- di Redazione

Misericordie: “Noi associazioni di volontariato che svolgono un servizio prezioso per il soccorso”

VALLE DEL SERCHIO – Le Misericordie del Coordinamento Lucchese hanno letto, con stupore, le dichiarazioni rese dal Presidente della Regione, Eugenio Giani, al Corriere Fiorentino, nelle quali lo stesso afferma che “le Misericordie sono come le aziende”. È una dichiarazione che veramente non ci aspettavamo e non accettiamo per la storia di aiuto e servizio alle comunità che è testimoniata dalle Misericordie attraverso i secoli. Se le associazioni di volontariato fossero come le aziende non potrebbero accettare e sostenere la gestione di un punto di emergenza con ambulanza con gli attuali rimborsi che la Regione eroga. Se dovessimo quantificare il costo reale che la stessa Regione dovrebbe sostenere con la gestione diretta o affidata ad aziende di un punto PET, il costo annuale (ambulanza, autista e due soccorritori) non potrebbe essere inferiore a 500/600 mila euro. Grazie alla disponibilità delle Misericordie e delle altre realtà di volontariato (ANPAS e CRI) la Regione rimborsa per un punto PET (stand by) solo…

- di Redazione

Semmy e Sansone, due star del terzo Millennio

Stanno raccogliendo fan convinti in tutta la Valle del Serchio Semmy e Sansone, due simpatici alpaca che da qualche mese hanno trovato residenza fissa a San Romano, presso la Residenza Amola.   L’azienda già li utilizza per promuovere la cosiddetta “alpacaterapia”: coccolare questi animali e dare loro da mangiare ha benefici sul piano psicofisico:  un toccasana per chi soffre di depressione, ansia, per il dolore in generale. Vale in generale per tutti gli animali, ma l’alpaca è l’animale giusto per eccellenza. Non solo accarezzarlo o raffrontarsi con lui, ma accompagnarlo anche a passeggiare (attività che questi animali amano) può avere effetti benefici. E’ una attività piacevole che fa bene soprattutto ai piccini, ma anche agli anziani. Quel che è certo è che, da quando si è saputo dei due simpatici alpaca, non solo c’è la fila per andarli a trovare, ma i proprietari li stanno portando anche in giro per la Valle dove tanti richiedono di conoscerli e dove i…

- di Redazione

Dati stabili sul contagio; somministrate oltre 5 milioni di dosi di vaccino

I nuovi casi registrati in Toscana sono 423 (-72) su 17047 test effettuati di cui 7476 tamponi molecolari e 9571 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è del 2,48%. Superate le 5 milioni di dosi di vaccino somministrate in Toscana.

- di Redazione

Andreucci-Scandola, aspra battaglia sulla terra della Sardegna

Prima giornata di gara al 18esimo Rally Nuraghi e Vermentino, quinta prova del CIRT 2021. La sezione di venerdì prevede due PS col doppio passaggio di Telti, di soli 5,8 km ma che potrebbe già fornire le prime indicazioni. Umberto Scandola e Paolo Andreucci sono i duellanti nella lotta al titolo tricolore. La partenza della corsa avverrà oggi alle ore 15. Le due speciali si disputeranno invece alle 15,49 e alle 18,10. Il clou sabato con la disputa delle altre 5 PS: 3 volte Monte Olia e 2 Oschiri.

- di Redazione

Russo ” Monito a Pagliuca, ma è un grande allenatore “

Ospite di “Curva Ovest” il dirigente rossonero ha chiarito che non saranno ammessi altri comportamenti sopra le righe di Pagliuca che però a suo avviso è un magnifico allenatore. Intanto la squadra prepara la difficile trasferta di Chiavari contro la Virtus Entella. Domenica scende in campo anche la Femminile di Tarantino per la Coppa Italia. “La Lucchese non ammetterà altri comportamenti poco consoni e che hanno già portato a squalifiche ridondanti e dannose. Ma farà di tuto per sostenere e aiutare Guido Pagliuca a smussare gli angolo spigolosi del carattere anche perchè lo consideriamo un grande allenatore”. Parole e musica di Bruno Russo ospite giovedì sera della seconda puntata stagionale di Curva Ovest. Un’ora  e mezza filata via tutta d’un fiato e dove si sono affrontati i temi più scottanti e delicati della vita rossonera a 360 gradi. Intanto la truppa di Pagliuca prosegue nella sua preparazione in vista della trasferta di domenica prossima (ore 17,30) sul campo della forte…

