Sport

- di Vincenzo Passini

Porta al sicuro per le Filecchio Women

FILECCHIO – Continuando a presentare i vari reparti della squadra filecchiese, oggi parliamo degli estremi difensori: i portieri. Riconfermatissima Lisa Marchetti, autrice di una stagione strepitosa e in crescendo fin quando è stato possibile giocare. Maniaca perfezionista nella preparazione settimanale alla partita con allenamenti al limite della risorsa fisica, ma efficaci e prettamente mirati a migliorarsi; come è del resto nell’indole del preparatore dei portieri Umberto Carrara a cui va il plauso per il salto di qualità di Lisa, tanto da meritarsi la convocazione come primo portiere nella rappresentativa regionale per il torneo delle regioni. Dopo la rinuncia a malincuore di Francesca Pioli, ad affiancare Lisa Marchetti nel delicato e determinante ruolo di portiere, è arrivata a titolo definitivo dall’ Empoli, Bianca Bigalli classe 2001 cresciuta nelle giovanili empolesi e titolare della squadra primavera dove ha disputato un eccellente annata. Ha scelto Filecchio nonostante altre lusinghiere richieste formando quindi un tandem di sicuro affidamento per il reparto arretrato di queste…

- di Redazione

Calciomercato, colpo del GhiviBorgo: è arrivato Muscas

CALCIO – Grande colpo di mercato della coppia Luca Pacitto, direttore sportivo e Rodolfo Maracci, team manager del GhiviBorgo che hanno battuto una folta concorrenza  con la firma delk contratto di Alberto Muscas. Muscas  è un centrocampista duttile in tutti i ruoli  un giovane/ vecchio  con oltre 150 partite da titolare nel campionato di serie D dove ha militato nello Scandicci, Lentigione e infine Sangiovannese. Ieri, allo stadio delle Terme, dopo un breve colloquio con  il mister Lavezzini  ha indossato la maglia bianco rossa per  la fotografia di rito. Con questo acquisto  comincia a prendere forma il nuovo centrocampo del Ghiviborgo, attualmente composto  da:  Bartolini. Brunozzi, Polaccchi e Viti.

- di Redazione

Alessandro Lambruschini testimonial della “virtual “Isola Santa-Careggine

ATLETICA – Un testimone d’eccezione per la “virtual” Isola Santa-Careggine” manifestazione gara podistica ai tempo del coronavirus da affrontare individualmente dall’8 al 30 agosto. Si tratta di Alessandro Lambruschini, ex-atleta azzurro di grande livello medaglia di bronzo sui 3000 siepi alle Olimpiadi di Atlanta del 1996 Il merito del patrocinio di Lambruschini alla bella iniziativa targata GP Parco Alpi Apuane del presidente Graziano Poli lo si deve principalmente a Giancarlo Chittolini che fu lo scopritore dell’atleta di Fucecchio da qualche anno stabilitosi a Modena.

- di Redazione

Paolo Andreucci su Citroen C3 R5 debutta al 14esimo Rally Città di Arezzo

MOTORI – Debutto stagionale di Paolo Andreucci al 14esimo rally Città di Arezzio, prima prova del campionato italiano Terra 2020. L’undici volte campione italiano, che avrà il numero 1, sarà affiancato alle note da Anna Andreussi e sarà alla guida di una Citroen C3 R5 della Peletto Racing Team. Sono una ottantina gli equipaggi iscritti e che si daranno battaglia in Valtiberina e nella zona delle Crete Senesi. La gara si svolgerà sabato pomeriggio e domenica mattina. Probabile che il pilota garfagnino possa affrontare anche le altre tre gare di un campionato giocoforza ridotto e che saranno San Marino (29-30 agosto), Adriatico (26-27 settembre) e Tuscan Rewind (21-22 novembre). Andreucci è ancora in attesa della nuova Peugeot 208 Rally 4 che porterà al debutto assoluto il 22 agosto sulle strade di casa del 43esimo rally del Ciocco e della Valle del Serchio.

