Voltiamo pagina: quattro incontri a luglio con libri e scrittori

-

Completato il programma di luglio di Voltiamo pagine – letture barghigiane: la rassegna dedicata a libri e scrittori legati al nostro territorio organizzata da Comune di Barga, casa editrice Tralerighe libri, Pro Loco Barga, Unitre Barga e associazione Cento Lumi.

Si parte giovedì 9 luglio nel parco di Villa Gherardi (ore 18:30) con Alessandro Pedreschi e Una vita a quattro ruote (Garfagnana editrice): una storia con una protagonista chiamata Isola che è anche la storia della frazione di Palleroso e dei suoi abitanti: ottanta anime e un unico cuore pulsante. Introduce l’editore Andrea Giannasi.

La settimana successiva, giovedì 16 in piazza Verzani (San Felice) alle ore 21, sarà la volta di Margaret Moore, forse dalle nostre parti più conosciuta come Margaret Morganti, che ci parlerà di Tuscan termination: un giallo ambientato in un paese della Toscana che somiglia tanto a Barga. La presentazione, coordinata da Sonia Ercolini e Sara Moscardini, sarà in lingua inglese (come il libro) con traduzione in italiano.

Giovedì 23 alle 19 saliremo invece in Duomo, alla loggia del podestà, in compagnia di Massimo Capanni e del suo romanzo di esordio Quella mancanza che vale (Tralerighe libri), presentato da Andrea Giannasi e Claudio Orsi.

Il percorso di luglio si chiude dove era iniziato, a Villa Gherardi, giovedì 30 alle ore 18:30, con Pietropaolo Pighini e La Gioconda e il segreto di Leonardo: il frutto di otto anni di ricerche intorno ai misteri che circondano una delle opere più note del maestro da Vinci. In compagnia dell’autore, lo storico dell’arte barghigiano Leonardo Umberto Conti e Paola Marchi, presidente dell’associazione Cento Lumi nonché artista eclettica e appassionata di esoterismo.

Gli incontri con Voltiamo pagina andranno avanti anche nei mesi successivi: restate sintonizzati.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*