Tag: serata omaggio

- di Redazione

Il 10 agosto la serata omaggio a Pascoli con Alessandro Haber

Il 10 agosto a Castelvecchio è una notte speciale: è la notte cantata da Giovanni Pascoli (che nel borgo passò gli ultimi anni della sua vita, i più produttivi) nell’intensa poesia “X Agosto”. Complice l’atmosfera incantata del bel giardino della casa-museo, da  oltre 30 anni qui si tiene una Serata Omaggio al poeta , di anno in anno arricchita dalla partecipazione di grandi interpreti e ottimi musicisti. Stavolta a  condurre il pubblico nell’incanto della serata omaggio a Giovanni Pascoli, narrando i brani più significativi della produzione pascoliana sarà  il noto attore italiano Alessandro Haber. Il “Popolo della Terra” a cui è dedicata l’edizione 2018 sarà invece quello dell’emigrazione lucchese e con essa all’Associazione Lucchesi nel Mondo; alla nostra emigrazione  sarà ispirata anche la musica che accompagnerà il reading: brani di Giacomo Puccini, Giuseppe Verdi, Gioacchino Rossini, Umberto Giordano  Il tutto proposto dall’Ensemble ” Le Muse” dirette dal Maestro Andrea Albertini al pianoforte e con la partecipazione del tenore Alessandro Fantoni, del…

- di Redazione

In 850 per la Serata Omaggio a Pascoli e d’Annunzio con Luca Ward

Oltre 850 spettatori per ovviamente il tutto esaurito. Una prova davvero importante degli artisti sul palco, in special modo dei soprano Linda Campanella e Alida berti e del tenore Marco Ciaponi che hanno strappato più volte convinti applausi e che nel finale della serata hanno davvero entusiasmato il pubblico. Bella poi la voce di Luca Ward, a leggere le poesie di Pascoli, introdotte da X Agosto (Myricae) e concluse con l’immancabile “L’ora di Barga (canti di Castelvecchio). Bravissime le componenti dell’Ensemble Le Muse, dell’orchestra diretta con maestri, anche tra gli imprevisti di acqua e vento, dal maestro, Andrea Albertini. Nel mezzo della serata tante novità, come le poesie di d’Annunzio a significare il proseguo della specialissima “join venture” tra Fondazioni Pascoliane e d’annunziane, sfociata nella bella mostra Magnifiche presenze ancora in corso al Vittoriale degli Italiani ed a Casa Pascoli, ed anche qualche imprevisto come accennato sopra, come la forzata interruzione a causa di una pioggerella inattesa quanto per fortuna…

- di Redazione

Serata Omaggio il 10 agosto. A Castelvecchio Luca Ward legge Pascoli e d’Annunzio

Passata la buriana del mese di luglio, con le piazzette, Opera Barga e tante altre iniziative, il mese di agosto a Barga vuol dire anche poesia, la poesia pascoliana. E’ tutto pronto infatti per l’edizione 2017 della notte delle stelle cadenti made in Castelvecchio Pascoli, la serata Omaggio a Pascoli in programma la sera del 10 agosto alle 21,15. Il 10 agosto a Castelvecchio è da ormai tanti e tanti lustri una notte speciale: è la notte cantata da Giovanni Pascoli (che nel borgo passò gli ultimi anni della sua vita, i più produttivi) nell’intensa poesia “X Agosto”. Complice l’atmosfera incantata del bel giardino della casa-museo, da 30 anni qui si tiene una Serata Omaggio al poeta , di anno in anno arricchita dalla partecipazione di grandi interpreti e ottimi musicisti per fondere musica e poesia in un evento indimenticabile. Stavolta a condurre il pubblico nell’incanto della serata omaggio a Giovanni Pascoli, narrando i brani più significativi della produzione pascoliana…

- di Redazione

Parata di stelle per il concerto lirico di Coreglia

Si svolgerà domani sera (venerdì 12 agosto) nel teatro comunale “A. Bambi” e non più alla Limonaia del Forte l’atteso appuntamento con il festival lirico “Il Serchio delle Muse” organizzato assieme all’amministrazione comunale di Coreglia Antelminelli. Ad esibirsi, come sempre a partire dalle 21.15 con ingresso gratuito, sarà il quotato Ensemble Le Muse diretto dal maestro Andrea Albertini assieme al famoso tenore spagnolo Ignacio Encinas, il soprano Linda Campanella e le due sorelle Adell che produrranno un momento dedicato al flamenco. Il programma della serata prevede gli artisti che si esibiranno in arie di Bizet, Verdi e Puccini conosciutissime dal grande pubblico, mentre i musicisti dell’Ensemble Le Muse suoneranno brani di Beethoven, Strauss, Chopin e Mozart. Un cast come sempre di alto livello, per questo settimo appuntamento stagionale del festival itinerante nelle piazze della Valle del Serchio. L’evento, come sempre è stato possibile grazie alla fondamentale collaborazione della Banca Versilia Lunigiana Garfagnana, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, la…

