- di Redazione

Un nuovo impegno del Consorzio: il bilancio ambientale. “Renderemo conto, con dati oggettivi e confrontabili, delle nostre performance in campo ambientale”

LUCCA – L’impegno del Consorzio 1 Toscana Nord nel campo dell’ambiente e nel contrasto ai cambiamenti climatici si arricchisce di un nuovo strumento: il bilancio ambientale. Lo annuncia il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi, che proporrà all’assemblea consortile l’approvazione del documento, contestualmente alla discussione per il bilancio consuntivo, in programma nelle prossime settimane. “Dopo l’attivazione di un sistema di gestione ambientale certificato ISO 14001, la dichiarazione di emergenza climatica che abbiamo approvato – primi fra i Consorzi italiani – e l’introduzione del piano triennale dell’ambiente e le energie rinnovabili, il nostro Ente è ora impegnato nella realizzazione di questo importante strumento volontario di rendicontazione e comunicazione – spiega il presidente Ismaele Ridolfi – con il quale intendiamo coinvolgere tutti i portatori di interesse nell’analisi dei risultati ambientali della nostra attività. Uno strumento in più a conferma della scelta strategica che abbiamo compiuto in questo campo che concretamente misura la nostra impronta ambientale, cioè l’incidenza sull’ambiente delle nostre attività istituzionali, ma…

- di Redazione

Medici di famiglia, in arrivo Notini (Garfagnana)

PISA – Tre nuovi medici saranno iscritti dai prossimi negli elenchi dei medici di famiglia. In particolare  nell’ambito territoriale della Valle del Serchio con adesione alla Aft ” Garfagnana” sarà iscritta dal giorno 3 maggio la dottoressa Elisa Notini.  Con l’occasione l’azienda sanitaria ricoerda che è sempre consigliabile effettuare la scelta del medico o pediatra dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la necessità di recarsi fisicamente agli sportelli azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario. Al servizio on line si può accedere tramite: – App SmartSST di Regione Toscana (scaricabile su Play Store o Apple Store) – Totem PuntoSI – Portale web Open Toscana Il portale Open Toscana, permette l’accesso alla funzionalità di scelta del medico, alla sezione “Servizi Toscana” e quindi “Salute”, utilizzando, per autenticarsi, il sistema di identità digitale Spid oppure, se si è in possesso di lettore di smart card tramite la tessera sanitaria e il pin…

- di Redazione

Nuovi arredi per l’oncologico del Santa Croce

Con la consegna della targa a ricordo si è concluso il progetto iniziato nel 2019 prima del covid con lo scopo di donare nuovi arredi e 2 computer all’ambulatorio DH oncologico dell’ospedale di Castelnuovo Garfagnana. Il tutto reso possibile grazie alla collaborazione di persone, comunità e associazioni come “il ritrovo di Roberta” e il “centro scuola di teatro del teatro Alfieri” di Alessandro Bertolucci. Per questa donazione sono stati raccolti 6500 euro frutto di tante iniziative nel nome di Veronica Lenzi e Daniele Fiori. A consegnare la targa allo staff ospedaliero Manola Bacci a nome di tutti coloro che hanno collaborato alla lodevole iniziativa.

- di Redazione

Strepitosa Jessica Pieri vola ai quarti al torneo di Zagabria

Dopo tanta sfortuna finalmente rivediamo la vera Jessica Pieri. Negli Ottavi di finale del torneo di Zagabria 60K la 24enne tennista lucchese ha infatti battuto in tre set la forte e temibile rumena Elena Gabriela Ruse col punteggio di 4-6; 7-6 (7-5); 6-3) e approda ai quarti di finale. Avvio complicato di Jessica che andava sotto 1-4 nel primo set e nonostante una buona reazione non riusciva a recuperare. Combattutissimo il secondo set dove la tennista luchese mostrava non solo le ben note qualità tecniche ma anche grinta e carattere. Decisivo il tiebreak vinto 7 a 5. Nel terzo e decisivo set non c’era storia: Jessica andava a sigillare il match con un franco e convincente 6 a 3. Ricordiamo che la Ruse è una nazionale rumena e nella classifica WTA precede nettamente la Pieri.

