- di Redazione

Sorteggiati i gironi della Viareggio Cup; Marchisio leggerà il giuramento

CALCIO GIOVANILE – Si è svolto nella Sala di Rappresentanza del Comune di Viareggio il sorteggio degli 8 gironi della 72esima edizione della Viareggio Cup (16-30 marzo. Saranno 32 le squadre al via del Torneo riservato da quest’anno alle formazioni under 18. Presenti, oltre al presidente del Centro Giovani Calciatori Alessandro Palagi, il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, il consigliere regionale della Figc-Lnd Toscana Giorgio Merlini e Eugenio Fascetti, già giocatore della selezione versiliese che prese parte all’edizione del 1954. Il giuramento d’apertura, prima della partita inaugurale che vedrà in campo al “Picco” di La Spezia il Bologna campione in carica, sarà letto dall’ex centrocampista di Juventus e Nazionale Claudio Marchisio, che proprio con la formazione bianconera vinse la Coppa Carnevale nel 2005. La presentazione ufficiale è fissata per lunedì 9 marzo al Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago. Gruppo A * Girone 1: Bologna, Newell’s Old Boys (Argentina), Sassuolo, Carrarese Girone 2: Inter, A.P.I.A. Leichhardt (Australia), Parma, Alex Transfiguration…

- di Redazione

Vari interventi di messa in sicurezza delle strade provinciali

PROV. DI LUCCA – Sono in corso in alcuni tratti delle strade provinciali della Garfagnana, degli interventi mirati alla messa in sicurezza di quei collegamenti da considerarsi a rischio a causa della morfologia della zona.   Le immagini girate il 17 febbraio scorso si riferiscono alla strada provinciale per Vagli; ci troviamo a poche centinaia di metri dalla monumentale  diga  idroelettrica di Enel  e questo tratto è particolarmente complicato in quanto la strada è stata scolpita nella roccia. Ora, con il passare degli anni ed il movimento costante dei TIR  che trasportano a valle il pregiato marmo, è necessario verificare le condizione della parete. In questo caso specifico alcuni operai specializzati di una ditta del nord Italia, sono saliti sulle rocce che sovrastano la strada. Operando in tutta sicurezza  effettuano una serie di accurati controlli sullo stato delle pietre e delle rocce che si trovano a monte. Nel caso le stesse risultino instabili, si provvede allora alla rimozione in modo…

- di Redazione

Vagli, misteriose composizioni sulla riva del lago; sono simboli esoterici?

VAGLI – Sono questi i simboli che hanno attirato l’attenzione di un nostro telespettatore,  fotografati nella zona  di Vaiano sulla riva  del lago di Vagli. Una volta sul posto abbiano notato varie composizioni realizzate utilizzando sassi reperiti sul posto; tra queste un cerchio forse utilizzato non troppo recentemente e poi questa stella a 5 punte posizionata in mezzo a queste figure antropomorfe.

- di Redazione

Ancora fiamme sul monte Croce in Garfagnana

GARFAGNANA – Nuovo incendio sul monte Croce in Garfagnana. Sul poste due elicotteri, personale dell’Unione dei Comuni ed una squadra Anpas di Molazzana, che stanno limitando l’espandersi del rogo.

- di Redazione

Jasmine Paolini entra in scena nelle qualificazioni al torneo di Dubai

TENNIS – Jasmine Paolini, la 24enne tennista di Bagni di Lucca, numero 94 del ranking mondiale, dovrà vedersela subito con la francese Kristina Mladenovic, numero 37 Wta e quarta testa di serie delle “qualificazioni” in una sfida del tutto inedita. Ricordiamo che il “Dubai Duty Free Tennis Championships”, è un torneo WTA Premier con 2.794.840 dollari di montepremi che si disputa sul cemento di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

