Economia & Commercio

- di Redazione

“Prepara il ghiaccio che al cocktail ci pensiamo noi”

BARGA – Prepara il ghiaccio che al cocktail ci pensiamo noi. Questo lo slogan dello Shamrock Irish Pub di Barga che non solo ti offre, con il suo servizio da asporto una vasta scelta di panini, hamburger ed altre specialità da mangiare, ma anche una originale proposta per i cocktail (trovi la lista cocktail sulla pagina Facebook del pub); i vostri aperitivi e cocktail vi vengono proposti in buste monodose comode da portare a casa e poi guarnire a proprio piacimento con ghiaccio ed altro. L’ordine può essere anche portato a casa vostra con una spesa minima. Il servizio home delivery e take away è attivo dal martedì alla domenica dalle 18,30 alle 22,30. Gli ordini si ricevono dalle 13 alle 18 sia per telefono che su whatsapp al numero 388 9051483. Ordine minimo per il servizio a domicilio 20 euro

- di Redazione

Donne e lavoro

Una riflessione da parte della Commissione Pari Opportunità del Comune di Barga in occasione del 1° maggio   “Donne e lavoro… Un binomio da sempre difficile e faticoso anche se qualcosa negli anni è cambiato.  Ma la strada che porta alla vera uguaglianza nel mondo lavorativo è ancora lunga e piena di pregiudizi. Ci dovrebbero essere più tutela e garanzie ed una maggiore attenzione visto che tante donne sono costrette tutt’ora a fare i conti con una serie di barriere che limitano l’accesso a tante mansioni come nel settore industriale per esempio o alla disparità di retribuzione tra uomini e donne. L’articolo 37 della Costituzione Italiana parla chiaro: “La donna lavoratrice ha gli stessi diritti e, a parità di lavoro, le stesse retribuzioni che spettano al lavoratore. Le condizioni di lavoro devono consentire l’adempimento della sua essenziale funzione familiare e assicurare alla madre e al bambino una speciale adeguata protezione. La legge stabilisce il limite minimo di età per il…

- di Redazione

Guerra al Coronavirus, la consegna a domicilio dei prodotti tipici della Garfagnana

GARFAGNANA – Anche eccellenze locali per la consegna a domicilio, una bella iniziativa nasce dalla rete di produttori “Vivi la Terra dove il Tempo non corre” che porta nelle casa dei Garfagnini l’Acqua Azzurrina in minimo di 10 confezioni da 6 bottiglie. Questa particolare idea nasce per combattere e rispondere concretamente alla crisi innescata dal Coronavirus. Un servizio utile che in questa fase d’emergenza rafforza anche l’economia attraverso le eccellenze locali. In questo modo si cerca di dare nuovo slancio a tanti produttori del nostro territorio che producono eccellenze enogastronomiche tipiche, perfettamente idonee e con le carte in regola per stimolare i consumatori del territorio: fino ad ora infatti una buona fetta delle produzioni locali è assorbita dalla Grande Distribuzione e attraverso i negozi e le botteghe specializzate collocati sul territorio. Condividere qualità e genuinità  Oltre 30 aziende del territorio impegnate in vari settori, per lo più del comparto agroalimentare, propone il suo marchio di provenienza collettiva che veicola le eccellenze legate alla…

- 2 di Redazione

ArtCom Barga saluta la “Bottega del Rigo”

BARGA – Hanno fatto proprio bene i commercianti di ArtCom Barga. Oggi, ultimo giorno di lavoro della storica bottega di alimentari Caproni, una piccola delegazione si è recata davanti al negozio ed ha consegnato due belle piante di ulivo ad Agostino ed Enrico Caproni. Quale segno di riconoscenza della categoria e di tutta la comunità. In giornata dai fratelli Caproni si era recata anche la prima cittadina con una lettera di ringraziamento e di saluto a nome suo e dell’Amministrazione Comunale. Inutile aggiungere che i due gesti hanno emozionato non poco i due fratelli Caproni che oggi, commercialmente parlando, sono stati con noi per l’ultima volta. Da domani la nostra Barga sarà un po’ meno bella e viva senza questo negozio che ne ha segnato la storia dal 1913 fino ad oggi. Ci mancherà la “Bottega del Rigo”.  

- di Redazione

#iorestoacasa. 1° maggio. Ecco anche le pizze a domicilio e da asporto del Bar La Stazione a Mologno

BARGA – Per l’iniziativa lanciata dal giornale di Barga e patrocinata dal Comune di proporre menù e offerte per passare a casa i giorni di festa del 1° maggio, proponiamo anche le proposte domicilio e da asporto del Bar La Stazione di Mologno che vi propone un ricco menù di pizze tradizionali ed alcune speciali davvero interessanti. Per la consegna a domicilio si va da Barga a Cascio, Vergemoli, Fornovolasco, Piano di Coreglia, insomma in tutta la zona. La proposta pizza è a pranzo e a cena e la consegna a domicilio è gratis. Per info e prenotazioni Tel. 0583 710123 – Tel. 347 5237967

- di Redazione

#iorestoacasa. 1° maggio. Ecco anche il servizio da asporto del ristorante Alfonso in Piazza Angelio

BARGA – Per l’iniziativa lanciata dal giornale di Barga e patrocinata dal Comune di proporre menù e offerte per passare a casa i giorni di festa del 1° maggio, proponiamo anche le proposte del ristorante Alfonso in Piazzangelio; sia a pranzo che a cena con menù alla carta da asporto. Con preavviso di un giorno è possibile acquistare la pasta fresca da cuocersi a casa. Per quanto riguarda il menù, una scelta di antipasti, di primi e secondi ed anche di dessert. L’asporto viene fatto esclusivamente con prenotazione telefonica, email, Facebook e Instagram. Tel. 0583 392907 – angelioristorante@gmail.com – Facebook @ristorantepiazzangeliobarga – Instagram @rist_alfonso_piazzangelio Per il pranzo non oltre le ore 22,00 del giorno precedente. Per la cena non oltre le ore 15,00 dello stesso giorno.  

