- di Redazione

Si rompe tutte e due le scarpe nel bosco; recuperato dal Soccorso alpino

Stamattina alle 11.30 la Stazione di Lucca é stata allertata per una persona da soccorrere in difficoltà per la rottura di entrambe le scarpe. L’uomo, di anni 30 della Provincia di Pisa, si trovava nel bosco nelle vicinanze di un torrente e non era in grado di raggiungere la vettura, parcheggiata sulla strada che collega la località di Foce di Terrarossa nel comune di Castiglione di Garfagnana al parco dell’Orecchiella. Sul posto si è portata una squadra che, dopo averlo dotato di calzature idonee, lo ha accompagnato in sicurezza all’auto.

- di Redazione

Allerta meteo arancio per rischio idrogeologico e temporali per parte della provincia di Lucca

PROVINCIA DI LUCCA – Il Centro Funzionale Regionale (CFR) della Regione Toscana – a causa dell’atteso peggioramento delle condizioni atmosferiche – ha emesso un’allerta meteo di colore arancio per rischio idrogeologico e idraulico per il reticolo minore e per temporali forti dalle 18 di oggi, sabato 24 settembre, alle 12 di domani (domenica) sulle zone S2 (bacino Serchio Lucca ), S3 (Serchio costa), V (Versilia) e A4, ossia l’area della Piana (comuni di Capannori, Porcari, Montecarlo e Altopascio). Per l’area S1 (bacino del Serchio-Garfagnana-Lima) è confermata l’allerta di livello giallo emessa ieri. Le previsioni meteo del Lamma indicano un rapido peggioramento con precipitazioni anche temporalesche dal pomeriggio e rinforzo dei venti meridionali. Per quanto riguarda le piogge in serata e durante la notte le precipitazioni assumeranno carattere prevalente di temporale. Cumulati fino alle ore 12 di domani, domenica: medi fino ad abbondanti; massimi fino a elevati o localmente molto elevati. Possibili nubifragi, violenti colpi di vento e grandinate. Dal pomeriggio di…

- di Redazione

Consorzio, on-line un nuovo sito rivolto ai temi ambientali e ai cambiamenti climatici

CAPANNORI – Un nuovo sito interamente dedicato ai temi ambientali, ricco di dati e approfondimenti, capace di tenere insieme le notizie locali a quelle di carattere internazionale. È questa la sfida che il Consorzio 1 Toscana Nord intende portare avanti nei prossimi anni sul fronte della comunicazione ambientale e della divulgazione scientifica. Il sito, raggiungibile all’indirizzo ambiente.cbtoscananord.it, è stato ‘virtualmente’ inaugurato oggi a Capannori alla presenza di Ismaele Ridolfi, presidente del Consorzio 1 Toscana Nord, e dei dipendenti dell’Ufficio Ambiente che ne hanno interamente curato i contenuti.   «Il lancio di questo sito – dichiara Ismaele Ridolfi, presidente del Consorzio 1 Toscana Nord – è un traguardo importante che dedichiamo alle ragazze e ai ragazzi che oggi saranno nelle piazze di tutto il mondo per il Global Strike For Climate, lo sciopero globale per il clima. Una scelta in linea con la grande attenzione che da ormai molti anni il Consorzio riserva alla difesa dell’ambiente e alla lotta ai cambiamenti…

- di Redazione

Il 25 settembre si vota. Ecco tutte le info

BARGA – Domani, domenica 25 settembre, si vota per eleggere il nuovo governo. Nel comune di Barga gli aventi diritto al voto sono in totale 7.500 di cui 3.639 maschi e 3.861 femmine. Il seggio elettorale con il minor numero di votanti è Renaio  con un totale di 49 eventi diritto di cui 25 maschi e 24 femmine; il seggio con più votanti iscritti è la sezione 4 presente alle scuole elementari di Barga con 758 aventi diritto. Nel comune di Barga si vota in 13 sezioni: dalla 1 alla 4 sono le sezioni per Barga; la 10 in cui affluisce parte della montagna e Tiglio e si trova sempre a Barga; le sezioni dalla 5 alla 7 sono presenti a Fornaci e sono riservate ai suoi abitanti; la 8 è Mologno; la 9 a Castelvecchio, la 11 a Renaio; la 12 a Filecchio e la 13 a Ponte all’Ania. Per quanto riguarda il voto, chi avesse smarrito la scheda…