- di Redazione

Ricordando Marco Pantani con arrivo sulla terribile salita del Ciocco

CICLISMO – Si corre domenica mattina la 16esima edizione della Ricordando Marco Pantani. A 16 anni dalla scomparsa del mitico Pirata il GS Il Campanone organizza una corsa riservata ai cicloamatori sulle strade della Valle del Serchio. Arrivo durissimo allo stadio dopo 66 chilometri. Giuseppe Del Sarto, presidente della società che organizza la corsa, ci illustra le caratteristiche e le novità del percorso. Ricordiamo che Il Ciocco è stato sede di arrivo di memorabili tappe del Giro d’Italia negli anni 1974, 1975, 1976 e 1995. Lo scorso anno (era il 17 febbraio 2019) s’impose per distacco (nella foto) il senese Fabio Cini.

- di Redazione

Gli studenti dell’Alberghiero incontrano la Folgore

PISA – Una nuova importante e costruttiva esperienza per gli studenti dell’Istituto Alberghiero Fratelli Pieroni di Barga, in particolare per i ragazzi delle classi quinte che ormai guardano sempre più a quello che c’è oltre la scuola, ovvero al mondo del lavoro.   In tal senso va appunto l’iniziativa che ha coinvolto  32 studenti  che hanno incontrato i paracadutisti del Reggimento Logistico “Folgore” di Pisa. I giovani, accompagnati dai professori Grato e Mangiafave, si sono infatti “affacciati” al mondo dell’Esercito e hanno potuto cimentarsi nella preparazione di un menù completo insieme al personale del reggimento con l’utilizzo di due cucine campali da 500 e 300 razioni. L’iniziativa rientra nel ciclo di incontri informativi tenuti dal reparto presso gli istituti scolastici toscani in base al protocollo d’intesa tra il Ministero della Difesa e il Ministero dell’Istruzione per l’orientamento ed  ha permesso ai ragazzi dell’alberghiero di Barga di vivere qualche ora in caserma e di conoscere il lavoro di una cucina che…

- di Redazione

Libretto pediatrico online ed alert sms per i vaccini; parte dalla Lucchesìa la rivoluzione digitale

LUCCA – Parte dall’ambito territoriale di Lucca la rivoluzione dei servizi digitali per i nuovi nati.  Il progetto, che va incontro alle esigenze dei genitori dei bambini venuti alla luce nei punti nascita di Lucca e Barga e che verrà presto esteso a tutti gli altri ospedali della Asl Toscana nord ovest, è stato presentato nel corso di una conferenza stampa all’ospedale “San Luca”. Tre gli obiettivi generali che si pone la Asl Toscana Nord Ovest, come ci spiega, Alessandro Iala, responsabile del dipartimento di staff del direttore generale. Tra le più importanti novità c’è sicuramente la sperimentazione del libretto pediatrico digitale, nel quale i genitori avranno la possibilità di inserire via web foto e documenti. Ma ci sono innovazioni rilevanti anche per quanto riguarda le vaccinazioni, per le quali è prevista la prenotazione online ed un sistema di alert  con il quale la Asl tramite sms e mail potrà ricordare ai genitori le scadenze degli obblighi vaccinali.

- di Redazione

Frana di Isola Santa: tre settimane per riaprire un primo collegamento

CAREGGINE – Serviranno al massimo tre settimane, compatibilmente con le condizioni atmosferiche del periodo, per aprire un primo temporaneo collegamento viario ad una corsia sulla strada provinciale n. 13 di Valdarni ad Isola Santa, nel comune Careggine, in Garfagnana, chiusa al transito dal 1 febbraio scorso. Tutto ciò dopo la grossa frana che si è abbattuta sulla via provinciale e causata dallo sversamento di acqua dalla galleria Enel che unisce la diga di Isola Santa con la centrale di Torrite. E’ questo il tempo stimato dalla Provincia di Lucca per realizzare una prima strada ad una sola corsia dopo le necessarie verifiche geologiche sul versante interessato dal movimento franoso. Verifiche effettuate sia dai geologi incaricati dall’ente di Palazzo Ducale, sia da quelli di Enel che, nei giorni scorsi, ha provveduto a tagliare le piante e gli alberi pericolanti sul versante grazie all’intervento di rocciatori esperti. I lavori delle ditte incaricate dalla Provincia cominceranno lunedì 17 febbraio, così com’è stato annunciato nel corso…

