Cronaca

- di Redazione

Corsonna: si attende la decisione del giudice

Era attesa per la scorsa settimana, ma non verrà presa prima della prossima la decisione del giudice riguardante la concessione o meno del concordato preventivo per lo Scatolificio Corsonna. Il passaggio è indispensabile per permettere all’azienda di avviare la sperimentazione richiesta dalla società ligure che sarebbe interessata al subentro. Se il giudice non deciderà per il concordato preventivo e si esprimerà invece per quello fallimentare, la situazione si complicherebbe non poco (come spiegavamo nel precedente articolo sulla vicenda), ma per il momento tutte le porte sono ancora aperte.La scorsa settimana, dopo la relazione presentata dai commissari, il giudice ha disposto un rinvio di 14 giorni chiedendo la presentazione di una proposta di concordato più solida e più articolata. La proposta dovrebbe essere presentata dal Corsonna ai commissari entro il 7 luglio prossimo e saranno loro poi a dover presentare una nuova relazione al giudice nella settimana successiva.Quelli dei prossimi giorni saranno quindi momenti  importanti ed entro la settimana prossima si…

- di Redazione

Barghigiani a Favignana

Sole già caldo, belle giornate, tempo per una prima vacanza: è quanto ha pensato – tra gli altri – Maurizio Poli dell’omonima edicola barghigiana, che, lasciato al “pezzo” il fratello Cristian, questa settimana si godrà sole, mare e tranquillità in buona compagnia nell’isola di Favignana.E poiché la barghigianità non si lascia mai a casa, Maurizio ci tiene a tenere alto il vessillo della cittadina indossando fiero una maglietta che esprime tutto il suo senso di appartenenza: eccolo qua orgoglioso e pago di aver esportato Barga fino a Favignana. Avete in programma un viaggio vicino o lontano ed avete intenzione di non essere “solo” turisti ma barghigiani (o fornacini, filecchiesi, molognesi, pontallaniesi, sanpietroincampini…) in viaggio?Mandatecene testimonianza all’indirizzo mail m.elena@giornaledibarganews.com o con un mms al 3495005079.

- di Redazione

Martedi tempo instabile, poi torna il sole

Una blanda saccatura atlantica sta influenzando il tempo della nostra Penisola. La giornata odierna è trascorsa con un cielo velato per nubi alte e sottili, in intensificazione in queste ore. La prossima notte ci porterà un ulteriore peggioramento del tempo a causa di aria fredda in quota (-15 gradi a 3000 metri) che attiverà manifestazioni temporalesche, localmente intense sia sulle zone costiere che nelle zone interne. Le prime ad essere interessate saranno le coste con temporali in arrivo dal mare nella prossima notte e nelle prime ore della mattina di domani. Attenzione perché il mare, con la sua superficie calda, a contatto con l’aria fredda in quota, potrà generare temporali intensi con precipitazioni localmente abbondanti e sotto forma di grandine. Nel corso della giornata rovesci e temporali sparsi potranno interessare un po tutte le zone interne della nostra regione. Da mercoledì avremo un progressivo miglioramento con temperature in aumento ed il ritorno del caldo afoso a partire da venerdi. Martedi…

- di Redazione

Alla Pistoia-Abetone

Domenica 26 giugno 2011 si è corsa la ultramaratona Pistoia – Abetone, gara che si svolge sulla montagna pistoiese, su un percorso molto duro con tanta salita e che si conclude all’Abetone dopo 50 chilometri.Gli Atleti del Gruppo Marciatori Barga non potevano mancare a questo faticoso, ma prestigioso, appuntamento.Il mitico Giorgio Biagioni, ancora in fase di rodaggio in quanto intento a graduare la ripresa agonistica, si è accontentato del traguardo de Le Piastre impiegando il tempo di 1.51.57 e classificandosi 18° nella categoria Veterani Argento.Lucia Chiappa ha scelto il traguardo intermedio di San Marcello Pistoiese facendo segnare il tempo di 3.27.13 conquistando il 32° posto tra le donne.Hanno fatto il percorso intero di 50 chilometri con arrivo all’Abetone Leonardo Gonnella, Daniele Ponziani e Maurizio De Simone. Ecco di seguito le loro prestazioni.Leonardo Gonnella, strepitoso, continua a stupire con le sue prestazioni sempre eccellenti in contenuti e tempi. E’ arrivato al traguardo con il tempo di 4.43.07 classificandosi ottavo nella categoria…