- di Redazione

La Camera di Commercio di Lucca premia le imprese. Premio anche a Roberto Agostini per i 36 anni di attività

LUCCA  – Sabato 11 settembre alle 10:00, nel giardino di Villa Bottini, torna l’appuntamento con la cerimonia di premiazione della “Fedeltà al lavoro e del Progresso economico“. Un evento che si sarebbe dovuto tenere l’anno scorso, ma causa dell’emergenza sanitaria era stato rinviato dall’ente camerale a quando fosse stato possibile dare garanzie di sicurezza ai partecipanti. L’evento di sabato, organizzato per la prima volta all’aperto nel parco di Villa Bottini nel rispetto delle misure di sicurezza per fronteggiare l’emergenza sanitaria, vedrà, dopo il saluto del presidente della Camera di Commercio, Giorgio Bartoli, e gli interventi del Sindaco Alessandro Tambellini e del presidente della Provincia, Luca Menesini, la consegna di 122 riconoscimenti a dipendenti, imprese, imprenditori e amministratori della provincia di Lucca che avevano presentato la domanda a gennaio 2020. Il concorso, che ogni anno dalla Camera di commercio di Lucca promuove, premia i lavoratori dipendenti nel settore privato con almeno 35 anni di anzianità, imprenditori, amministratori e imprese con più…

- di Redazione

Guido Pagliuca sfoglia la margherita…rossonera

Prosegue la preparazione della Lucchese in vista della difficile trasferta di Chiavari contro la Virtus Entella: si giocherà domenica prossima alle 17,30. Pagliuca, come ormai ben noto ancora squalificato, deve valutare e soppesare con attenzione alcune situazioni legate ad infortuni (vedi Picchi) e nazionali (più Nanni che Dumbravanu). Chiaro che Picchi e Nanni vanno considerati due potenziali titolari ma ci sarà da verificare la loro condizione fisica. Da questo dipenderà anche il modulo tattico: riproporre il 3-5-2 visto contro il Cesena oppure rispolverare il 4-3-3 esibito in modo vincente e convincente ad Imola. Saranno gli allenamenti di venerdì e sabato a sciogliere tutti i dubbi prima della partenza per la Liguria. A rendere ancora più complicato l’impegno vi è certamente la voglia di riscatto della Virtus Entella reduce dalla bruciante sconfitta col Montevarchi. Sul neutro di Pontedera (il Brilli Peri sarà disponibile solo a novembre) i biancocelesti di Gennaro Volpe hanno assaporato il duro, e talvolta amaro, pane della C.…

- di Redazione

Prezzi alle stelle per energia elettrica e metano, il vicepresidente di Confindustria Tiziano Pieretti: “Un macigno sulla via della ripresa”

LUCCA – Sulla marcia verso il pieno recupero di quanto perduto con la pandemia, le imprese manifatturiere stanno incontrando ostacoli significativi dovuti agli incrementi dei loro costi. Fra le voci più pesanti, accanto a quelle per materie prime, componentistica e trasporti, un posto particolare è occupato dall’energia elettrica e dal gas metano, che stanno conoscendo impennate eccezionali: prescindendo dal crollo anomalo del 2020 e confrontando il 2021 con il “normale” 2019, il prezzo dell’energia elettrica registra un incremento che supera il 70%, mentre il gas metano arriva addirittura a sfiorare aumenti del 90%. I costi energetici hanno una rilevanza particolarmente forte per motivi intuibili: energia elettrica e gas metano (quest’ultimo a sua volta utilizzato massicciamente anche per la produzione di energia elettrica) sono indispensabili per le produzioni manifatturiere e colpiscono quindi, in maggiore o minore misura, tutte le aziende, con effetti a cascata sulle relazioni commerciali all’interno delle filiere e sul prezzo finale dei beni. Le imprese di Lucca, Pistoia…

