Corsi di primo soccorso pediatrico per i genitori dei bambini frequentanti i nidi della Valle del Serchio. Primo incontro il 26 maggio

-

Una delle più grandi paure di ogni mamma e di ogni papà è quella di trovarsi in una situazione di emergenza e non sapere come gestirla.
A volte basta un niente e la casa, il lettino, un gioco, un alimento, la vasca da bagno possono diventare un pericolo.
L’adulto che si prende cura dei bambini ha quindi una grande responsabilità: deve eliminare il più possibile le fonti di pericolo, affinché questi possano esplorare gli ambienti, manipolare gli oggetti e svolgere i primi giochi in un ambiente domestico sicuro e sereno.
Ciò nonostante incidenti domestici possono accadere, e in questo caso il comportamento dell’adulto può fare la differenza.
La Conferenza dei Sindaci per l’istruzione della Valle del Serchio, come illustrato in questi giorni dal Presidente Renzo Pia, ha deciso di stanziare una parte dei fondi regionali dedicati alla genitorialità nell’ambito del PEZ (Piano Educativo Zonale) Infanzia, per organizzare una serie di incontri nei nidi della valle del Serchio in cui fornire ai genitori interessati, almeno i rudimenti di un primo soccorso pediatrico.
Si inizia pertanto da uno dei rischi più insidiosi per i bambini molto piccoli, che è il rischio di soffocamento.
I corsi, della durata di una/due serate, sono totalmente gratuiti e sono organizzati in collaborazione con le Misericordie di Borgo a Mozzano, Barga, Gallicano e Castelnuovo Garfagnana; si svolgeranno perlopiù in orari serali e prevedono una parte teorica e una parte pratica.
Sono dedicati prioritariamente ai genitori dei bambini che frequentano i nidi della Valle ma sono aperti anche alla partecipazione dei genitori e insegnanti dei bambini delle materne.
La campanella del primo corso, organizzato in collaborazione con la Misericordia del Barghigiano, suonerà alle ore 21,00 di lunedì 26 maggio al Nido Gonnella di San Piero in Campo.
A seguire si aggiungeranno i corsi a Borgo a Mozzano, Gallicano, Castelnuovo Garfagnana, San Romano.
Per informazioni sui corsi contattare nidivalleserchio@virgilio.

Tag: , , , , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*