Inaugurata a Barga la mostra “La Valle dei Presepi”

-

Nel centro storico di Barga nel pomeriggio del 7 dicembre è stato inaugurato il percorso della manifestazione, giunta alla quinta edizione, “La Valle dei Presepi”.

 

La rassegna promuove una tradizione secolare della Media Valle del Serchio. Il presepe è infatti parte integrante della cultura popolare di questo territorio, sia per chi lo celebra nelle proprie case che per le tante imprese artigiane di produzione dalla lunga storia; aziende che oggi  sono riconosciute in tutto il mondo. Attori principali di questa rassegna sono le associazioni, i comitati e i cittadini che, negli anni,  portano avanti con passione e dedizione la tradizione dei presepi che si possono trovare praticamente esposti in tutti i paesi dei comuni della Media Valle. Un percorso che da Bagni di Lucca va a Borgo a Mozzano, da Coreglia Antelminelli a Pescaglia e che quest’anno è stato inaugurato nel centro storico di Barga. Con il taglio del nastro avvenuto a Porta reale, alla presenza dei sindaci della Media Valle, la cittadina ha presentato un percorso ideale che da Via di Mezzo, arriva fino a via di Borgo e da qui scende in via Pascoli, decine e decine di presepi in tante vetrine, di ogni fattura, ma il più tradizionale e spettacolare è senza dubbio quello realizzato per il GVS da Giovanni Bernardi e che trovate in Via Pascoli. Alla esposizione dei presepi barghigiani hanno collaborato con il comune  l’associazione della befana, l’associazione ricreativa di Sommocolonia , le associazioni sportive di Barga (AS Barga, Gatti Randagi, Volley Barga, GS Barga), la Pro Loco di Barga, il GVS di Barga, ma a dare una mano sono stati anche tanti cittadini

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.