Tag: elezioni

- 1 di Redazione

Elezioni del sindaco. Andreozzi: “il PD non ha voluto la mia candidatura”

Come già accennato, la candidatura unica di Marco Bonini, per il PD, alla carica di sindaco del comune di Barga, non ha trovato l’apprezzamento dell’attuale vice sindaco Maria Carla Andreozzi, anche lei in corsa per le primarie che poi non ci saranno, in quanto l’unico a raggiungere le firme necessarie è stato proprio Bonini.Maria Carla Andreozzi, funzionario delle Poste, fornacina, ha scritto una lettera aperta per spiegare la sua posizione e per annunciare il suo ritirodalla vita politica.“A distanza di pochi giorni dall’ufficializzazione della candidatura unica di Marco Bonini a Sindaco di Barga – scrive Andreozzi – mi sento in dovere di ringraziare tutti quei cittadini che mi hanno dato una preferenza sia sul sondaggio su un quotidiano provinciale (1039) che sul Giornale di Barga online (31%); tanti,veramente tanti, ed è a loro che mi rivolgo e ritengo sia giusto dare una spiegazione,umiliante per me, ma doverosa. Riguardo alla mia candidatura si dice che ‘non c’è stato uno scontro interno…

- di Nicola Bellanova

Elezioni amministrative: niente primarie per il PD?

Queste primarie non s’han da fare, né oggi, né mai… forse! A Barga, durante un’affollata e partecipata assemblea dei delegati svoltasi presso la sede di Vicolo del Sole, si è discusso del futuro del partito alla vigilia delle ormai imminenti elezioni amministrative della prossima primavera.All’incontro, oltre ad una nutrita rappresentanza di delegati comunali e semplici sostenitori, erano presenti il sindaco Umberto Sereni e il senatore Andrea Marcucci, che con i loro interventi hanno lasciato il segno, ma soprattutto tracciato la strada da seguire. Dunque, dopo mesi di rumors ed ipotesi, la discussione entra nel vivo. Dal 15 novembre sono aperte le candidature per le eventuali elezioni primarie in programma il prossimo 1 febbraio. Occorre, a pro di regolamento, che ogni aspirante candidato raccolga almeno il 10% delle sottoscrizioni dei delegati, considerando che non è stata ancora avviata una campagna di tesseramento in senso stretto. Ma, dopo gli interventi di rito, è emersa con forza e larga maggioranza, la linea di…

- di Redazione

Anche a Barga in festa per Obama

Anche a Barga è stata festeggiata la vittoria elettorale del nuovo presidente dcegli Stati Uniti Barack Obama.In tanti sono legati agli “States” dai parenti emigrati oltre Oceano e non hanno mancato di collegarsi attraverso internet con i barghigiani all’estero per festeggiare questa vittoria, in particolare con i bargo-cicagoiani, città di Obama.Il sindaco Umberto Sereni per salutare in nuovo presidente USA ha fatto distribuire nel territorio comunale una locandina con la foto del nuovo presidente degli Stati Uniti con la scritta “Buon lavoro presidente”. La locandina da ieri è anche pubblicata sul sito del Comune (www.comune.barga.lu.it) per lanciare un collegamento nel mondo con i tanti barghigiani che vivono in diverse comunità all’estero e in particolare negli Stati Uniti. Il primo cittadino si è anche messo in contatto personalmente con la grande comunità barghigiana di Chicago sottolineando l’importanza di questo momento; auspicio di importante cambiamento per l’America.

- di Redazione

Elezioni in America: Marcucci sarà osservatore Osce

BARGA – Il senatore barghigiano Andrea Marcucci sarà presente, in qualità di membro della delegazione Osce (Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa) alle elezioni presidenziali americane del 4 novembre prossimo per verificare come osservatore le operazioni di voto.L’Osce è stata invitata dal governo federale americano a seguire il voto ed il corretto funzionamento della macchina organizzativa, visti i precedenti delle elezioni presidenziali americane del 2000.In tutti gli osservatori inviati in America saranno 100.