Tag: pro loco

- di Redazione

Verso la fiera del volontariato

BARGA – Istituire una fiera del volontariato per sostenere lo sforzo delle tantissime associazioni che operano nel sociale all’interno del barghigiano. L’idea, lanciata nelle stetimanbe scorse dalla Pro Loco di Barga, sta prendendo campo. Passi concreti si sono compiuti  ieri sera a Barga, presso la sala Colombo, che ha ospitato un primo incontro con le associazioni. “La fiera – ha detto nell’occasione il presidente Carlo Feniello –  dovrebbe essere l’occasione per le associazioni di volontariato di mettersi in evidenza, trovare nuovi volontari, fare autofinanziamento”. L’idea, come ha spiegato Mirella Biagi, componente del direttivo Pro Loco di origini bargo-scozzesi, prende spunto da un’attività che all’estero, in special modo nei paesi anglosassoni, è molto diffusa e si svolge periodicamente. Al primo incontro esplorativo di mercoledì hanno preso parte gli esponenti di varie associazioni, dal soccorso alpino al Cipaf e poi il Gruppo Volontari della solidarietà, l’ASBUC, il circolo ACLI, l’arciconfraternita di misericordia di Barga, i donatori di sangue Fidas di Fornaci, le Donne…

- di Redazione

Una fiera del volontariato a Barga. La propone la Pro Loco

Nel nostro territorio ci sono tantissime associazioni di volontariato e quest’anno più che mai le associazioni no-profit si trovano in difficoltà: oltre al problema economico legato alla riduzione delle occasioni di fare autofinanziamento, la pandemia ha fatto aumentare il numero di richieste di aiuto ma al contempo sono aumentati gli ostacoli, la burocrazia e la quantità di volontari che sarebbero necessari. Per questi e per altri motivi, la Pro Loco Barga comunica l’intenzione di organizzare la Fiera del Volontariato del comune di Barga. “Il volontariato e l’associazionistica sul nostro territorio sono peraltro visti – spiega il presidente Carlo Feniello – come un ambito quasi esclusivamente rivolto a persone pensionate o disoccupati che hanno tanto tempo da dedicarvi. Mancano invece forze giovani per garantire un futuro a queste associazioni. Il volontariato ha una lunga tradizione e i volontari sono molto richiesti dalle varie associazioni del territorio. Ciononostante non sempre le persone sanno a chi rivolgersi, per ricevere un orientamento che permetta…

- di Redazione

Bene l’escursione alla Via del Diaspro di Barga

BARGA – Si è conclusa con un successo oltre le aspettative la prima edizione dell’evento Per la via del Diaspro avvenuta  sabato 15 agosto a Barga. Un’iniziativa fortemente legata al territorio, che valorizza un pezzo importante della storia di Barga e apre interessanti opportunità per il futuro, come spiega il presidente della Pro Loco Carlo Feniello. La passeggiata promossa e organizzata dalla Pro Loco di Barga in collaborazione con l’appassioanto di storia locale Emilio Lammari, ha condotto i partecipanti alla scoperta delle cave del particolare diaspro rosso di Barga, la pietra dura ornamentale utilizzata per le decorazioni delle Cappelle Medicee a Firenze. Oltre sessanta persone di tutte le età, tra donne, uomini e bambini, hanno partecipato alla passeggiata che da Piazza Pascoli, in pieno centro a Barga, è arrivata alle cave di diaspro in località Loppora di Giuncheto. Una volta raggiunte le cave di diaspro ormai dismesse da secoli, visto l’alto numero dei partecipanti, la comitiva si è frazionata in tre…

- di Redazione

In memoria di Pietro Marroni

BARGA – Non siamo mai stati quelli del contro, casomai, quelli del con. Del cercare di essere sempre costruttivi e mai distruttivi. Ma una critica a questa amministrazione comunale oggi ci sentiamo di farla per quella mancanza di piccole, grandi attenzioni alla manutenzione ed alla cura di Barga e degli altri paesi che, sicuramente causa anche i ritardi sui lavori per l’emergenza lockdown, ma non solo, si fanno sentire. Provate a salire verso la montagna per vedere in che stato è la pulizia delle strade con il verde che ormai invade parte della carreggiata… L’occasione però oggi ci viene dal bel gesto che Paolo Marroni con la sua famiglia ha realizzato questa mattina cominciando l’arduo compito della pulizia del Parco Kennedy. “Era doveroso nei confronti di mio padre Pietro – ci ha detto Paolo – non lo faccio perché sono contro o a favore di nessuno, ma solo perché sentivo bisogno di tenere pulito questo luogo dove una lapide ricorda…

- di Redazione

Piazzette, ecco la soluzione alternativa ai tempi del covid-19. Dal 17 al 19 e dal 24 al 26 luglio c’è BargaLive 2020: musica e buona accoglienza nel centro storico.

