- di Redazione

Lucchese incanta Pontedera; roba da pazzi, da…impazzire

Bellissima vittoria per la Luchese che vince 3-2 sul campo dell’ostico Pontedera. Vittoria più larga di quanto non dica il punteggio. I rossoneri hanno dominato il match ma ancora una volta si sono complicati la vita. Reti di Semprini (doppietta) e Fedato autentico leader della squadra di pagliuca. Terzo sigillo stagionale per la Lucchese che vince e per lunghi tratti incanta al Mannucci di Pontedera. Ne è scaturito un 3 a 2 che non rende merito e non è assolutamente specchio fedele di quanto si è visto nell’arco dei 90 minuti. Rossoneri (nell’occasione in maglia bianca) nettamente superiori ad una formazione granata di Maraia che sul suo campo aveva finora lasciato le briciole agli avversari: solo la Carrarese aveva portato via un punto. Quindi se ne può facilmente arguire che vanno messi in risalto più i meriti della Lucchese che la forza di un Pontedera che rimane compagine sempre scorbutica da affrontare. Ma la Lucchese che la sblocca subito con…

- di Redazione

Samuele Giuliano approda ai quarti di finale degli Europei youth

Samuele Giuliano batte nettamente ai punti l’albanese Redis Karaj negli ottavi di finale dei campionati europei categoria 80 kg in svolgimento a Budua in Montenegro. Il pugile lucchese ha disputato un buon match e non ha mai sofferto l’aggressività di Karaj prevalendo invece grazie alla sua indubbia superiorità tecnica. Un bel risultato per l’alfiere della Boxe Giuliano che adesso attende di conoscere il nome del suo avversario nei quarti di finale del torneo europeo. Ecco il momento del verdetto:  

- di Redazione

Ancora disagi per gli studenti dell’Alta Garfagnana e della Lunigiana

In assenza di riscontri ufficiali, dobbiamo ancora una volta segnalare i disagi che da alcune settimane (è non è la prima volta) subiscono gli studenti dell’Alta Garfagnana.   Dopo ai vari ritardi e cancellazioni che nei giorni addietro hanno interessato il treno 19145/46 (Pisa-Aulla Lunigiana), collegamento fondamentale per gli studenti diretti all’Agrario di Fivizzano e al Liceo Classico di Aulla Lunigiana, ora a subire disservizi sono gli utenti del treno 19151 e del 19147, il primo per due mattine cancellato nella tratta Minucciano-Piazza al Serchio e il secondo cancellato da Piazza al Serchio a Pisa.   Seppur siano stati predisposti bus sostitutivi, evidentemente non è chiara l’orografia del territorio e la collocazione delle stazioni su entrambi i versanti, e che automaticamente i tempi di percorrenza sul trasporto su gomma sono molto più ampi rispetto al trasporto ferroviario.    Nel silenzio più totale delle istituzioni che ancora ad oggi non hanno risposto alle nostre segnalazioni, gli studenti continuano a perdere ore…

- di Redazione

Un sabato di D…elusione; Real Forte e Ghiviborgo vanno ko

Dopo lo 0-0 di venerdì sera del Seravezza a Prato arrivano due sconfitte nella sesta di andata del campionato di serie D. Real Forte sconfitto in casa nel finale da un cinico Fanfulla. Nulla da fare neanche per il Ghiviborgo di Bifini regolato con un classico 2-0 al Morgagni di Forlì. Mercoledì (ore 15) si torna subito in campo per un altro turno infrasettimanale. Questi gli impegni delle nostre: GHIVIBORGO – PROGRESSO RIMINI – REAL FORTE Q. SERAVEZZA – SAMMAURESE

- di Redazione

Camminar mangiando, alla scoperta degli antichi sentieri del lago di Gramolazzo

GRAMOLAZZO  – Domenica 17 ottobre le comunità di Castagnola e Agliano, frazioni del Comune di Minucciano, organizzano un’edizione speciale di Camminar Mangiando, manifestazione che coniuga energia, natura e cibo. L’iniziativa è promossa in collaborazione con Enel Green Power, Amministrazione Comunale di Minucciano e Misericordia di Minucciano. Si tratta di una suggestiva e saporita passeggiata degustativa lungo gli antichi sentieri in riva al lago di Gramolazzo: ritrovo domenica 17 ottobre, alle ore 10:30, presso Gramolazzo, e partenza per un itinerario alla scoperta dei percorsi naturalistici intorno all’invaso che costituisce anche un’importante riserva idrica ed idroelettrica per la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile con gli impianti Enel Green Power sull’asta del Serchio. Durante la camminata ci sarà modo di degustare piatti tipici stagionali a base di castagne, come polenta, necci, mondine, castagnaccio e biscotti. Ci sarà anche la possibilità di traversata del lago in barca, con tutte le misure di sicurezza ed accompagnatore. In caso di pioggia, l’evento sarà rimandato alla settimana successiva. Info…

