Tag: Fornaci di Barga

- 3 di Redazione

Fornacini che ci fanno onore: Stefano Cheloni

FORNACI – Vogliamo calorosamente congratularci con Stefano Cheloni, fornacino classe 1989, che ha appena conseguito il dottorato di ricerca (il massimo grado di istruzione universitaria in Italia e nel mondo) in Systems Medicine presso la Scuola Europea di Medicina Molecolare. Ripercorrendo la carriera accademica di Stefano, dopo aver ottenuto una laurea triennale in scienze Biologiche presso l’Università di Pisa, decide di trasferirsi a Bologna per proseguire gli studi conseguendo la laurea magistrale internazionale in Bioinformatica. Durante gli studi presso l’Università di Bologna si trasferisce a Norwich (UK) presso The Genome Analysis Center (oggi Earlham Institute), dove ha l’opportunità di sviluppare la sua tesi di laurea in Genomica, ottenendo una votazione di 110 e Lode. Successivamente rientra in Italia e risulta vincitore di una borsa di studio alle selezioni per accedere al dottorato di ricerca in Systems Medicine alla SEMM (European School of Molecular Medicine), una prestigiosa fondazione che promuove l’alta formazione nei campi della biomedicina, genomica e medicina molecolare. Questo…

- di Redazione

Precisazioni dal Comitato Primo Maggio di Fornaci

Dal Comitato Primo Maggio di Fornaci riceviamo e pubblichiamo In questo delicato momento storico, nel quale la maggior parte degli Italiani ha dato prova di grande senso di responsabilità, anche il Comitato 1° Maggio ha fatto la sua parte, senza clamori, come il drammatico momento richiedeva. Purtroppo dobbiamo notare che, sia nei giorni storicamente dedicati alla nostra Manifestazione, e quindi in piena pandemia, che in questi giorni, su alcuni social c’è chi sta cercando di approfittare per propri fini personali di quello che da parte nostra è stato ed è un silenzio rispettoso di chi ha sofferto e sta ancora soffrendo a causa del COVID-19. Il Comitato 1° Maggio vuole precisare che non ha niente a che vedere con l’evento che viene pubblicizzato sui social e che chiaramente richiama alla nostra, e sottolineiamo nostra, Manifestazione. Il Comitato 1° Maggio prende dunque le distanze da tale manifestazione e da ogni iniziativa legata a tale evento, evidenziando come la stessa non è…

- di Redazione

Il Cardinale Baldisseri in visita alla nostra terra

FORNACI – Una gradita presenza nell’unità pastorale di Fornaci, Loppia e Ponte all’Ania. Il cardinale Lorenzo Baldisseri ha passato due giorni in zona e venerdì mattina   ha celebrato la messa presso la chiesa del Cristo Redentore, in suffragio del fratello don Silvio; sabato si è recato al cimitero di Roccalberti per una visita al cimitero dove riposa il fratello e sempre sabato alle 17 ha celebrato messa nella Pieve di Loppia, ricca di tanti bei ricordi personali: è proprio nella Pieve che il 30 giugno del 63 celebrò la sua prima messa.

- di Redazione

Apertura biblioteca degli Incartati

FORNACI – Gli Incartati e Fornaci 2.0 comunicano che giovedì 23 luglio 2020 ci sarà una singola apertura della biblioteca che si trova presso la stazione ferroviaria di Fornaci.; chiusa dopo l’emergenza coronavirus. Lo scambio dei libri avverrà in ottemperanza alle disposizioni sanitarie vigenti. La riapertura del normale servizio è poi prevista per settembre

- di Redazione

Simonini: “Via della Repubblica continua a essere poco sicura. Promessi tanti interventi, fatto poco”

FORNACI – Via della Repubblica continua ad essere pericolosa e nonostante se ne parli da tempi di ibntervfenti per rendere più sicuro il traffico e la presenza dei pedoni, non ne sono stati fatti. Così Simone Simonini coordinatore Provinciale di Cambiamo!: “Se ne parla da anni, ma nonostante gli incidenti, anche mortali, a Fornaci di Barga nessun intervento si è ancora fatto per limitare l’alta velocità in via della Repubblica – scrive – Già come consigliere provinciale uscente, presentai una richiesta atta alla risoluzione della problematica dell’alta velocità; chiedevo impegno della Provincia di Lucca a trovare soluzioni adeguate ed efficaci unitamente al Comune di Barga e alla Regione Toscana, al fine di evitare altri gravi incidenti su questo tratto della SR 445. Con dispiacere, dopo molte promesse di impegno, e trascorso tutto questo tempo, sono di nuovo a sollecitare gli enti di competenza, al fine di intervenire con celerità su questo tratto di strada ancora molto pericoloso e poco rispettato…

- di Redazione

Ecco “Fornaci di sabato sera”, si parte il 4 luglio

4, 11, 18 e 25 luglio gli appuntamenti del sabato, con gran finale del mese dal 30 luglio fino al 2 agosto compreso. Così “Fornaci di sabato sera”, l’iniziativa promossa dai negozi del Cipaf – Centro Commerciale Naturale di Fornaci e patrocinata dal comune di Barga. Una serata diversa per ogni sabato sera, con gran finale del mese dal 30 luglio fino al 2 agosto compreso quando” Fornaci di sabato sera” farà anche da cornice alla manifestazione canora Fornaci in canto, il concorso di canto nazionale che si terrà dal 30 luglio al 1° agosto in piazza IV Novembre. Per questo ultimo scoppiettante fine settimana anche una inedita manifestazione dedicata allo street food con la presenza, il 31 luglio e poi il 1° ed il 2 agosto in via Dante Alighieri e parte di Via Medi, con i tavoli ospitati nel parco Menichini, di una dozzina di food truck che proporranno varie proposte sfiziose di cibo di strada. Tutti i…