BARGA –  Le Piazzette, la festa più “in” dell’estate in valle del Serchio che ha come teatro la suggestiva ed accogliente cornice del centro storico di Barga e che ha  sempre regalato per quindici giorni di luglio movida e buona musica, uniti ad ottima accoglienza, quest’anno vedranno una edizione alternativa, causa i dettami legati a prevenire il contagio da covid 19, non ci saranno. Ogni sera della festa, che solitamente durava due settimane, migliaia erano le presenze nelle varie “piazzette” ed impossibile quest’anno sarebbe stato garantire i controlli alle più rigide normative di sicurezza imposte dall’emergenza coronavirus. Così, dopo un lavoro ed un confronto attento sulle possibilità per garantire la tradizione, ne è nata una edizione alternativa che si chiama BargaLive 2020: due fine settimana lunghi organizzati da Amministrazione Comunale e Pro Loco, con il supporto del Barga Jazz Club; con la ferma volontà di non interrompere la tradizione ed anche di supportare le attività dell’antico Castello fortemente penalizzate da…

- di Marco Tortelli

Voltiamo pagina: quattro incontri a luglio con libri e scrittori

Completato il programma di luglio di Voltiamo pagine – letture barghigiane: la rassegna dedicata a libri e scrittori legati al nostro territorio organizzata da Comune di Barga, casa editrice Tralerighe libri, Pro Loco Barga, Unitre Barga e associazione Cento Lumi. Si parte giovedì 9 luglio nel parco di Villa Gherardi (ore 18:30) con Alessandro Pedreschi e Una vita a quattro ruote (Garfagnana editrice): una storia con una protagonista chiamata Isola che è anche la storia della frazione di Palleroso e dei suoi abitanti: ottanta anime e un unico cuore pulsante. Introduce l’editore Andrea Giannasi. La settimana successiva, giovedì 16 in piazza Verzani (San Felice) alle ore 21, sarà la volta di Margaret Moore, forse dalle nostre parti più conosciuta come Margaret Morganti, che ci parlerà di Tuscan termination: un giallo ambientato in un paese della Toscana che somiglia tanto a Barga. La presentazione, coordinata da Sonia Ercolini e Sara Moscardini, sarà in lingua inglese (come il libro) con traduzione in…

- di Redazione

Progetto per una Cooperativa di Comunità sul territorio

COREGLIA – La Pro Loco di Coreglia, presenterà alla Regione Toscana – in relazione alla Legge Regionale 75/05 – una domanda per ottenere un contributo a favore di una Cooperativa di Comunità destinata alla gestione di alcuni beni comunali come il Teatro Bambi del Capoluogo, il Museo della Figurina, la Torre di Ghivizzano Alto, un Centro di aggregazione e alcuni circoli gestiti dalle comunità di alcune frazioni. Una richiesta di incontro con la Giunta comunale coreglina, è stata inoltrata e si attende una risposta dall’assessore Carrari per illustrare la proposta e chiedere, quindi, anche la adesione dell’amministrazione al progetto. “Le Cooperative di Comunità hanno sede in Toscana e operano in territori montani o comunque marginali. Lo scopo è quello di sviluppare nei piccoli centri iniziative che servono a ridare slancio alle comunità, avviando attività economiche con il coinvolgimento della popolazione o di esercizi e imprese locali –  cosi ci anticipa Fulvio Mandriota presidente della Pro Loco di Coreglia – orremmo…

- di Redazione

Pro Loco, nasce su Facebook il gruppo I ❤ Barga

In una fgiornata davvero che si è aperta con  tante novità social, da registrare anche la bella iniuziativa della Pro Loco di Barga che ha creato un nuovo gruppo facebbok dedicata a Barga Si chiama I ❤ Barga e per entrarne a far parte basta iscriversi  Come ci spiega la Pro Loco queasta è la  community della Pro Loco per condividere foto e ricordi felici. “Un modo per sentirci più vicini in questo momento di lontananza … – scrive l’associazione – per non dimenticare la nostra terra che amiamo ricordando i momenti più belli trascorsi qui. Un modo per passare una vacanza virtuale con la speranza di ritrovarci di nuovo nelle nostre bellissime piazze insieme uniti per sempre”. La Pro Loco Barga vi invita a pubblicare foto di paesaggi, ricordi o eventi della nostra città o semplicemente a lasciare una dedica scritta, un saluto o un messaggio di positività dedicato al nostro territorio ….. alla nostra amata Barga!”

