Tag: coronavirus

- di Redazione

Coronavirus, oggi i nuovi casi in Valle sono 16

BARGA – Sono 16 in valle del Serchio i nuovi casi di coronavirus di oggi, come reso noto dall’Azienda Sanitaria Locale. Di questi 7 si sono registrati nel comune di Barga. Gli altri a Bagni di Lucca 4, Borgo a Mozzano 1, Coreglia Antelminelli 1, Gallicano 2, Villa Collemandina 1 Nella piana di Lucca i casi sono 51 di cui 26 a Lucca,  Altopascio 11, Capannori 10, Porcari 4. Sono invece 43 i casi in Versilia  (Camaiore 5, Forte dei Marmi 2, Massarosa 6, Seravezza 5, Stazzema 1, Viareggio 24)   Tamponi effettuati Nella settimana dal 19 al 25 ottobre nell’area vasta dell’Asl Toscana nord ovest sono stati effettuati 27.103 tamponi (media giornaliera di 3.872). Nella settimana dal 12 al 18 ottobre erano stati eseguiti 22.352 tamponi (media giornaliera di 3.193). Nella settimana dal 5 all’11 ottobre erano stati effettuati 19.265 tamponi (media giornaliera di 2.752). Nella settimana dal 28 settembre al 4 ottobre erano stati fatti 15.025 tamponi (media giornaliera 2.146).  …

- di Redazione

Calcio dilettanti; ecco i campionati che vanno avanti e quelli che si fermano

Con un comunicato diramato nella giornata di ieri la LND FIGC ha deciso definitivamente quali saranno i campionati che proseguiranno regolarmente e quelli che invece sono stati sospesi. Continuano tutti i campionati a livello Regionale, ossia dalla Categoria di Eccellenza fino alla Seconda Categoria, mentre in ambito giovanile continuano quelli Regionali dalla Juniores fino ai Giovanissimi. Sono invece sospesi fino al 13/11/2020 tutti campionati a livello Provinciale, ovvero dalla Terza Categoria fino alla Juniores, mentre a livello giovanile in ambito provinciale tutte le categorie sono ferme fino alla Scuola Calcio di Base organizzate dalla LND e dal Settore Giovanile e Scolastico. In relazione a tutto questo è consentito esclusivamente lo svolgimento di allenamenti in forma individuale, nel rispetto delle norme di distanziamento e delle altre misure di cautela, anche con la presenza di istruttore / allenatore.

- di Redazione

Coronavirus, nel comune di Barga i casi oggi sono 3

VALLE DEL SERCHIO – In Valle del Serchio i nuovi casi di coronavirus sono anche oggi ridotti rispetto ai giorni scorsi: 12. Di questi 3 sono nel comune di Barga; lo stesso numero nel comune di Castelnuovo, mente nel comune di Coreglia ed in quello di Camporgiano si sono registrati rispettivamente 2 nuovi casi. Un caso a testa anche San Romano e Pieve Fosciana. Più alto il dato della piana di Lucca con 43 casi nuovi di cui 16 a Lucca. Alto anche il dato della Versilia con 40 casi nuovi. Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest, all’ospedale di Lucca sono 36 i ricoverati, di cui 25 dell’ambito territoriale di Lucca, 5 dell’ambito di Massa Carrara, 4 dell’ambito di Livorno e 2 dell’ambito di Pisa. .

- di Redazione

Coronavirus, oggi nel comune di Barga 0 casi. In Valle del Serchio sono 15

Una buona notizia per i barghigiani che dopo giorni difficili, oggi vedono ritornare il dato 0per i nuovi casi di coronavirus. I casi anche in valle del Serchio sono comunque limitati rispetto ai giorni scorsi ed in totale arrivano a 15 (Borgo a Mozzano 1, Camporgiano 3, Castelnuovo Garfagnana 3, Coreglia Antelminelli 1, Molazzana 1,  Piazza al Serchio 3, Pieve Fosciana 2, San Romano in Garfagnana 1). Più alto il dato della Piana di Lucca con 44 casi di cui 10 a Capannori e 25 a Lucca. In Versilia i casi sono 11 di cui 8 a Viareggio. Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, all’ospedale di Lucca sono 35 i ricoverati, di cui 27 dell’ambito territoriale di Lucca, 5 dell’ambito di Massa Carrara, 2 dell’ambito di Livorno e 1 dell’ambito di Pisa.    

