Tag: scozia

- di Redazione

Barga ospite speciale del St. Andrew’s Day dell’ambasciata britannica a Roma

ROMA – Serata importante per ribadire e promuovere i legami tra Barga e la Scozia quella avvenuta ieri sera, venerdì 29 novembre nella lussuosa residenza dell’ambasciatrice britannica a Roma a Villa Volkonsky. Tra gli ospiti speciali della splendida padrona di casa, l’ambasciatrice Jill Morris, c’era infatti anche la sindaca Caterina Campani in rappresentanza di Barga che è stata invitata al St. Andrew’s Day, giorno in cui la Scozia celebra il suo Santo Patrono e festeggia la Giornata Nazionale (che ricorre esattamente oggi 30 novembre). La Campani, accompagnata da Sonia Ercolini principale organizzatrice a Barga della Settimana Scozzese, è stata invitata proprio per gli speciali legami tra Barga e Scozia: “Barga è un comune dal cuore scozzese – ha detto l’ambasciatrice Morris –  dove il 60% degli abitanti hanno parenti o legami con la Scozia e dove si svolgono importanti manifestazioni legate alla Scozia). L’invito barghigiano era stato fortemente caldeggiato da un altro amico di Barga, il console onorario italiano a Glasgow…

- di Redazione

Barga-scot connection: l’ambasciata britannica invita a Roma per il St. Andrew’s day il comune di Barga

ROMA – Un altro passo verso il rafforzamento dei legami tra Barga e la Scozia? Sembra proprio di sì.. Si compirà non a Barga e nemmeno in Scozia, bensì a Foma, in occasione di una ricorrenza importante: il 30 novembre è il St. Andrew’s Day, ovvero in gaelico scozzese “Là Naomh Anndrais”. In questo giorno la Scozia celebra il suo Santo Patrono e festeggia la Giornata Nazionale e per ricordare la ricorrenza si farà festa venerdì 29 novembre anche a Roma, nella splendida cornice di Villa Volkonsky dove darà un ricevimento l’ambasciatrice britannica Jill Morris. Tra gli invitati c’è anche la sindaca di Barga, Caterina Campani che è stata chiamata a Roma proprio in virtù dei profondi legami esistenti tra Barga e la Scozia. Artefice di questo invito è stato anche il console italiano a Glasgow, Ronnie Convery che Campani ha incontrato nei mesi scorsi a Inveraray durante la “tre giorni” di Clan Italia. La sindaca Campani sarà a Roma…

- di Redazione

A Inveraray in corso Clan Italia Gathering

INVERARAY (SCOZIA) – E’ in pieno svolgimento a Inveraray, in una bellissima zona della Scozia nella contea di Argyll, Clan Italia Gathering un raduno dedicato agli italiani di Scozia ed anche alla presentazione di prodotti sia scozzesi che italiani; il tutto  nasce da un’idea del ristoratore barghigiano Stefano Orsucci, poi supportato da altri tra cui i bargo-scozzesi William Moriconi e Michael Lemetti ed a Barga anche dalla Tenuta dei vini Mordini con Leonardo e Daniela Mordini ed infine Francesco Marcucci per il gin Ambrosia. La fiera si svolge all’interno del The George Hotel di Inveraray, dove l’accoglienza è stata speciale anche per il sindaco di Barga, Caterina Campani volata oltremanica per l’occasione e che resterà in Scozia fino a domani, domenica 22 settembre, quando si chiuderà la manifestazione. La fiera e lo scambio di contatti vede in prima linea ovviamente Barga ed anche le aziende di Barga e bargo-scozzesi; l’azienda di gioielleria di William Moriconi e Clan Italia di Michael…

- di Redazione

Food gems of Italy: Naples, Sorrento and Garfagnana

GLASGOW (Scozia) . Le specialità di Barga e della Garfagnana saranno i protagonisti, insieme a quelle di Napoli e di Sorrento, dell’evento che si terrà a Glasgow lunedì 23 settembre dal titolo “Food gems of Italy: Naples, Sorrento and Garfagnana” organizzato da Slow Food Glasgow AGM in collaborazione con Slow Food Garfagnana e la Valle del Serchio rappresentata nell’occasione da Alessio Pedri. L’evento culinario sarà ospitato dallo chef e proprietario del ristorante “Dimora”, Peppe Staiano, specializzato nelle delizie campane: che presenterà le sue squisite creazioni mentre Pedri parlerà e farà gustare alcune specialità locali come formaggi, trote, farine di formentone e di neccio, funghi secchi e i biscottini esclusivi bargo-scozzesi “Shortbread alla Castagna” della Pasticceria F.lli Lucchesi. Per l’evento, Pedri porterà i saluti del Sindaco Caterina Campani e sarà sicuramente un’occasione importante per rafforzare il rapporto fra la nostra Valle e la Scozia e di parlare di nuove proposte di scambio culturali e culinari per il prossimo anno.

