A Pegnana di Barga si celebra il ritorno alla normalità

-

La sagra paesana di Pegnana negli ultimi due fine settimana ha celebrato il ritorno alla normalità dopo i due anni di pandemia.

Mancava da due anni, dal pre pandemia, la sagra paesana di Pegnana, che negli ultimi due fine settimana ha celebrato il suo ritorno alla normalità dopo tanti mesi difficili per tutti e lo ha fatto con una edizione che ha registrato indubbiamente  la voglia di tornare a vivere di centinaia e centinaia di persone ad ogni sera di questo evento.

Domenica 3 luglio l’ultima serata al fresco delle colline di Pegnana, in mezzo a castagni e vedute piacevoli dell’Appennino ed anche la sindaca di Barga Caterina Campani non ha voluto mancare l’appuntamento e l’occasione per celebrare il ritorno delle sagre tradizionali del territorio.

Tra i componenti storico del comitato paesano di Pegnana, che organizza da decenni questa sagra di montagna fatta di tanti piatti genuini e ben preparati, c’era anche Omero Togneri che non nasconde l’emozione per questa “ripartenza”.

Tra le caratteristiche di questa sagra, molto apprezzate in questi giorni di calura, senza dubbio il refrigerio di questo angolo di montagna barghigiana che ha regalato a tutti i partecipanti momenti particolarmente piacevoli tra una gustosa portata ed un ballo in pista; anche questo altro gradito ritorno alla normalità.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.