Tag: barga

- di Redazione

La rassegna ed il premio della Befana a Barga

BARGA – Obiettivo rilancio per la tradizione della rassegna dei gruppi di befane e befanotti  per la vigilia della Befana a Barga. Verrà istituito un premio e si cercherà di riportare festa e gente in piazza Angelio, come è stato negli anni passati. Ci fa piacere segnalare  che l’idea che abbiamo lanciato un anno fa ed anche nei giorni scorsi di istituire una specie di concorso per richiamare in Barga Vecchia i gruppi mascherati e riprendere così quella che in passato era la partecipatissima rassegna delle befane, è stata accolta dal nostro Comune. Grazie anche alla rinnovata spinta che è venuta dal gruppo dei Lake Angels – che hanno deciso di riorganizzare la festa in piazza Angelio come fatto in passato –  l’Amministrazione Comunale ha stabilito di arricchire il tutto puntando al rilancio della serata della viglia, con un premio speciale per le befane e non solo. Insomma alla fine si punta ad una ricca serata che oltre a Comune di…

- di Redazione

Castagne, lavoro e tradizione nella montagna barghigiana

Per Giornale di Barga TV durante i mesi autunnali a più riprese siamo stati nella montagna barghigiana per riprendere alcune fasi della raccolta, dell’essiccazione e della lavorazione delle castagne per produrre la farina dolce. Era una delle principali attività che permetteva di vivere a tante famiglie della montagna barghigiana ed oggi questa tradizione, nei suoi metodi tradizionali, viene ormai portata avanti da poche famiglie che meritano un grande plauso per il notevole lavoro che sta dietro a tutta questa lavorazione. C’è davvero un grande impegno da portare avanti e meritano rispetto coloro che ancora portano avanti questo lavoro. Che inizia dalla cura dei castagni prima, prosegue poi ogni autunno con la faticosa raccolta delle castagne che alcuni fanno ancora con pochi attrezzi tradizionali: il rastrelletto di legno a denti larghi, fatto sempre a mano, il grembiale dove riporre le castagne raccolte, sostituito ora da un secchio di plastica che è più capiente… Nel filmato che vi proponiamo siamo agli Angeletti…

- di Redazione

Super torneo di Burraco al Circolo ACLI di Barga

BARGA – Al Circolo ACLI “Rita Levi Montalcini” il nuovo anno si inizia con un super torneo di Burraco. L’appuntamento è per la sera di venerdì 3 gennaio alle ore 21. Il costo a persona è di 7 euro. Per info: 351 977 5875, oppure Patrizia 3497587379, oppure la pagina Facebook del Circolo

- 2 di Redazione

Una idea per la Befana

BARGA – Ormai è iniziato il conto alla rovescia per una festa che da queste parti è particolarmente sentita, la tradizione della Befana con gli appuntamenti della vigilia e non solo. Gli eventi clou il 5 e 6 dicembre prossimi. Barga è indubbiamente una delle “capitali” della tradizione della festa della Befana, dei canti di questua, messi in versi anche da Giovanni Pascoli, dei gruppi mascherati e da qualche lustro a questa parte il comune di Barga vanta anche la residenza ufficiale della Befana che vive infatti nella sua casina in legno a Pegnana, visitata ogni anno da centinaia di bambini con famiglie e scuole. Ci sarebbe però qualche cosa da sistemare e tornare a valorizzare. Lo scorso anno, in tal senso, chiudevamo la cronaca delle feste barghigiane con una specie di promemoria per la nuova amministrazione comunale: per quanto riguarda le vecchie tradizioni, a risentirne maggiormente negli ultimi anni è stato soprattutto l’appuntamento con  le rassegne delle befane in…