- di Redazione

Con Alessandro Bertolucci e la Pamela Villoresi la Serata Omaggio a Pascoli

Alessandro Bertolucci, il noto attore lucchese e l’attrice di fama internazionale Pamela Villoresi saranno il duo che darà voce il prossimo 10 agosto alle più belle poesie di Giovanni Pascoli. Questo il primo ingrediente della “Serata omaggio a Pascoli” che ogni anno si tiene nel giardino della casa del poeta a Castelvecchio, nella serata del 10 agosto. La notte delle stelle cadenti, ma anche il giorno cantato nella poesia del Pascoli. La manifestazione è stata presentata questa mattina nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi, alla presenza del direttore artistico Luigi Roni, dell’attore Alessandro Bertolucci che sarà anche il regista dello spettacolo, di Alessandro Adami della Fondazione Pascoli e Maria Bruna Caproni della Misericordia di Castelvecchio, principali organizzatori dell’evento insieme al Comune di Barga. oggi rappresentato dal sindaco Marco Bonini. Era presente anche il Presidente della Commissione cultura del senato, Andrea Marcucci che ha salutato il prossimo appuntamento con le parole che trovate nel contributo audio sotto. Bertolucci ha invece parlato…

- di Nicola Bellanova

Festival Serchio delle Museo. Prime anticipazioni

Il Festival lirico “Il Serchio delle Muse” non lascia, ma raddoppia proponendo un cartellone per l’estate ricco come non mai. Il successo di pubblico e critiche ricevuti lo scorso anno, sono stati decisivi per ritrovare nuovi stimoli e risorse da investire in cultura, in aree dove la grande lirica non arriva. Perciò, in attesa di ufficializzare le ultime date del cartello, ci sono le prime indiscrezioni. Due opere impegnative come Traviata e Rigoletto, cinque serate con l’opera in giro per la Mediavalle e Garfagnana, e soprattutto, per la prima volta nella sua ventennale storia, la grande lirica del festival itinerante “Il Serchio delle Muse” sbarcherà per la prima volta in Alta Versilia. La storica kermesse ideata e diretta dal maestro Luigi Roni scavalca le Apuane e il consueto scenario della Garfagnana per approdare sul territorio stazzemese. Il calendario è presto fatto, con 18 serate tra il 30 luglio e il 17 settembre. A Castelnuovo, Borgo a Mozzano e Gallicano si…

- di Redazione

Il Cocktail Pascoli alla Serata Omaggio

Tra i protagonisti della bella “Serata Omaggio a Pascoli” andata in scena la sera del 10 agosto all’auditorium del Ciocco, c’è stato anche un cocktail. Proprio così: l’Istituto Alberghiero di Barga ha voluto rendere così omaggio a Giovanni Pascoli, ma anche alla serata dedicata all’emigrazione barghigiana negli Stati Uniti. Non poteva del resto essere diversamente visto che la scuola è dedicata ai Fratelli Pieroni di Boston, tra i più illustri rappresentanti della barghigianità in America. Così agli ospiti della serata è stato presentato e servito il Cocktail “Pascoli” con il quale l’Istituto Alberghiero, grazie all’allieva Vanessa Bertoncini, si è aggiudicato la vittoria nel campionato nazionale barman della FIB (Federazione Italiana Barman) svoltosi a Viareggio nel maggio scorso. Il “Pascoli”, presentato nelle sere scorse da alcuni allievi insieme al prof. Roberto Zito inventore della speciale miscela, racchiude come spiega lui stesso, una speciale complessità ed intensità; tendenzialmente secco, leggermente aromatico, intende celebrare Pascoli attraverso spiccate note gustative ed olfattive che richiamano…

- di Me.Cap.

Serata Omaggio a Pascoli, Alessio Boni incanta il pubblico

Sotto una luna meravigliosa, altrettanto evocativa della “pioggia di stelle”, è andata in scena ieri sera la Serata Omaggio a Giovanni Pascoli, il consueto appuntamento che nella notte delle stelle cadenti, il 10 agosto, riunisce musica e poesia sul colle di Caprona per ricordare, nella data di uno dei componimenti più significativi del poeta, la sua presenza nella nostra terra. Dall’anno scorso la serata è dedicata ai “popoli della terra” e quest’anno è stato quasi d’obbligo legare la serata omaggio alla Scozia di John Bellany, le cui opere sono esposte in diverse sedi barghigiane per ricordarlo e celebrarlo ad un anno dalla sua scomparsa. Un parallelismo, quello tra Pascoli e Bellany, già individuato dal professor Umberto Sereni ed oggi valorizzato anche dagli organizzatori della Serata, ideata e realizzata per lunghi anni dalla Misericordia di Castelvecchio Pascoli e negli ultimi anni cresciuta grazie all’impegno della Fondazione Pascoli e dal sostegno di enti, fondazioni bancarie, aziende. Grazie anche a loro, anche quest’anno…

