Tag: gallicano

- di Redazione

Garfagnana Epic, tutto molto bene

GALLICANO – Gallicano. Grande successo per la V° edizione di Garfagnana Epic, la maratona in MTB non competitiva che si è tenuta nel cuore della Garfagnana, tra borghi arroccati e spazi naturali incontaminati, sabato 1 e domenica 2 giugno. Più di 250 gli iscritti alla due giorni: ragazzi, uomini e donne che si sono resi protagonisti di una vera e propria impresa epica, un’avventura su due ruote attraverso strade sterrate, antiche faggete e i panorami mozzafiato della Valle del Bello e del Buono. I biker sono arrivati da tutta Italia, ma anche dall’estero, per cimentarsi in una sfida con se stessi, mettendo alla prova la propria forza fisica e le proprie capacità tecniche. Il percorso, suggestivo quanto impegnativo, cambia ogni anno e viene studiato appositamente per mostrare le bellezze di un angolo di Toscana incontaminato e ancora poco conosciuto ai più. “Sono stati due giorni densi di emozioni – spiega soddisfatto il gallicanese Daniele Saisi, ideatore nonché veterano della manifestazione -.…

- di Redazione

Gli Amatori Calcio Gallicano festeggiano i 35 anni

Sabato 8 Giugno a Gallicano si festeggia il 35° compleanno degli Amatori calcio Gallicano. Un’avventura partita nel 1984 e portata avanti nel tempo con molta passione e tanti sacrifici, ma che non ha mancato di riservare grandi soddisfazioni. La Manifestazione si svolgerà al Campo Sportivo Toti dalle o16 con l’incontro di calcio Gallicano’s Lovers Vs Vecchie Glorie. Special guest il Sindaco Saisi in veste di arbitro. Alle 18,30 tutti invitati all’Aperitivo Lovers e alle 19,30 cena speciale con Paella oppure arrosti misti, patate e verdure al forno. Per la cena è gradita la prenotazione al cell 3471275006 Moreno Maffucci – Tel. 058374016 Bar Sonia. Il Presidente degli Amatori Calcio Gallicano Moreno Maffucci invita tutte le persone che hanno preso parte all’avventura del calcio amatoriale gallicanese ad intervenire alla manifestazione

- di Redazione

MTB, torna il Garfagnana Epic

GALLICANO – In Garfagnana è di nuovo di scena la grande mountain bike. Sabato 1 e domenica 2 giugno torna Garfagnana Epic, la maratona in MTB non competitiva giunta alla V° edizione. Un percorso tra i più duri e spettacolari d’Italia nel verde della Toscana più autentica. Oltre 160 chilometri e 6000 metri di dislivello sui sentieri che collegano le Alpi Apuane all’Appennino Tosco-Emiliano. Due giorni di emozioni in MTB per quella che si presenta come una vera e propria impresa epica, un’avventura su due ruote attraverso strade sterrate, antiche faggete e i panorami mozzafiato della Valle del Bello e del Buono. Sono 275 gli iscritti alla Garfagnana Epic 2019. Provengono da tutta Italia, ma anche dal Belgio, dalla Germania, dalla Danimarca e dalla Russia. Tra i partecipanti ragazzi, uomini e donne, tutti intenzionati a cimentarsi in una sfida con se stessi, mettendo alla prova la propria forza fisica e le proprie capacità tecniche. «Il percorso dell’evento, suggestivo quanto impegnativo,…

- di Redazione

Mastronaldi: il centro socio sanitario di Fornaci rischia di essere trasferito a Gallicano?

In questi ultimi giorni si intensificano indubbiamente i botta e risposta e gli attacchi tra i candidati. Ad intervenire oggi è anche Luca Mastronaldi a capo della Lista del Cuore, che partendo dalla vicenda gassificatore arriva poi a lanciare  un interrogativo sulla possibilità che il centro socio sanitario di Fornaci di Barga venga trasferito a Gallicano. “Ora come allora, potrei iniziare così questo mio comunicato affinché gli elettori del comune di Barga riflettano su chi hanno davanti per la corsa alla carica di Sindaco – scrive Mastronaldi –  Anni fa evidenziai  per primo il problema di KME e del suo progetto che prevede di realizzare un pirogassificatore a Fornaci di Barga, fui accusato in ogni sede di creare allarmismo ingiustificato e di strumentalizzare a fine politici una crisi occupazionale e aziendale. Avevo ragione e il problema è emerso in tutta la sua drammaticità. Il partito democratico che all’inizio aveva posizione attendiste, ma che anche oggi vede al suo interno correnti…

