Anche la via Matildica tocca Barga. Sono passati in questi giorni 170 ragazzi emiliani

-

Dal 2 al 10 agosto 170ragazzi dai 16 ai 29 anni delle parrocchie di Novellara e di Fabbrico e Campagnola (Reggio Emilia) stanno prendendo ad un pellegrinaggio sul tratto della Via Matildica del Volto Santo cha da Novellara porta a Lucca.

Anche questo è un altro itinerario sacro che passa in Garfagnana per raggiungere la chiesa di San Martino ed il Volto Santo di Lucca, ma partendo invece che dalla Lunigiana, dalle terre emiliane.

Al pellegrinaggio, dove i ragazzi sono guidati da don Giordano Goccini, partecipano come accompagnatori e coadiutori logistici anche diversi soci Cai di Novellara.

Dopo le tappe appenniniche i giovani sono passati anche da Castiglione Garfagnana, scendendo a Castelnuovo e poi risalendo a Cascio e sostando presso la chiesa del Sacro Cuore di Barga.

Stamani sono diretti a Borgo a Mozzano accompagnati anche da alcuni soci del CAI di Barga e domani arriveranno a Lucca concludendo il pellegrinaggio a piedi. La loro avventura proseguirà poi in bus con il quale raggiungeranno Roma  dove saranno accolti da Papa Francesco  nell’ambito dell’incontro coi giovani italiani, in vista del Sinodo del 2018.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*