- 1 di MeCap

Bellany, Pascoli, Sereni: “Sono stato estromesso da un mio progetto”

Mentre sullo sfondo di questa bizzosa estate se ne sta la mostra antologica di John Bellany con il suo turbinio di colori, all’orizzonte si affaccia la serata omaggio a Giovanni Pascoli che – volendo celebrare ogni anno una terra diversa – quest’anno sarà dedicata alla Scozia del grande pittore scomparso l’estate scorsa. Pascoli e Bellany saranno dunque accostati perché sia loro reso omaggio giacché, entrambi, sono stati grandi figli adottivi di questa terra.Sul parallelismo tra i due “aedi”, uno cantore attraverso la poesia, l’altro attraverso la pittura, interviene Umberto Sereni, professore di storia contemporanea, studioso di Pascoli e amico personale di John Bellany. “Sono lieto di questa scelta –inizia – Quando, anni fa, accostai per la prima volta Bellany a Pascoli la cosa fu vista come una forzatura. Sono contento che il tempo e la conoscenza abbiano infine portato a scoprire le grandi analogie che uniscono questi personaggi, entrambi giunti a Barga in cerca di un luogo bello, di pace…

- di Luca Galeotti

Sergio Rubini e la musica di Piazzolla per una indimenticabile Serata Omaggio a Pascoli

La Serata Omaggio a Pascoli, l’appuntamento che ormai si tiene da 22 anni nella notte delle stelle cadenti, nella notte di San Lorenzo, ha fatto ancora una volta centro. Anzi, quest’anno ha fatto un notevole passo in avanti, allargando i suoi orizzonti alla cultura dei popoli, all’intreccio tra la poesia pascoliana e la migliore musica che si trova nel mondo. Portando così una notevole ventata di aria nuova,, grazie ad una musica nuova per questo evento. Così l’edizione del 10 agosto 2013, dedicata a Giovanni Pascoli come sempre, ma da quest’anno rivolta anche a far scoprire al pubblico musiche e culture popolari che si legano a questa terra grazie all’emigrazione. Per questa prima edizione è toccato all’Argentina e così, come non rendere omaggio a questa bellissima terra, dove sono emigrati 2 milioni di italiani e dove tanti sono stati i barghigiani arrivati in cerca di fortuna, con le struggenti e coinvolgenti musiche di Astor Piazzola, magnificamente interpretate dal quintetto Q5…

- di Redazione

Dietro le quinte della Serata Omaggio, intervista con Sergio Rubini

Il pacifico e silenzioso giardino di Casa Pascoli che tutti conosciamo nel pomeriggio di questo 10 agosto si è trasformato in un serrato brulichio di persone e materiali in vista della Serata omaggio a Giovanni Pascoli. Mentre i tecnici sistemavano gli ultimi cavi, la regia già provava suoni, luci, entrate e uscite degli interpreti e dei conduttori. Grande lavoro anche per la Fondazione Pascoli, impegnata nelle ultime rifiniture alle prenotazioni e nell’allestimento di tutto quello che tra poche ore servirà ad accogliere il numeroso pubblico. Parafrasando, potremmo descrivere gli ultimi preparativi per la Serata omaggio come una tempesta prima della quiete, un caos costruttivo prima della soave, coinvolgente serata delle stelle cadenti che quest’anno avrà come voce narrante quella di Sergio Rubini. Anche lui, l’intenso attore, regista e sceneggiatore italiano lo abbiamo incontrato tra il via vai dei mille professionisti impegnati alla preparazione della serata, impegnato in un’ultima prova generale e poi in una lunga visita alla casa del Poeta.…

- di Redazione

La serata Omaggio a Pascoli con Sergio Rubini ed il tango di Piazzolla

Se lo scorso anno questa splendida e partecipata serata di musica e poesia era dedicata al centenario pascoliano, quest’anno gli omaggi saranno triplici: a Pascoli naturalmente, poeta che ha cantato la bellezza di questa nostra terra; alla sorella Mariù, di cui ricorre il sessantesimo dalla scomparsa ed anche alla “cultura dei popoli della terra”. Aspetto questo, dobbiamo proprio dirlo, che ci piace molto. Che ci piace proprio perché Il Giornale di Barga dalla sua nascita più di sessant’anni fa si è dedicato a tenere uniti i barghigiani all’estero alla loro terra, ma anche a testimoniarne l’inserimento in culture, in tradizioni, in costumi diversi. In tutto il mondo. Ovunque sia giunto un migrante dalla terra Barghigiana.Da questa edizione, prendendo come spunto lo scritto di Pascoli “Meditazioni d’un Solitario italiano. Un paese donde si emigra”, la serata avrà come filo conduttore proprio al cultura dei popoli: ogni anno verrà scelta una nazione, meta dei nostri emigranti, ed a quella nazione si ispirerà…

  • 1
  • 2