- di Redazione

Debutto casalingo per le nostre nel campionato di serie D

Diramato finalmente il calendario della stagione 2021/2002. Si comincia il 19 settembre alle ore 15. Tutte in casa le formazioni della provincia di Lucca. Ghiviborgo, Real Forte e Seravezza che ospiteranno rispettivamente Sasso Marconi, Ravenna e Lentigione. Il primo derby è in programma alla 9a giornata (il 31 ottobre) tra Ghiviborgo e Real Forte. Alla 12esima la sfida tutta versiliese (il 21 novembre) Real Forte-Seravezza. Ghiviborgo-Seravezza si affronteranno invece alla 18esima, il 22 dicembre. Il girone di andata si chiuderà il 9 gennaio 2022 mentre il sipario sul campionato, almeno per la regular-season calerà domenica 15 maggio. Questo il quadro completo della prima giornata: AGLIANESE – TRITIUM ALCIONE MI – FORLI’ ATHLETIC CARPI – BAGNOLESE CORREGGESE – PROGRESSO FANFULLA – SAMMAURESE GHIVIBORGO – SASSO MARCONI MEZZOLARA – BORGO S. DONNINO REAL FORTE Q. – RAVENNA RIMINI – PRATO SERAVEZZA – LENTIGIONE

- di Redazione

Il GP Parco Alpi Apuane brilla con Tiongik, Mattei e Frandi

Fine settimana intenso per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, distribuito su più terreni e arricchito da grandi prestazioni e soddisfazioni per la gioia del presidente Graziano Poli. Dalla montagna al trail, dalla pista alla strada, gli atleti biancoverdi hanno profuso il solito e costante impegno ottenendo eccellenti risultati. Tra i più significativi: in Val di Feltre, alla “Marcialonga” argento assoluto per Paul Tiongik (nella foto) e buona prova di Joash Koech Kipruto (ottavo assoluto); a Grosseto, ai Campionati Italiani su pista CSI, medaglia d’argento per Massimiliano Frandi sulla distanza degli 800 metri; infine a Cortina d’Ampezzo, alla “Cortina – Dobbiaco”, classica gara sulle Dolomiti, ottimo secondo posto di categoria per Adriano Mattei.

- di Redazione

Tatiana eliminata a Montreux; ora ci prova anche Jessica Pieri

Al torneo di Montreux Tatiana Pieri esce nei 16esimi di finale. La 22enne tennista lucchese è stata battuta in due set (7-6; 6-2) dalla svizzera Simona Waltert. Cerca invece i quarti di finale la sorella maggiore Jessica che oggi affronta la britannica Francesca Jones, testa di serie numero 1 del tabellone. La partita avrà inizio tra poco.

- di Redazione

Andreucci vs Scandola, è l’ora della verità al Vermentino

Quinta prova stagionale del CIRT 2021 nel fine settimana sugli sterrati della Sardegna. Si corre il 18esimo Rally Nuraghi e Vermentino. Duello serratissimo al vertice tra Umberto Scandola e Paolo Andreucci separati da soli 3,5 punti. Sette prove speciali, un clima infernale e il cesenate Simone Campedelli a fare da terzo incomodo. Il Vermentino di Sardegna è un vino dalle origini molto antiche e ancora oggi molto dibattute: un nobile vitigno a bacca bianca di origini spagnole. Ma il Vermentino abbinato ai Nuraghi va inteso in questo caso anche come rally, quinta prova delle sei in programma nel campionato italiano rally terra 2021. Si riparte dopo un mese (7-8 agosto) dal Città di Arezzo che aveva segnato il secondo successo stagionale di Paolo Andreucci che va a fare 2-2 in termini di vittorie con Umberto scandola, grande rivale nella lotta al titolo 2021. La differenza in classifica di 3,5 punti al netto degli scarti la fa il San Marino dove…