- di Vincenzo Passini

Il Filecchio calcio perde la semifinale play-off

Per il Filecchio fratres calcio, il treno che portava alla finalissima play-off di terza categoria, si è fermato a Gallicano dove la squadra di casa ha vinto 2-1 la tanto attesa semifinale. Per l’asd Filecchio, rimane la soddisfazione di aver centrato l’obiettivo di giocare i play-off a soli 5 anni dalla fondazione, ottenendo per questo un piazzamento in classifica che rimarrà indelebile. La gara, non è stata entusiasmante tecnicamente, farcita da troppi errori che l’hanno declassata rispetto alle due partite di campionato, dove Gallicano e Filecchio non erano riuscite a superarsi ma avevano proposto due spettacolari pareggi per 2-2 e 3-3 con relativi commenti positivi. Già al 5° il vantaggio repentino di Benedetti ha  reso la partita in salita  per i filecchiesi che si vedevano annullare il gol del possibile pareggio per poi subire la seconda rete a inizio ripresa. Con orgoglio i ragazzi del presidente Capannacci hanno riaperto la partita al 68° grazie alla trasformazione di un calcio di…

- di Redazione

L’Ecomuseo delle Alpi Apuane: un Progetto per lo sviluppo locale

Il 9 maggio 2019, alle ore 9.45, presso la Sala del Consiglio Comunale di Gallicano, si terrà il Convegno L’Ecomuseo delle Alpi Apuane: un Progetto per lo sviluppo locale (La prima fase (2015-2018) e il progetto futuro). L’Ecomuseo delle Alpi Apuane è un progetto, nato il 30 agosto del 2015, con Convenzione fra i Comuni di Fabbriche di Vergemoli, Gallicano, Casola in Lunigiana e Fosdinovo (Garfagnana e Lunigiana apuane), con l’obbiettivo di costruire un’azione forte per lo sviluppo sostenibile locale, basandosi sul grande patrimonio ambientale, storico, architettonico, culturale e di imprese agricole, commerciali, turistiche di quella che è stata ribattezzata dall’Università di Firenze/Dip. di Architettura, la “Bioregione Apuana”. Il lavoro svolto è stato di ricerca e studio, di organizzazione, di reperimento di fondi dai bandi del PSR e di altre fonti, di assunzione di giovani sia nei Lavori di Pubblica Utilità che nel Servizio Civile, di valorizzazione territoriale, ecc. Il 9 maggio, si farà un bilancio del primi 3 anni…

- di Vincenzo Passini

Filecchio – Gallicano, un pari per i play-off

Partita di cartello, quella tra il Filecchio e il Gallicano nella penultima giornata del campionato di terza categoria, con punti in palio pesantissimi. Il Gallicano per tentare di riagganciare in vetta il Borgo a Mozzano e il Filecchio per assicurarsi matematicamente un posto ai playoff: ne è scaturita una gara emozionante con gli ospiti subito pericolosi con Brucciani, che non finalizza una buona opportunità; ma di contro un Filecchio che risponde con due traverse colpite nell’arco di pochi minuti. Poi l’exploit dei bianconeri gallicanesi che dal 15° al 21° con una doppietta di Matteo Franchi ed un gol di Taddei, riescono a segnare tre reti di ottima fattura che sembrano sancire una disfatta per i padroni di casa. Il gol alla mezzora di Massimo Cardosi, riaccende però una fievole speranza di rimonta per il Filecchio che torna possibile con i 2 -3 ad inizio ripresa sempre ad opera dell’attaccante filecchiese. La gara diventa ancora più entusiasmante e i gialloverdi spingono…

- di Redazione

Simonetti candidato a Gallicano per la Lega

Con una nota la Lega Mediavalle e Garfagnana annuncia il proprio candidato a Sindaco per Gallicano. Sarà Damiano Simonetti a sfidare i due già dichiarati contendenti. Simonetti già Consigliere e capogruppo in Comune a Borgo a Mozzano, vanta una esperienza nel mondo dell’associazionismo, dove ha ricoperto la carica di governatore della misericordia di Borgo a Mozzano, e la carica di coordinatore di tutte le misericordie della Provincia di Lucca. Ancora sono da decifrare i metodi, ma probabilmente  la sua lista civica, sarà sostenuta in maniera ufficiale dalla Lega, che potrebbe apporre il proprio logo a traino.

