Risultati della ricerca per “zarpamos”

Trovate 9 corrispondenze.


Zarpamos! Oggi all’aula magna dell’ISI di Barga le storie di donne che salpano

25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. A Barga, nell’aula magna dell’ISI dalle ore 16:30, andranno invece scena le storie di donne che hanno preso in mano il loro destino per salpare verso il futuro. Il programma delle giornata è ricco e vario: si parte con la lettura di brani da Zarpamos (salpiamo, appunto): l’antologia della poetessa messicana Guadalupe Ángela pubblicata dall’associazione Cento Lumi. Dalla realizzazione del libro è nato un progetto più ampio al quale hanno collaborato artiste locali, italiane ed internazionali, fino all’allestimento di una vera e propria mostra itinerante collettiva che ha girato Messico ed Italia e della quale abbiamo già parlato in parecchie occasioni su questo giornale. La mostra sarà esposta anche oggi pomeriggio nell’aula magna dell’ISI. Fra le artiste che hanno dato vita a Zarpamos, Sandra Rigali presenterà oggi il suo nuovo progetto denominato Intimacy. La performance pubblica di pittura dal vero di figure femminili, viste da dietro uno schermo come…

- 1

Zarpamos, letture, una mostra, una performance

Il progetto Zarpamos sbarca anche a Barga. Nel prossimo fine settimana, approfittando della presenza in Italia della poetessa Guadalupe Ángela, Zarpamos arriverà dopo alcune tappe italiane anche nella cittadina della Valle del Serchio. Nel pomeriggio di sabato 9 giugno le dos Angelas, Guadalupe Ángela e la traduttrice Angela Masotti, leggeranno le poesie sotto la Volta dei Menchi e, a seguire, alla Galleria Comunale sarà inaugurata la mostra dedicata al progetto, con le opere delle artiste coinvolte e la partecipazione della cantante lirica Marika van der Meer. Domenica 10 giugno, infine, nell’ambito del “Mercatino di Barga“ dedicato ad arte e cultura, allo studio di Giorgia Madiai in via del Pretorio, una performance di arte e poesia orchestrata dalla padrona di casa e da Guadalupe Ángela. Per ulteriori informazioni sulla pubblicazione o sulle iniziative collegate al progetto Zarpamos, contattare l’associazione Cento LumiZarpamos,

-

Zarpamos in viaggio: tutte le strade portano a Barga

Abbiamo già parlato del progetto Zarpamos a proposito della mostra di Paola Marchi a Pietrasanta. Questa settimana, approfittando della presenza in Italia della poetessa Guadalupe Ángela, Zarpamos salperà di nome e di fatto, percorrendo la penisola da Roma a Barga facendo scalo a Firenze e a Lucca. Prima tappa all’ambasciata messicana di Roma, dove mercoledì 6 giugno l’autrice Guadalupe Ángela e la traduttrice Angela Masotti saranno ospitate per una prestigiosa presentazione dell’antologia poetica. Doppio appuntamento il giorno successivo (giovedì 7 giugno) a Firenze, grazie all’organizzazione di Francesca Pieraccini (una delle artiste coinvolte nel progetto): prima alla biblioteca Ernesto Ragionieri di Sesto Fiorentino per un reading poetico (ore 17), quindi in pieno centro allo Studio Rosai con una interessante performance di arte e musica (ospite di eccezione Davide Friello) e possibilità di fermarsi per cena. Venerdì 8 giugno Zarpamos sbarcherà a LuccaLibri libreria caffè letterario di viale Regina Margherita (zona stazione) per un’altra presentazione e lettura pubblica spagnolo/italiano curata da Guadalupe…

-

Un po’ di Barga a Pietrasanta. La mostra di Paola Marchi ed il progetto Zarpamos a cura di Angela Masotti

Colori ed echi da Barga nella primavera di Pietrasanta: dal 28 aprile al 13 maggio, la Sala delle Grasce del Centro Culturale Luigi Russo ospita infatti una mostra di pittura di Paola Marchi dal titolo “Le stanze dell’apprendimento”. Nell’ultimo giorno di esposizione (domenica 13 maggio), alle ore 17 si terrà invece il reading di poesie “Madonna di cuori” in italiano e spagnolo, con brani tratti da “Zarpamos”: l’antologia personale della poeta messicana Guadalupe Ángela, curata e tradotta da Angela Masotti e pubblicata dall’associazione Cento Lumi di Barga. Dopo il reading, la lettura sarà aperta al pubblico: chiunque potrà prendere il microfono e recitare una poesia, originale o di altro poeta, purché attinente al tema “Il cuore”. Originaria di Massa ma residente a Barga da molti anni, Paola è una artista poliedrica dalla formazione eterogenea e interessi variegati. Ha al suo attivo numerose esposizioni personali e collettive e lavora prevalentemente per committenti privati esteri, ma è anche autrice di un blog…