- di Redazione

Barga, il comune più colpito

BARGA – Il comune di, Barga con i suoi 119 casi dal primo di ottobre a ieri, continua ad essere il territorio più colpito dal contagio in Valle del Serchio. Ieri i casi sono stati comunque solo 3, per fortuna; è andata peggio tra domenica e sabato con 26 casi in due giorni. La sindaca Caterina Campani da una spiegazione all’impennata dei contagi di questo fine settimana: “I numeri nello scorso fine settimana sono stati effettivamente di nuovo alti. Da un analisi svolta con l’azienda sanitaria e con  la referente di zona è però emerso che per tanti tamponi effettuati c’è stato un leggero ritardo nella comunicazione dei risultati che infatti sono tutti arrivati  tra venerdì e domenica, facendo salire vertiginosamente i numeri. Non cambia nulla in termini di numeri ma ovviamente arrivando tutti insieme fa un effetto diverso; tra l’altro alcuni sono conferme di persone che sono ancora positive al controllo. Grazie ad una ricostruzione fatta anche con l’azienda…

- di L.G.

Il tampone perso e la quarantena che non finisce più

BARGA – Credo che chiunque abbia a che fare in questi giorni complicati con il coronavirus, sia che sia positivo che sia in quarantena per contatti con positivi, si sia trovato a fare i conti con una situazione logistica, di gestione del tutto, che è oggettivamente difficile da portare avanti (i positivi  ad ieri erano circa 95 e figuriamoci le quarantene); la storia di questa mamma ci è arrivata oggi è una delle tante che racconta comunque i disagi di chi vive a casa, le incertezze e le problematiche anche a lavorare e studiare che purtroppo ci sono. Ve la proponiamo, come una testimonianza appunto delle difficoltà che, nolenti o volenti, e spesso anche grazie ad un pizzico di sfortuna, ci troviamo a vivere  quando ci troviamo a contatto con il mondo contagi coronavirus. Spesso in queste situazioni ci sentiamo soli, ma soli non siamo mai  e quantomeno bisogna farci forza nella certezza che, prima o poi ne usciremo comunque.…

- di Redazione

Alla Villa di Riposo Pascoli c’è un paziente positivo asintomatico

BARGA – Sono stati resi noti dal direttore della Villa di Riposo Giovanni Pascoli di Barga, gli esiti dei tamponi effettuati nei giorni scorsi sia per gli ospiti, che in tutto sono 70, che per i dipendenti della struttura che invece sono 50. C’è un positivo tra gli ospiti, un paziente comunque asintomatico e che non presenta problemi di salute e ci sono, sempre tra gli ospiti, tre casi che devono però essere approfonditi da ulteriori accertamenti in quanto il primo tampone molecolare ha ricontratto una bassissima carica virale e quindi il test verrà ripetuto in questi giorni e non è possibile per il momento stabilire né una positività, né una negatività. Il caso positivo, su disposizione dell’azienda sanitaria, come previsto in questi casi, è stato trasferito, pur se asintomatico al reparto cure intermedie del campo di Marte a Lucca. I tre pazienti che dovranno essere sottoposti a nuovo test, anche loro ovviamente asintomatici, sono stati per il momento isolati…

- di Redazione

Il Comune: “Palestre? Le attività ripartiranno a breve, mai pensato di bloccarle”

BARGA . Dopo l’articolo della presidente dell’ASD Goshin-Do Barga Loriana Cassettari, l’amministrazione comunale di Barga, nelle persone del sindaco Caterina Campani e del consigliere con delega alle attività sportive Giacomo Cella, precisa che c’è tutta la volontà di ripartire quanto prima con le attività di tutte le associazioni sportive. E che assolutamente non esiste la volontà dell’ente di bloccare i loro corsi o allenamenti. “Peraltro – affermano Campani e Cella – proprio allo scopo di poter garantire in tutta sicurezza le attività delle associazioni negli spazi comunali, già da agosto è stato portato avanti un protocollo condiviso per il rispetto delle normative e delle sanificazioni, un protocollo di sicurezza per l’utilizzo con delle palestre pubbliche comunali che riteniamo uno strumento valido e per il quale anzi ringraziamo tutte le associazioni per il prezioso contributo e lo spirito con il quale hanno lavorato al nostro fianco. Le attività dovevano ripartire il 5 di ottobre; così non è stato perché abbiamo solamente…