- di Redazione

Fuga di gas ed esplosione a Catagnana, grave un uomo

E’ accaduto questa mattina in una bitazione di Ponte di Catagnana, nel comune di Barga. L’uomo ha riportato gravi ustioni: subito soccorso, è stato trafserito in codice rosso all’ospedale di Lucca, non sarebbe in pericolo di vita.

- di Redazione

Agroalimentare, un bando per rilanciare le “Comunità di cibo e della biodiversità” 

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – Un avviso pubblico per istituire nuove “Comunità del cibo e della biodiversità di interesse agricolo e alimentare” o per dare sostegno a quelle già esistenti. Lo ha pubblicato la Regione Toscana rivolgendo il bando sia alle Comunità del cibo già strutturate (che hanno cioè predisposto e approvato delle regole di funzionamento con un soggetto referente e una propria organizzazione) e alle Comunità non strutturate e che dunque partecipando al Bando dovranno impegnarsi a farlo. Le Comunità che risponderanno al bando dovranno presentare una proposta progettuale per la quale, se accettata, è previsto un contributo massimo di 12.000 euro su un importo complessivo di 60.000 euro. La scadenza per partecipare al bando è fissata entro la mezzanotte del 27 maggio. “Con questo bando rilanciamo le Comunità del Cibo riconoscendone il ruolo fondamentale nello sviluppo locale – ha detto la vicepresidente e assessora all’agroalimentare Stefania Saccardi – Vogliamo ripartire dalle Comunità del Cibo che interpretano al meglio i…

- di Redazione

Il Gruppo Alpini di Careggine ricorda il ristoratore Pierino Bandini

CAREGGINE – Il Gruppo Alpini di Careggine rivolge un saluto a Pierino Bandini, amico e aderente da sempre al gruppo, scomparso ieri (martedì 27 aprile). Titolare del ristorante La Baita, spesso nel suo locale venivano organizzati i pranzi dell’associazione (nella foto, uno dei pranzi in questione. Pierino è al centro, seduto con il grembiule). Rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia.     Gruppo Alpini Careggine,  Il Capogruppo Bruno Piagentini

- di Redazione

Coronavirus e vaccini in Valle, a che punto siamo

VALLE DEL SERCHIO – In Valle del Serchio i nuovi casi di positività sono 9. Lo rende noto l’azienda sanitaria locale chge fa il punto della situazione zona per zona. Ecco il quadro, comprensivo di tamponi effettuati e vaccinazioni. PIANA DI LUCCA: 31 nuovi casi positivi Altopascio 4, Capannori 13, Lucca 13, Porcari 1; Tamponi eseguiti:  574 tamponi molecolari e 107 test rapidi; Numero di guarigioni: 43; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 32.459 prime dosi e 13.130 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 87,7%.   VALLE DEL SERCHIO: 9 nuovi casi positivi Bagni di Lucca 1, Borgo a Mozzano 2, Camporgiano 1, Careggine 2, Fosciandora 1, Molazzana 1, Sillano Giuncugnano 1; Tamponi eseguiti:  174 tamponi molecolari e 52 test rapidi; Numero di guarigioni: 8; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 10.123 prime dosi e 4.606 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 88,3%.   VERSILIA: 30 nuovi casi positivi Camaiore 5, Forte dei Marmi 1, Massarosa 5, Pietrasanta 2, Seravezza 5, Viareggio 12;  Tamponi eseguiti:  487 tamponi molecolari e 78 test rapidi; Numero di guarigioni: 90; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 34.080 prime…

- di Redazione

Cgil, Cisl, Uil: infermieri San Luca e Valle Del Serchio, bilancio negativo. Le assunzioni non bastano, profonda emergenza