- 1

Madre Terra 2019 alla Galleria Comunale di Barga

Madre Terra 2019 è il titolo della mostra collettiva che sarà inaugurata sabato 15 giugno (ore 18:00) alla Galleria Comunale di Barga in via di Borgo. Vecchie conoscenze e volti nuovi presenteranno i loro lavori ispirati al tema della natura. A partire da Marco Poma, regista e designer dal curricula impressionante, barghigiano-Milanese che ha fatto della convivialità e della condivisione la mission della sua ricerca. Leader member of SlowArtmovementItalia insieme all’amico il Prof. Franco Migliaccio, straordinario interprete della Pittura, è attivo ed incessante ricercatore di esperienze culturali. La Tam Tam No Tv ne è esempio concreto. L’idea della mostra nasce dall’incontro, un anno fa, con Katerina, fondatrice di DamnTuscanCollettivo – ToscaniMaledetti – artisti e artigiani (Stefano Pilato, Raffaele De Rosa, Davide Caprilli, Massimiliano Benvenuti, Katerina, Gabriel Feld, Giacomo Saviozzi, Sara Vannucchi e Michele Stagni). Pur fondandosi sugli aspetti del sapere tramandato, gli artisti coinvolti promuovono la crescita e lo sviluppo di nuove visioni dell’arte, mantenendo l’aspetto estetico della arti principali…

-

Tante iniziative di spettacolo, cultura e letteratura a Barga per dire no alla violenza sulle donne

La Commissione Pari Opportunità di Barga in collaborazione con il Comune e con tante realtà del territorio organizza, in vista della ricorrenza del 25 novembre “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”, tante iniziative di sensibilizzazione sulla tematica principale e sulla parità di genere: Si parte mercoledì 14 (20,30) con la proiezione del film premiato al Festival di Venezia “L’Affido – Una storia di violenza” ( Cinema Puccini Fornaci di Barga) in collaborazione con l’Associazione Luna. La proiezione sarà preceduta da un breve intervento su questo argomento da parte di un avvocato che collabora con il centro anti-violenza. Nel weekend del 25 novembre la Commissione propone una bella iniziativa di integrazione e parità di genere, in collaborazione con l’ISI Barga. In programma uno spettacolo di danza, poesia e pittura “Zarpamos: donne che salpano” organizzata dall’associazione culturale barghigiano “Cento Lumi” Il tutto sarà aperto sabato 24 novembre e domenica 25 da un workshop di danze rom con la ballerina Ivana Nikolic…

-

Un sabato all’insegna di arte e cultura in Barga vecchia

Alla vigilia del Mercatino di Barga dedicato ad arte e cultura, sabato 9 giugno in via di Borgo i lavori sono partiti con un giorno di anticipo: prima un reading di poesia alla Volta dei Menchi, poi l’inaugurazione di una mostra alla Galleria Comunale e infine l’attesa apertura della OXO Collection The Gallery nei locali dell’ex galleria Il Marzocco. Ad aprire le danze ci ha pensato la poetessa messicana Guadalupe Ángela, ospite in Italia per conto dell’università di Oaxaca. All’interno del Museo delle Rocche e Fortificazioni, accompagnata dalla proiezione delle immagini realizzate dalle artiste che hanno partecipato al progetto Zarpamos di qua e di là dall’oceano, l’autrice ha recitato in spagnolo alcuni brani della sua produzione poetica; Sara Moscardini, Valeria Andreuccetti e Angela Masotti a turno ne leggevano la traduzione, realizzata dalla stessa Angela Masotti per l’antologia Zarpamos, recentemente pubblicata dall’associazione Cento Lumi. Foto di Sandra Rigali Sempre a cura dell’associazione Cento Lumi, la mostra inaugurata alla Galleria Comunale di…

-

Il Mercatino di Barga (speciale cultura)

Domenica a Barga torna il Mercatino di Barga, classico appuntamentod ella seconda domenica del mese, con il centro storico. Da Porta Reale fina a Piazza Garibaldi, ma anche sul piazzale del Fosso, stand di prodotti artigianali e non solo, ma anche tante iniziative di cornice per una edizione che sarà in particolare dedicata alla cultura. In programma l’apertura straordinaria e gratuita del museo civico, visite guidate nel centro storico, la presentazione del progetto artcache, per la guida multimediale del territorio,  la manifestazione “i libri invadonoi la città (dalle 15,30). Le mostre d’arte “Pittura in Cartella” e di Keane, la mostra collettiva Zarpamos presso la Galleria di Via di Borgo, un Redding di poesia e performance d’arte con Giorgia Madiai e Guadalupe Angela e tanto altro.

-

Madonna di cuori: un ponte tra Barga e il Messico

PIETRASANTA – Poesia e pittura protagoniste con sullo sfondo la galleria d’arte naturale del centro di Pietrasanta: nell’ultimo giorno della mostra “Le stanze dell’apprendimento” di Paola Marchi, domenica 13 maggio si è tenuto nella Sala del Grasce il reading di poesia “Madonna di cuori”, ideato ed organizzato da Angela Masotti prendendo spunto dalla contemporanea pubblicazione dell’antologia Zarpamos della poetessa messicana Guadalupe Ángela, edita dall’associazione Cento Lumi di Barga. L’elemento catalizzatore della reazione chimica è stato uno dei quadri esposti, uno dei pochi ad essere ancora senza titolo. Dopo aver letto “Madonna di cuori” (una delle poesie contenute in “Zarpamos”), Paola ha però avvertito che quell’espressione riassumeva perfettamente la sua opera come se le due donne, una di qua e l’altra di là dall’oceano, fossero state investite dagli stessi sentimenti, magari in momenti diversi, ma comunque in corrispondenza d’amorosi sensi. Da lì è nato il titolo del quadro e, soprattutto, il coinvolgimento diretto della pittrice nella realizzazione del libro, pubblicazione che oltre…

- 1