- di Redazione

I bambini della quarta si salutano

FORNACI – Il più desiderato, il più atteso e il più sospirato saluto di fine anno scolastico della classe IV della scuola primaria di Fornaci. Anche il tempo ci ha dato una mano… Distanti ma vicini. #iosalutomastoattento   Le maestre Luciana e Giuliana  

- di Redazione

Al campone la festa di compleanno nel settore danza del Judo Club per le nuove diciottenni

FORNACI – Proprio così; ieri sera, dopo i canonici 40 minuti di attività sportiva – previsti dai diversi decreti a cui l’attività sportiva è oggi sottoposta a causa del Coronavirus 19 –  e soprattutto mantenendo mascherine e le dovute distanze pur essendo all’aperto, presso il Centro Educativo Ricreativo “Il Campone”  di Fornaci di Barga, cinque delle ragazze del Settore Danza dell’Associazione Judo Club Fornaci, sono state festeggiate dall’Insegnante Lucia Lucchesi e dalle compagne di corso per il raggiungimento della maggiore età. “Una cerimonia semplice – ha spiegato il patron del judo club Ivano Carlesi –  che ha voluto rappresentare una simbolica rinascita dopo questi ultimi tre mesi che hanno visto mutata la nostra vita”. Nella accogliente cornice di verde dell’Impianto del Campone, in un clima nuovo grazie all’ampliamento dello stesso  con l’arrivo della nuova piscina prefabbricata e di due tendoni molto ampi,  necessari per migliorare la questione distanziamento,Federica Nesti di Fornaci di Barga, Margherita Gennaro di Castelnuovo di Garfagnana, Anita…

- 1 di Redazione

Le buone notizie: torna ad aprire il negozio di Luca Carrara

FORNACI – Era il 24 aprile, sono passati poco più di una settimana, ma per  il negozio Carrara Luca, di assistenza e ricambi Folletto e riparazione di macchine da cucire, è già tempo di ripensare all’apertura dopo il terribile incendio che ha devastato completamente la storica attività fornacina di Luca Carrara e danneggiato seriamente anche un appartamento. E’ la migliore notizia con la quale oggi potevamo iniziare questa giornata. Le fiamme non hanno fermato il percorso di questa attività che molto presto tornerà a disposizione ella sua clientela Dieci giorni fa sembrava tutto perso, tutto irrimediabile ed invece Luca si è immediatamente rimboccato le maniche e grazie anche al supporto del cugino Massimiliano, dell’attiguo negozio di Casalinghi Carrara, riaprirà i battenti a tempo di record. Se tutto va bene già dalla prossima settimana. Non sarà naturalmente una riapertura nei vecchi locali che per il momento rimangono chiusi in attesa di poter avviare i lavori che per prima cosa dovranno riguardare…

- di Redazione

I paradossi del nuovo DPCM: “Posso fare anche 200 km in Regione per vedere un parente in Emilia e non ne posso fare 40 per rivedere i miei genitori a Fornaci”

PIEVEPELAGO (MO) – Martina Carrara è nativa di Fornaci, ma da tanti anni oramai, vive a Pievepelago in provincia di Modena; come avrebbero detto una volta i nostri nonni della Valle del Serchio, è diventata anche lei una “lombarda”. In realtà Martina, che noi conosciamo anche nel recente passato come chef street food con il suo ape Vispa Teresa nell’azienda creata con il compagno Juri Munari, e poi anche come chef dalle idee innovative nella cucina gourmet, si sente forse lombarda, ma si sente anche fornacina, ed alla sua Fornaci ci tiene molto e così ai parenti che vivono nella cittadina. Qui abitano i genitori Enzo e Donatella Carrara e la nonna novantenne. Sono ormai più di 50 giorni che non può portare i propri figli in visita ai nonni in quanto vive in una regione diversa. La beffa, oltre al danno arriva però  con il nuovo DPCM che entra in vigore dal 4 maggio che fissa la possibilità di…

- di Redazione

Fornaci e il Primo Maggio che non c’è

FORNACI – Oggi 1° Maggio 2020, Fornaci avrebbe celebrato il sessantesimo anniversario della grande expo “Primo Maggio a Fornaci”. Migliaia di persone sarebbero arrivate in paese a vedere centinaia di esposizioni in diversi settori. Tutto questo è adesso “congelato”, rimandato al 2021… Stamani in paese pochissima gente in giro e le strade, i luoghi solitamente occupati dalla grande expo completamente vuoti in modo surreale…. Per giornaledibargaTV vi proponiamo, affinché rimanga  testimonianza di quello che stiamo tutti noi vivendo, le immagini della Fornaci di questo 1° Maggio 2020…  la Fornaci del “Primo Maggio che non c’è”… ai tempi del coronavirus…