Interpersonale e docente di Psicologia generale presso la scuola di specializzazione di Psichiatria dell’Università di Pisa.Secondo recenti stime circa il 20% della popolazione sarebbe destinata ad andare incontro, nell’arco della vita, ad episodi depressivi. Nonostante l’ampia diffusione di questa patologia, l’informazione rimane spesso lacunosa e molte persone sfuggono alla diagnosi e non ricevono cure adeguateoppure rifiutano le terapie perché condizionate da uno stigma sociale penalizzante. Il libro di Saettoni raccoglie le domande e le risposte più frequenti di pazienti e familiari sui disturbi dell’umore.All’incontro, a cui parteciperà l’autore, è prevista la partecipazione del direttore generale dell’Azienda USL 2 Oreste Tavanti, del sindaco di Gallicano Maria Stella Adami, del responsabile della Salute Mentale…

- di Francesca Tognarelli

Pd: una nuova stagione della montagna

Da questa mattina, durerà tutto il giorno, presso il Cinema Roma a Barga si sta svolgendo il Convegno sulla Montagna, fortemente voluto da Mariangela Bastico, Ministro agli Affari Regionali del Governo Ombra, e Luigi Olivieri, Responsabile nazionale PD delle politiche per la Montagna.La manifestazione si inserisce nel contesto della Festa Nazionale del Partito Democratico che si sta svolgendo in questi giorni, fino al 7 settembre, a Firenze. L’evento trova la sua ragione d’essere nella volontà all’interno del Partito Democratico di dar vita ad un nuovo ciclo per la Montagna, con politiche e strategie volte alla crescita, allo sviluppo e all’innovazione di questo Sistema, in linea con l’impegno preso durante la campagna elettorale mediante il manifesto programmatico. In questo senso, l’iniziativa sarà propedeutica al confronto tra gli amministratori degli Enti Locali che avrà luogo invece sabato 30 nel capoluogo toscano. Dalla giornata di oggi gli amministratori e i rappresentanti della montagna usciranno con un documento condiviso con il quale il PD…