- di FraTalo

Ecco l’official dress kilt del Gatti Randagi Football Club

BARGA – Che i Gatti Randagi FC non fossero una squadra di calcio comune era già stato assodato, ma nell’ambito del Barga Scottish Festival, ne abbiamo avuto un’ulteriore conferma. Infatti sabato 7 settembre durante la cena sociale del Barga Celtic Supporters Club presso Il Bar del Paolo Gas, c’è stata la presentazione dell’Official Dress Kilt del Gatti Randagi Football Club alla presenza del Sindaco Caterina Campani. Da questa stagione quindi i Gatti avranno a disposizione un abito da cerimonia ufficiale, con un vero e proprio kilt biancoverde, il tradizionale indumento maschile scozzese che consiste in un pezzo di stoffa arrotolato intorno alla vita (simile alla gonna femminile) ed allacciato. Tutto ciò è stato possibile grazie al supporto di Mike Lemetti e di Clan Italia, che ha prodotto il kilt biancoverde e allo storico Gatto Randagio Roberto Conti che si è occupato degli accessori

- di Redazione

A Barga come nelle Ebridi, la tradizione del “Waulking the Tweed”

Nell’ambito degli appuntamenti originali della settimana scozzese, e soprattutto grazie alla presenza a Barga dei protagonisti della Barga school of Scots music, song and dance ed al particolare impegno del suo fondatore Hamish Moore, piazza del Comune questo pomeriggio ha ospitato un evento unico e che nella stessa Scozia in tanti ormai non conoscono in quanto tradizione perlopiù dimenticata. Si tratta dello “Waulking the Tweed” antica lavorazione del Tweed, come la si faceva una volta, per ridurre la dimensione delle maglie della lana e quindi il tessuto stesso alle misure volute. Il tutto è stato proposto grazie ai noti  tessitori scozzesi Jimmy Hutchison e Erika Cragg della “Newburgh Hand Loom Weavers” che a Barga hanno portato alcune delle loro bellissime opere tessili fatte a mano e la loro sapienza e conoscenza artigianale. Il “Waulking of the tweed” prevede un particolare rito di lavorazione accompagnato dalla voce, dal ritmo e dal canto. Il canto durante la lavorazione, a cui ha partecipato…

- di Redazione

Shortbread alle castagne per celebrare il legame Barga – Scozia

BARGA – Gli eventi della Settimana Scozzese vanno avanti, tra canti, danze, musiche tradizionali scozzesi e gaeliche in giro per il centro storico di Barga, grazie alla scuola ideata da Hamish Moore, ed a diverse iniziative di cornice. Una di queste si è svolta ieri pomeriggio presso la Pasticceria Fratelli Lucchesi di Barga dove è andato in scena, con la partecipazione anche del sindaco Caterina Campani, di cittadini scozzesi e barghigiani, il più classico degli afternoon tea alla maniera scozzese. Paolo Lucchesi e la sua pasticceria hanno proposto ai presenti una selezione di shortbread alla castagna, scones, sandwich e pasticcini tutti di produzione propria per accompagnare il classico the delle cinque del pomeriggio. Il tutto con la partecipazione e l’accompagnamento di alcuni artisti della scuola di musica, canto e danza scozzese e quindi con  il giusto sottofondo delle cornamuse. Particolare di questo evento, la presentazione degli “Shortbread alla castagna”, un classico biscotto scozzese al burro proposto però dalla Pasticceria Lucchesi,…

- di Redazione

Lucchesi che si sono distinti all’estero. Tra i premiati anche tanti originari della Valle del Serchio

LUCCA – Si terrà venerdì 13 settembre, alle ore 16:00, nella Sala Ademollo di Palazzo Ducale a Lucca, la tradizionale cerimonia di premiazione dei “Lucchesi che si sono distinti all’estero”. Nel corso della lunga storia emigratoria dei lucchesi sono spesso emersi personaggi importanti e famosi, sia durante il lungo periodo della Repubblica Lucchese, sia dopo l’Unità d’Italia, e ciò continua anche oggi, ed è per questo che nel 1970 su iniziativa della Camera di Commercio e dell’Associazione Lucchesi nel Mondo, è nata l’idea di un riconoscimento ai Lucchesi che si sono distinti all’estero, e questa mattina presso la sede di Corte Campana il presidente della Camera di Commercio, Giorgio Bartoli, e il presidente dell’Associazione Lucchesi nel Mondo, Ilaria Del Bianco hanno presentato coloro che saranno premiati venerdì 13 settembre a Palazzo Ducale. Come è stato sottolineato nel corso dell’incontro, il premio è il riconoscimento per quei conterranei che, operando nel campo dell’imprenditoria e del lavoro, delle professioni, della cultura e del…