- di Redazione

Jasmine Paolini affronta la pericolosa bielorussa Aljaksandra Sasnovic

TENNIS – Dopo l’ottimo esordio con la vittoria in tre set (5-7 6-4 6-4) sulla russa Daria Kasatkina la tennista l,ucchese Jasmine Paolini se la vedrà negli ottavi di finale del Ladies Open di Palermo con la forte bielorussa Aljaksandra Sasnovic. La 26enne atleta dell’Est ha eliminato la belga Elise Mertens in due set (6-4; 6-1) e quindi si profila come un’avversaria sicuramente ostica. Ma Jasmine Paolini ha tutta la voglia e la determinazione di approdare ai quarti come gli riuscì esattamente un anno fa. La partita dovrebbe iniziare oggi alle 17,15 circa.

- 1 di Vincenzo Passini

Filecchio women, pronte a tutta “C”

FILECCHIO – Dopo giorni di trattative, contatti e ricerca parsimoniosa di giocatrici di indubbio valore tecnico, il d.s. Mario Basili ha confezionato una rosa di qualità da mettere a disposizione del mister Francesco Passini per disputare un primo, storico campionato di serie C, dove il Filecchio Women vorrà essere protagonista. Soddisfazione nel clan gialloverde del presidente Alfredo Turicchi per l’apprezzamento venuto da atlete provenienti da club prestigiosi che hanno preferito Filecchio a società anche di categoria superiore; soddisfazione e orgoglio anche nonché per tutte le riconfermatissime ragazze promotrici della promozione in serie c. Partendo dal reparto avanzato, le nuove sono Jessica Di Lupo proveniente dallo Spezia, attaccante esterno e con tanta voglia di far bene, Patrizia Caccamo attaccante dal passato illustre vincitrice di un campionato di serie A con la Viola. una coppa italia, una supercoppa e varie presenze in Champions League; oltre alla qualità tecnica metterà a servizio della squadra tanta esperienza. Il reparto d’attacco è completato con Benedetta…

- di Redazione

Jasmine Paolini debutta a Palermo contro la forte russa Daria Kasatkina

TENNIS – Jasmine Paolini debutta lunedì sera al torneo WTA di Palermo. Nei 16esimi di finale la 24enne tennista lucchese se la vedrà con la russa Daria Kasatkina peraltro già affrontata senza fortuna lo scorso anno al Roland Garros. Avversario tosto ma non impossibile per la campionessa italiana che in caso di vittoria se la vedrà negli ottavi con ogni probabilità contro la belga Elise Mertens. Nel 2019 Jasmine approdò fino ai quarti di finale del torneo palermitano.

- di luigi cosimini

Idea Pieroni vince ancora.

Bella vittoria della saltatrice di Filecchio, di scuola GMB in maglia Atletica Virtus Lucca, In quel di Gemona (UD) in occasione del Friul jump development, gara di salto in alto riservata alle migliori under 20 nazionali e internazionali. Con 1.84, in barba al caldo torrido, Idea si è lasciata alle spalle Giada De Martino e Marta Morara dopo una gara molto combattuta. Ora barra dritta verso i campionati italiani assoluti.

- di Redazione

Idea Pieroni vince il meeting giovanile di salti a Gemona del Friuli con 1,84

ATLETICA – Nuovo interessate test per l’atleta barghigiana della Virtus Lucca che cercava di salire ancora in rendimento e…misura nel meeting giovanile nazionale di Gemona del Friuli. Ebbene Idea è riuscita nell’intento e al termine di una gara piuttosto sofferta ha vinto con la misura di 1,84. Ricordiamo che la 18enne saltatrice lucchese, era una delle più giovani in gara (classe 2002), vanta un primato personale di 1,90 stabilito il 26 febbraio scorso a Minsk. In totale sono 8 le atlete in gara. Prossima gara domenica 9 agosto a Cecina dove Idea Pieroni cercherà di salire ancora. Questo il salto vincente al secondo tentativo a 1,84.

