Tag: barga

- di Redazione

A Barga arriva il Mercatino da Forte dei Marmi

BARGA – Per la prima volta nella storia della cittadina, arriva a Barga, la data è quella del 7 dicembre,  il famoso mercatino di Forte dei Marmi. Si terrà sul Piazzale del Fosso in contemporanea con l’edizione 2019 di Barga Cioccolato che si è in programma appunto il 7 e 8 dicembre prossimi. Dunque a Barga per la prima volta sarà possibile trascorrere un’intera giornata in compagnia dei banchi del consorzio più giovane e glamour della Versilia: con le migliori proposte moda e un assortimento infinito di accessori, calzature, casalinghi e tanto altro ancora. Il tutto anche grazie alla collaborazione con il Comune di Barga e We Planner che organizza Barga Cioccolata, ma soprattutto grazie alla decisiva disponibilità della organizzatrice del mercato, Michela Teghenec. Un bel modo per dare il via alle feste natalizie barghigiane che si aprono tradizionalmente proprio nei giorni dell’Immacolata,. Da ricordare in quei giorni proprio il già citato appuntamento annuale con Barga Cioccolato, ma anche altre…

- di Redazione

Lions Club Garfagnana per la Giornata Mondiale per la Prevenzione del Diabete

GARFAGNANA – Il Lions Club Garfagnana scende nuovamente in campo: giovedì 14 Novembre a Gallicano presso la Conad Superstore e a Camporgiano presso il Simply Market. I suoi componenti, insieme ad alcune Associazioni di Volontariato, onoreranno la Giornata Mondiale per la Prevenzione del Diabete. Saranno effettuati, gratuitamente, screening diabetologici con la misurazione della glicemia e la somministrazione del FINDRISC Test, un semplice test che permette di stabilire la percentuale di rischio di sviluppare un Diabete Tipo 2 nell’arco di dieci anni. Il Diabete colpisce un sempre maggior numero di uomini, donne e bambini in tutto il mondo. Statisticamente una persona su 11 è diabetica ma, un diabetico su 2, non sa di esserlo e corre un rischio molto alto di sviluppare complicanze molto gravi. È per questo che il 14 novembre, in collaborazione con la Federazione Internazionale del Diabete (IDF), il Lions Club International ha scelto come propria missione la lotta a questa malattia proponendosi come obiettivo quello di sottoporre…

- di Redazione

Garfagnana in Giallo Barga Noir Lucca Noir 2019. Ecco la XI edizione. A Barga torna anche come ospite Marco Malvaldi

Dal 28 novembre al primo dicembre 2019 si svolgerà l’undicesima edizione del Garfagnana in Giallo Barga Noir Lucca Noir, il festival e premio letterario dedicato al mondo del giallo, del noir e del poliziesco che si svolge tra Lucca e Barga. Tra gli ospiti di questa edizione Marco Malvaldi, Raffaella Fanelli, Roberto Carboni. L’evento ideato da Andrea Giannasi e curato con Fabio Mundadori è patrocinato dalla Provincia di Lucca, dal Comune di Lucca, dal Comune di Barga, con la collaborazione di Tralerighe libri e libreria Ubik di Lucca. L’evento è promosso da Prospektiva e dal Giornale della Garfagnana e inserito nel programma delle Città del Libro del Centro per il libro e la lettura (Cepell) e il Mibact. Il Garfagnana in Giallo Barga Noir Lucca Noir negli anni precedenti ha avuto tra gli ospiti Maurizio De Giovanni, Massimo Carlotto, Marcello Simoni, Loriano Macchiavelli, Giampaolo Simi, Mario Spezi, Marco Vichi. Il programma prevede la collaborazione e l’intervento degli istituti scolastici superiori…

- di Redazione

Al via la stagione di prosa al Teatro dei Differenti. Primo appuntamento giovedì 14 novembre

BARGA – All’insegna della grande musica, giovedì 14 novembre (ore 21), aprirà la stagione di prosa 2019/20 del Teatro dei Differenti promossa da Comune di Barga e Fondazione Toscana Spettacolo Onlus. La vivacità e gli intrecci timbrici dell’OMA incontrano una tra le voci più carismatiche del panorama musicale italiano: Ginevra di Marco, accompagnata da Francesco Magnelli e Andrea Salvadori, salirà sul palco dei Differenti insieme all’Orchestra Multietnica di Arezzo diretta da Enrico Fink con 35 musicisti provenienti da Albania, Palestina, Libano, Tunisia, Argentina, Colombia, Bangladesh, Giappone, Romania, Russia, Svizzera e dalle più svariate regioni italiane. Ginevra di Marco nel 1993 partecipa come ospite in Ko de mondo primo disco dei CSI. Le sue qualità vocali la fanno subito notare e già dal seguente disco la si può considerare prima voce al fianco di Giovanni Lindo Ferretti, cantante del gruppo. Con il Consorzio Suonatori Indipendenti resterà per i dieci anni successivi, condividendo tutti gli album in studio e i tour. L’Orchestra…

