La Libellula ha richiesto incontro all’Agenzia Regionale della Sanità. L’invito a partecipare a tutti i sindaci

-

“Nell’ottica di stabilire un percorso concreto di studio e di tutela della salute dei cittadini della Valle del Serchio, abbiamo chiesto recentemente un incontro con l’Agenzia Regionale per la sanità. Come tutti sappiamo la nostra Valle presenta preoccupanti eccessi di mortalità per una serie di patologie, come evidenziato dai dati pubblicati nel 2011 dal Prof. Biggeri (dipartimento di epidemiologia e prevenzione – Università di Firenze) che ci segue da tempo. L’incontro, riservato agli amministratori locali, si terrà nella mattina di Venerdi 30 marzo, e vedrà la presenza dello stesso Prof. Biggeri.”

Così annuncia il Movimento ambientale La Libellula che prosegue: “A questo proposito stiamo invitando tutte le amministrazioni comunali di Garfagnana e Media Valle del Serchio, alcune delle quali ci hanno già comunicato la propria disponibilità, cosa di cui ringraziamo fin d’ora. 

Confidiamo che tutti i nostri sindaci sapranno dimostrare un senso di responsabilità verso la tutela della salute pubblica e non vorranno rinunciare a questa occasione interessante per gettare le basi di una futura collaborazione e condivisione di uno dei temi più importanti per la popolazione.

La Libellula proseguirà comunque su questa strada con impegno e trasparenza, affinchè tutti i cittadini possano essere sempre aggiornati sugli sviluppi di questo progetto e su quanto viene fatto a livello locale per tutelare la nostra salute.”

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*