- di Redazione

Partita la “Settimana Scozzese”

Si è aperta oggi pomeriggio  a Barga la “Settimana Scozzese”, una manifestazione ormai divenuta tradizione e che prevede tante iniziative che vanno dalla musica, alla cultura, dalla gastronomia, allo sport. Oggi nella sala consiliare di palazzo Pancrazi con il saluto di benvenuto del sindaco di Barga e a seguire, presso la Stanza della Memoria (Piazza Garibaldi), con l’inaugurazione della mostra “Barga dipinge la Scozia” con i pittori di Arcadia e Unitre Barga e della mostra mostra del Barga Celtic Supporters Club. Tanti altri gli appuntamenti durante la settimana con presentazioni anche di birre artigianali e creazioni pasticcere ispirate alla Scozia, per arrivare a domenica 8 settembre con tanti altri appuntamenti, presentazioni di libri e momenti di intrattenimento. Da sapere che dalle 10 e per tutta la giornata da Piazza Salvo Salvi fino a Piazza del Sargentone ci sarà lo Scottish Corner in occasione del mercatino mensile con varie iniziative e stands. Nell’incontro di oggi il sindaco Caterina Campani ha dato…

- di Redazione

Barga-Scozia, l’incontro di calcio

Una tradizione che si ripete da venti anni. Era il 1999 quando si svolgeva la prima partita “Italia-Scvozia”, il primo confronto tra barghigiani e parenti scozzesi in vacanza a Barga. Naturalmente, il tutto, in un tripudio di colori biancoverdi in onore al Cetic ed anche ai Gatti Randagi che organizzano da sempre la cosa. La tradizione si è ripetuta anche quest’anno, ieri sera per la precisione al campo del Sacro Cuore. L’incontro è stato tra Gatti Randagi ed  amici e parenti scozzesi tifosi del Celtic con squadre miste, una partita che più o meno viene organizzata tutti gli anni durante le piazzette dal 1999. Per la cronaca vittoria del Celtic (quelli che avevano la maglia biancoverde) per 3-2, con doppietta di Riccardo Fabbri e gol di William Moriconi bargo-scozzese doc, mentre per gli altri gol di Giuseppe Novella e Paolo Rocchi. Poi tutti a cena alla piazzetta Randagia, dopo naturalmente un aperitivo al bar più Celtic di Barga, il bar del…

- di Redazione

The sound of the hours, esce a luglio il libro della scrittrice scozzese Karen Campbell ambientato a Barga

Un’altra anteprima che arriva dalla Scozia e che ci comunica la nostra collaboratrice Sonia Ercolini. A luglio uscirà nel Regno Unito un libro ambientato a Barga. Si tratta di “The sound of the hours” (Il suono delle ore), libro della scrittrice scozzese Karen Campbell. Oltre che in Gran Bretagna uscirà poi a settembre anche negli Stati Uniti edito da Bloomsbury Anche nel titolo c’è tanto di Barga visto che è ispirato alla poesia di Pascoli “L’ora di Barga” La scrittrice ci aveva anticipato l’uscita di questo libro l’anno scorso durante un incontro allo Scottish Corner a settembre, organizzato dalla Ercolini in occasione della settimana scozzese. Si tratta di un romanzo di amore, perdita, conflitto e identità con protagonista principale Vittoria Guidi bargo-scozzese intrappolata in Toscana durante la guerra, che non riesce a capire da che parte stare: con il padre italo-scozzese o con la mamma cresciuta nel periodo “fascista”,  con la vita che realmente vuole vivere o con quella che le è…

- di Redazione

Tante novità nel segno della tradizione gaelica per la Scuola di musica e canto scozzese

Una importante novità dalla Scozia ci viene comunicata da Sonia Ercolini che da anni collabora con l’artista Hamish Moore per l’organizzazione della Scuola di Musica Ballo e Canto Scozzese nel nostro comune. Una realtà che, la prima settimana di settembre, porta da noi ogni anno una settantina di studenti e docenti da tutto il mondo e che si conclude ogni anno con “The Scottish Corner” nel centro storico di Barga, la seconda domenica di settembre. Quest’anno ci saranno protagonisti speciali per questi eventi. Il direttore della scuola Hamish Moore ha invitato Jimmy Hutchison e Erika Cragg della “Newburgh Hand Loom Weavers” (Tessitori con il telaio) che a Barga porteranno una delle loro bellissime opere fatte a mano e la loro sapienza e conoscenza artigianale. Ci saranno anche altri ospiti illustri: la cantante scozzese Mary Ann Kennedy, che sarà in vacanza qui vicino in quel periodo, e che proporrà  il “Waulking of the tweed”* per la scuola e per il pubblico…