- di Redazione

L’incontro con Enrico Vanzina ed altri eventi con la Fondazione Pascoli

BARGA – Settembre si chiude con giornate ricche di eventi per la Fondazione Giovanni Pascoli. Mercoledì 28 settembre sarà a Barga un ospite di eccezione: il regista Enrico Vanzina. L’incontro, organizzato in collaborazione con gli istituti di istruzione di Barga, è compreso nel festival LuccAutori ed è aperto al pubblico. Alle 10.30 al Cinema Roma di Barga Vanzina parlerà di Pascoli nel centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini. Introdotto da Alessandro Adami, presidente della Fondazione Pascoli e da Demetrio Brandi, presidente di LuccAutori, Vanzina nell’occasione presenterà il suo libro “Diario diurno” (Harpers&Collins), vincitore del Premio Letterario Internazionale Casinò di Sanremo 2022. Nella storia della letteratura il diario occupa un posto speciale. Sono diari, in fondo, le “Confessioni” di Sant’Agostino e i “Saggi” di Montaigne, due dei libri più letti e amati di sempre. E venendo a tempi più recenti il “Diario” dei fratelli Goncourt è un testo imprescindibile per comprendere la grande Francia ottocentesca, e, a modo suo, è…

- di Redazione

Pandemia senza fine; crescono i contagiati, ma anche i ricoverati e il tasso di positività

I nuovi contagiati in Toscana sono 1107 (+62) su 7431 test effettuati di cui 678 tamponi molecolari e 6753 test rapidi. Il tasso di positività risale al 14,9%. Sono 116 (+28) i nuovi contagiati in provincia di Lucca. Sono 161 (5 in più rispetto a ieri) i ricoverati in ospedale: 4 (1 in meno) si trovano in terapia intensiva. La lista dei decessi si aggiorna con 8 nuovi decessi: 4 uomini e 4 donne con un’età media di 90,5 anni. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 1107 (+62) età media 50 TASSO POSITIVI 14,9% (ieri 12,7%) RICOVERATI 161 (+5 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 4 (-1 rispetto a ieri) DECESSI 8 età media anni 90,5 = a Lucca   PROV. LUCCA 116 (+28) PIANA DI LUCCA 48 VALLE DEL SERCHIO 25 VERSILIA 43

- di Redazione

Ultimi colpi della stagione outdoor per il Tennis Club Garfagnana

Scampoli di attività all’aperto per il Tennis Club Garfagnana. Si è concluso il torneo di 3a categoria che dopo due ore di una finale tirata ha visto il successo di Gianluca Biagioni (TC Garfagnana) che ha avuto la meglio in tre set (4-6; 6-1; 6-4) su Francesco Nesti (C.T. Montecatini). Si è conclusa anche l’avventura della formazione femminile nella Coppa delle Torri. La squadra, capitanata da Andrea Lunatici, si è fermata all primo turno ad eliminazione diretta, dopo aver superato i gironi, perdendo per 2 a 1 contro la Libertas Livorno.

- di Redazione

Due scosse di terremoto

BARGA –  scosse di terremoto . Si sono verificate poco fa tra il modenese e la Garfagnana e sono state avvertite da tanti anche nel comune di Barga. si sono verificate alle 17,47 e alle 17,49. La prima di 3.9 con epicentro Pievepelago in provincia di Modena e la seconda di 3.2 con epicentro Fosciandora, In precedenza in tanti avevano avvertito anche la scossa verificatasi attorno alle 15,39 a Bargagli, nel Genovese. I sismografi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato in questo caso una magnitudo di 4.1

