Sport

- 1 di Redazione

Il Moto Club Fornaci festeggia

FORNACI – Dopo la vittoria nel Campionato Italiano di velocità in salita a Frosinone il 18 Ottobre 2020 (classe moto3/super open 300)  da parte del Centauro del Moto club Fornaci Marco Lombardi e dopo che suo padre Giovanni arriva secondo per solo 3 punti nella sua categoria, l’anno 2021 si apre a Pieve S. Stefano (AR) con la prova di Campionato Italiano di velocità in salita il 29 e 30 maggio, con grandi risultati: Marco Lombardi al 2° posto classe Moderne super open 300 moto 3; Giovanni Lombardi 1° classificato  nella categoria Epoca 250 ed al secondo posto il neo entrato nella famiglia del Moto Club Fornaci, Dario Bertolacci nella categoria 125 open L’appuntamento è ora per il 13 Giugno per la Deruta-Castelleone (Pg), poi il 27 alla Poggio-Vallefredda (FR). Il Programma prosegue fino a Settembre e ci auguriamo che i piloti della Valle del Serchio continuino a portate grandi risultati. Il Moto Club Fornaci, dopo essere stato “a riposo”…

- di Redazione

Filecchio Women cala il Settebello a Riccione

Larghissima vittoria e quarto posto blindato con tre giornate di anticipo. Al Nicoletti di Riccione il Filecchio Women s’impone con un maramaldeggiante 7 a 1 e cancella così la sconfitta con la Torres che, inutile negarlo, ancora brucia, E non poco.   Gara senza storia già risolta nel primo tempo che si chiude sul 5 a 0 grazie alle reti di Bengasi al 18esimo; Fenili al 24esimo, Paoli al 25esimo e al 35esimo e ancora Bengasi al 46esimo. Nella ripresa vanno a segno anche la 16enne Ilaria Orsi e la Paoli che fa tripletta e si porta a casa il pallone della partita. Solo nel finale le romagnole segnano il classico gol della bandiera con la Ciavatta. Domenica prossima (ore 15) la squadra di Francesco Passini ospiterà l’Aprilia al Moscardini di Barga.

- di Vincenzo Passini

Un gran bel Filecchio in quel di Riccione

Trasferta insidiosa a Riccione per il Filecchio women che reduce dall’ immeritata sconfitta contro la capolista Torres, era chiamato ad un pronto riscatto. Risposta migliore non poteva arrivare dalla compagine allenata da Francesco Passini. Scelte azzeccate da parte del mister filecchiese che dà fiducia dall’ inizio e durante la gara a coloro che fin qui hanno trovato spazio saltuariamente, confezionando un 7 -1 che la dice lunga della potenzialità tecnica e fisica messa in campo al “Nicoletti” di Riccione. Sette gol tutti di ottima fattura grazie alla tripletta di Giulia Paoli, due meravigliosi di Valentina Bengasi e poi del bomber Benedetta Fenili e quello che possiamo definire la ciliegina sulla torta di Ilaria Orsi. La giovane diciasettenne, aggregata alla prima squadra già nella passata stagione, quest’ anno ha debuttato in serie C a Reggio Emilia giocando 13 minuti e domenica a Riccione, chiamata in causa a 25 minuti dal termine, ha ripagato la fiducia del mister con il gol più…

- di Redazione

Jasmine Paolini trova la Vogele nei 32esimi al Roland Garros

Debutto domenicale per Jasmine Paolini al Roland Garros. Nei 32esimi di finale del prestigioso torneo parigino, autentico campionato del mondo su terra rossa, la 25enne tennista lucchese se la vedrà con la svizzera Stefanie Vogele, giocatrice proveniente dalle qualificazioni. Partita difficile ma non impossib8ile per la Paolini che può ambire a superare il primo turno e che la settimana scorsa è tornata tra le prime 100 al mondo: attualmente è la numero 93.

- di Redazione

Samuele Giuliano vince e convince a Cagliari con la Nazionale azzurra

Samuele Giuliano non delude le attese. Anzi, impegnato nel dual match di Cagliari 81 kg categoria Youth, il 18enne pugile di Borgo a Mozzano ha sfoderato un’eccellente prova battendo nettamente ai punti il roccioso rumeno Dan George. Samuele ha dominato il combattimento grazie ad una superiorità tecnica e fisica mai parsa in discussione. Soprattutto in avvio del terzo round ha incantato con una serie di combinazioni di gran classe che hanno fatto barcollare George. Adesso Giuliano tornerà sul ring sabato nel match che vedrà gli azzurrini (vittoriosi 4-1 sulla Romania) affrontare i pari età della Moldavia.

- di Redazione

Filecchio battuto dalla Torres ma Passini e la Siegrist non mollano

La sconfitta patita contro la capolista Sassari Torres poteva essere una mazzata per il Filecchio Women, adesso quarto e staccato di ben 6 punti dalla vetta. In realtà le parole del tecnico e della giocatrice spagnola fanno intendere che ci si crede ancora.   Perdere il bigmatch che può valere un campionato fa male. Molto male. Passare nel giro di 50″ dal possibile 2 a 1 ad un bruciante 1 a 2 è ancora più deleterio. Ormai però è andata: la Sassari Torres ha espugnato il Moscardini infliggendo al Filecchio Women una sconfitta che rischia di essere decisiva almeno in proiezione primo posto. In casa gialloverde ci avevano creduto e almeno ufficialmente ci credono ancora. Beh, come dare torto al giovane tecnico filecchiese che sta facendo un lavoro davvero magistrale. Certo che a quattro giornate dalla fine pensare di recuperare lo svantaggio su Bologna e Sassari Torres avendo davanti anche l’Arezzo, pare impresa titanica. La spagnola Maria Siegrist commenta così…