LUCCA E VALLE DEL SERCHIO – Affondo unitario da parte delle funzioni pubbliche di Cgil, Cisl e Uil: “L’azienda ha aumentato turni e servizi. Sovraccarico di lavoro per il personale” “Personale infermieristico all’ospedale San Luca di Lucca e della Valle del Serchio, il bilancio è in negativo – scrivono i sindacati – E’ vero che ci sono state  assunzioni di infermieri nell’ultimo anno ma al tempo stesso sono aumentati a dismisura i servizi, sono nati nuovi reparti mentre tanti altri dipendenti se ne sono andati. E oggi siamo in profonda emergenza”. A firmare l’affondo unitario sono le segreterie provinciali delle funzioni pubbliche di Cgil, Cisl e Uil che fanno i conti in tasca alla direzione aziendale: “I numeri hanno la testa dura e quello che emerge non è opinabile – incalzano ancora -. Praticamente nel 2020 e 2021 sono state assunte circa 120 persone, e questo è certamente positivo. Ma ora arrivano le note dolenti: nello stesso periodo sono andati in…

- di Redazione

Jasmine Paolini subito fuori al torneo WTA di Madrid

Avvio sfortunato al torneo WTA di Madrid. La 25enne tennista lucchese è stata battuta in tre set da Nina Stojanovic (4-6; 7-6; 4-6). Partita equilibrata che la Paolini ha perduto nel nono gioco del terzo e decisivo set quando ha ceduto il servizio alla serba. Intanto nella classifica WTA Jasmine guadagna comunque una posizione salendo al 103esimo posto.

- di Enrico Salatti

Il modello 730: per chi suona la campana?

Salve a tutti, Mi presento: sono Enrico Salatti, sono un dottore commercialista e con questa rubrica  cercherò di chiarire con cadenza periodica i dubbi che possono attanagliare ogni buon contribuente nonché gli eventuali quesiti che vorrete presentarmi presso la redazione. Come sapete è già tempo di preparare la dichiarazione dei redditi e nello specifico il fatidico 730/2021. Vi ricordo che dal 14 maggio sarà possibile effettuare la compilazione autonoma del modello 730 precompilato sul sito dell’Agenzia delle Entrate mentre, dal 19 maggio, sarà possibile inviarlo. Per accedere a tale sezione è necessario essere in possesso del codice Pin rilasciato dall’Agenzia (ma solo per chi ne è già in possesso), oppure attraverso le credenziali dispositive rilasciate dall’Inps (anche in questo caso solamente per i contribuenti che ne sono già in possesso), o mediante identità SPID o carta Nazionale dei Servizi ovvero della Carta d’identità elettronica. Come detto, il modello 730 può essere presentato direttamente dal contribuente all’Agenzia delle Entrate o in…

- di Redazione

Coronavirus, casi in calo in Valle e provincia

VALLE DEL SERCHIO – Secondo il consueto bollettino giornaliero dell’Azienda Sanitaria Locale sono 5 i nuovi casi di coronbavirus sul territorio della Valle del SAerchio. Ecco comunque il quadro, zona per zona, compreso vaccinazioni, tamponi effettuati e guarigioni.   PIANA DI LUCCA: 10 nuovi casi positivi Altopascio 2, Capannori 4, Lucca 4 Tamponi eseguiti:  263 tamponi molecolari e 148 test rapidi; Numero di guarigioni: 91; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 32.244 prime dosi e 13.082 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 87,7%.   VALLE DEL SERCHIO: 5 nuovi casi positivi Barga 1, Borgo a Mozzano 4; Tamponi eseguiti:  98 tamponi molecolari e 31 test rapidi; Numero di guarigioni: 36; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 10.063 prime dosi e 4.599 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 88,3%.   VERSILIA: 11 nuovi casi positivi Camaiore 4, Massarosa 3, Seravezza 1, Viareggio 3;  Tamponi eseguiti:  304 tamponi molecolari e 41 test rapidi; Numero di guarigioni:…