Tag: elezioni

- di Redazione

Fosciandora: Simone Castelli candidato sindaco per la lista “Alternativa e costituzione”

FOSCIANDORA – Il Gruppo Alternativa e Costituzione per Fosciandora si ripresenterà alle  prossime elezioni comunali.  “Si tratta – come spiega un comunicato – di una lista civica, ma con un chiaro orientamento  politico, di sinistra, alternativa e progressista. La sua attività in questi anni, oltre ad essersi caratterizzata nel territorio comunale, si è estesa anche a problematiche di più larga visione; ricordiamo la battaglia, vittoriosa, contro la fusione tra i Comuni di Fosciandora, Pieve Fosciana e San Romano in Garfagnana; l’attività contro il referendum costituzionale Renzi/Boschi del 2016; infine la chiara posizione di contrarietà alla realizzazione del Pirogassificatore a Fornaci di Barga. Il candidato Sindaco sarà Simone Castelli, geologo,  34 anni, residente al Ponte di Ceserana.  Laureatosi in geologia all’Università di Pisa nel 2012, ha intrapreso l’attività libero professionale e opera anche come insegnante presso le  scuole secondarie primo grado. Ha la passione del calcio che pratica a livello amatoriale. Simone ha fatto parte fin dall’inizio del gruppo Alternativa e…

- 1 di Redazione

Ecco la squadra che sostiene Francesco Feniello. Il candidato ha presentato i perché della sua scesa in campo

BARGA – Si è svolta ieri pomeriggio al Caffè Capretz di Barga la presentazione di Progetto Comune e del suo candidato a sindaco Francesco Feniello (57 anni) , come pure di tutti i componenti della squadra che correrà per un seggio nel consigli comunale. Feniello si è prima presentato, partendo dalla sua storia e dal suo percorso nell’Arma concluso nel 2017 con la pensione dopo il comando della stazione di Coreglia. “Da giovane ho iniziato ad odiare le prepotenze, le prevaricazioni, le minacce e qualsiasi atteggiamento tendente a limitare i diritti delle fasce più deboli messo in atto da chiunque ed in particolare da delinquenti presenti nel paese in cui vivevo. – ha detto tra le altre cose nel suo discorso – Per tali motivi è maturata in me l’idea di fare il Carabiniere. Nel tempo – ha detto più avanti – ho sempre creduto che fare politica fosse un modo per sentirsi parte attiva del proprio paese, per contribuire…

- di Redazione

Per la carica di sindaco di Barga è ufficiale: c’è anche Simone Simonini (Lega e Forza Italia)

Con una nota congiunta, il Commissario provinciale della Lega e il responsabile di Forza Italia, Andrea Recaldin e Maurizio Marchetti, annunciano l’accordo a livello Provinciale per il candidato a Sindaco del Comune di Barga in vista delle prossime amministrative. Per i due partiti del centro-destra a correre per palazzo Pancrazi alla carica di primo cittadino sarà Simone Simonini, segretario della Lega per Media Valle e Garfagnana e consigliere provinciale. “In questi mesi – dichiarano gli esponenti Provinciali – si è lavorato a lungo per trovare un nome che potesse riuscire ad esprimere una sintesi per conquistare il Comune di Barga. Dopo aver analizzato e discusso su diverse possibilità,  la nostra scelta è ricaduta su Simone, ragazzo giovane ma già conoscitore della macchina pubblica, data la sua esperienza in Comune a Molazzana e in Provincia.  Questa scelta va nella direzione di coinvolgere chi da anni si confronta attivamente sul territorio e con i cittadini.  Come responsabili Provinciali auguriamo a Simonini il migliore risultato…

- di Redazione

La Libellula convoca i candidati a sindaco per Barga per parlare delle intenzioni sul gassificatore

Che cosa ne pensano e come intendono muoversi i candidati a sindaco del comune di Barga nella vicenda gassificatore. Verterà su questo tema l’incontro cheil 9 maggio prossimo il Movimento La Libellula ha organizzato al cinema Roma di Barga. “Una serata pubblica – scrive La Libellula – per dialogare con tutti i candidati sindaci del comune di Barga e con gli elettori sulle politiche che i vari candidati intendono attuare circa le suddette tematiche. Insomma pere la Libellula c’è necessità di svolgere un dovuto approfondimento sugli intendimenti dei candidati sindaci, riguardo a questa e ad altre questioni di carattere ambientale che riguardano nello specifico il Comune di Barga. “A tal proposito – scrive La Libellula – sono già state formulate una serie di domande che saranno rese note qualche giorno prima dell’incontro, e alle quali riteniamo doveroso che un candidato Sindaco debba rispondere; crediamo infatti che nella prossima fase della campagna elettorale sia importante che gli elettori vengano ben informati…

