Per il Barga un altro passo verso la salvezza

-

Con il classico punteggio di 2-0 il Barga batte a domicilio il Fornoli e compie un passo importante, anche se non ancora decisivo, verso la quota salvezza. C’è stato però da sudare parecchio per battere gli ospiti saliti al “Moscardini” con il chiaro intento di difendersi sperando di tornare a casa con un risultato positivo. Pronti via e al 10° Ghafouri si procura un calcio di rigore dopo essersi bevuto tre avversari, ma dal dischetto il numero dieci colpisce in pieno la traversa e il Fornoli si salva. Poco dopo ingenuamente gli ospiti rimangono in dieci, il numero sette platealmente davanti al direttore di gara colpisce il portiere con uno schiaffo, l’arbitro estrae il rosso e per il Fornoli si fa dura.

Nel primo tempo con gli ospiti schierati tutti dietro la linea della palla il Barga crea diverse palle gol ma i primi quarantacinque minuti finisce 0-0. Mister Marchi getta nella mischia dal primo minuto Satti al posto di Iacopi e il Barga ne trova subito giovamento dal punto di vista della manovra del gioco; è una vera rumba, i locali attaccano e sfiorano diverse occasioni da gol, ma la palla sembra non voglia entrare; al 65° ci pensa poi il capitano Mutigli a sbloccare il risultato tra il tripudio dei suoi tifosi. Poco dopo è Marchi ad andare in gol con un sontuoso pallonetto, la palla varca la linea di porta, ma per il direttore di gara incredibilmente non è entrata. Gli ospiti sfiorano il pari con un tiro di Oliokwe che lambisce il palo alla destra di Giannotti. Allora Ghafouri decide che è arrivato il momento di chiudere il match: in slalom salta diversi difensori e mette alle spalle dell’incolpevole Papi. Dopo tre minuti di recupero il direttore di gara fischia la fine per tre punti fondamentali in chiave salvezza.

Adesso l’attenzione si sposta sul match di domenica prossima quando al “Luigi Orlando” si giocherà il derby Fornaci – Barga, il terzo derby stagionale dopo quello di campionato all’andata terminato 0-0 e quello di Coppa finito sempre 0-0.

 

 

BARGA:Giannotti,Simoncini,Giusti,Gavazzi,Iacopi(Satti),Reti,Rigali(Nardini),Mutigli,Marchi,Ghafouri(Baroncelli),Martini

FORNOLI:Papi,Franceschi,Salotti A.,Zhyrukha,Donati,Salotti M:,Dinu,Diawara,Oliokwe,Poli,Sabatini

Arbitro: Sig. Gini di Livorno

Reti: 65° Mutigli – 85° Ghafouri

Note: al 10° Ghafouri fallisce un calcio di rigore

Note: espulsi al 15° Dinu – al 35° primo tempo l’ allenatore ospite Mauro Tognetti per proteste

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*