Gite scolastiche, più controlli preventivi sugli autobus e sui conducenti

-

LUCCA – Più controlli sulle gite scolastiche: sui mezzi di trasporto che vengono utilizzati ma anche sul personale delle società di trasporto. Il tutto per garantire in maniera preventiva la massima sicurezza degli studenti e delle loro famiglie.

Questo l’obiettivo dell’iniziativa avviata dal Provveditorato su richiesta della Prefettura. L’annuncio è stato dato dal provveditore Donatella Buonriposi e dal direttore dell’Aci di Lucca, Luca Sangiorgio, alla presenza dei dirigenti di diversi istituti scolastici della Provincia.

Le scuole distribuiranno un modulo alle aziende di trasporto che si sono aggiudicate il servizio di trasporto delle gite. Nel modulo le aziende dovranno fornire informazioni dettagliate sul mezzo usato ma anche sui conducenti (lampante il riferimento a quanto accaduto a Milano qualche settimana fa). In sostanza, il documento comporta un’assunzione di responsabilità delle ditte interessate e un invito a mettersi in regola con gli adempimenti richiesti qualora non lo fossero.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*