- di Redazione

Progetto comune: “a nostra è una lista civica vera, che non fa sconti a nessuno”

Sulla stampa torna ad intervenire Progetto Comune per Feniello sindaco con il seguente comunicato: “Accade da qualche tempo che diversi personaggi diffondano informazioni vaghe ed inesatte sul fatto che a Barga stiano nascendo troppe liste in competizione per le prossime elezioni amministrative comunali, indicando la nostra lista civica “Progetto Comune” come principale responsabile di tale situazione. A detta di questi personaggi la presenza di più liste favorisce quella che da decenni amministra il Comune; per questo motivo sarebbe stato lecito fare qualunque accordo o apparentamento, poiché non contano le persone e le loro qualità, ma solo costruire una grande ammucchiata per combattere e vincere l’avversario. In una democrazia autentica e matura non funziona così. Non funziona così perché la nostra è una lista civica vera, che non fa sconti a nessuno, né a rappresentanze partitiche – che non vogliamo e che non abbiamo -, né a candidati autoreferenziali con aspirazioni velleitarie, né a individui che fanno della denigrazione e del discredito…

- di Redazione

Lega, Simone Simonini: “Noi saremo in corsa alle comunali di Barga”

La Lega ci sarà, o da sola o insieme ad altre forze del centro destra, o con una lista a marchio Lega o con una lista civica. E Simone Simonini dovrebbe essere il suo candidato a sindaco. Parola appunto del segretario della Lega Media Valle e Garfagnana Simone Simonini stamani a Barga con un gazebo del suo partito per incontrare i cittadini: “Lo abbiamo detto e lo faremo. Per noi Barga è un comune importante e che deve vedere il nostro impegno diretto. Sono ancora in corso a livello provinciale i vertici con le altre forze del centro destra, ma se non si arrivasse ad un accordo per uno schieramento unico posso garantire che noi non abbiamo problemi a correre anche da soli” Così Simonini secondo il quale la prossima settimana sarà quella giusta per sciogliere gli ultimi interrogativi e per definire quale sarà il suo percorso anche come candidato a sindaco. E’ lui infatti il candidato che esprime la…

- di Redazione

A Gallicano la Lega in pista per le elezioni amministrative

Con una nota la lega Mediavalle e Garfagnana annuncia la propria intenzione di partecipare attivamente alle amministrative nel Comune di Gallicano. “Riteniamo Gallicano un Comune importante per la nostra crescita. In queste settimane, molti cittadini ci hanno contattato per chiedere una presenza e rappresentanza leghista –  dichiara la sezione –  Ancora da valutare invece i modi operativi della nostra azione. Rimane sempre l’idea di attrarre e quindi collaborare insieme a tutto il centrodestra, in maniera da avere un maggiore peso politico, in un Comune conteso da candidati molto preparati. Non escludiamo quindi nessuna ipotesi, certo è che vogliamo correre per ottenere il massimo risultato. Questa settimana apriremo ufficialmente la nostra proposta verso la società civile, con l’intento di raccogliere quelle persone che vogliano impegnarsi direttamente per questa ambiziosa sfida.” 

- di Redazione

Taccuino elettorale: la Lega in piazza nel comune di Barga

Con una nota la lega Mediavalle e Garfagnana annuncia la propria presenza per le strade con uno stand. Venerdì 29 presso il mercato di Fornaci di Barga e sabato 30 presso il mercato di Barga. Entrambi i gazebo saranno aperti dalle ore 8.30 fino alle ore 12.30. La Lega riceverà le proposte dei cittadini accogliendo anche chi volesse mettersi direttamente in gioco, partecipando per le prossime elezioni amministrative di maggio. Oltre ai militanti e sostenitori, sarà presente il Segretario di zona e Consigliere Provinciale Simone Simonini.

- di Redazione

A Barga la Lega in corsa per le elezioni amministrative. Ancora da definire il come.