- di Redazione

Pascoli ed il Doppio Tramonto. Ecco l’iniziativa di Fondazione, Istituto Storico e Pro Loco

BARGA – Per tutti i visitatori che salgono in Duomo a Barga, dal cui sagrato si ammira un panorama mozzafiato delle Apuane ora c’è una targa che fa sapere a tutti che da qui, in alcuni giornate, si può assistere ad un fenomeno naturale unico che sta di nuovo per ripetersi.  Il 10 e 11 novembre prossimo Barga rivivrà lo spettacolo naturale del “Doppio tramonto” con il sole che dopo essere tramontato torna a spuntare ancora dietro il ciclopico arco del monte Forato sulle Apuane, regalando uno spettacolo veramente unico ai tanti appassionati che si ritrovano nella cittadina per questa occasione ogni 10 e 11 novembre e poi quando il fenomeno si ripete, il 30 e 31 gennaio. Per raccontare a tutti il “doppio tramonto” la Fondazione Ricci e la sezione di Barga dell’Istituto Storico Lucchese, con l’appoggio della Pro Loco di Barga, hanno installato sulla spalletta del sagrato una bella targa in ottone che spiega, in italiano ed in…

- di Redazione

Torna il “doppio tramonto”

BARGA – L’11 novembre sarà il giorno dell’ Estate di San Martino,e come tutti gli anni torna proprio in questa data un appuntamento irrinunciabile quanto unico a Barga. Parliamo del «doppio tramonto», che si può ammirare in quei giorni dal sagrato del Duomo di Barga che ha una vista unica su tutte le Apuane. Il Doppio tramonto si chiama così perché il sole tramonta veramente due volte. E’ un evento unico e davvero insolito quello che ogni anno attira nella cittadina di Barga, in particolare sul sagrato del Duomo che offre per questo spettacolo la vista più privilegiata, turisti e appassionati di fotografia: il sole prima tramonta dietro il Monte Forato e poi torna ad apparire, per l’ultima volta, attraverso il bellissimo ed enorme arco ciclopico naturale che caratterizza questo monte delle nostre Apuane. Offrendo appunto l’illusione di un doppio tramonto. I giorni in cui è possibile assistere all’evento da Barga sono il 10 ed in particolare 11 e poi,…

- di Redazione

Per ricordare il IV Novembre

Si sono svolte tutte stamani a Barga e Fornaci le celebrazioni del IV Novembre, per ricordare  la fine della prima guerra mondiale, il giorno dell’unità nazionale e la giornata delle forze armate italiane. Lunedì  4 novembre le commemorazioni si sono aperte a Barga al monumento ai caduti di Piazza della Vittoria, dove, alla presenza anche di una bella rappresentanza della scuola primaria e delle associazioni d’arma presenti nel comune, c’è stata la deposizione di una corona di alloro. Di seguito una corona è stata deposta al monumento  ai caduti alpini in via della Crocetta. Alle 11 a Fornaci di Barga  presso la chiesa del Cristo Redentore, la santa messa ed a seguire  un corteo dei partecipanti alla volta del Monumento ai Caduti di Piazza IV Novembre, dove c’è stato  l’alzabandiera, la resa degli Onori ai Caduti e la deposizione di una corona di alloro. Alle cerimonie, per il comune di Barga, ha preso parte l’assessore Lorenzo Tonini; non è mancata…

- di Redazione

Le celebrazioni del IV Novembre a Barga e Fornaci

BARGA – Saranno tutte incentrate il 4 novembre le celebrazioni nel comune di Barga  per celebrare la fine della prima guerra mondiale, il giorno dell’unità nazionale e la giornata delle forze armate italiane. Lunedì  4 novembre alle 10 la deposizione delle corone e resa degli Onori ai Caduti, presso il monumento di Piazza della Vittoria e il monumento al parco degli Alpini. Alle 11 a Fornaci di Barga  presso la chiesa del Cristo Redentore, la santa messa ed a seguire  un corteo dei partecipanti alla volta del Monumento ai Caduti di Piazza IV Novembre, dove si terrà l’alzabandiera, la resa degli Onori ai Caduti e la deposizione di una corona di alloro. L’evento è promosso dal comune di Barga in collaborazione con il Gruppo Alpini di Barga, l’associazione marinai in congedo e l’Associazione  Militari di Barga,

