Cronaca

- di Redazione

Luglio di vittorie per il Gruppo Marciatori

E’ iniziato alla grande il mese di Luglio per Gruppo Marciatori Barga.Domenica 3 alla gara Lago di Vagli – Campocatino di km. 9,800,. Giorgio Biagioni, nella categoria MM70 si è classificato al primo posto con il tempo di 1.27.03.Anche al Giro Podistico della Val d’Orcia (dal 6 al 10 Luglio), Giorgio si è successivamente classificato primo di categoria.Infine da segnalare il 17° posto alla Reggello – Vallombrosa nella categoria Veterani.Lamberto Marsili, nella categoria Oro (MM70), si classifica al secondo posto con il tempo 1.16.20 fornendo un’ottima prestazione, mentre il solito Giorgio Biagioni, nella stessa categoria , si classifica ottavo con il tempo 1.35.57.

- di Redazione

Il 75° delle morte di Cesare Biondi

Quest’anno ricorre il 75° della morte del medico legale e scienziato Prof. Cesare Biondi (Firenze 1867- Firenze 1936), il quale dal 1911 sino al 1919 fu sindaco di Barga e consigliere provinciale per il Comitato Popolare che in Barga si contrapponeva alla Crema. La nascita fiorentina comunque non deve trarre in inganno in quanto fu casuale, infatti, sia il padre Pompeo, che la madre Rosa Sammartini, erano figli di due famiglie di Barga. Tra l’altro Cesare teneva particolarmente alle sue origini barghigiane, tantoché trasse molti nell’errore di considerarlo proprio nato qui, come nell’intervista che gli fu fatta sui moti di Sardegna del 1906 per il Nuovo Giornale di Firenze, dove l’autore così lo delineò: “La parlantina del prof. Biondi scaturiva luminosa e gorgogliante… quale viva sorgente montanina può zampillare nei boschi della sua nativa Barga diletta”. Il 2 agosto del 1900 sposa a Firenze Paolina Biondi, omonima nel cognome ma non parente, la quale aveva due figli: Marga e Roberto,…

- 7 di Redazione

Dalla parte del postino

  Frequentemente ci lamentiamo del servizio postale ma altrettanto frequentemente abbiamo una qualche responsabilità nel malfunzionamento di una macchina che, anche se non è perfettamente a punto, rimane fondamentale per le piccole e grandi cose di tutti i giorni. Quando troviamo la nostra busta nella cassetta delle lettere non spendiamo più di tre secondi a pensare come sia finita lì: l’ha sicuramente portata il postino… ignoriamo però che, come per noi, quel lavoro di consegna è stato fatto per almeno duecento o trecento altri indirizzi. Se anche solo la metà, o un terzo delle destinazioni creano un piccolo contrattempo al portalettere – numero civico non corretto, indirizzo approssimativo, cassetta postale poco visibile – è facile capire come il lavoro di distribuzione si complichi: ecco la testimonianza di qualcuno che ogni mattina vive questa situazione Parlare male del postino è come sparare sulla Croce Rossa o sul pianista, come volete voi. Perché questo? Perché è molto più facile criticare l’operato di persone che ogni giorno con…

- di Redazione

Giornate meno calde e tranquille in attesa del peggioramento

La fase più acuta del caldo è ormai passata e le temperature stanno rientrando in linea con le medie del periodo. Già nella giornata di ieri la massima è stata inferiore ai 33 gradi ed oggi potremo limare qualche grado assestandoci sui 31-32. Il ricambio d’aria in atto di permetterà di rifiatare un po dopo giornate veramente intense dal punto di vista del caldo ma siamo in pieno luglio e quindi, per il momento, chi ama il fresco dovrà pazientare qualche giorno. Sino a domenica il tempo procederà sostanzialmente tranquillo, il blocco di alta pressione che ci sta interessando verrà eroso lentamente (nella foto la distribuzione della pressione nel pomeriggio odierno) e fino a lunedì non avremo grossi cambiamenti salvo qualche locale addensamento. L’ultima emissione modellistica, uscita pochi minuti fa, conferma ancora una volta il netto cedimento della struttura alto pressoria con aria fredda in arrivo da ovest ma ritarda leggermente la tempistica: il valzer del temporale dovrebbe iniziare dal…