Con una nota la lega Mediavalle e Garfagnana annuncia la propria scesa in campo per le prossime amministrative nel Comune di Barga.. Sul come lo farà ancora però non scioglie i dubbi. “Un Comune troppo importante per assistere passivamente – dichiara la sezione – il più popoloso ma anche forse l’unico di cui valga la pena dare un vero e massiccio apporto politico e partitico. Il nostro intento è quello di correre ad ogni modo, su Barga non possiamo mancare l’appuntamento con la storia, anche se dobbiamo ancora decifrare i modi. Da valutare se muoverci esclusivamente come Lega, oppure come lista civica alla quale non mancherà il supporto del movimento a livello Provinciale e Regionale. Le tempistiche si sono protratte in queste settimane, anche se il lavoro nei vari tavoli non si è mai interrotto. Rimane sempre l’idea di attrarre e quindi collaborare con tutto il centrodestra, in maniera da conquistare palazzo Pancrazi. Non escludiamo quindi nessuna ipotesi, certo è…

- di Redazione

Un referendum sul pirogassificatore? Non serve a niente per Progetto Comune: “Scelta irrispettosa nei confronti dei cittadini”

“Un Referendum? A che scopo e a cosa serve?” Lo dice Progetto Comune la lista che appoggia il candidato a sindaco Francesco Feniello che critica la decisione del sindaco di avviare l’iter per un referendum consultivo sul progetto pirogassificatore. “Ma sul NO al Pirogassificatore non si sono già espresse migliaia di persone in un corteo che ha coinvolto tutta la Valle? – si domanda Progetto Comune – E il Movimento dei cittadini non ha forse raccolto e consegnato alla Regione Toscana 9000 firme? E il Movimento non ha già chiesto alla Regione di avviare le procedure per il Processo Partecipato che coinvolge direttamente tutta la popolazione nelle scelte e nelle decisioni? E il Comune di Barga, con atti e posizioni ufficialmente assunte, non ha già assunto la chiara posizione di contrasto al progetto di pirogassificazione? Quindi la domanda è più che lecita: a chi serve e a cosa serve questo referendum? Perché proporlo ora, a procedure avanzate e non inizialmente?…

- di Redazione

Progetto Comune: “Lotta contro Piro madre di tutte le battaglie”

“Nessun accordo con nessun partito politico. Queste sono solo chiacchiere e depistaggi” Così Progetto Comune, la lista che sostiene la candidatura di Francesco Feniello: “C’è chi confonde la lotta contro il Pirogassificatore, con la lotta contro Feniello e la lista civica Progetto Comune. Brutte parole, assurde immagini e falsi accostamenti si susseguono nel web, proponendo scenari che partono evidentemente da chi non è in buona fede e da chi pensa sia più importante gettare discredito che proporsi seriamente alla guida del nostro Comune. Certo la nostra lista civica fa paura ai vari venditori di fumo e ai piccoli personaggi che ci girano intorno, così, tanto per fare e per apparire, pur sapendo di perdere. Ma a loro questo non interessa. E non interessa quindi neppure la lotta, vera, cosciente, dura e determinata contro il Pirogassificatore che è e rimane la madre di tutte le battaglie e il perno intorno al quale si fonda ogni strategia di programma e di azione…

- 1 di Redazione

Barga: Mallegni (FI) chiama a raccolta chi è alternativo a sinistra: “Solo con unità possiamo vincere. Auspico tavolo Feniello, Simonini, Mastronaldi”

“Io sono il Senatore eletto nel collegio uninominale che comprende anche il Comune di Barga e per tanto rappresento tutto il Centro Destra (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia). A Barga abbiamo un’occasione unica, quella di mandare a casa un’amministrazione che da troppo tempo governa e opprime il territorio e tutta la popolazione barghigiana. Tutti coloro che si sentono alternativi alla sinistra e al potere di colui che ho sconfitto (il riferimentio è al senatore Andrea Marcucci ndr) il 4 marzo scorso, sono miei amici con i quali dialogo e vado anche a pranzo”. Così interviene nella vicenda politica delle elezioni comunali di Barga il senatore di Forza Italia Massimo Mallegni con in riferimento, alla fine del suo discorso, anche all’incontro avuto in questi giorni con il candidato a sindaco di Progetto Comune, Francesco Feniello visto a pranzo qualche giorno fa. “Chi vuole veramente mandare a casa questa gente – continua poi Mallegni riferendosi alle forze di centro…