- di Redazione

IMU e TARI, tutto quello che c’è da sapere

BARGA – Nel corso dell’approvazione del bilancio di previsione 2020 del comune di Barga, sono stati approvati anche tutti gli impianti tariffari che non prevedono  sostanziali modifiche rispetto al 2019. Tra  questi naturalmente IMU, TARI. Ecco un po’ di informazioni utili. IMU anno 2020: per il 2020 vengono confermate le aliquote che erano già in vigore anche dal 2018, con un gettito potenziale di € 2.840.000 di cui € 560.000 di recupero evasione IMU. Scadenza IMU, acconto entro il 16 giugno 2020, saldo entro il 16 dicembre 2020. Per quanto riguarda il recupero evasione ,nel 2019, sono stati emessi  831 avvisi di accertamento per complessivi ‪667.289 euro TARI: la tassa per lo smaltimento rifiuti. Stesse tariffe del 2019, confermate dal 2014. Confermato il pagamento nelle solite tre rate con scadenza 16 luglio, 16 settembre, 16 novembre 2020 e confermate  inoltre tutte le agevolazioni in essere (il limite massimo di reddito Isee per ottenere la riduzione del 16% è confermato in euro…

- di Redazione

Il presepe vivente è sempre il presepe vivente

BARGA – La proliferazione nel corso degli anni di manifestazioni del genere in tutta la Valle del Serchio ha ormai da tanto tempo limitato in parte la presenza di visitatori al Presepe Vivente di Barga (la sera dell’antivigilia di Natale il 23 dicembre), che è la rappresentazione del genere più antica di tutta la vallata, ma non è certo cambiato il fascino di questa iniziativa che quest’anno, per i suoi 39 anni (ma non tutti concordato sugli anni effettivi dell’evento) si è peraltro presentata con una “veste nuova”. Giancarlo e Sara Cella, che per anni hanno rappresentato la Sacra Famiglia, sono andati infatti in pensione dopo 38 anni di onorato servizio a favore di una ricorrenza della comunità che è divenuta tradizione ed al loro posto quest’anno abbiamo visto per la prima volta il fratello Giorgio Cella, nelle vesti di San Giuseppe e la giovane e bella madonna Caterina Andriani. Sono stati loro tra le principali novità di questa edizione…

- di Redazione

Da Four Seasons Firenze e dalla Patrizio Cipollini Foundation tre borse di studio per i migliori diplomati all’alberghiero di Barga

FIRENZE – Domenica 15 dicembre si è svolta la dodicesima edizione dell’Open Day promosso dal Four Seasons Hotel Firenze che ha riaperto i cancelli del Parco della Gherardesca per un’importante iniziativa di solidarietà a favore dell’infanzia. Quest’anno, Four Seasons Firenze ha deciso di dedicare il ricavato alla neonata “Patrizio Cipollini Foundation”, che nasce con l’obiettivo di portare avanti progetti cari a Patrizio Cipollini, che spazieranno dall’istruzione, al supporto alla ricerca scientifica e ad altre iniziative di beneficenza. In questo caso, il ricavato dell’Open Day finanzierà alcune borse di studio che andranno a supportare il percorso di studi di ragazzi dell’Istituto Alberghiero F.lli Pieroni di Barga, frequentato dallo stesso Patrizio Cipollini – e al quale lui stesso era molto legato – da sempre grande sostenitore dell’importanza di una buona formazione per una carriera nel turismo d’eccellenza. Il tutto è stato presentato nel corso di una benna e ricca giornata di iniziative con due cori, animazione per bambini, il Corteo Storico della…

- di Redazione

Dal… 4×4 un aiuto per la chiesina degli alpini

BARGA – Un bel gesto di solidarietà e generosità quello degli amici della Compagnia Off-road che mette insieme un po’ di appassionati di fuoristrada della Valle del Serchio. Grazie in particolare agli amici di Barga il ritrovo organizzato per domenica mattina scorsa nel piazzale Matteotti, è servito anche a raccogliere un p’ di fondi da destinare ad un bel progetto. Tutti i 65 partecipanti hanno messo qualcosa raccogliendo oltre 240 euro che sono stati poi consegnati al Gruppo Alpini di Barga per il restauro in corso della chiesina di Villa Gherardi ; progetto che, è bene ricordarlo, ha ancora bisogno di nuovi aiuto per essere terminato. A sottolineare il bel gesto della compagnia Off-Road insieme al capogruppo alpino Andrea Bertolini e ad altri componenti il gruppo,  è stato il vice sindaco Vittorio Salotti che ha espresso il plauso dell’Amministrazione comunale per la generosità degli appassionati di 4×4.  