- di Redazione

Al concorso di pasticceria di Barga Castagna anche Gabriele Bonci e Paul De Bondt

BARGA – Tra le proposte classiche di Barga Castagna non mancherà naturalmente il classico concorso di pasticceria legato naturalmente alla castagna organizzato per la categoria non professionisti dall’Associazione Città del Castagno insieme a Pro Loco e Comune di Barga e con il supporto dell’istituto alberghiero barghigiano. Quest’anno il concorso si arricchirà da una presenza particolarmente qualificante della giuria che vede tra gli altri tra i giurati anche Gabriele Bonci, il grande “artigiano” della pizza” che tra i suoi impegni vede anche la conduzione del programma tv Pizza Hero – La sfida dei forni sul canale Nove. Bonci è legato alla Garfagnana dove si è innamorato di Careggine, tanto che qui ha rilevato la Pizzeria Chiar Di Luna dove propone una degustazione continua delle sue creazioni. Insieme a lui in giuria anche Paul de Bondt, un mâitre chocolatier che ha iniziato la sua costante ascesa di successo e di fama nazionale con la cioccolateria che più di venti anni fa aveva aperto a…

- di Redazione

Gruppi di lavoro per potenziare le politiche culturali e turistiche, ecco l’avviso per presentare domanda entro il 29 novembre

Dopo l’approvazione del progetto per l’avvio di gruppi di lavoro in grado di lavorare alla programmazione ed al potenziamento delle politiche culturali e turistiche del comune di Barga, è stato reso noto dall’Amministrazione Comunale l’avviso pubblico per la presentazione di domande per la partecipazione ai Gruppi di Lavoro ed alla conseguente formazione di un Tavolo di Lavoro, dedicati a Cultura Turismo e Sport ; Possono presentare la domanda coloro che abbiano compiuto il 18° anno di età, in possesso di competenze ed esperienze relativamente ai seguenti settori: Cura e valorizzazione del patrimonio; Arti performative e arti visive; Turismo e valorizzazione del territorio; Sport Le domande dovranno essere presentate all’Amministrazione Comunale tramite consegna all’Ufficio Protocollo del Comune di Barga, via di Mezzo 45, entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 29 novembre 2019 o inviate per pec all’indirizzo: comune.barga@postacert.toscana.it o per mezzo del servizio postale entro la suddetta data. Qualora l’invio sia per mezzo del servizio postale verranno accolte…

- di Redazione

Gruppi e tavolo di lavoro a Barga per incrementare turismo e cultura

I soldi sono sempre meno nelle casse comunali, di investimenti su cultura e turismo, nolenti o dolenti, anche il comune di Barga che sul turismo punta molto , ne può fare il minimo indispensabile da anni e per questo motivo, la decisione è stata deliberata dalla giunta municipale in questi giorni,  è stato deciso di costituire dei gruppi ed un tavolo di lavoro dedicati alla cultura, al turismo ed allo sport. “A fronte dei consistenti tagli al bilancio comunale si rende necessario attuare – è scritto nella delibera – una programmazione nel settore cultura e turismo che possa conferire centralità al settore culturale e di promozione turistica, come obiettivo strategico della politica del territorio”.- Per il Comune la promozione culturale e turistica rappresenta l’insieme delle attività destinate alla valorizzazione del territorio, da quelle storiche a quelle artistiche, da quelle paesaggistiche a quelle sportive e via dicendo. Come strumento utile a sviluppare questo percorso la giunta Campani pensa  che sia utile…

- di Redazione

Arresti a Sereni Orizzonti. “Nessuna ripercussione sulle RSA”

Nessun timore per quanto riguarda la RSA Belvedere di Barga, di proprietà del Gruppo Sereni Orizzonti. La notizia diffusasi stamani dei provvedimenti giudiziari che hanno colpito il vertice del Gruppo che gestisce in molte regioni diverse case di riposo tra cui appunto quella di Barga, aveva fatto sorgere qualche preoccupazione anche a Barga, m per il gruppo non ci saranno ripercussioni sulle attività. Ecco il comunicato “I provvedimenti giudiziari eseguiti questa mattina hanno colpito il vertice nonché manager e funzionari di un’azienda di primaria importanza nel suo settore, che dà lavoro a oltre 3.000 dipendenti e che fornisce servizi sanitario-assistenziali a 5.600 anziani ospitati in 80 strutture. Il fascicolo dell’inchiesta non contiene alcuna prova documentale in relazione all’ipotesi di reato contestato e siamo certi che in sede giudiziaria verrà riconosciuta l’innocenza sia dell’azionista di riferimento Blasoni sia dei collaboratori della società. Quanto è avvenuto non ha peraltro interrotto in alcun modo la normale attività nella sede centrale di Udine (dove è…