- di Redazione

Il Parco nella top 5 di corsa su strada; Alari vola a Campi Bisenzio

Il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde non smette di stupire a livello nazionale: anche su strada nella categoria Master sono arrivate prestazioni di rilievo che hanno portato al quinto posto nella classifica del campionato italiano. La societa’ del presidente Graziano Poli ha potuto schierare 13 atleti e questo, con il regolamento che prevede un totale di punti minimo per ogni rappresentante e dove le societa’ con un piu’ folto numero di partecipanti risultano avvantaggiate, rende ancora piu’ significativo il piazzamento ottenuto da: Joesh Koech Kipruto, Juri Mazzei, Dario Anaclerio, Marco Rossi, Daniele Caltagirone, Daniele Oliva, Zivago Anchesi, Gianfranco De Sanctis, Mauro Matteucci, Giulio Buchignani, Siliano Antonini, Luciano Bianchi, Rocco Cupolo, Vincenzo Chisari, Fabio Belletti, Enzo Russo, Giovanni Marra, Antonella Ingenito e Federica Pardini. L’altra perla di questo fine settimana e’ arrivata dalla pista di Campi Bisenzio: Gioele Alari ha conquistato il titolo regionale assoluto sui 3000 metri siepi con l’ottimo tempo di 9’36”38, tempo che gli vale come record…

- di Redazione

Samuele Giuliano, una cartolina di pugni…azzurri dalla Sardegna

Il giovane pugile di Borgo a Mozzano è in ritiro da oltre una settimana a Cagliari con la nazionale italiana giovanile. Nel fine settimana gli azzurrini affronteranno i pari età di Moldavia e Romania. Si tratterà indubbiamente di un bel test anche pe il 18enne Samuele reduce dall’ennesima conferma negli 81 kg Youth come campione nel prestigioso torneo nazionale Alberto Mura a Roseto degli Abruzzi dove ha battuto ai punti il friulano Fabio Andriola, sconfitto di nuovo nella replica di un film già visto andata in scena due settimane fa al palasport di Borgo a Mozzano. Ma sentiamo in questo breve video il nostro eroe direttamente dalla bella e accogliente terra sarda. Saranno due gli incontri che Samuele Giuliano dovrà sostenere, un “dual match” che lo vedrà salire sul ring contro un avversario moldavo ed uno rumeno. E’ un triangolare al quale i tecnici azzurri tengono in modo particolare e Samuele avrà dunque una ghiotta occasione di dimostrare tutto il…

- di Redazione

Checcacci e Ria oro e argento al 30esimo Giro a tappe dell’Elba

GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde protagonista nel Giro dell’Elba, storica competizione a tappe articolata su cinque frazioni per una distanza totale di 50 km. Atleti biancoverdi di Graziano Poli sugli scudi. Lorenzo Checcacci con il tempo di 3 h. 16′ chiude nono assoluto e trionfa nella categoria MM50. Nonostante una caduta Roberto Ria in 3h. 09′ è settimo assoluto e argento nella categoria MM 45.

- di Redazione

Filecchio Women incerottato affronta la corazzata Torres

Sulla carta la gara è a dir poco proibitiva. Al Johnny Moscardini di Barga il Filecchio Women riceve infatti la fortisssima capolista Torres. Tra l’latro la squadra di Passini lamenta assenze pesanti che rendono il compito ancora più arduo. Oltre alla Di Lupo (la cui stagione è già finita) sono fuori infatti anche la Tognarelli  e la Manganiello. Dall’altra parte le sarde hanno coronato un lungo inseguimento e non vogliono più cedere il comando della classifica. Occhio alla fuoriclasse portoghese Gomes, un lusso per la categoria. Si gioca con fischio di inizio alle 13, orario insolito ma serve per favorire il rientro della Torres in Sardegna.

- di Redazione

Domenica alle 13 la diretta streaming della partita Filecchio-Sassari sul canale della Lega Nazionale Calcio

Domani, domenica 23 maggio, alle 13 sul canale streaming della lega nazionale calcio, in diretta dal Jhonny Moscardini di Barga, verrà trasmesso il match clou Filecchio Women – Sassari Torres del campionato di serie C donne. Per le ragazze gialloverdi una gara importantissima contro una delle favorite di questo campionato; una gara dove siamo certi venderanno cara la pelle. Forza Filecchio!

- di Redazione

Filecchio Women acciaccato ospita la corazzata Torres

La 18esima giornata del campionato di serie C femminile propone il bigmatch al Johnny Moscardini di Barga tra Filecchio Women e Sassari Torres. Compito arduo per la formazione lucchese del bravo Francesco Passini che deve rinunciare a tre titolarissime. Fischio di inizio alle ore 13.   A singhiozzo. Così procede, se vi pare, il campionato di serie C femminile, nello specifico il girone C. Ultimo indirizzo conosciuto il 9 maggio quando il Filecchio Women ha sfiorato (e lo avrebbe meritato) la grande impresa sul campo della capolista Bologna Women. Forse ricorderete che in terra felsinea è finita 3 a 3 ma con non pochi motivi di rimpianto per la squadra di Francesco Passini. Da una capolista all’altra. E che capolista ! Al Johnny Moscardini di Barga arriva infatti la fortissima Sassari Torres che proprio 15 giorni fa battendo 3 a 1 l’Arezzo nell’altro bigmatch ha coronato un lungo inseguimento al vertice della classifica. Squadra formidabile quella isolana che ha nella…