- di Redazione

In arrivo 13 mln per i due ospedali della Valle del Serchio

Tanta soddisfazione degli amministratori della Valle del Serchio per la notizia di questi giorni degli importanti finanziamenti in arrivo in Valle del Serchio, dopo il via libera arrivato dal Ministero e dalla Conferenza Stato-Regioni per gli ospedali di Castelnuovo e Barga. Tanta soddisfazione degli amministratori della Valle del Serchio per la notizia di questi giorni degli importanti finanziamenti in arrivo in Valle del Serchio, dopo il via libera arrivato dal Ministero e dalla Conferenza Stato-Regioni per gli ospedali di Castelnuovo e Barga. Gli investimenti sono in totale sull’ospedale di Castelnuovo di  6 milioni e 900 mila euro mentre sul presidio di Barga la spesa ammonterà a 5 milioni e 900 mila euro. In un primo tempo i finanziamenti avrebbero dovuto riguardare il solo consolidamento antisismico invece a Castelnuovo saranno realizzati con questi fondi, grazie a interventi già realizzati in precedenza, anche un nuovo pronto soccorso, un nuovo Day hospital oncologico  e ampliato l’obitorio, saranno migliorati i locali che ospitano ortopedia,…

- di Redazione

Situazione stabile dati-covid in Toscana ma i casi tornano sopra quota mille

I nuovi casi registrati in Toscana sono 1045 (+60) su 8229 test effettuati di cui 895 ramponi molecolari e 7334 test rapidi. Il tasso di positività è al 12,7%. Sono 88 (-9) i nuovi contagiati in provincia di Lucca. I ricoverati 156 (1 in meno rispetto a ieri); 5 (2 in più) si trovano in terapia intensiva. La lista dei decessi si aggiorna con 10 nuovi decessi: 5 uomini e 5 donne con un’età media di 83,6 anni. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 1045 (+60) età media 51 TASSO POSITIVI 12,7% (ieri 11,9%) RICOVERATI 156 (-1 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 5 (+2 rispetto a ieri) DECESSI 10 età media anni 83,6 = a Lucca   PROV. LUCCA 88 (-9) PIANA DI LUCCA 38 VALLE DEL SERCHIO 14 VERSILIA 36

- di Redazione

Ristoranti, ecco il modo più semplice per trovare i funghi

VALLE DEL SERCHIO – Nuova iniziativa promossa da Confcommercio Lucca&Massa Carrara all’interno dei progetti di Vetrina Toscana per i ristoratori della Garfagnana. Una promozione del territorio che, dopo una prima fase estiva, ora si concentra sull’autunno e su uno dei prodotti principi della stagione: il fungo. «Abbiamo pensato che mancava qualcosa che valorizzasse il fungo – dice il vicepresidente provinciale di Fipe, Gianni Dini che ha il suo ristorante in Garfagnana a Castelnuovo – il nostro territorio ha bisogno di destagionalizzare l’offerta per il turista e credo che l’autunno sia una delle stagioni migliori per visitare la Garfagnana. Lo è per chi vuole fare attività outdoor viste le temperature, lo è per chi ama i colori della natura in autunno e lo è anche per chi ama i prodotti del sottobosco come la castagna e appunto il fungo. Tanti sono i cercatori che vengono nei nostri boschi e tanti anche cercano piatti di qualità nei nostri ristoranti». Lo slogan dell’iniziativa promuove…

- di Redazione

” Sarà un ottimo vino “, lo dicono i contadini di Casa Pascoli

A Casa Pascoli il progetto ed il lavoro di un piccolo gruppo di passionati castelvecchiesi, è partito dieci anni orsono ed ora il Flos Vineae (fior di vino), il vino di Giovanni Pascoli, è una realtà consolidata.   La vigna era stata rilanciata proprio dieci anni orsono, con la prima vera vendemmia. Grazie all’impegno di alcuni volontari della Misericordia capitanati da Maurizio Lucchesi iniziò il lavoro per curare e raccogliere le pigne di Merlot, di Ciliegiolo e di Albana Bianca, un vitigno, quest’ultimo, donato a Castelvecchio dal comune di San Mauro Pascoli. Così dieci anni fa e così ogni anno. L’ultima vendemmia nei giorni scorsi ed i volontari presenti, chi più chi meno, sono sempre i soliti. Sono loro che giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, curano con grande passione i filari della vigna pascoliana e portano avanti la tradizione del “Flos Vineae” come lo chiamò Pascoli. La produzione del vino, solo per uso privato, in questi…