Chiude il negozio Sorelle Guidi. Lia saluta e ringrazia: “Grazie ai clienti della stima e dell’amicizia”

-

BARGA – La notizia l’avevamo già anticipata a dicembre 2019, ma ora è arrivato il momento. Il 31 luglio 2020 sarà l’ultimo giorno di apertura  del negozio di abbigliamento Sorelle Guidi di Barga. La titolare, Lia Guidi domani chiuderà le saracinesche per l’ultima volta e finirà un avventurata nel mondo del commercio barghigiano iniziata quasi ventiquattro anni fa. Una lunga storia, fatta di momenti belli, come quando con la sorella Maria Elena rilevarono quella che era la storica bottega del Massimo Lucherini in largo Roma, e di momenti meno belli, come quando Maria Elena se n’è andata nell’ormai lontano 2003. Non è stato poi un ventennio facile nemmeno per l’economia e così è stato particolarmente impegnativo il cammino, soprattutto in questi ultimi dieci anni quando la crisi del commercio si è fatta ancora più forte.

Il trasferimento nei locali di via Pascoli era avvenuto circa otto anni orsono, ma ora anche questo negozio chiude definitivamente i battenti e Barga sarà ancora un po’ più povera, commercialmente parlando.

Lia aveva riaperto i battenti come tanti negozi il 18 maggio, dopo i mesi bui del coronavirus ed il lockdown, ed in cuor nostro speravamo che avesse cambiato idea perché è una brava persona ed eravamo contenti di vederla al lavoro nel suo negozio, e perché ogni chiusura di bottega per Barga è una ferita che resta aperta nel cuore di chi a questo paese vuol bene. E’ rimasta invece della sua idea: ritirarsi ed attendere gli anni della pensione e la sua scelta, visti gli anni che corriamo, è più che comprensibile perché oggi in Italia restare aperti, avere un commercio, è paradossalmente quasi più oneroso che stare chiusi… E la sua è stata una scelta condivisa da altri in questi mesi, come dimostrano altre saracinesche che si sono abbassate.

Prima di chiudere la sua attività Lia ci ha però chiesto di ringraziare tutta la clientela, non solo per  l’apprezzamento professionale e la fiducia che le ha dimostrato in tutti questi anni, ma soprattutto per averla ripagata in molti casi di tanto calore, di amicizia vera, di parole e pensieri belli e di momenti che le rimarranno nel cuore e che le hanno permesso di vivere questi ventiquattro anni sempre con il giusto entusiasmo e con la forza per andare avanti

A tutti rivolge il proprio saluto ed un affettuoso quanto caloroso Grazie.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*