- di Redazione

Calcio mercato: ecco le novità del Sacro Cuore

Grande colpo sul mercato per l’associazione sportiva ASD Sacro Cuore che dopo il rinforzo societario avvenuto nel mese passato, si è mossa per “aggiornare” anche la squadra. Tra i nuovi arrivi troviamo Giacomo Pieri classe 88 proveniente dall’Atletico Luccasette, ruolo mezza punta; i Manuel Fabbri, classe 86 che arriva dalle file del Coreglia con ruolo centrocampista ed infine Daniele Sartini classe 78, portiere,  proveniente dal Ghivizzano. Altro arrivo fresco, frescoè quello di  Roberto De Luca ex Pescaglia, ruolo attaccante. Quattro nuovi acquisti preziosi che andranno a rinforzare la squadra che disputerà il campionato di seconda categoria per il secondo anno consecutivio. Per il momento il direttore sportivo Luca Notini ha svelato solo i primi arrivi ma siamo sicuri che a breve ci saranno anche altre novità.

- di Redazione

Festa paesana a Castelvecchio Pascoli

Come ogni anno il mese di luglio vede il ritorno della tradizionale sagra paesana organizzata dai Donatori di Sangue e dalla Confraternita di Misericordia di Castelvecchio Pascoli.La festa si terrà  nel campo polivalente di Castelvecchio Pascoli in questo fine settimana, dall’8 al 10 luglio.Nelle tre serate sarà possibile apprezzare la cucina del paese, ma non solo quella, con puntate anche nei piatti di mare e con una specialità su tutte: lo stinco con le patate. Non mancheranno anche dolci bontà a fine pasto come le crepes. Tra le specialità gastronomiche lo stinco con patate, ma se proprio volete fare un regalo al vostro palato non dimenticate di assaggiare una delle torte casalinghe preparate dalle donne castelvecchiesi.Le serate saranno allietate da giochi e musica e sarà attiva la fiera di beneficenza con un primo premio favoloso!

- di Redazione

Piu fresco per tutti

Il tempo sta lentamente cambiando e, uscendo di casa questa mattina, abbiamo potuto apprezzare l’aria più fresca giunta nella giornata di ieri sulla nostra Regione. Anche il cielo presenta addensamenti, localmente intensi, ma che non danno luogo a precipitazioni (nella foto la distribuzione barica a livello europeo). Fa ancora caldo nelle ore centrali della giornata ma è assolutamente normale: siamo in pieno luglio ed il sole fa schizzare verso l’alto le temperature raggiungendo ancora valori di 30-32 gradi. Anche queste ultime, tuttavia, subiranno una leggera diminuzione e tra oggi ed il week end non dovremmo più superare i 30 gradi. Più fresco quindi ma senza piogge. Per quelle dovremo attendere ancora qualche giorno quando, tra lunedì sera e mercoledì, aria fredda arriverà da ovest scavando una depressione sul tirreno settentrionale che porterà temporali diffusi, anche di forte intensità. Venerdì 15 Sabato 16: giornate nel complesso tranquille con passaggi di nubi alte, locali addensamenti anche intensi ma senza piogge. Temperature in…

- di Redazione

Il campione di ciclismo Nibali a San Pietro in Campo

Da San Pietro in Campo è partita la scorsa settimana una corsa ciclistica riservata ai cicloamatori, il “I° Trofeo Terna Artigiani Edili”, patrocinata dal Comune di Barga e la Comunità Montana. La manifestazione è stata organizzata da  “Cicli Maggi 2 Terna”, di Alessandro Iori e vi hanno preso parte 120 atleti, arrivati da tutta la Regione e non solo.La gara si è svolta sul circuito Ponte di Campia, Gallicano, Località del Chitarrino, Mologno che è stato ripetuto sei volte per un totale di 60km. Oltre al forte squadrone della Maggi 2 Terna che ha schierato tutti i suoi migliori atleti, hanno corso  i freschi campioni toscani nella categoria Gentleman, Federico Marchetti e nella categoria veterani, Paolo Cavani.Da sottolineare anche la bella prova dei locali, con il terzo posto di Federico Marchetti e il quarto posto di  Paolo Cavani e Massimo Berni nelle diverse categorie. All’evento ha partecipato anche l’atleta professionista della Liquigas e reduce del brillante III posto al giro…

