Locali degradati al cimitero di Loppia. Progetto Comune: “Che cosa intende fare l’amministrazione?”

-

LOPPIA – I Consiglieri di Progetto Comune intervengono sullo stato di abbandono in cui versano alcuni locali del cimitero di Loppia. In particolare i bagni, l’obitorio temporaneo all’interno del quale le salme sostano per un breve periodo in attesa di sistemazione (cremazione, inumazione o tumulazione) e i locali che ospitano il custode del cimitero:

“I quali ci risultano oggi condivisi con gli operai di KME che lavorano per il Comune di Barga, svolgendo la manutenzione ordinaria”.

Dopo un sopralluogo sollecitato da alcuni cittadini, Progetto Comune chiede al Sindaco e all’Assessore competente che cosa intendano fare per ripristinare questi locali considerato il cattivo stato in cui versano.

“Ospitare in quei locali il proprio dipendente è una pessima cosa, accogliervi degli estranei ancora peggio, e crediamo inoltre che non sia decoroso neppure per i poveri malcapitati e i loro congiunti.

Inoltre chiediamo lumi per capire a che punto siano il restauro dell’edificio A-B e il rifacimento delle tombe sottostanti, siti nella ‘parte vecchia’ dello stesso cimitero e sul quale fummo rassicurati con risposta orale e scritta ad una nostra interrogazione presentata a suo tempo.”

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.