- di comunicato stampa

Servizi digitali per i nuovi nati e libretto pediatrico digitale: la rivoluzione parte da Lucca e Barga

LUCCA  – Parte dall’ambito territoriale di Lucca la rivoluzione dei servizi digitali per i nuovi nati e del libretto pediatrico digitale. Il progetto, che va incontro alle esigenze dei genitori dei bambini venuti alla luce nei punti nascita di Lucca e Barga e che verrà presto esteso a tutti gli altri ospedali del territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, è stato presentato oggi (14 febbraio) nel corso di una conferenza stampa all’ospedale “San Luca”. Grazie al nuovo software “VPNascite” viene infatti sviluppato il primo progetto di dematerializzazione del percorso nascita, con tutta una serie di nuovi servizi che permettono ad esempio che la dichiarazione di nascita e l’attestazione di avvenuta nascita siano entrambi generati, sottoscritti e conservati dalla USL in modalità completamente digitale e che questi due documenti siano inviati al comune di residenza attraverso strumenti informatici, mandando di fatto in pensione la raccomandata. Verranno quindi introdotte nuove tecnologie, all’avanguardia nella gestione documentale, come ad esempio la firma grafometrica per…

- di comunicato stampa

Frana Isola Santa, la Provincia di Lucca riaprirà un primo collegamento sulla sp 13 di Valdarni in tre settimane

Serviranno al massimo le prossime tre settimane, compatibilmente con le condizioni atmosferiche del periodo, per aprire un primo temporaneo collegamento viario ad una corsia sulla strada provinciale n. 13 di Valdarni ad Isola Santa, nel comune Careggine, in Garfagnana, chiusa al transito dal 1 febbraio scorso dopo la grossa frana che si è abbattuta sulla via provinciale e causata dallo sversamento di acqua dalla galleria Enel che unisce la diga di Isola Santa con la centrale di Torrite. E’ questo il tempo stimato dalla Provincia di Lucca per realizzare una prima strada ad una sola corsia dopo le necessarie verifiche geologiche sul versante interessato dal movimento franoso. Verifiche effettuate sia dai geologi incaricati dall’ente di Palazzo Ducale, sia da quelli di Enel che, nei giorni scorsi, ha provveduto a tagliare le piante e gli alberi pericolanti sul versante grazie all’intervento di rocciatori esperti. I lavori delle ditte incaricate dalla Provincia cominceranno lunedì 17 febbraio, così com’è stato annunciato nel corso…

- di Redazione

Il carico di morte di un bombardiere americano; 75 anni fa

CASTELNUOVO GARFAGNANA – Il 13 febbraio 1945 un bombardiere americano sganciò il suo carico di morte in questa bellissima vallata, nel cuore della Valle del Serchio. Una bomba colpi l’ingresso di un rudimentale rifugio fatto per proteggersi soprattutto dalle schegge; nell’impatto morirono 30 persone, tra cui anche il cappellano di Castelnuovo e tanti nuclei familiari. A 75 anni da quel drammatico evento, per ricordare quel tragico giorno e tutti coloro che vi persero la vita, l’amministrazione comunale di Castelnuovo Garfagnana ha voluto posizionare due lapidi a memoria delle vittime innocenti. A poche decine decine di metri dal luogo d’impatto altre famiglie si nascosero in un altro rifugio. Tra questi Giuseppe Rossi che all’epoca aveva solo 10 anni. Tanti i parenti delle vittime che hanno voluto partecipare all’iniziativa ma anche cittadini, associazioni, autorità politiche e militari, tutti accomunati nel ricordo di quel pomeriggio che segnò in modo indelebile la vita di tante famiglie. In quel periodo così difficile di 75 anni…