- di Redazione

Francesca Bonucelli vice campionessa Toscana assoluta

.Grande prestazione della nostra Francesca che sabato scorso a Firenze, pur allieva, è arrivata seconda ai Campionati Toscani assoluti, con la ragguardevole misura di 1.61 m. In un contesto che vedeva in gara le migliori saltatrici toscane assolute (con l’eccezione di Anna Pau), ha stupito tutti battendo atlete più grandi ed esperte di lei. Risolti i problemi col periostio ha affrontato la gara con la solita aggressività saltando subito molto bene come da tempo non si vedeva, mettendo in evidenza che misure oltre il metro e settanta saranno alla sua portata nella seconda parte della stagione. Passata in testa alla gara col 1.61 al primo tentativo ha poi avuto qualche problema di equilibrio generale nel salto che non gli ha permesso di valicare l’asticella alla misura superiore, pur essendo nettamente sopra, ed è stata beffata dalla saltatrice fiorentina Sara Baracani (di categoria junior) che ha saltato al terzo ed ultimo tentativo. A questo punto quasi certamente selezionata per la rappresentativa…

- di Redazione

Due giornate tranquille prima del ritorno dell’Africa

La perturbazione che ci ha interessato nelle ultime 24 ore, lasciandoci in dote circa 9 mm di pioggia, sta progressivamente abbandonando le nostre zone, al suo seguito il tempo migliorerà gradualmente a causa dell’espansione dell’anticiclone africano. L’avanzata del “gobbo” (cosi chiamato tra i metoappassionati) sarà lenta ma insesorabile e determinerà un aumento delle temperature e dell’umidità. Le correnti tenderanno, infatti, a disporsi da sud ovest ed il clima tornerà ad essere nuovamente fastidioso a causa dell’afa. Sarà interessante monitorare con molta attenzione le ultime emissioni dei modelli: in un primo momento la nuova fase calda era vista molto piu incisiva e duratura ma, run dopo run, i centri di elaborazione stanno limando le temperature di qualche grado limitando le giornate con clima particolarmente fastidioso alla domenica ed al lunedi prossimo. Non mancherò di tenervi aggiornati in merito. A breve scandenza ci attendono due giornate tranquille, con sole e qualche nube al pomeriggio e solo da venerdì l’anticiclone si farà più…

- di Redazione

Domenica la cerimonia del premio “Fedeltà al lavoro e del progresso economico”

I massimi esponenti del mondo dell’impresa e del lavoro, insieme con i rappresentanti delle istituzioni locali, si ritroveranno domenica, alle 10, nella sala Fanucchi della sede camerale di corte Campana, per partecipare alla Giornata dell’Economia, manifestazione annuale indetta da Unioncamere Italiana, nell’ambito della quale si terrà la cerimonia di premiazione della “Fedeltà al lavoro e del Progresso economico”, promossa come ogni anno dalla Camera di commercio. Cerimonia che quest’anno si arricchisce un’importante novità: la Camera di Commercio, infatti, ha deciso di premiare oltre ai dipendenti, alle aziende e agli imprenditori e amministratori per l’anzianità di servizio e di attività, oltre alle imprese che si sono distinte per la loro attività in termini di innovazione, di qualità produttiva, di occupazione e di tutela dell’ambiente, anche 16 aziende lucchesi che vantano un’anzianità minima di 150 anni e che si sono iscritte nel Registro nazionale delle imprese storiche, istituito da Unioncamere in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, allo scopo di incoraggiare e…

- di Redazione

La fase con il caldo umido è alle porte: arriva l’afa

La fase con tempo instabile che ci ha regalato anche qualche prezioso mm di pioggia, oltre ad un calo di temperature ed umidità è ufficialmente conclusa. Una vasta area depressionaria con centro sulle isole Britanniche (vedi foto) sta richiamando aria calda ed umida da sud ovest. I venti sono già girati, a tutte le quote, dai quadranti meridionali e la prima, immediata, conseguenza, sarà un nuovo aumento dell’umidità seguito da quello delle temperature. Lo diciamo subito: stiamo andando incontro a giornate calde, ma senza valori record (probabilmente non supereremo i 33/34 gradi), quello che darà, ancora una volta, fastidio sarà l’elevato tasso di umidità con una accentuata sensazione di afa. Il culmine di questa fase caldo-umida lo toccheremo tra il week-end e la giornata di lunedì. Successivamente, una saccatura proveniente da ovest dovrebbe determinare un rimescolamento dell’aria con tempo nuovamente più fresco: target 13 luglio…. Giovedi 7 Venerdì 8 luglio: tempo buono con nubi basse al mattino in dissolvimento nella…