- di Redazione

Poggi attacca il PD di Barga e il PD risponde

Non ci sta il Partito Democratico d Barga che ha ritenuto offensive le dichiarazioni espresse dal sindaco di Borgo a Mozzano Francesco Poggi in consiglio comunale.Nell’infuocato consiglio di lunedì 13 giugno, come riportato sulla stampa provinciale, Poggi aveva affermato che i comuni della Garfagnana e Media Valle per avere i finanziamenti usano metodi camorristici e che a Barga i vertici del PD praticano un vero e proprio voto di scambio.Dopo queste affermazioni interviene così il PD, unione comunale di Barga,  che in un proprio comunicato stampa afferma di aver dato mandato ad uno studio legale affinché acquisisca i verbali relativi a tale assemblea.“Il Partito Democratico, giunto in possesso del documento ufficiale, valuterà la rispondenza delle effettive dichiarazioni del Sindaco Francesco Poggi e qualora risultassero confermare quanto riportato dai mezzi d’informazione valuterà le azioni legali da intraprendere”.

- di Redazione

Una possibile soluzione alla crisi del Corsonna?

Si conferma delicata e complessa la ricerca di una soluzione per la crisi aziendale che ha colpito lo scatolificio Corsonna di Castelvecchio Pascoli e lo stabilimento “gemello” di Bientina e che vede coinvolti circa 140 lavoratori. Durante l’incontro tenutosi questo pomeriggio a Palazzo Ducale alla presenza degli assessori provinciali Francesco Bambini e Mario Regoli, del sindaco di Barga, Marco Bonini, dei rappresentanti sindacali e dei commissari giudiziali dei due stabilimenti, dei rappresentanti delle istituzioni della provincia di Pisa e dell’Associazione Industriali di Lucca, Paolo Tedeschi, membro dello staff del Governatore della Toscana Enrico Rossi e Alberto Rosi, esperto di crisi aziendali, uomo di fiducia indicato dallo stesso Rossi, hanno presentato alcuni importanti risultati della loro opera di mediazione. Il gruppo imprenditoriale interessato all’acquisto delle due fabbriche, infatti, ha stilato una lettera di intenti contenente alcune condizioni che sono state sottoposte alle parti interessate perché ne valutassero la fattibilità. Il percorso ipotizzato prevede una prima fase di 4-6 mesi in cui…

- di Redazione

Oggi ancora sole, domani leggero peggioramento

L’alta pressione sta per subire un leggero cedimento a causa del passaggio della coda di una perturbazione che sarà più attiva al nord Italia, sopratutto sulle Alpi. Nella foto del satellite possiamo vedere un’area nuvolosa presente sul sud della Francia che tende a muoversi verso est, nel suo movimento recherà un aumento di nuvolosità anche sulle nostre zone probabilmente senza piogge (da confermare). Già da sabato però il ruggito dell’alta pressione africana si farà sentire con tempo soleggiato e caldo con punte di 35 gradi possibili un po per tutta la prossima settimana. Tutti pronti quindi per la prima ondata di calore, pur senza valori record, dell’estate 2011 che pare voglia dimostrare, ancora una volta, come Luglio sia il mese più caldo e stabile di tutto l’anno. Giovedi 23 giugno: cielo sereno per tutta la giornata con tendenza ad aumento delle nubi dal tardo pomeriggio ma senza conseguenze. Temperature senza variazioni, venti deboli/moderati meridionali. Venerdì 24 giugno: cielo nuvoloso al…

- di Redazione

Pieroni e Mastronaldi: una raccolta di firme contro il traffico pesante

Dopo l’annuncio del finanziamento ricevuto per la realizzazione della bretellina di collegamento tra il ponte Puccetti e la KME di Fornaci e dopo i riferimenti da parte del sindaco alle critiche espresse nelle settimane scorse dai consiglieri di opposizione Mastronaldi e Pieroni, i due esponenti del gruppo Spazio Libero tornano ad intervenire sulla stampa: “Ci fa piacere sapere che sollevando delle critiche riusciamo ad avere affetti immediati sulla risoluzione dei problemi – dicono rivolgendosi al sindaco Bonini-  ma vorremmo altresì ricordarle che la Bretellina ha avuto solo un piccolo ritardo… di almeno cinque anni visto che per tutta la campagna elettorale vi siete professati come continuazione della vecchia Amministrazione.In quanto a fatti concreti ci riferivamo ad una soluzione molto più rapida per eliminare immediatamente il traffico di mezzi pesanti dai due centri abitati.Ancora una volta con questa risposta dimostrate di non capire quale sia il problema oppure fate orecchie da mercante.Con la speranza di chiarirvi meglio le idee, ci siamo…