- di Redazione

#iorestoacasa. 1° maggio. Ecco anche il servizio da asporto del Caffè Capretz

BARGA – Per l’iniziativa lanciata dal giornale di Barga e patrocinata dal Comune di proporre menù e offerte per passare a casa i giorni di festa del 1° maggio, proponiamo anche il “ritorno in campo” del Caffè Capretz di Barga che dal 1° maggio proporrà servizio da asporto. Nel suo menù una scelta di primi e di secondi ed anche le patate fritte e poi pizze, focacce e insalate. Per ordinare i numeri utili sono 348 5698640 – 342 8351504 – 0583 723001

- di Redazione

#iorestoacasa. 1° maggio. Ecco il menù del Bar Rossi

BARGA – Per l’iniziativa lanciata dal giornale di Barga e patrocinata dal Comune di proporre menù e offerte per passare a casa i giorni di festa del 1° maggio, ecco lo speciale menù che preparerà per voi il Bar Alimentari Fratrelli Rossi del Camberello a Barga e che potrete ritirare direttamente presso il locale oppure ricevere a casa con servizio a domicilio. Il menù del 1° Maggio Baltimora pit beef con salsa Tiger, Stufato di Reale al bbq Baked Patatoes Il costo è di 15 euro escluso le bevute Per gli ordini, sia per l’asporto che per il servizio a domicilio, si può contattare i numeri 0583 710193 – 347 6719819 – 3477167540

- 1 di Redazione

Cipaf, per la ripresa economica subito tavolo di confronto con il comune. Ecco le ricette per favorire la ripartenza

FORNACI – Il Direttivo dell’Associazione “CIPAF CCN” di Fornaci di Barga, che raccoglie al suo interno oltre 100 attività Commerciali, oltre che Produttive e Professionali, non può evitare di segnalare il grande disappunto scaturito dalla lettura della misure contenute nel DPCM del 26. Lo fa con una lettera dove presenta anche alcune proposte per sostenere la ripresa economica nel comune: l‘istituzione di un tavolo di confronto con il Comune e le Associazioni del territorio e cittadini, al fine di trovare soluzioni alla tragica situazione in cui si trova il commercio e l’economia locale. Questo anche perché a livello sia regionale che nazionale le indicazioni secondo il CIPAF, non sono mai precise, ma solo interpretative, e creano solo caos. Almeno localmente, dice il comitato degli operatori economici di Fornaci, cerchiamo di dare istruzioni precise e di adoperarci per il bene comune. Ecco la lettera integrale: “E’ vero che il modo in cui il Covid-19 ha attaccato tutto il mondo, è risultato…

- di Redazione

Riaprono i banchi alimentari del mercato settimanale

BARGA E FORNACI – L’Assessore al Commercio Francesca Romagnoli comunica che, il giorno sabato 2 maggio p.v riprenderà il consueto Mercato settimanale di Barga, solo per la vendita di generi alimentari; per quanto riguarda  quello di Fornaci di Barga riprenderà il giorno venerdì 8 maggio p.v. Si raccomanda a tutti i cittadini il rispetto delle norme vigenti in merito al contrasto e alla diffusione del COVID-19 come l’utilizzo di DPI, distanza sociale e divieto di assembramento.

- di Redazione

#iorestoacasa. 1° maggio. Ecco il Bar Sport con le sue pizze

BARGA – Per l’iniziativa lanciata dal giornale di Barga e patrocinata dal Comune di proporre menù e offerte per passare a casa i giorni di festa del 1° maggio, ecco ila proposta con servizio da asporto che dal 29 aprile propone anche il Bar Pizzeria Bar Sport di Piazzale Matteotti a Barga Sarà possibile, solo con servizio di asporto, ordinare tutte le pizze di questo locale., Si può contattare: Alessandra 342 6198698 Andrea (pallino) 347 4826136 Prenotazioni dalle ore 14

- di Redazione

Cibi da asporto? Non solo, possibili anche le bevande

BARGA – Non solo cibi da asporto, ma anche bevande. Lo permette nel comune di Barga una ordinanza specifica assunta dall’Amministrazione Comunale e pubblicata in data 28 april.e Ecco alcuni passaggi dell’ordinanza: “Vista l’Ordinanza n. 41 del 22/04/2020, con la quale la Regione Toscana ha inteso consentire la possibilità di effettuare la vendita di cibo da asporto, sia da parte degli esercizi di somministrazione di alimenti che da parte delle attività artigianali, dietro l’osservanza di specifiche e stringenti misure ( necessità di previo appuntamento telefonico o on-line;  ritiro dei prodotti ordinati tramite appuntamenti dilazionati nel tempo;  ingresso per il ritiro dei prodotti ordinati di un cliente per volta;  esclusione di ogni forma di consumo sul posto), Preso atto delle successive interpretazioni dell’Ordinanza Regionale n. 41 da parte degli uffici regionali che hanno limitato la possibilità della vendita per asporto ai soli alimenti, intesi come cibi cucinati o pronti da consumare a domicilio, escludendo espressamente la vendita per asporto delle bevande;…