- di Redazione

Gallicano ricorda Giuliano Guazzelli, il maresciallo ucciso dalla mafia

GALLICANO – Ogni anno la comunità di Gallicano dedica un’intera giornata al ricordo e alla commemorazione del Maresciallo dei Carabinieri Giuliano Guazzelli, nato a Gallicano e ucciso vicino ad Agrigento in un attentato mafioso, il 4 aprile del 1992. Da quel giorno Gallicano ha sempre ricordato questa alta figura nel corso degli anni; tutte le amministrazioni che si sono susseguite hanno sempre prestato massima attenzione ad un uomo che ha lasciato una grande traccia a livello nazionale. Da alcuni anni il ricordo del maresciallo avviene anche per mezzo di uno spettacolo teatrale e musicale che si svolge all’interno della Sala Guazzelli , un auditorium intitolato proprio a Giuliano Guazzelli. E’ stato il sindaco di Gallicano David saisi ad aprire l’incontro davanti ad un pubblico molto numeroso con moltissimi giovani studenti. Dopo aver ringraziato le associazioni “Libera” e “Tutti per uno” c’è stato il saluto di Giancarlo Guazzelli, figlio del maresciallo ucciso, che ogni anno è presente al ricordo del padre.…

- di Redazione

Non c’è futuro senza memoria. A Gallicano il ricordo del Maresciallo Guazzelli

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Gallicano ricorderà il  Maresciallo dei Carabinieri Giuliano Guazzelli, concittadino di Gallicano, ucciso il 4 aprile 1992, in un agguato mafioso in Sicilia il concittadino. Un appuntamento nel quale il Comune vuole rinnovare l’impegno per una politica della legalità e della giustizia sociale.Per ricordare il maresciallo Guazzelli, per promuovere e sostenere la politica della legalità non mancheranno anche stavolta una serie di iniziative previste per il giorno 4 aprile  a Gallicano (dalle ore 10.00 alle ore 12.00), presso la Sala Auditorium Giuliano Guazzelli in Via Eremo. “Il nostro impegno – fa sapere il comune di Gallicano – è rivolto alla sensibilizzazione dell’intera cittadinanza ed in particolare delle nuove generazioni cercando sempre di essere propositivi nella partecipazione alla lotta alla mafia.  Nella convinzione che “non c’è futuro senza memoria”, quest’anno abbiamo deciso di coinvolgere le scuole del circondario, affidando agli studenti il compito di narrare 4 storie di giovani vittime della mafia. Rita Atria, Graziella Campagna, Anna…

- di Redazione

Il Gran Galà delle arti

Lions Club Garfagnana, con la collaborazione del Centro D’Arti di Gallicano scuola di danza musica e teatro, sabato 13 aprile 2019 alle ore 21,  organizzeranno presso l’Auditorium Sala Pascoli del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa, uno spettacolo di beneficenza intitolato Gran Galà delle Arti L’intero ricavato della serata sarà destinato in parte a sostenere un progetto di particolare rilevanza dei Lions Toscani, finanziato anche dalla Lions Clubs International Foundation, ovvero l’acquisto di apparecchiature e materiali per il nuovo laboratorio per la preparazione dei farmaci antitumorali all’interno dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, ed in parte  alle Misericordie della Garfagnana. Il nuovo laboratorio del Meyer assicurerà ai piccoli pazienti terapie ‘su misura’ da realizzare all’interno dello stesso ospedale, garantendo qualità, efficacia e sicurezza dei preparati, l’immediatezza delle cure e una tempestiva personalizzazione. L’elevata tecnologia del laboratorio garantirà allo stesso tempo la sicurezza degli operatori sanitari nella lavorazione dei farmaci citotossici. Da sempre impegnata nel sociale con spettacoli i cui introiti…

- di Redazione

Incendio di un tetto a Gallicano nella notte

I Vigili del Fuoco del Comando di Lucca, distaccamento di Castelnuovo Garfagnana, sono intervenuti questa notte intorno alle 4 in località “la Macchia” a Gallicano, per l’incendio di un solaio di copertura in legno. Il personale dei vigili del fuoco ha provveduto a estinguere l’incendio e il completo spegnimento del tetto è avvenuto solo dopo aver rimosso la copertura in laterizio e le parti in legno interessate dall’incendio. Non si segnalano persone coinvolte. L’intervento si è concluso intorno alle 6.