- di Redazione

Ennesima impresa del Comprensivo barghigiano

Ennesima impresa delle ragazze dell’istituto Comprensivo di BargaEsaltante prestazione della squadra di atletica dell’ Istituto Comprensivo barghigiano, che nella fase regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi disputatasi a Lucca il 3 maggio scorso si è accomodata sul gradino più basso del podio toscano. Partita con l’intento di ben figurare nel consesso buono delle migliori scuole toscane il nostro piccolo istituto ha invece “rischiato” di poter addirittura vincere per rappresentare la toscana nella fase nazionale a Roma. Purtroppo pur realizzando un punteggio più alto che nella gara vinta nelle provinciali è stato preceduto da due scuole numericamente molto più fornite della nostra, ma lasciando come al solito una ottima impressione e cedendo per soli 300 punti su un totale di 6000.La squadra è stata composta da Chiara Biagioni, Elena Andreotti, Caterina Andriani, Lucia Bianchini, Erica Bertolli, Jessica Agostini, Erica Moriconi e Gaia Lunardi. Ogni ragazza come da regolamento ha preso parte a due gare e sono salite sul podio Chiara prima nel…

- di Redazione

Fornaci in…canto adesso online

Fornaci in… Canto, il Concorso Musicale Nazionale più fornacino che c’è, dagli scorsi giorni è finalmente presente anche sul web con uno spazio tutto suo (http://fornacincanto.com), dove è possibile consultare il bando, trovare contatti, vedere date e luoghi del concorso, ma anche farsi un idea delle passate edizioni grazie ai molti contenuti video e di immagini.Poche settimane fa la presentazione del regolamento per questa terza edizione, che si preannuncia ancora più ricca nei premi, dato che da quest’anno, in palio per i vincitori delle categorie ammesse (giovanissimi, band e solisti) ci saranno borse di studio per un totale di 2000 euro. Come sempre le due “anime” del concorso sono Venti d’Arte e la Scuola Musica Barga, che hanno trovato nel Comune di Barga, nelle Comunità Montane Media Valle del Serchio e Garfagnana, nella Provincia di Lucca, nella Regione Toscana ed in altri partner dei validi alleati per promuovere una’attività rivolta ai giovani che sia non solo educativa ma anche costruttiva…

- di Stefano Elmi

Le valli valdesi della Toscana

Fu Giorgio Spini che iniziò a chiamarle ‘Le Valli Valdesi della Toscana’, come le ben più grandi, sia per estensione che per popolazione, valli piemontesi. Il professor Spini vi trovò rifugio nel periodo della guerra, e successivamente, nel dopoguerra, furono molti i suoi soggiorni estivi col figlio Valdo e tutta la sua famiglia. Renaio, Tiglio e  Piastroso sono oggi rispettivamente le frazioni montane dei comuni di Barga e Coreglia Antelminelli, divise dai torrenti Ania, Loppora e Corsonna dall’altro lato. Erano i centri più importanti dove vivevano molte famiglie valdesi. La presenza documentata lungo queste valli risale al 1879. In quell’anno alcune famiglie, soprattutto di figurinai di origine lucchese, di ritorno dalla Francia decisero di stabilirsi su queste montagne. A seguire anche altre famiglie di emigranti di ritorno dal Regno Unito, in particolar modo dalle miniere del Galles, si stabilirono fra queste montagne. In entrambi i casi tutti questi nuclei familiari erano entrati in contatto con la realtà protestante di quelle…

- di Redazione

“Costruire sicurezza” a Borgo un convegno con il sindacato di polizia

Il commosso ricordo di Nicola Giannecchini  ha aperto, ieri, il Convegno “Costruire sicurezza”  organizzato dal Sindacato della Polizia di Stato Consap  sul tema “Sicurezza Stradale e infrastrutture: un binomio imprescindibile”. Quello di ieri mattina è stato il secondo appuntamento nel comune di Borgo a Mozzano con il patrocinio e il supporto dell’amministrazione comunale, nei giorni della festa dell’Azalea, dopo il riuscito evento del 2009 fortemente voluto da Giannecchini alla cui famiglia è stata donata una targa ricordo.  “Il nostro obbiettivo- hanno affermato Indro Marchi e Gianluca Pantaleoni del Consap- è stato quello di illustrare i comportamenti più a rischio e che con maggiore frequenza mettono in pericolo la sicurezza stradale, la legislazione che attualmente regola e punisce tali comportamenti, gli effetti che fisicamente si subiscono assumendo droga o alcol mettendosi alla guida, le attività di prevenzione, informazione ed educazione stradale che vengono realizzate, i danni causati dall’incidentalità stradale e il percorso che le Amministrazioni stanno compiendo per ridurne l’entità, la…