Le opere di Salvi e Rigali al Vittoriale degli Italiani

-

Sabato 26 maggio, nello straordinario scenario del Laghetto delle Danze nel parco del Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera,  si è svolta la consegna delle opere della fotografa barghigiana Caterina Salvi Wesbrooke, la fotografia “Lo studio di Gabriele d’Annunzio” e del dipinto “Chi è?” dell’artista barghigiana Sandra Rigali, al Presidente Giordano Bruno Guerri che le collocherà nella collezione permanente della casa museo di Gabriele d’Annunzio.

Questa donazione, avvenuta nell’ambito della cerimonia “Il mio ritorno fu festeggiato”,  celebra la conclusione della mostra Magnifiche Presenze, Giovanni Pascoli e Gabriele d’Annunzio, gli spiriti luminosi, inaugurata lo scorso giugno al Vittoriale degli Italiani e in contemporanea a Casa Pascoli,  alla presenza del Presidente della Fondazione Giovanni Pascoli, Alessandro Adami, e del Sindaco di Barga, Marco Bonini.

Magnifiche Presenze, il progetto di valorizzazione degli itinerari culturali legati alle case museo a cura di Franca Severini, con la consulenza scientifica di Daniela Marcheschi, Luisa Marinho Antunes Paolinelli e Geoffrey Brock, prosegue con la nuova edizione a Villa Paolina a Viareggio, in programma dal prossimo luglio fino a gennaio 2019, con la collaborazione del Festival Pucciniano oltre all’Amministrazione comunale.

Da parte dell’organizzazione, un ringraziamento alla Fondazione Giovanni Pascoli, al Senatore Andrea Marcucci, al Comune di Barga e all’Associazione Lucchesi nel Mondo per aver accolto per primi il progetto Magnifiche Presenze, a alla Consigliera della Regione Toscana, Ilaria Giovannetti, per la sua valorizzazione.

(foto di: foto@Contemplazioni e Caterina Salvi Westbrooke)

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*