- di Redazione

Alla RSA Belvedere tutti negativi i tamponi dei giorni scorsi

BARGA – Buone nuove arrivano dalla RSA Belvedere di Barga dove, dopo i due casi positivi riscontrati, c’era apprensione per i tamponi effettuati nei giorni scorsi dall’azienda sanitaria. Le notizie che arrivano dai risultati invece sono ottime. I tamponi, fatti sui 30 ospiti e sui ventisette dipendenti della struttura, sono risultati tutti negativi. A darne notizia il responsabile delle relazioni esterne di Sereni Orizzonti, Vittorio Pezzuto. Naturalmente rimangono in vigore gli stretti protocolli adottati dall’inizio della pandemia per combattere in contagio.

- di Redazione

L’Ibernazione del Goshin-Do?

BARGA – Il 5 ottobre dovevano ripartire i corsi in palestra a Barga per l’associazione sportiva karate del Goshin-Do. Così non è stato perché l’Amministrazione Comunale, dopo la recrudescenza dei casi in Valle e soprattutto l’aumento dei casi a Barga, ha rimandato l’apertura alle attività extrascolastiche delle palestre comunali a data da destinarsi. Non è mancato in proposito il disappunto dell’ASD Goshin-Do. Questa l’opinione dell’associazione   Forza ragazzi, ripartiremo il 5 di Ottobre! Non mollate, tenete duro che forse ci vedremo il 12 di ottobre. No, no. Un attimo. Non ripartiremo proprio. Abbiamo avuto conferma dal Comune che non ci sarà possibilità di ripartenza per i corsi di Karate a Barga. Tutto questo conseguentemente all’aumento dei casi positivi nel comune. L’amarezza ed il dispiacere sono tanti, visto che come Karate abbiamo protocolli Federali molto rigidi, da permettere lo svolgimento dell’arte Marziale in piena sicurezza per chiunque, atleti e non. Distanziamento interpersonale di 2 metri, nessun tipo di contatto fisico, sanificazione…

- di Redazione

Coronavirus, i casi in Valle del Serchio oggi sono 22.

LUCCA – #Coronavirus: 143 casi positivi nell’Asl Toscana nord ovest; di cui ben 53 in provincia di Lucca. In Valle del Serchio, dei 53 casi lucchesi, oggi I nuovi positivi sono 20 (nel comune di Barga 7, Borgo a Mozzano 4, Castelnuovo Garfagnana 1, Coreglia 2, Fabbriche di Vergemoli 1, Gallicano 2, San Romano in Garfagnana 3). Alto anche il numero dei contagi nella piana, 22 (Altopascio 8, Capannori 4, Lucca 7, Montecarlo 1, Pescaglia 1, Porcari 1; I guariti ad oggi (11 ottobre 2020) su tutto il territorio aziendale sono 4032 (+7 rispetto ad ieri). Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 40, di cui 5 in Terapia intensiva. All’ospedale di Lucca 17 i ricoverati, di cui 12 dell’ambito territoriale di Lucca e 5 dell’ambito di Massa Carrara. Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, ad oggi (11 ottobre) sono 5295 (+186) le…

- di Redazione

RSA Belvedere, due casi positivi.

BARGA – Due casi positivi alla Rsa Belvedere di Barga , gestita dal Gruppo “Sereni Orizzonti”. Sono due ospiti, uno asintomatico, la cui positività è stata scoperta in quanto era programma un trasferimento all’ospedale di Barga e, come da prassi in questi casi, è stato sottoposto a tampone; l’altro  invece aveva avuto nei primi giorni qualche linea di febbre che ha fatto decidere la direzione per effettuare il tampone, risultato poi positivo, anche se a bassa carica virale. I due pazienti sono ora ricoverati in isolamento nel reparto cure intermedie al  Campo di Marte a Lucca. In questi giorni inoltre sono già stati effettuati i tamponi a tutto il personale della RSA ed a tutti i pazienti ospiti ed i risultati sono attesi a breve. “Siamo abbastanza sereni – spiega il responsabile delle relazioni esterne di Sereni Orizzonti, Vittorio Pezzuto – Ovviamente dispiace questa situazione anche perché uno dei nostri impegni principali è tenere sempre alto il morale degli ospiti…