CRI Lucca e Misericordia del Borgo entrano nel Centro di Sanità Solidale

-

LUCCA – Da oggi la Croce Rossa Italiana di Lucca e la Misericordia di Borgo a Mozzano entrano al fianco dell’associazione “Amici del Cuore” nel Centro di Sanità Solidale, il poliambulatorio lucchese che offre consulenza medica gratuita o low-cost.

I due enti hanno sottoscritto quote del capitale sociale del “Centro”. A presentare l’importante accordo, che amplia la rete di collaborazioni del centro ed anche la possibilità di raggiungere sempre più persone, il presidente dell’associazione “Amici del Cuore” Raffaele Faillace, il presidente della Croce Rossa Italiana – comitato di Lucca, Enzo Fasano, e il governatore della Misericordia di Borgo a Mozzano, Gabriele Brunini.

Il Centro di Sanità solidale ha esteso negli anni la sua attività: dalla dermatologia alla medicina del lavoro, dalla neurologia all’ortopedia, passando per il punto prelievi; mentre saranno prossimamente attivate ginecologia, oculistica, omeopatia e fitoterapia.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*