- di Redazione

Gli auguri di buone feste e i ringraziamenti della Pro Loco

BARGA – Con questo bel presepe realizzato nelle coste del parco Kennedy, l’Associazione Pro Loco Barga vuole augurare Buone feste a tutta la popolazione del comune di Barga ed anche inviare un ringraziamento, visto che siamo quasi alla fine del mandato di questo direttivo, a tutta la comunità, all’Amministrazione Comunale, a tutti coloro che hanno dato una mano, che hanno incoraggiato, che hanno sostenuto in vario modo l’associazione in questi anni. A tutti gli auguri di Buon Natale e Felice 2020

- di Redazione

Tanta passione per gli addobbi e le luci di Natale

BARGA – Sta crescendo anche nel nostro territorio, la passione non solo per il presepe, ma anche per i multicolorati e luminosi addobbi fatti di luci di Natale e idee originali. Alcuni di questi allestimenti li abbiamo presentati nei giorni scorsi; altri ci sono stati segnalati e li riportiamo adesso, comunicando che saremo ben lieti di ricevere altre segnalazioni da tutto il territorio e di pubblicare nuove foto. Partiamo oggi da Mologno con la bella illuminazione e gli addobbi che sono stati allestiti in via Cavalcavia da Massimo Brucciani e dalla bimba Alyssa, 12 anni. Davvero un ottimo lavoro. L’altra segnalazione ci riporta a Barga in via Pietro Funai, lì da dove lo scorso anno è partita un po’ questa nuova idea che lo scorso anno vide già protagonisti Fabiano Lipparelli e Ilaria Pasquini. Nella loro villetta Liberty lungo la strada del Piangrande hanno fatto davvero un altro gran bel lavoro.

- di Redazione

In scena il 18 dicembre “La camera azzurra”

BARGA – Sta per arrivare (mercoledì 18 dicembre, ore 21) sul palcoscenico del Teatro dei Differenti di Barga lo spettacolo “La camera azzurra” dalla penna di Georges Simenon e la regia della pluripremiata Serena Sinigaglia, interpretato da Fabio Troiano, attore popolare e sensibile di cinema e tv, e Irene Ferri, affiancati da Giulia Maulucci e Mattia Fabris. Si tratta della prima trasposizione teatrale dell’omonimo romanzo erotico noir, pubblicato nel 1963 e poi divenuto importante film. Una vicenda archetipica dove si mescolano sensualità, paura, pettegolezzo, omertà, tradimento e moralismo nello scenario di una provincia francese retriva e giudicante. Lo spettacolo si avvale delle scenografie di Maria Spazzi, vincitrice del Premio Hystrio Altre Muse, che per l’occasione ha immaginato un’ambientazione di grande impatto estetico ed emotivo. La storia, che coinvolge quattro volti sulla scena, è quella di due amanti, Tony e Andrèe, ex compagni di scuola oggi quarantenni ed entrambi sposati, che si incontrano nella camera azzurra per dare sfogo alla propria…

- di Redazione

Fiat lux!

BARGA – Una bella operazione quella di proseguire la valorizzazione dei nostri monumenti dopo l’illuminazione della Ripa. Da ieri sera sono stati “rispolverati” i vecchi impianti che fino a qualche anno fa illuminavano il Duomo di Barga. Il tutto è stato rivisto e potenziato con l’utilizzo anche di luci a risparmio energetico a led ed il risultato è che ora il nostro Duomo, da ogni punto lo si guardi, insieme alla Ripa, sono illuminati come meritano. L’operazione è stata fortemente voluta dalla sindaca Caterina Campani, dall’assessore Pietro Onesti e dalla consigliera con delega al centro storico di Barga, Maresa Andreotti e sicuramente va nel senso di valorizzare l’immagine del borgo barghigiano. Molto bene. A proposito di luci e di illuminazioni natalizie, ci è piaciuta in questi giorni la bella illuminazione che il direttore Gabriele Giovannetti ed il personale della Società Benemerita Giovani Pascoli di Barga hanno realizzato alla Villa di Riposo “G. Pascoli”. Per quanto riguarda i privati e l’illuminazione…