- di Redazione

Parco Apuane, Baccelli e Monni “Disponibilità al Piano, indirizzo politico sia condiviso”

SERAVEZZA  (Fonte Toscana Notizie) –  “Un impegno a dare un po’ più di tempo al confronto fra la Regione, il Parco e la Comunità di Parco con la finalità di far arrivare in Consiglio regionale, che è il luogo in cui il Piano si adotta, una proposta largamente condivisa”. Lo hanno detto gli assessori Monia Monni (ambiente) e Stefano Baccelli (infrastrutture e governo del territorio) che stamani a Seravezza nelle sede del Parco  hanno incontrato i sindaci della Comunità di Parco, il consiglio direttivo dell’Ente, gli uffici tecnici e il gruppo di professionisti  che ha redatto il Piano integrato . “Il parco delle Apuane- hanno detto Monni e Baccelli-  è una delle sfide più affascinanti che permette di conciliare il tema delle estrazioni con la tutela dell’ambiente, che tiene insieme sviluppo, lavoro e sostenibilità, coniugando esigenze antropiche e ambientali . Ci siamo messi a disposizione – hanno proseguito gli assessori-  e apprezziamo  il lavoro  fatto fin qui con la consapevolezza che…

- di Redazione

Paolo Andreucci pronto alla sfida del rally delle Marche

Si corre sabato sugli sterrati del maceratese la corsa che servirà al campione garfagnino come ultimo test prima del gran finale al rally Liburna che deciderà il CIRT 2021. Al via anche il suo grande rivale Umberto Scandola. Sei le PS in programma. Ma sentiamo il campione garfagnino alla vigilia della corsa:  

- di Redazione

Donazione al Pronto Soccorso dell’ospedale di Castelnuovo di Garfagnana

Una generosa donazione arrivata al Pronto Soccorso di Castelnuovo da parte di una famiglia di un piccolo comune della Garfagnana, che ha richiesto di mantenere l’anonimato, permetterà di investire sulla formazione del personale infermieristico. In accordo con il dipartimento delle professioni infermieristiche e ostetriche e con le sue referenti territoriali, sono state infatti create già per i mesi di ottobre e novembre quattro borse di studio per infermieri.

- di Redazione

Coronavirus, cinque casi in Valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO – I nuovi casi registrati in Toscana sono 230 su 30.656 test di cui 8.663 tamponi molecolari e 21.993 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,73% (2,8% sulle prime diagnosi). Di questi casi quelli registrati in provincia di Lucca sono 22 di cui 3 nel comune di Gallicano, 1 nel comune di Castiglione Garfagnana, 1 nel comune di Coreglia Antelminelli,

- di Redazione

Dati ancora stabili sul contagio da covid; sono oltre 30mila i tamponi effettuati

I nuovi casi registrati in Toscana sono 230 (+1) su 30656 test effettuati di cui 8663 tamponi molecolari e 21993 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi scende allo 0,73%. I nuovi contagiati in provincia di Lucca sono 22 (-1) I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 5.663.448

- di Redazione

Giuliano e Frugoli entrano in scena agli Europei Youth di Budua

Nelle prossime ore Samuele Giuliano entreranno in scena a Budua dove sono in corso i campionati europei Youth di pugilato. Il primo a salire sul ring sarà Lorenzo Frugoli nella categoria kg 75. L’alfiere della Pugilistica Lucchese se la vedrà con il bielorusso Starastsenka. Si parte nel tabellone addirittura dai 16esimi di finale. Stessa cosa dicasi per Samuele Giuliano nella categoria 80 kg. In questo caso il 18eenne di Borgo a Mozzano combatterà sabato e avrà come avversario l’albanese Redis Karaj.

- di Redazione

A Lucca con Sereni per il suo libro su Alfredo Caselli

LUCCA – La Sala del Capitolo, al Real Collegio, era gremita al completo mercoledì pomeriggio per la presentazione del libro di Umberto Sereni per il centenario di Alfredo Caselli. Alla presenza di molte personalità della cultura cittadina, dopo l’introduzione di Vittorio Barsotti, ha preso la parola Alessandro Adami, che, come presidente della Fondazione Giovanni Pascoli, ha ribadito l’importanza del ricordo di Caselli quale personaggio trainante dello spirito innovativo e dirompente degli artisti e letterati, di cui godeva l’amicizia e che frequentavano costantemente il suo Caffè, come faceva, tra gli altri, Giovanni Pascoli. Anche Carlo Lazzarini, presidente del Rotary Club di Lucca, ha puntualizzato il valore della memoria da dedicare a Caselli e l’importanza per Lucca del suo ruolo di propulsore della cultura bohemien e di libero spirito di progresso che ebbe il Caffè Caselli proprio a cavallo dell’Ottocento e Novecento fino al dopoguerra e dopo: ormai già divenuto Caffè Di Simo. Sereni, poi, ha ripreso il tema della memoria quale…