- di Redazione

Amatori AICS, tante novità e tanto entusiasmo per il Castelvecchio Pascoli

Dopo questa pausa forzata che ha interessato anche il calcio amatoriale, si riparte con tante novità nella A.S.D. Castelvecchio Pascoli militante in seconda serie amatori A.I.C.S. Partiamo dalla società con i nuovi e vecchi membri a comporre un organigramma radicalmente cambiato a partire dal nuovo presidente Maurizio Bonaldi e vice presidente Daniele Biagioni e tutti i consiglieri partendo prima dalle riconferme Luca Maistrello, Tommaso Torri e Paolo Rossi ed i nuovi membri che ne faranno parte Malcolm Tognarelli, Paolo Cheloni, Alessio Tognarelli, Tiziano Capannacci, Renato Pellegrinetti, Giampiero Chiesa, Roberto Frati, Maurizio Pieroni, Angelica Onesti, Stefano Graziani e non per ultimo Marco Bonini, l’ex sindaco di Barga. Innanzitutto la nuova società ringrazia il presidente uscente Francesco Coli per i precedenti tredici anni guidati con costante impegno per il bene della squadra e portandola negli anni dalla quarta alla seconda serie. Ringrazia poi tutta la rosa dei giocatori dello scorso anno totalmente riconfermata che ha aderito a questo nuovo progetto per la…

- di Leonardo Barsotti

Il Barga si rinnova e si rinforza. Obiettivo prima categoria nel giro di qualche anno

BARGA – Continua spedita la campagna acquisti del Barga in previsione della ripresa dell’ attività calcistica per la stagione 2020 2021 che con ogni probabilità prenderà il via ufficiale il 20 Settembre con la prima gara di Coppa Toscana e poi domenica 11 Ottobre con il via al Campionato di seconda categoria, naturalmente se non ci saranno, come ci auguriamo, nuovi focolai per il Covid 19. Il direttore sportivo Luca Notini, il Direttore Generale nonché Vice Presidente Nicola Autiero, il Responsabile dell’ Area Tecnica Federico Sartini e l’allenatore riconfermato Raffaello Raffaelli, con il neo Presidente Leonardo Mori, hanno portato a termine queste operazioni di mercato, vidimate con la firma e l’invio delle liste al Comitato Regionale di Firenze. Arriva il portiere Ferrari, classe 94; nell’ultima stagione ha difeso la porta del Vagli, ed ha già un’ anno di esperienza proprio a Barga sotto la gestione di mister Contadini; dall’ Acquacalda San Pietro a Vico arriva il forte difensore centrale Chiocchetti…

- di Redazione

Sarà un Eccellenza in formato-mignon; si spera di partire domenica 11 ottobre

CALCIO ECCELLENZA – La pandemia da covid 19 segna ancora, e chissà per quanto lo farà. il destino e lo sviluppo del calcio dilettantistico. Gironi ridotti come primo provvedimento. In Eccellenza raggruppamento a 12 con squadre delle province di Lucca, Massa, Pisa e Pistoia. Detto e fatto ? Chissà. L’ultima volta fu il 1° marzo prima che la pandemia facesse fermare il mondo e non solo i campionati di calcio. Classifiche congelate e tutto rinviato a tempi migliori o i meno peggio. Fate voi. Che si spera siano quando l’autunno avrà già soverchiato questa strana e pazza estate. In attesa di protocolli vari, ma soprattutto di capire quale sarà la situazione fra più di due mesi, una cosa è già decisa: riduzione del numero delle squadre di ciascun girone. In Eccellenza saranno 12, non una di più, con la presenza di compagini di quattro province: Massese, Pontremolese e San Marco Avenza (Massa-Carrara); Atletico Cenaia, Cascina, Cuoiopelli e Perignano (Pisa); Montecatini…