- di Redazione

Pro Loco Barga: al lavoro per la ripartenza

BARGA – L’emergenza senza precedenti che stiamo attraversando sta già duramente colpendo la nostra economia e soprattutto le attività del settore turistico a cui, per nostra stessa natura, siamo molto vicini. Ci stiamo avvicinando alla fine di questa ‘fase 1′, purtroppo però e’ evidente che gli effetti negativi proseguiranno ancora per diversi mesi a seguire, colpendo duramente quindi anche il periodo estivo ormai alle porte, che è per noi barghigiani quello di maggior rilevanza. La Pro Loco di Barga si è da sempre adoperata per la promozione turistica principalmente con eventi e manifestazioni, soprattutto nei mesi estivi. Purtroppo in questo momento la sua attività ha subito una forte battuta d’arresto. Avremmo anche potuto metterci ‘da parte’ con rassegnazione, ma abbiamo deciso di reagire. Siamo entusiasti di comunicarvi che durante queste settimane di quarantena abbiamo portato avanti lo sviluppo di un nuovo portale turistico per Barga. Questo portale potrà diventare in breve tempo il punto centrale della promozione turistica del nostro…

- di Redazione

Pro Loco Barga 2020, ecco il nuovo consiglio

BARGA – Con la partecipazione di 184 votanti, si sono concluse ieri sera alla Sala Colombo le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo della Pro Loco Barga. Alla fine sono risultati eletti per il consiglio Carlo Feniello con 90 voti, Andrea Marroni, già componente del consiglio della pro loco con 82 voti, l’insegnante Piera Castelvecchi con 51 voti, il filecchiese componente dei Polentari Franco Salvateci con 50 voti, l’istruttrice federale di karate Sara Bacci di Barga con 39 voti, Roy Santi, anche lui già componente del precedente consiglio con  34 voti, la filecchiese Michela Pierantoni con 31 voti, la barghigiana Sonia Ercolini con 30 voti, il commerciante fornacino Stefano Castelli con 26 voti. Per la carica di revisori dei conti son stati eletti Arianna Giannasi con 105 voti, Maurizio Poli con 69 voti, Mirella Dina Biagi con 68 voti. La prossima settimana se non prima, la prima riunione della nuova Pro Loco per l’assegnazione delle cariche sociali che per…

- di Redazione

Il 3 febbraio le elezioni della Pro Loco. Ecco tutti i candidati e quando e come si vota

BARGA – Tutto pronto per il rinnovo del consiglio direttivo della Pro Loco Barga. Le elezioni si terranno lunedì 3 febbraio, in prima convocazione alle 18, in seconda convocazione alle ore 19 e fino alle 21,30 presso la Sala Colombo in via del Giardino a Barga. Come rende noto il presidente uscente Claudio Gonnelli, per votare è necessario essere in regola con il nuovo tesseramento e che i tesseramenti rimarranno aperti regolarmente fino al 3 febbraio prossimo e si ricevono presso i locali di Barga: Bar Sport, cartoleria Da Erina ed Edicola Poli.  Il voto è segreto e da la possibilità di scegliere tre tra i candidati al consiglio e i due revisori. Ogni votante può eventualmente recare con se una sola delega in rappresentanza di un qualsiasi altro socio, purché anch’esso in regola con il tesseramento in corso. Ma quali sono intanto i candidati per il prossimo consiglio della Pro Loco? Ecco tutti i nomi. Candidati alla carica di…

- di Redazione

Verso le elezioni della Pro Loco Barga (3 febbraio). Aperte le candidature per il nuovo consiglio

BARGA – La Pro Loco rinnova la proprie cariche sociali. E’ di questi giorni la convocazione dell’assemblea da parte del presidente uscente Claudio Gonnelli che scrive: “Con la fine del 2019 è scaduto il mandato triennale dell’attuale Consiglio della Pro Loco Barga e quindi si avvicinano le elezioni del nuovo consiglio. Con la presente si dà comunicato a tutti i soci che la convocazione dell’assemblea è fissata per il giorno lunedì 3 febbraio, in prima convocazione alle 18, in seconda convocazione alle ore 19 e fino alle 21,30 presso la Sala Colombo in via del Giardino a Barga. All’ordine del giorno le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali. Il Consiglio uscente fa sapere che è possibile far pervenire la propria candidatura al più tardi entro le 19 del 27 gennaio 2020 via email o con consegna a mano (Edicola Poli), compilando l’apposito modulo che potete trovare sul sito (www.prolocobarga.it – Pagina ‘Chi Siamo‘ sezione ‘Modulistica‘) o presso l’Edicola Poli.…